OpenPGP: scontro diretto con PGP

L'Alliance fondata dal padre del PGP, Phil Zimmermann, non include Network Associates, l'azienda che oggi gestisce PGP e dalla quale Zimmermann se ne è andato in feroce polemica. L'Alliance è pronta allo scontro

Web - La OpenPGP Alliance di Phil Zimmermann va all'attacco. Nel momento più caldo della questione Echelon, il consorzio messo in piedi da Zimmermann si candida come "fonte" di sistemi di cifratura potenti e basati su standard aperti.

Tutto questo avviene in piena rotta di collisione con la PGP Security, la divisione di sicurezza controllata da Network Associates ma fondata a suo tempo proprio da Zimmermann. Quest'ultimo, all'inizio di quest'anno ha lasciato PGP Security tra le polemiche, affermando sulla stampa internazionale che Network Associates non voleva in alcun modo pervenire alla pubblicazione del codice sorgente di PGP.

Ed è proprio questa la sfida di OpenPGP, perché Zimmermann è convinto, e come lui molti dei maggiori esperti di sicurezza, che un sistema di cifratura e protezione che voglia candidarsi ad essere definito "affidabile" deve essere un sistema il cui sorgente sia "controllabile", dunque aperto e non proprietario.
La strada di OpenPGP appare dunque in salita, ma fino ad un certo punto vista la notorietà di Zimmermann e il fatto che lo standard aperto, sottoposto per valutazione dalla IETF già nel 1997 è oggi ormai uno standard che fa gola a qualunque produttore di sicurezza (che può decidere di implementarlo senza svenarsi in royalty). Ed è da segnalare che la OpenPGP Alliance ora include colossi del settore tra cui Qualcomm, Zero-Knoweledge e quella Hush Communications di cui lo stesso Zimmermann è oggi elemento portante.

"Contro" tutto questo remerà con forza Network Associates che, proprio grazie a PGP Security, dispone di una decisa leadership nel settore. Ma di questi tempi il modello open source voluto da Zimmermann sembra avere le carte in regola per farsi sentire.

UPDATE: 15:56 - Network Associates decide di entrare in OpenPGP Alliance
TAG: sicurezza
6 Commenti alla Notizia OpenPGP: scontro diretto con PGP
Ordina
  • CHE L' OPEN SOURCE SARA' IL FUTURO, NON TANTO PER LA FILOSOFIA APERTA, CHE GIA' NE GIUSTIFICHEREBBE LA DIFFUSIONE, QUANTO PER LA SICUREZZA INTRINSECA.
    SOLO CHI HA LE FETTE DI SALAME SUGLI OCCHI ED I DRAGATORI DI SACCOCCE SEMBRA NON LO CAPISCANO.
    NON C'E' PIU' TRIPPA PER GATTI, SIGNORI.
    non+autenticato
  • Facciamo una colletta per alien che ha la tastiera
    col caps-lok bloccato ed e' da cambiare ? Sorride))

    - Scritto da: Alien
    > CHE L' OPEN SOURCE SARA' IL FUTURO, NON
    non+autenticato


  • - Scritto da: Nemo
    > Facciamo una colletta per alien che ha la
    > tastiera
    > col caps-lok bloccato ed e' da cambiare ?
    > Sorride))
    >
    > - Scritto da: Alien
    > > CHE L' OPEN SOURCE SARA' IL FUTURO, NON

    No, ti prego ... appena vedo maiuscolo so che e' quel troll, e lo "filtro" subito. Tanto scrive pure i titoli delle risposte in maiuscolo.

    Mi ricordo che tempo fa i cari vecchi SCO ti dicevano, "Se il tuo terminale supporta le lettere minuscole, usale", a mo di messaggio di errore.

    non+autenticato
  • Al contrario di quanto riportato da P.I. sembra che Network Associates non sia affatto in contrasto con Phil Zimmermann in quanto N.A. risulta essere uno dei members del OpenPGP, cosi' come riportato dal sito di OpenPGP.org all'indirizzo
    http://www.openpgp.org/members/
    non+autenticato
  • Permettimi, ma che significa?
    Hanno litigato embhè? Ora non sono più amici...

    Non mi sembra tanto strano

    Allora Baggio non può essere in contrasto con la Juve o la Fiorentina perché sul sito almanacco.deipolli.it fanno parte della stessa squadra???

    Ma che dici!
    Dormici sopra!!!
    'notte!

    - Scritto da: Gennarino
    > Al contrario di quanto riportato da P.I.
    > sembra che Network Associates non sia
    > affatto in contrasto con Phil Zimmermann in
    > quanto N.A. risulta essere uno dei members
    > del OpenPGP, cosi' come riportato dal sito
    > di OpenPGP.org all'indirizzo
    > http://www.openpgp.org/members/
    non+autenticato

  • Dovevi essere stanco, per questo hai risposto cosi'.... ora che TU hai riposato, rileggi bene il mio intervento, ma sopratutto dai uno sguardo sul sito da me indicato e guardati la data di adesione di N.A. al consorzio OpenPGP e confrontala con la data dell'articolo di P.I.
    Inoltre guardati le notizie "ULTIMORA" di P.I. di oggi (ore 15:56 del 2 Giugno 2001) e vedrai che P.I. conferma quanto da me scritto sotto.
    Salut'

    - Scritto da: Michele
    > Permettimi, ma che significa?
    > Hanno litigato embhè? Ora non sono più
    > amici...
    >
    > Non mi sembra tanto strano
    >
    > Allora Baggio non può essere in contrasto
    > con la Juve o la Fiorentina perché sul sito
    > almanacco.deipolli.it fanno parte della
    > stessa squadra???
    >
    > Ma che dici!
    > Dormici sopra!!!
    > 'notte!
    >
    > - Scritto da: Gennarino
    > > Al contrario di quanto riportato da P.I.
    > > sembra che Network Associates non sia
    > > affatto in contrasto con Phil Zimmermann
    > in
    > > quanto N.A. risulta essere uno dei members
    > > del OpenPGP, cosi' come riportato dal sito
    > > di OpenPGP.org all'indirizzo
    > > http://www.openpgp.org/members/
    non+autenticato