Voodoo5, piccoli guai già risolti?

3DFx ha annunciato mercoledì un posticipo della data di lancio della Voodoo 5 causa piccoli problemi dell'ultim'ora. L'ufficio stampa italiano ci ha però rassicurato sulla puntualità fornendoci anche i prezzi in lire

Roma - Dopo aver annunciato, la scorsa settimana, il lancio internazionale della Voodoo5 5500 AGP, 3Dfx mercoledì ha emesso un comunicato dove spiegava che, per un ancora misterioso problema legato al frame rate della scheda sotto particolari condizioni, l'azienda preferiva rimandare di una o due settimane la data di lancio.

Ieri l'ufficio stampa italiano ci ha però assicurato che non risultano problemi di fornitura, almeno per quanto riguarda il nostro paese, segno forse del tentativo di 3Dfx di accelerare al massimo la risoluzione dei problemi.

Dunque, se tutto va bene, dovremo trovare le prime schede Voodoo5 5500 AGP nei negozi a partire dai primi di giugno, nello stesso periodo cioè dell'arrivo della sorella minore, la Voodoo4 4500.
E veniamo ai prezzi sul mercato italiano: la Voodoo5 5500 AGP costerà 819.000 lire mentre la Voodoo4 costerà 499.000 lire, IVA inclusa.