L'iPod ha una divisione tutta sua

Apple cavalca il successo dell'iPod e delle sue iniziative nel mercato della musica digitale annunciando il varo di una nuova divisione che si dedicherà esclusivamente allo sviluppo e al marketing del player

Cupertino (USA) - A dimostrazione del ruolo sempre più rilevante che iPod sta assumendo nel business di Apple, la casa della mela ha dedicato al suo gingillino tascabile una divisione tutta per lui.

Il debutto della nuova unità operativa ha determinato la nascita, in Apple, di due divisioni principali, di cui una focalizzata sui Mac.
La guida della divisione che si occuperà dell'iPod verrà affidata a John Rubinstein, il senior vice president che attualmente si occupa dello sviluppo dell'hardware.

Con questa mossa Apple intende concentrare ulteriormente le proprie risorse sul proprio player e, più in generale, sulla musica digitale, un settore in cui l'accoppiata fra iPod e iTunes Music Store ha reso Apple uno dei più importanti player del settore.
"Questa riorganizzazione ci permetterà di focalizzare al meglio il nostro talento e le nostre risorse", ha affermato Apple in un comunicato.

Apple ha venduto più di 3 milioni di iPod dal lancio di quest'ultimo, avvenuto nell'ottobre del 2001: lo scorso trimestre l'azienda ha per la prima volta annunciato di aver venduto più iPod che Mac.

Sulle strategie e la situazione di mercato di Apple si vedano anche i recenti articoli "Apple/ Quando i numeri parlano chiaro" e "Apple/ Musica sì, ma non solo".

Proprio nei giorni scorsi Hitachi ha annunciato un incremento della produzione di hard disk da un pollice con capacità di 4 GB, gli stessi utilizzati dall'iPod mini. La mossa arriva in risposta all'inaspettata domanda che è seguita al lancio statunitense del cucciolo di iPod, a cui è conseguito il forzato rinvio del debutto europeo. Hitachi, di cui Apple rappresenta uno dei maggiori acquirenti di hard disk da 1 e 1,8 pollici, ha fatto sapere che porterà il ritmo produttivo a 2 milioni di unità assemblate a trimestre, contro le 200.000 di oggi.
TAG: apple
44 Commenti alla Notizia L'iPod ha una divisione tutta sua
Ordina
  • luridi pcisti, se volete il meglio dovete chinare il capo acquistare HW apple e scaricare SW apple sul vostro pc
    se no potete accontentarvi.
    non+autenticato
  • Ho un iPod da quasi un anno, circa un mese fa ha rifiutato di trovare il suo sistema interno quindi ha smesso di funzionare come lettore di musica, ha però continuato a fare il suo dovere come HDD portatile. Il lunedì ho chiamato l'assistenza, mi hanno mandato un corriere (UPS) con scatola imbottita, il venerdì mi è stato consegnato un iPod nuovo ma del modello base da 15GB attualmente in commercio, niente di male perché il mio era da 10GB.
    Il punto a cui voglio arrivare è: quale altro marchio ritira gli apparecchi da riparare a domicilio, con corriere espresso e senza nessuna spesa? Insomma, un iPod è un oggettino piccolo e costa relativamente poco in confronto a un televisore da 32", eppure per il televisore, rotto e in garanzia, ho dovuto chiedere aiuto a un collega e portarlo da casa al laboratorio a spese mie e quando. per motivi di lavoro, l'ho lasciato in assistenza due giorni in più mi hanno fatto pagare il "parcheggio" dell'apparecchio!!!!!
    Mica la Pizzaefichi Inc......la Sony!

    La differenza di trattamento non sta nella grandezza dell'oggetto in questione in quanto la Apple fornisce lo stesso servizio anche se a rompersi è un G5 (minchia se pesa...) o un monitor 23"....ritiro e riconsegna a domicilio e gartis. Di meglio non mi viene in mente niente.....
    non+autenticato

  • > quale altro marchio ritira gli apparecchi da
    > riparare a domicilio, con corriere espresso
    > e senza nessuna spesa?

    Nortek, per esempio
    www.nortekonline.com

    non+autenticato

  • > Il punto a cui voglio arrivare è:
    > quale altro marchio ritira gli apparecchi da
    > riparare a domicilio, con corriere espresso
    > e senza nessuna spesa?

    Acer, e persino LG e ASUS (prodotto sicuramente di m***a quello asus, per inciso, mentre sicuramente meglio di come sia considerato quello acer e LG) forniscono questo tipo di servizi anche per i contratti di garanzia di base. In più il contratto di estensione di garanzia apple costa più del doppio di quello acer, senza alcuna ragione (le condizioni sono le stesse).


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Acer, e persino LG e ASUS (prodotto
    > sicuramente di m***a quello asus, per
    > inciso, mentre sicuramente meglio di come
    > sia considerato quello acer e LG) forniscono
    > questo tipo di servizi anche per i contratti
    > di garanzia di base. In più il
    > contratto di estensione di garanzia apple
    > costa più del doppio di quello acer,
    > senza alcuna ragione (le condizioni sono le
    > stesse).

    Sono le stesse? può essere...ma comunque ogni prodotto Apple ha il suo contratto di assistenza ben diverso.
    Acer vende prodotti di qualità medio-bassa i prodotti Apple in genere sono di qualità superiore ai rispettivi Acer.
    Capisco se paragonavi Sony, Compaq, Dell, IBM...ma Acer è fuori luogo.
    Acer essendo un produttore x86 ha una diffusione molto maggiore visto che li trovi anche nei centri commerciali sotto casa...
    Apple ha solo il 3-4 % nel mondo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Il punto a cui voglio arrivare è:
    > > quale altro marchio ritira gli
    > apparecchi da
    > > riparare a domicilio, con corriere
    > espresso
    > > e senza nessuna spesa?
    >
    > Acer, e persino LG e ASUS (prodotto
    > sicuramente di m***a quello asus, per
    > inciso, mentre sicuramente meglio di come
    > sia considerato quello acer e LG) forniscono
    > questo tipo di servizi anche per i contratti
    > di garanzia di base.

    Non ho esperienza dei servizi Acer (non compro notebook da 7 Kg con batterie da un'ora) ma ti assicuro il mio TV LG 32" ce lo siamo caricato in taxi io e mia moglie dopo una settimana dall'acquisto!!!!
    Con il cavolo che se lo sono venuti a prendere a domicilio, e ti assicuro che pesa...oh se pesa....e costa...oh se costa....





    > In più il
    > contratto di estensione di garanzia apple
    > costa più del doppio di quello acer,
    > senza alcuna ragione (le condizioni sono le
    > stesse).


    Le condizioni non sono "esattamente" le stesse: per iPod e notebook il servizio Apple è valido worldwide, ti mandano il corriere anche se in quel momento sei a Gela.....
    In quanto al prezzo del servizio Apple hai ragione, costa un po' troppo comunque, soprattutto per i notebook.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Acer, e persino LG e ASUS (prodotto
    > sicuramente di m***a quello asus, per
    > inciso, mentre sicuramente meglio di come
    > sia considerato quello acer e LG) forniscono
    > questo tipo di servizi anche per i contratti
    > di garanzia di base. In più il
    > contratto di estensione di garanzia apple
    > costa più del doppio di quello acer,
    > senza alcuna ragione (le condizioni sono le
    > stesse).

    Ma difatti Acer non è mai stata famosa per vendere prodotti di qualità elevata...anzi...quindi è corretto che i loro prodotti e garanzie costino relativamente poco.
    LG invece trovo che anche se i loro prodotti costano poco la qualità non è veramente male.

    Per Apple nulla da ridire....tutto curato sino all'ultimo dettaglio in modo estremamente maniacale.

    Le differenze di prezzi sono dovuti esclusivamente alla percentuale di diffusione dei prodotti.
    non+autenticato
  • se hanno venduto più ipod che macA bocca aperta
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > se hanno venduto più ipod che macA bocca aperta

    quanto costa un iPod e un Mac?
    certi commenti stupidi forse dovresti evitarli.

    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > se hanno venduto più ipod che
    > macA bocca aperta
    >
    > quanto costa un iPod e un Mac?
    > certi commenti stupidi forse dovresti
    > evitarli.

    e aggiungo la maggior parte degli iPod sono venduti a persone che utilizzano macchine x86!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > se hanno venduto più ipod
    > che
    > > macA bocca aperta
    > >
    > > quanto costa un iPod e un Mac?
    > > certi commenti stupidi forse dovresti
    > > evitarli.
    >
    > e aggiungo la maggior parte degli iPod sono
    > venduti a persone che utilizzano macchine
    > x86!

    Vediamo....

    1) hanno venduto più ipod che mac

    2) hanno venduto degli ipod a degli utenti non-mac .....


    Mmmmmm e io che pensavo che gli utenti mac compravano 2 o 3 ipod a testa perchè così faceva più figo......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Vediamo....
    >
    > 1) hanno venduto più ipod che mac

    un ipod costa 349 euro...i Mac minimo 800.
    e quindi anche se hanno venduto più iPod di Mac qual'è il problema????

    > 2) hanno venduto degli ipod a degli utenti
    > non-mac .....

    la maggior parte degli iPod vengono acquistati da utenti x86 per ovvi motivi.

    > Mmmmmm e io che pensavo che gli utenti mac
    > compravano 2 o 3 ipod a testa perchè
    > così faceva più figo......

    certo che ne hai di fantasia...
    mio caro trollone.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Vediamo....
    > >
    > > 1) hanno venduto più ipod che mac
    >
    > un ipod costa 349 euro...i Mac minimo 800.
    > e quindi anche se hanno venduto più
    > iPod di Mac qual'è il problema????

    Nessun problema....

    Il ragionamento invece mi sembra un po' del cazzo....

    Ah... hanno anche venduto più Panda (6000 Euro) che scatolette di "Merda d'autore" (300 Euro), non ti pare strano ?

    Ma comunque....

    > > 2) hanno venduto degli ipod a degli
    > utenti
    > > non-mac .....
    >
    > la maggior parte degli iPod vengono
    > acquistati da utenti x86 per ovvi motivi.

    Mah... non so se i motivi sono ovvi o meno ovvi, ma semplicmentente non vedo il nesso fra un computer e un player audio....

    > > Mmmmmm e io che pensavo che gli utenti
    > mac
    > > compravano 2 o 3 ipod a testa
    > perchè
    > > così faceva più figo......
    >
    > certo che ne hai di fantasia...
    > mio caro trollone.

    Io avrò tanta fantasia, ma tu dovresti smaltire un po' di boria e cercare di capire un po' meglio quello che leggi.... se ti ci metti di impegno ci riesci... forse....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > la maggior parte degli iPod vengono
    > > acquistati da utenti x86 per ovvi
    > motivi.
    >
    > Mah... non so se i motivi sono ovvi o meno
    > ovvi, ma semplicmentente non vedo il nesso
    > fra un computer e un player audio....


    ??? Non vedi il nesso?SorrideSorrideSorride
    Un player mp3 (o aac, fa lo stesso) senza un computer te lo dai sui denti.....Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > la maggior parte degli iPod vengono
    > > > acquistati da utenti x86 per ovvi
    > > motivi.
    > >
    > > Mah... non so se i motivi sono ovvi o
    > meno
    > > ovvi, ma semplicmentente non vedo il
    > nesso
    > > fra un computer e un player audio....
    >
    >
    > ??? Non vedi il nesso?SorrideSorrideSorride
    > Un player mp3 (o aac, fa lo stesso) senza un
    > computer te lo dai sui denti.....Occhiolino


    Anche di una macchina digitale senza PC non ci fai un cazzo. E ora chiediti se chi compra un laptop Sony si compra solo una macchina fotografica Sony e chi invece preferisce un desktop HP acquista una macchina fotografica HP. Oppure magari uno sceglie il PC e sceglie la macchina fotografica indipendentemente.

    Poi se vendono più iPod che Mac mi sembra ovvio che ci siano acquirenti di iPod che non sono acquirenti Mac...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Anche di una macchina digitale senza PC non
    > ci fai un cazzo. E ora chiediti se chi
    > compra un laptop Sony si compra solo una
    > macchina fotografica Sony e chi invece
    > preferisce un desktop HP acquista una
    > macchina fotografica HP. Oppure magari uno
    > sceglie il PC e sceglie la macchina
    > fotografica indipendentemente.

    si ma questo è chiaro...ma come ti ho scritto in precendenza in un'altro messaggio tutto questo successo dell'iPod (a parte le caratteristiche tecniche e il design) è dovuto principalmente ad ITMS...e i lettori compatibili con questo sistema non sono tantissimi.
    http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=935...

    (diciamo che l'iPod è la scelta migliore se desideri sfruttare tutte le possibilità tecniche offerte da questo sistema.
    Vedi sincronizzazione automatica appuntamenti, indirizzi, files, photo, ecc..., utilizzo della compressione audio AAC, condivisione con altri computer in rete locale dei brani, boot esterno...e cosi via.
    ahh dimenticavo la connessione è Firewire quindi tutti i trasferimenti sono velocissimi....è l'unico lettore che ha questa possibilità (firewire e usb2).
    trasferire un CD intero sull'iPod ci metti veramente pochi secondi.

    Poi ognuno può acquistare il lettore che desidera ma, ovviamente deve rinunciare a queste caratteristiche che per molti utenti nel mondo (70 %) sono importanti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Ah... hanno anche venduto più Panda
    > (6000 Euro) che scatolette di "Merda
    > d'autore" (300 Euro), non ti pare strano ?
    >
    > Ma comunque....

    l'iPod è stato molto agevolato dal successo di Itunes Music Store (70 milioni di brani venduti) e in tutto questo sono riusciti e agevolati nel vendere i loro 3 milioni di lettori iPod più facilmente.
    non era complicato da capire....

    > Mah... non so se i motivi sono ovvi o meno
    > ovvi,

    la percentuale maggiore di utenti x86 nel mondo...è per questo che è ovvio.

    ma semplicmentente non vedo il nesso
    > fra un computer e un player audio....

    La maggior parte degli acquirenti lo usa anche per la sincronizzazione tramite iTunes (versione Windows e OSX).
    Se tu conoscessi iPod sapresti che è possibile utilizzarlo anche come HD esterno per il boot non solo come player audio.


    > Io avrò tanta fantasia, ma tu
    > dovresti smaltire un po' di boria e cercare
    > di capire un po' meglio quello che leggi....
    > se ti ci metti di impegno ci riesci...
    > forse....

    tu invece dimostri che non hai capito proprio nulla...adesso te l'ho spiegato un'altra volta...speriamo che ci arrivi!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Ah... hanno anche venduto più
    > Panda
    > > (6000 Euro) che scatolette di "Merda
    > > d'autore" (300 Euro), non ti pare
    > strano ?
    > >
    > > Ma comunque....
    >
    > l'iPod è stato molto agevolato dal
    > successo di Itunes Music Store (70 milioni
    > di brani venduti) e in tutto questo sono
    > riusciti e agevolati nel vendere i loro 3
    > milioni di lettori iPod più
    > facilmente.
    > non era complicato da capire....

    E allora ? Continuo a non capire il discorso che un oggetto più economico debba necessariamente essere più venduto di uno più costoso. Indipendentemente dal caso in questione e da Itunes Music Store è semplicemente un ragionamento del cazzo. Comunque ripeto non ha nulla a che vedere con il discorso.


    > > Mah... non so se i motivi sono ovvi o
    > meno
    > > ovvi,
    >
    > la percentuale maggiore di utenti x86 nel
    > mondo...è per questo che è
    > ovvio.

    Assodato ciò non capisco dove stia il problema. Alcuni utenti x86 acquistano un iPod. E allora ?

    > ma semplicmentente non vedo il nesso
    > > fra un computer e un player audio....
    >
    > La maggior parte degli acquirenti lo usa
    > anche per la sincronizzazione tramite iTunes
    > (versione Windows e OSX).
    > Se tu conoscessi iPod sapresti che è
    > possibile utilizzarlo anche come HD esterno
    > per il boot non solo come player audio.

    Ma va ? Mi hai aperto gli occhi... ma pensa....


    > > Io avrò tanta fantasia, ma tu
    > > dovresti smaltire un po' di boria e
    > cercare
    > > di capire un po' meglio quello che
    > leggi....
    > > se ti ci metti di impegno ci riesci...
    > > forse....
    >
    > tu invece dimostri che non hai capito
    > proprio nulla...adesso te l'ho spiegato
    > un'altra volta...speriamo che ci arrivi!


    Idem come sopra....
    non+autenticato
  • Ogni volta che lo vedo gli ipod e le poche che li uso rubandoli a degli amici noto come le finiture e l'usabilità siano veramente anni avanti rispetto a tutti i concorrenti attuali.
    Concentrandosi di più nello sviluppo apple cercherà di mantenere questo vantaggio da concorrenti futuri temibili come sony o addirittura microsoft.
    Nel frattempo aspettiamo per 'sto benedetto mini-ipod che grazie ad hitachi non potremo stringere fino a luglio, ufff...

    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Ogni volta che lo vedo gli ipod e le poche
    > che li uso rubandoli a degli amici noto come
    > le finiture e l'usabilità siano
    > veramente anni avanti rispetto a tutti i
    > concorrenti attuali.
    > Concentrandosi di più nello sviluppo
    > apple cercherà di mantenere questo
    > vantaggio da concorrenti futuri temibili
    > come sony o addirittura microsoft.
    > Nel frattempo aspettiamo per 'sto benedetto
    > mini-ipod che grazie ad hitachi non potremo
    > stringere fino a luglio, ufff...
    >

    se solo avesse un'autonomia migliore e la gestione della musica tramite drag&drop... anche una miglioratina alla qualità audio, per quanto non indispensabile,non gli starebbe maleOcchiolino
  • 8 ore sono poche.

    In più per cambiare la batteria bisogna passare dall'assistenza tecnica.

    Queste due sono le prime cose da migliorare.


  • - Scritto da: ioan
    > 8 ore sono poche.

    a parte che sono 10 ore....

    > In più per cambiare la batteria
    > bisogna passare dall'assistenza tecnica.

    beh le batterie originali le puoi acquistare in molti siti/negozi e costano spesso meno.
    http://www.ipodbattery.com/
    http://www.batterytech.com/ipod_info/iPod_info.htm
    Questi hanno la nuova batteria che ti permette un'autonomia fino a 40 ore!!!!

    > Queste due sono le prime cose da migliorare.

    basta informarsi in rete per trovare le soluzioni facilmente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: ioan
    > > 8 ore sono poche.
    >
    > a parte che sono 10 ore....

    o 6, o 4. o 2.

    "la durata della batteria dipende dall'utilizzo del lettore"

    beh non chiedo tanto, semplicemente di poter mettere lo shuffle su 15gb di canze.

    uno non si compra un lettore mp3 da mezzo migliaio di euro per ascoltarsi tutte le canzoni di seguito "sennò si scarica la batteria", ti pare?

    inoltre basta che si frammenti un po' l'unità disco, e questa necessita di girare maggiormente per pescare i frammenti di canzoni, ecco perché l'autonomia peggiora col tempo. (e cambiare batteria non serve a molto)

    >
    > > In più per cambiare la batteria
    > > bisogna passare dall'assistenza tecnica.
    >
    > beh le batterie originali le puoi acquistare
    > in molti siti/negozi e costano spesso meno.
    > www.ipodbattery.com /
    > www.batterytech.com/ipod_info/iPod_info.htm
    > Questi hanno la nuova batteria che ti
    > permette un'autonomia fino a 40 ore!!!!
    >
    > > Queste due sono le prime cose da
    > migliorare.
    >
    > basta informarsi in rete per trovare le
    > soluzioni facilmente.

    ehm... quel battery pack probabilmente stai già immaginando dove t'inviterei a metterloA bocca apertaImbarazzato

    avvelenato che non capisce il masochismo della gente, paga mezzo migliaio di euro e non pretende neanche un minimo di qualità in cambio...A bocca storta


  • - Scritto da: avvelenato

    > o 6, o 4. o 2.

    meno di 6 ore non mi è mai durata la batteria.
    nel mio "vecchio" modello da 10GB.

    > "la durata della batteria dipende
    > dall'utilizzo del lettore"

    questo è chiaro...

    > beh non chiedo tanto, semplicemente di poter
    > mettere lo shuffle su 15gb di canze.

    puoi....aggiorna iTunes alla versione 4.5 e il firmware dell'iPod.

    > uno non si compra un lettore mp3 da mezzo
    > migliaio di euro per ascoltarsi tutte le
    > canzoni di seguito "sennò si scarica
    > la batteria", ti pare?

    puoi ascoltarti i brani nella sequenza che preferisci.

    > inoltre basta che si frammenti un po'
    > l'unità disco, e questa necessita di
    > girare maggiormente per pescare i frammenti
    > di canzoni, ecco perché l'autonomia
    > peggiora col tempo. (e cambiare batteria non
    > serve a molto)

    all'interno c'è serve un HD e come tale può risentire di questi problemi.

    > ehm... quel battery pack probabilmente stai
    > già immaginando dove t'inviterei a
    > metterloA bocca apertaImbarazzato

    tu che ti lamentavi della durata...eccoti servito 40 ore di seguito....
    :)
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    >
    > > o 6, o 4. o 2.
    >
    > meno di 6 ore non mi è mai durata la
    > batteria.
    > nel mio "vecchio" modello da 10GB.
    >
    > > "la durata della batteria dipende
    > > dall'utilizzo del lettore"
    >
    > questo è chiaro...
    >
    > > beh non chiedo tanto, semplicemente di
    > poter
    > > mettere lo shuffle su 15gb di canze.
    >
    > puoi....aggiorna iTunes alla versione 4.5 e
    > il firmware dell'iPod.
    >
    > > uno non si compra un lettore mp3 da
    > mezzo
    > > migliaio di euro per ascoltarsi tutte le
    > > canzoni di seguito "sennò si
    > scarica
    > > la batteria", ti pare?
    >
    > puoi ascoltarti i brani nella sequenza che
    > preferisci.
    >
    > > inoltre basta che si frammenti un po'
    > > l'unità disco, e questa
    > necessita di
    > > girare maggiormente per pescare i
    > frammenti
    > > di canzoni, ecco perché
    > l'autonomia
    > > peggiora col tempo. (e cambiare
    > batteria non
    > > serve a molto)
    >
    > all'interno c'è serve ops sempre un HD e come
    > tale può risentire di questi
    > problemi.
    >
    > > ehm... quel battery pack probabilmente
    > stai
    > > già immaginando dove t'inviterei
    > a
    > > metterloA bocca apertaImbarazzato
    >
    > tu che ti lamentavi della durata...eccoti
    > servito 40 ore di seguito....
    >Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: avvelenato
    > > ehm... quel battery pack probabilmente
    > stai
    > > già immaginando dove t'inviterei
    > a
    > > metterloA bocca apertaImbarazzato
    >
    > tu che ti lamentavi della durata...eccoti
    > servito 40 ore di seguito....
    >Sorride

    sì, ma ammesso tu abbia capito dove ti stavo invitando a mettere quel battery pack, tu l'hai fatto, ovvero, hai provato a metterlo in tasca?A bocca aperta
    beh è tutto fuorché portatileSorride

    cmq risolverò il problema, appena posso mi costruisco io un suppellettile alla batteria incorporata, che possa anche aiutare il pda appena acquistato.. e le batterie al litio le faccio piazzare sotto i tacchi dal calzolaioA bocca aperta
    così non dànno fastidioOcchiolino

  • - Scritto da: avvelenato

    >
    > sì, ma ammesso tu abbia capito dove
    > ti stavo invitando a mettere quel battery
    > pack, tu l'hai fatto, ovvero, hai provato
    > a metterlo in tasca?A bocca aperta
    > beh è tutto fuorché portatile
    >Sorride

    sicuramente è grande come un palmareSorride

    > cmq risolverò il problema, appena
    > posso mi costruisco io un suppellettile alla
    > batteria incorporata, che possa anche
    > aiutare il pda appena acquistato.. e le
    > batterie al litio le faccio piazzare sotto i
    > tacchi dal calzolaioA bocca aperta
    > così non dànno fastidioOcchiolino

    Avvelenato sei sempre mitico!
    :D
    non+autenticato
  • > > a metterlo in tasca?A bocca aperta
    > > beh è tutto fuorché
    > portatile

    gli ipod della seconda generazione avevano un'autonomia di 24h e una batteria piu' grossa, ora sono molto piu' leggeri, gli ultimissimi sono grandi come una carta di credito , se ti serve autonomia puoi prenderti un modello vecchio, scommetto che per lo stesso motivo non compri gli ultimi cellulari ma hai ancora un citofono etacsA bocca aperta



    > > cmq risolverò il problema, appena
    > > posso mi costruisco io un suppellettile
    > alla
    > > batteria incorporata, che possa anche
    > > aiutare il pda appena acquistato.. e le
    > > batterie al litio le faccio piazzare
    > sotto i
    > > tacchi dal calzolaioA bocca aperta
    > > così non dànno fastidioOcchiolino
    >
    > Avvelenato sei sempre mitico!

    ma queste cose te le scrivi da solo (probabile) o davvero hai lo schiavetto?
    Capisco che l'ipod non possa essere attaccato in nessun modo (come la maggior parte dei prodotti Apple) e che si possa solo inventarsi delle balle (vedi sopra office non tradotto o virus inesistenti) o storielle tipo questa ma qui si esagera AHAAHAHAHAHAHAHAHA

    ciaoooooooo
    non+autenticato


  • > "la durata della batteria dipende
    > dall'utilizzo del lettore"
    > beh non chiedo tanto, semplicemente di poter
    > mettere lo shuffle su 15gb di canze.

    per una unita' con HD e' un'ottima autonomia
    io cmq lo uso in macchina con la batteria dell'auto (durata illimitata)


    > uno non si compra un lettore mp3 da mezzo
    > migliaio di euro per ascoltarsi tutte le
    > canzoni di seguito "sennò si scarica
    > la batteria", ti pare?

    peccato che per ascoltare tutte le canzoni dell'ipod piu' piccolo distribuito in italia hai bisogno di stare sveglio almeno 15 giorni, se ci riesci fammi un fischio che ti segnalo al guinness dei primati


    > inoltre basta che si frammenti un po'
    > l'unità disco, e questa necessita di
    > girare maggiormente per pescare i frammenti
    > di canzoni, ecco perché l'autonomia
    > peggiora col tempo. (e cambiare batteria non
    > serve a molto)

    questo purtroppo succedeva (non so se succede ancora) sui Win-Ipod che usano il penoso filesystem di Windows, i Mac-Ipod formattati con HFS+ non soffrono di problemi di frammentazione

    > avvelenato che non capisce il masochismo
    > della gente, paga mezzo migliaio di euro e
    > non pretende neanche un minimo di
    > qualità in cambio...A bocca storta

    gli ipod sono andati a ruba esclusivamente per l'elevatissima qualita', non certo per il prezzoA bocca aperta
    Mi fanno inolre ridere i commenti del tipo "se la qualta' della codifica fosse migliore" ROTFL, ipod supporta e codifica nativamente in AAC (algoritmo standard) con migliorie per massimizzare la resa di tutte le frequenze dello spettro pur minimizzando le dimensioni dei file.. in qualunque test audio AAC risulta sempre al primo posto

    saluti
    non+autenticato