La mamma del Walkman sfida iPod

Pronti i player MP3 di Sony dotati di hard disk, dispositivi VAIO capaci, fra le altre cose, di visualizzare le foto archiviate su di una fotocamera digitale

Tokyo (Giappone) - Quello che debutterà a settimane sul mercato giapponese, il VAIO Pocket, sarà il primo player audio portatile di Sony dotato di hard disk e pensato per competere da vicino con l'iPod di Apple.

Il VAIO Pocket utilizza un hard disk da 20 GB per archiviare un massimo di 13.000 canzoni in formato MP3, WMA o ATRAC3 (la tecnologia proprietaria di Sony). Oltre alla musica, trasferibile da un computer attraverso la porta USB, il player è anche in grado di collegarsi ad una fotocamera digitale per archiviare e visualizzare le foto sul proprio display QVGA da 2,2 pollici: le immagini possono eventualmente essere assegnate ad un album o ad una singola traccia. Per il suo gingillo hi-tech Sony dichiara un'autonomia di circa 20 ore.

VAIO PocketSul mercato giapponese il VAIO Pocket verrà lanciato ad un prezzo di circa 465 dollari, una trentina di dollari meno dell'iPod con hard disk da 40 GB. Entro l'autunno Sony conta di introdurre VAIO Pocket anche sui mercati occidentali.
Per il momento Sony non ha una proposta alternativa all'iPod mini, che con un hard disk da 4 GB costa 249 dollari.

Alcuni analisti sostengono che per la multinazionale giapponese, che 25 anni or sono inventò il Walkman, non sarà facile erodere quote di mercato ad Apple, e questo nonostante il suo player sia dotato di "extra" come display a colori e capacità di visiualizzare le immagini. L'iPod, che continua ad avere dalla sua un design azzeccato e una linea particolarmente snella, è infatti divenuto un oggetto di moda e, per alcuni, un vero e proprio status symbol.
TAG: hw
70 Commenti alla Notizia La mamma del Walkman sfida iPod
Ordina
  • IPOD
    se il decoder AUDIO non è dei migliori (cosa fondamentale) e le parti meccaniche rischiano di rovinarsi, allora è meglio non stare nemmeno a pensare al figus-suymbol

    meglio un bel lettore a memoria solida, con un decoder decente.

    fate un giro su it.comp.musica.mp3 (post anche vecchi di 2 anni) per vedere quali sono i criteri per valutare un buon player .... il design è l'ultima cosa.

    figo, non discuto, ma il senso che stiamo trattando è l'udito, non la vista.
    non+autenticato
  • L'iPod (ultima versione) NON HA parti meccaniche in movimento.

    Il mio funziona perfettamente e la qualità audio è eccellente, sia nel playback di files compressi che di quelli raw.

    La capacitò di 40 GB (circa 4 settimane di musica nonstop) lo pone a un livello di convenienza nemmeno paragonabile con quello dei lettori a memoria solida.

    Altro che scelta basata sull'aspetto!
    non+autenticato
  • > L'iPod (ultima versione) NON HA parti
    > meccaniche in movimento.
    ROTFL! Cervello lavato dal marketting?
    le specifiche (odierne) parlano di hard disk, e gli hd hanno parti in movimento. come pensi che li leggano i dati sul piattello?
    btw, bellissimo potere provare la preview della incisione al laser su IPOD (23 ??, manco Benvenuto Cellini!), prova a scrivere APPLE SUCKS! e vedi che bello che diventa l'iPod!
    Mitici!
    non+autenticato
  • Spiega per quale motivo bizzarro la Apple avrebbe scelto un decoder "scadente" per un prodotto flagship come l'iPod dando così vantaggio ai lettori "concorrenti" dotati di un decoder "decente".

    O ti riferisci piuttosto ai convertitori DA?

    Strano comunque che Apple, alla terza release di iPod scelga ancora convertitori "scadenti" mentre lettori-giocattolo da 150? ne hanno di "decenti". Davvero strano.

    Evidentemente avrai le tue fonti, ma il mio iPod suona da Dio, anche collegato allo stereo.

    PS. le orecchie le ho buone, gestisco uno studio di registraziione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > IPOD

    iPod... chiamiamolo col suo nome

    > se il decoder AUDIO non è dei
    > migliori (cosa fondamentale)

    e dove sarebbe scritta 'sta cosa?

    > e le parti
    > meccaniche rischiano di rovinarsi,

    Parti meccaniche?
    Guarda che l'iPod ha tutti i controlli touch (tranne ovviamente il selettore che disabilita il touch dai contatti accidentali)

    > allora
    > è meglio non stare nemmeno a pensare
    > al figus-suymbol

    Il fatto che tu non stia pensando è ben evidente

    > meglio un bel lettore a memoria solida, con
    > un decoder decente.

    si si si... a memoria solida... dimmi quanto spendi per arrivare alla stessa capacità dell'iPod mini...

    > fate un giro su it.comp.musica.mp3 (post
    > anche vecchi di 2 anni)

    ROTFL... 2 anni fa...
    "2 anni fa" era la preistoria di questi dispositivi, ci credo che non hai la minima idea di come sono fatti i dispositivi attuali.
    Da "2 anni fa" ad oggi sono passare tre versioni di iPod e non so quanti aggiornamenti del firmware (con relative aggiunte e migliorie ai formati supportati)

    > per vedere quali
    > sono i criteri per valutare un buon player
    > .... il design è l'ultima cosa.

    1) sei tu il primo a tirare in ballo il design
    2) occhio che design e look sono due cose differenti; hai presente uno degli ultimi telefonini che hanno tutti pulsanti a contorno del display? Beh, quello è un bell'esercizio di look, ma il design è sottozero perché la funzionalità di un aggeggio simile è ridicola.
    3) ognuno ha i suoi metri di giudizio, quindi ci può anche essere chi preferisce un dispositivo con un look più figo perché la sua massima aspirazione non è quella della massima qualità di ascolto, bensì quella di "pvoneggiarsi" con gli amici.

    > figo, non discuto, ma il senso che stiamo
    > trattando è l'udito, non la vista.

    Ascolta uno stupido: prima di sparare altre cavolate, informti con dati tecnici recenti, non con messaggi postati da chissàchi "2 anni fa"...

    Adios
    non+autenticato
  • > meglio un bel lettore a memoria solida, con
    > un decoder decente.

    Si ha l'impressione che questa persona, avendo acquistato uno di questi lettori ed essendosene ovviamente già pentito, cerchi di eleborare il lutto ridimensionando il "mito iPod"!

    > fate un giro su it.comp.musica.mp3 (post
    > anche vecchi di 2 anni) per vedere quali
    > sono i criteri per valutare un buon player


    No grazie, preferisco i criteri del 2004!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > meglio un bel lettore a memoria solida,
    > con
    > > un decoder decente.
    >
    > Si ha l'impressione che questa persona,
    > avendo acquistato uno di questi lettori ed
    > essendosene ovviamente già pentito,
    > cerchi di eleborare il lutto ridimensionando
    > il "mito iPod"!
    >

    non è detto.
    anche io stavo per prendere un ipod, bello per carità, ma fa rabbia sapere che c'è qualche lettore che costando di meno (e offrendo di meno in altre caratteristiche, es. ergonomicità) riesce a produrre qualità migliore...

    solitamente uno s'arrabbia più con ditte che potrebbero fare "il non plus ultra", mentre preferiscono pompare marketing e estetica, per farlo apparire tale (e farlo pagare come fosse tale), in modo da avere margini di guadagno maggiori....
  • Ho sempre pensato che l'iPod suonasse piuttosto bene.

    Per pura curiosità ho provato a confrontare con analizzatore di spettro e FFT analyzer l'output dell' iPod e quello del mio cd player Yamaha Natural Sound (che ha ottimi convertitori) con la Settima sinfonia di Beethoven rippata da CD.

    Identici sia lo spettro di frequenze che il diagramma di Fourier.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Ho sempre pensato che l'iPod suonasse
    > piuttosto bene.

    innegabilmente, non mi fraintendere.

    >
    > Per pura curiosità ho provato a
    > confrontare con analizzatore di spettro e
    > FFT analyzer l'output dell' iPod e quello
    > del mio cd player Yamaha Natural Sound (che
    > ha ottimi convertitori) con la Settima
    > sinfonia di Beethoven rippata da CD.
    >
    > Identici sia lo spettro di frequenze che il
    > diagramma di Fourier.

    beh... non sto certo dicendo che l'ipod faccia schifo.. è comunque livelli sopra al muvo o ad altri lettori di fascia bassa... solo che non è il top in qualità, eppure costa come se lo fosse.

  • - Scritto da: avvelenato
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Ho sempre pensato che l'iPod suonasse
    > > piuttosto bene.
    >
    > innegabilmente, non mi fraintendere.
    >
    > >
    > > Per pura curiosità ho provato a
    > > confrontare con analizzatore di spettro
    > e
    > > FFT analyzer l'output dell' iPod e
    > quello
    > > del mio cd player Yamaha Natural Sound
    > (che
    > > ha ottimi convertitori) con la Settima
    > > sinfonia di Beethoven rippata da CD.
    > >
    > > Identici sia lo spettro di frequenze
    > che il
    > > diagramma di Fourier.
    >
    > beh... non sto certo dicendo che l'ipod
    > faccia schifo.. è comunque livelli
    > sopra al muvo o ad altri lettori di fascia
    > bassa... solo che non è il top in
    > qualità, eppure costa come se lo
    > fosse.

    io gli ho cambiato le cuffie. Quelle in dotazione valgono davvero poco, se il giudizio e' stato dato per l'ascolto in cuffia, concordo, con le Bang Olufsen Form 2 guadagna tutti i bassi che mi servono quando lo uso in bicicletta nel traffico, con le B&o earphones (quelle ad "amo") l'audio e' eccelso in luoghi silenziosi.

    ovviamente e' inutile parlare di queste cose se nell'iPod ci parcheggi degli MP3 a 128...

    io ho convertito tutti i miei CD in AAC 192.
    Larry
    6770
  • - Scritto da: Larry
    >
    > io gli ho cambiato le cuffie. Quelle in
    > dotazione valgono davvero poco, se il
    > giudizio e' stato dato per l'ascolto in
    > cuffia, concordo, con le Bang Olufsen Form 2
    > guadagna tutti i bassi che mi servono quando
    > lo uso in bicicletta nel traffico, con le
    > B&o earphones (quelle ad "amo") l'audio e'
    > eccelso in luoghi silenziosi.
    >
    > ovviamente e' inutile parlare di queste cose
    > se nell'iPod ci parcheggi degli MP3 a 128...
    >
    > io ho convertito tutti i miei CD in AAC 192.


    le recensioni che ho lette sono state eseguite tutte con cuffie sennheiser di fascia alta, e mp3 con --alt preset extremeOcchiolino
    comunque ripeto, non sto dicendo che la qualità audio dell'iPod sia scarsa, semplicemente altri han fatto meglio (solo nel campo audio) e si fan pagar meno, tutto quiOcchiolino
  • Si è voluto affrontare il paragone con l'iPod, proclamandolo a gran voce anche nel titolo ma...:

    "Sul mercato giapponese il VAIO Pocket verrà lanciato ad un prezzo di circa 465 dollari, una trentina di dollari meno dell'iPod con hard disk da 40 GB"

    Perché dire solo che costa meno dell'iPod più caro?
    Perché non dire che costa 66 dollari in più dell'iPod di pari capacità (che in realtà è fornito con molti accessori)?
    Perché non dire che costa 166 Dollari in più dell'iPod da 15GB?


    "Il VAIO Pocket utilizza un hard disk da 20 GB per archiviare un massimo di 13.000 canzoni in formato MP3, WMA o ATRAC3 (la tecnologia proprietaria di Sony)"

    Perché non dire che qualsiasi brano viene automaticamente convertito in ATRAC3 e il lettore legge solo questo formato?
    Perché non dire che questo formato proprietrio Sony è molto più restrittivo di FairPlay?
    Perché non parlare del flop del negozio di musica online che offre una scarsissima scelta di brani, ovviamente in ATRAC3?
    (cmq voglio proprio vedere dove le mettono 13.000 canzoni... forrse campionando in mono alla qualità più scrausa...)

    Potrei essere ancora più puntiglioso, ma non voglio continuare...

    Certi modi di presentare le notizie fanno solo inc@##@re e dimostrano come l'informazione sia pilotabile da chi "ha il potere" di farla (oppure è stato fatto un copia&incolla del comunicato stampa standard, volutamente pubblicitario).

    Spero che non spostiate altrove questo messaggio...

    Bye
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Potrei essere ancora più puntiglioso,
    > ma non voglio continuare...
    >
    Mi permetto io: aggiungo solo un link http://www.apple.com/it/ipod/accessories.html agli accessori iPod e metto l'accento sul Media Reader, dato che è stato accentuato nell'articolo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Si è voluto affrontare il paragone
    > con l'iPod, proclamandolo a gran voce anche
    > nel titolo ma...:
    >
    > "Sul mercato giapponese il VAIO Pocket
    > verrà lanciato ad un prezzo di circa
    > 465 dollari, una trentina di dollari meno
    > dell'iPod con hard disk da 40 GB"
    >
    > Perché dire solo che costa meno
    > dell'iPod più caro?
    > Perché non dire che costa 66 dollari
    > in più dell'iPod di pari
    > capacità (che in realtà
    > è fornito con molti accessori)?
    > Perché non dire che costa 166 Dollari
    > in più dell'iPod da 15GB?
    >
    >
    > "Il VAIO Pocket utilizza un hard disk da 20
    > GB per archiviare un massimo di 13.000
    > canzoni in formato MP3, WMA o ATRAC3 (la
    > tecnologia proprietaria di Sony)"
    >
    > Perché non dire che qualsiasi brano
    > viene automaticamente convertito in ATRAC3 e
    > il lettore legge solo questo formato?
    > Perché non dire che questo formato
    > proprietrio Sony è molto più
    > restrittivo di FairPlay?
    > Perché non parlare del flop del
    > negozio di musica online che offre una
    > scarsissima scelta di brani, ovviamente in
    > ATRAC3?
    > (cmq voglio proprio vedere dove le mettono
    > 13.000 canzoni... forrse campionando in mono
    > alla qualità più scrausa...)
    >
    > Potrei essere ancora più puntiglioso,
    > ma non voglio continuare...

    e perchè? ti chiedi perchè questo e quello e poi quando hai occasioine di darci informazione precisa, smetti.

    continua invece!
    io sono felice di sapere!
    su, dicci!


    lasciando perdere le farneticazioni di pi-fascista, che son cazzate e non saresti qui a leggerlo altrimenti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > e perchè? ti chiedi perchè
    > questo e quello e poi quando hai occasioine
    > di darci informazione precisa, smetti.

    ?
    Le informazioni che volevo evidenziare ci sono tutte...

    > lasciando perdere le farneticazioni di
    > pi-fascista, che son cazzate e non saresti
    > qui a leggerlo altrimenti

    Infatti non voglio insinuare niente... voglio solo evidenziare come l'articolo sia stato mal-posto, e come in questo modo le informazioni possono essere traviate.
    Scusa, ma mi annunciano nel titolo un confronto con l'iPod, poi l'unica confronto presente è fatto sul prezzo, per di più su un modello di taglia differente, dove tra hd doppio e accessori, mi pare normale che costi qualcosina in più...

    Il supporto ai formati non è indicato in maniera trasparente.

    Nessun accenno/confronto ai servizi paralleli di vendita di musica.

    Tra le caratteristiche tecniche viene riportata solo la durata della batteria, ma non si dice che il dispositivo Sony è più gosso e pesa circa il 30% in più di un iPod.

    Nessuna informazione palesemente errata, ma dare la notizia in questo modo è come scrivere che il bicchiere Sony è mezzo pieno e quello Apple mezzo vuoto, mentre la realtà è che sono entrambi a metà (anzi, forse è quello Apple ad essere mezzo pieno e quello Sony mezzo vuoto)

    Tutto questo senza nulla togliere a PI, che seguo con interesse quotidiano (questo non significa che debba sempre essere d'accordo con quello che dicono o come lo diconoOcchiolino. Non si può neanche dire che PI faccia pubblicità a qualcuno a scapito di altri (per esempio ci sono molti pezzi "positivi" sulla Apple), ma ciò non toglie che questo articolo sia mal-posto.

    Bye
    non+autenticato
  • Guarda che è una news, non una recensione Occhiolino

    - Scritto da: Anonimo
    > Si è voluto affrontare il paragone
    > con l'iPod, proclamandolo a gran voce anche
    > nel titolo ma...:
    >
    > "Sul mercato giapponese il VAIO Pocket
    > verrà lanciato ad un prezzo di circa
    > 465 dollari, una trentina di dollari meno
    > dell'iPod con hard disk da 40 GB"
    >
    > Perché dire solo che costa meno
    > dell'iPod più caro?
    > Perché non dire che costa 66 dollari
    > in più dell'iPod di pari
    > capacità (che in realtà
    > è fornito con molti accessori)?
    > Perché non dire che costa 166 Dollari
    > in più dell'iPod da 15GB?
    >
    >
    > "Il VAIO Pocket utilizza un hard disk da 20
    > GB per archiviare un massimo di 13.000
    > canzoni in formato MP3, WMA o ATRAC3 (la
    > tecnologia proprietaria di Sony)"
    >
    > Perché non dire che qualsiasi brano
    > viene automaticamente convertito in ATRAC3 e
    > il lettore legge solo questo formato?
    > Perché non dire che questo formato
    > proprietrio Sony è molto più
    > restrittivo di FairPlay?
    > Perché non parlare del flop del
    > negozio di musica online che offre una
    > scarsissima scelta di brani, ovviamente in
    > ATRAC3?
    > (cmq voglio proprio vedere dove le mettono
    > 13.000 canzoni... forrse campionando in mono
    > alla qualità più scrausa...)
    >
    > Potrei essere ancora più puntiglioso,
    > ma non voglio continuare...
    >
    > Certi modi di presentare le notizie fanno
    > solo inc@##@re e dimostrano come
    > l'informazione sia pilotabile da chi "ha il
    > potere" di farla (oppure è stato
    > fatto un copia&incolla del comunicato stampa
    > standard, volutamente pubblicitario).
    >
    > Spero che non spostiate altrove questo
    > messaggio...
    >
    > Bye
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Guarda che è una news, non una
    > recensioneOcchiolino

    (a parte la quotatura)

    non cambia nulla...

    ciao
    non+autenticato
  • ... quando ha sfornato il "fantastico" N-Gage...

    ne avranno venduti una decina, e i rimanenti li usano come fermaporte negli uffici dei dirigenti...

    Ma di certo adesso verrà qualcuno a parlare di monopolio, di eliminazione della concorrenza con metodi sleali, blah blah blah

    Fan Apple
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > ... quando ha sfornato il "fantastico"
    > N-Gage...
    >
    > ne avranno venduti una decina, e i rimanenti
    > li usano come fermaporte negli uffici dei
    > dirigenti...

    la cosa strana e' che l'N-Gage e' ottimo, ha un os stabile (symbian) e costa veramente poco per quel che offre

    bohhhh
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > la cosa strana e' che l'N-Gage e' ottimo, ha
    > un os stabile (symbian) e costa veramente
    > poco per quel che offre
    >
    > bohhhh

    è un oggetto troppo ibrido... scomodo come telefono, per certi versi limitato come console portatile.

    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > la cosa strana e' che l'N-Gage e'
    > ottimo, ha
    > > un os stabile (symbian) e costa
    > veramente
    > > poco per quel che offre
    > >
    > > bohhhh
    >
    > è un oggetto troppo ibrido... scomodo
    > come telefono, per certi versi limitato come
    > console portatile.
    >
    > ciao
    nemmeno, il problema fondamentale dell'N-Gage è che Nokia non lo ha mai supportato (o se lo ha fatto lo ha fattto in maniera incredibilmente inutileTriste ), la differenza la fanno i giochi e per Nokia N-Gage non ce ne sono (rispetto a quelli disponibili per il diretto concorrente cioè il GBA/GBA SP)

    ciao

    igor
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > > è un oggetto troppo ibrido... scomodo
    > > come telefono, per certi versi limitato
    > > come console portatile.
    >
    > nemmeno, il problema fondamentale
    > dell'N-Gage è che Nokia non lo ha mai
    > supportato (o se lo ha fatto lo ha fattto in
    > maniera incredibilmente inutile:( ), la
    > differenza la fanno i giochi e per Nokia
    > N-Gage non ce ne sono (rispetto a quelli
    > disponibili per il diretto concorrente
    > cioè il GBA/GBA SP)

    Appunto... come console portatile è troppo limitata (avere meno giochi è un limite).

    Parliamoci chiaro: se io voglio giocare "bene" mi compro qualcosa che mi dà il massimo in tal senso, e l'n-gage non ha né giochi in esclusiva, né caratteristiche di spicco rispetto alle altre console portatili (tantopiù che stanno arrivando PSP e Nintendo DS).

    Se devo telefonare, come telefono ho sempre odiato i nokia, e questo ancora di più in quanto non è certo il massimo dell'ergonomia...
    Se poi il telefono "mi serve" non spreco la batteria giocando.

    Non vedo un vero target di riferimento per questo prodotto...

    ciao
    non+autenticato
  • ed entrambe ai massimi livelli, ci vorrà un po' di tempo agli altri per colmare il gap. D'altronde non mi sorprendo di nulla dopo aver testato direttamente un G5 con OSX.... impressionante.... può non piacere ma non si può dire altro che la tecnologia e lo stile possano offrire il miglior specchio nel nostro tempo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ed entrambe ai massimi livelli, ci
    > vorrà un po' di tempo agli altri per
    > colmare il gap. D'altronde non mi sorprendo
    > di nulla dopo aver testato direttamente un
    > G5 con OSX.... impressionante.... può
    > non piacere ma non si può dire altro
    > che la tecnologia e lo stile possano offrire
    > il miglior specchio nel nostro tempo.

    Il voto "tracotante" non c'è ma te lo appioppo lo stessoSorride
    non+autenticato
  • Basta ma che palleSorride
    Stile....ok vabbe ma stiamo parlando di computer mica vestiti dai...che palle con sto stile. MA che c@..o ci fate col computer ? Lo portate in giro a fa vedere ?
    E poi dici gap nella tecnologia...ma stai scherzando ?
    Non so se hai visto i bench del G5 rispetto agli equivalenti proci x86. Non ci siamo proprio...
    Gli opteron in 64 bit native mode per esempio sono un gradino sopra al G5 in tutti i test.


    - Scritto da: Anonimo
    > ed entrambe ai massimi livelli, ci
    > vorrà un po' di tempo agli altri per
    > colmare il gap. D'altronde non mi sorprendo
    > di nulla dopo aver testato direttamente un
    > G5 con OSX.... impressionante.... può
    > non piacere ma non si può dire altro
    > che la tecnologia e lo stile possano offrire
    > il miglior specchio nel nostro tempo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Basta ma che palleSorride
    > Stile....ok vabbe ma stiamo parlando di
    > computer mica vestiti dai...che palle con
    > sto stile. MA che c@..o ci fate col computer
    > ? Lo portate in giro a fa vedere ?

    Perché, tu con l'automobile cosa fai? Non mi dire che nella scelta di un mezzo che serve essenzialmente per farsi portare da qui a là l'estetica non conta nulla. E i vestiti? E i mobili? Sono tutti oggetti nati per uno scopo, ma tutti li consederano anche (e a volte soprattutto) per l'estetica. Per i Pc il discorso a mio avviso non cambia. Deve fare il suo dovere, se poi è bello da vedere tanto meglio.

    > E poi dici gap nella tecnologia...ma stai
    > scherzando ?
    > Non so se hai visto i bench del G5 rispetto
    > agli equivalenti proci x86. Non ci siamo
    > proprio...
    > Gli opteron in 64 bit native mode per
    > esempio sono un gradino sopra al G5 in tutti
    > i test.

    Sì, certo. Anche il dragster di mio cugino va più veloce della mia Opel, però quando prende una buca si ribalta regolarmente?

  • - Scritto da: Celeborn
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Basta ma che palleSorride
    > > Stile....ok vabbe ma stiamo parlando di
    > > computer mica vestiti dai...che palle
    > con
    > > sto stile. MA che c@..o ci fate col
    > computer
    > > ? Lo portate in giro a fa vedere ?
    >
    > Perché, tu con l'automobile cosa fai?
    > Non mi dire che nella scelta di un mezzo che
    > serve essenzialmente per farsi portare da
    > qui a là l'estetica non conta nulla.
    > E i vestiti? E i mobili? Sono tutti oggetti
    > nati per uno scopo, ma tutti li consederano
    > anche (e a volte soprattutto) per
    > l'estetica. Per i Pc il discorso a mio
    > avviso non cambia. Deve fare il suo dovere,
    > se poi è bello da vedere tanto
    > meglio.
    >
    ma non è solo questo. quello che i PCisti non ammetteranno mai (perché alla fine hanno fatto una scelta, quella di comprare un pc, e quindi se gli vai a dire che hanno fatto una cavolata giustamente si arrabbiano perché ci hanno messo dei soldi) è che i sistemi mac sono proprio un'altra storia, sono più stabili, sia a livello OS che a livello hardware, più veloci (intendo la velocità complessiva, ovvero quanto tempo ci metto a fare un lavoro senza che mi si pianti il pc ogni quarto d'ora). ma non lo ammetteranno mai, perché sono convinti di aver "fatto l'affare" pagando 500 euro un computer...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Celeborn
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Basta ma che palleSorride
    > > > Stile....ok vabbe ma stiamo
    > parlando di
    > > > computer mica vestiti dai...che
    > palle
    > > con
    > > > sto stile. MA che c@..o ci fate col
    > > computer
    > > > ? Lo portate in giro a fa vedere ?
    > >
    > > Perché, tu con l'automobile cosa
    > fai?
    > > Non mi dire che nella scelta di un
    > mezzo che
    > > serve essenzialmente per farsi portare
    > da
    > > qui a là l'estetica non conta
    > nulla.
    > > E i vestiti? E i mobili? Sono tutti
    > oggetti
    > > nati per uno scopo, ma tutti li
    > consederano
    > > anche (e a volte soprattutto) per
    > > l'estetica. Per i Pc il discorso a mio
    > > avviso non cambia. Deve fare il suo
    > dovere,
    > > se poi è bello da vedere tanto
    > > meglio.
    > >
    > ma non è solo questo. quello che i
    > PCisti non ammetteranno mai (perché
    > alla fine hanno fatto una scelta, quella di
    > comprare un pc, e quindi se gli vai a dire
    > che hanno fatto una cavolata giustamente si
    > arrabbiano perché ci hanno messo dei
    > soldi) è che i sistemi mac sono
    > proprio un'altra storia, sono più
    > stabili, sia a livello OS che a livello
    > hardware, più veloci (intendo la
    > velocità complessiva, ovvero quanto
    > tempo ci metto a fare un lavoro senza che
    > mi si pianti il pc ogni quarto d'ora). ma
    > non lo ammetteranno mai, perché sono
    > convinti di aver "fatto l'affare" pagando
    > 500 euro un computer...

    Mi sa che devi uscire dal medio evo fratello...
    Ti faccio una veloce comparazione:
    A meta prezzo di un MAC prendi un PC
    piu veloce, software mooolto piu stabile (uso linux) , con piu' software, piu' produttivo, hardware mooolto piu' stabile,
    con meno stile...(c@zzo che perdita !)
    Chi e' il rimbabito allora....
    heheheh svegliati
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Mi sa che devi uscire dal medio evo
    > fratello...
    > Ti faccio una veloce comparazione:
    > A meta prezzo di un MAC prendi un PC
    > piu veloce, software mooolto piu stabile
    > (uso linux) , con piu' software, piu'
    > produttivo, hardware mooolto piu' stabile,
    > con meno stile...(c@zzo che perdita !)
    > Chi e' il rimbabito allora....
    > heheheh svegliati

    l'unica cosa giusta che hai scritto c@zzo che perdita!
    per il resto è tutto molto comico specialmente quando hai scritto "più produttivo e hw moolto più stabile!"

    ragazzo TU un Mac con OSX non sai neanche cosa sia...
    non+autenticato
  • > l'unica cosa giusta che hai scritto c@zzo
    > che perdita!
    > per il resto è tutto molto comico
    > specialmente quando hai scritto "più
    > produttivo e hw moolto più stabile!"

    Di sicuro molto piu' produttivo un PC di un mac, non c'e' storia su questo.
    Per l'HW guarda i PC me li asssemblo io con i componenti scelti da me e questo tu non lo puoi fare...fai tu.

    > ragazzo TU un Mac con OSX non sai neanche
    > cosa sia...
    Lo so, lo so, caro non disturbarti a spiegarmi va
    Nonostante questo sono ancora con il mio box linux che ti da la biada e te la dara' per molto tempo ancora
    questione chiusa
    ciao
    passo e chiudo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Di sicuro molto piu' produttivo un PC di un
    > mac, non c'e' storia su questo.

    Un PC più produttivo di un Mac? sii certo...e poi gli asini volano vero?....

    > Per l'HW guarda i PC me li asssemblo io con
    > i componenti scelti da me e questo tu non lo
    > puoi fare...fai tu.

    Invece di passare tutto questo tempo a giocare ad assemblarti il tuo cassone...esci e trovati un lavoro.

    si lo so che per voi è alla moda ed è fico assemblarsi il PC per avere qualche frame rate in + per i giochetti 3d.

    i Mac e i PC sono strumenti che mi servono per produrre!
    Non ho tempo da perdere con certe stupidate da ragazzini.

    > Lo so, lo so, caro non disturbarti a
    > spiegarmi va
    > Nonostante questo sono ancora con il mio box
    > linux che ti da la biada e te la dara' per
    > molto tempo ancora
    > questione chiusa
    > ciao
    > passo e chiudo

    ma speriamo di non dover più leggere certe castronerie....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Di sicuro molto piu' produttivo un PC di un
    > mac, non c'e' storia su questo.

    dipende dalle capacità personali non certo dallo strumento utilizzato.

    > Per l'HW guarda i PC me li asssemblo io con
    > i componenti scelti da me e questo tu non lo
    > puoi fare...fai tu.

    Tu senti l'esigenza di assemblarti il PC x86 per aver l'impressione di possedere una macchina adatta alle tue esigenze personali (perfomance, stabilità, sicurezza, ecc...).

    Io utilizzo dei Dual G5 ben carozzati e sono delle workstation audio/video perfette per le mie esigenze.
    L'ultima volta che ho dovuto far ripartire i Mac è stato 6 mesi fà. (lavorano 24 ore al giorno).

    > Lo so, lo so, caro non disturbarti a
    > spiegarmi va
    > Nonostante questo sono ancora con il mio box
    > linux che ti da la biada e te la dara' per
    > molto tempo ancora
    > questione chiusa
    > ciao
    > passo e chiudo

    Sinceramente utilizzando OSX non sento l'esigenza di installare anche Linux...anche se è possibile!
    Le soluzioni professionali audio e video per il mio lavoro non esistono per Linux & simili.
    Per Windows esistono...ma non affido la mia produzione ad un sistema instabile e molto vulnerabile.

    Riguardo alle performance PC vs Mac nel mio settore non c'è storia...i miei Mac G5 se la "cavano" decisamente meglio dei rispettivi x86 con Windows.

    anche per me la questione è chiusa....
    non+autenticato
  • Celeborn wrote:
    > Anonimo wrote:
    > > Gli opteron in 64 bit native mode per esempio sono un
    > > gradino sopra al G5 in tutti i test.
    >
    > Anche il dragster di mio cugino va più veloce della mia Opel,
    > però quando prende una buca si ribalta regolarmente…

    Certo, perke' ovviamente gli Opteron si "ribaltano" mentre i G5 no.
    ...
    ...
    ...
    Lo so ke il sito in cui volevi postare (www.cazzate.it) non esiste ancora, pero' nel frattempo potersti pure contenerti.Occhiolino
  • nel mercato consumer, infatti 4 giga sono ultra-sufficienti per chi ascolta musica mentre va a lavoro, scuola o fa footingA bocca aperta
    Unico probleme è che Hitachi non ce la becca a star dietro agli ordini di apple In lacrime
    non+autenticato
  • Concordo pienamente. Quando hanno posticipato il rilascio in Europo mi è dispiaciuto un sacco. Quasi quasi me lo faccio prendere in Usa e mandare qua...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)