Server, Linux fa le scarpe a Unix

L'ultimo studio del Gartner rivela un mercato dei server in buona salute, spinto soprattutto dalle vendite di server x86 basati su Linux e Windows, primi artefici dell'inarrestabile declino di Unix

Roma - Continua l'avanzata di Linux sul mercato dei server, un segmento dove il Pinguino trova soprattutto impiego sui sistemi x86 con prezzo inferiore ai 5.000 dollari. A dirlo è il Gartner, che in uno studio ha confermato il trend tutto positivo che dallo scorso anno sta caratterizzando il mercato globale dei server.

Il rapporto, che prende in considerazione il primo trimestre del 2004, evidenzia come le unità vendute, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, siano cresciute del 27%, portandosi a quota 1,6 milioni. Il fatturato globale è invece cresciuto del 9,3%, per una somma complessiva di 11,8 miliardi di dollari.

Il più contenuto incremento nel fatturato è da imputare, secondo la società di analisi, al fatto che i tassi di crescita più forti si sono fatti registrare nel segmento dei server di fascia bassa, dove i margini di guadagno sono inferiori. Questo trend ben riflette l'andamento delle singole piattaforme software, che ha visto crescere i due sistemi operativi più diffusi nel low-end, Linux e Windows, e arretrare invece la piattaforma che ancora domina il mercato di fascia alta, Unix.
Sempre rispetto al primo trimestre del 2003, il fatturato generato dai server Linux è salito del 57,3% mentre quello di Unix è calato del 2,3%.
Windows continua a dominare il mercato con un +35,1% nel fatturato e una quota globale di unità vendute pari al 69,4%.

IBM rimane leader in termini di fatturato, con una quota stimata del 30,7%, seguita da vicino da HP, con il 28,5%. Dell ha conquistato la terza posizione in classifica grazie ad un incremento del 38,4%, che le ha permesso di conquistare il 24,8% del mercato. Positivo anche il risultato di Sun che, grazie alle sue nuove politiche dei prezzi, è riuscita ad incrementare le vendite del 26,5%.

A crescere non è soltanto il segmento di fascia bassa, notoriamente dominato dai sistemi x86, ma anche quello dei mainframe, che ha registrato un +12%.

Dai dati emerge anche come Linux, con un incremento del 158%, sia il sistema operativo a più alta crescita nel settore dei Relational Database Management System (RDBMS): per contro, in questo settore Unix è arretrato del 5,9% e Windows ha incrementato la propria quota del 3,8%.
59 Commenti alla Notizia Server, Linux fa le scarpe a Unix
Ordina
  • [Citazione:]
    Sempre rispetto al primo trimestre del 2003, il fatturato generato dai server Linux è salito del 57,3% mentre quello di Unix è calato del 2,3%.
    Windows continua a dominare il mercato con un +35,1% nel fatturato e una quota globale di unità vendute pari al 69,4%.
    [/Citazione]

    Qua si parla di fatturato. Significa che: se una copia di windows costasse 1000 euro, e 50 copie di linux costassero 5 euro allora anche con una copia sola, windows domina con il 75% del fatturato.A bocca aperta
    Su, non ci vuole molto a capirlo, aprite gli occhi.A bocca aperta

    Poi le ricerche di mercato mi fanno solo ridere...
    In questa notizia non si parla di numeri dell'installato. E anche se ne parlasse: la MS è ovvio che paga e fa fare una ricerca telefonica ("voi usate windows in azienda?" "Si" [+1] "grazie, arrivederci" E il server linux? e le altre 5 macchine unix? non contano?A bocca aperta )
    Fa comodo fare le ricerche a senso unico...
    non+autenticato
  • Ho fatto un piccolo esperimento: ho cercato "Gartner Microsoft" su google.

    Risultati:
    Microsoft migliora la sicurezza
    Microsoft vara il suo piano anti-spam
    Microsoft vince la battaglia contro Palm
    Microsoft taglia di $40 il prezzo di Windows
    Microsoft entra in una nuova era

    Posso avere qualche dubbio sull'imparzialita' della Gartner?

    Ciao
    non+autenticato

  • Unix ha avuto molti figli (MAC OS, SOLARIS, Linux...) e solo Linux è così scellerato da rivoltarsi contro il padre, cercando di fargli le scarpe...

    Linux si dovrebbe solo vergognare di quello che è... tra i figli di Unix è la pecora nera della famiglia...
    non+autenticato
  • scrivi cazzate solo per far vedere l'url del tuo sito?

    ...perchè in questo caso, almeno un minimo di senso lo avrebbero!

    Fan Apple
    Terra2
    2332
  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Unix ha avuto molti figli (MAC OS, SOLARIS,
    > Linux...) e solo Linux è così
    > scellerato da rivoltarsi contro il padre,
    > cercando di fargli le scarpe...
    >
    > Linux si dovrebbe solo vergognare di quello
    > che è... tra i figli di Unix è
    > la pecora nera della famiglia...

    Quante cazzate tutte in un unico post !

    1. Linux non e' figlio di UNIX.
    2. Solaris non e' figlio di UNIX, ma _E'_ UNIX.
    3. MAC OS non ha niente a che spartire con UNIX (semmai MAC OsX)

    Prozac2000 : un nome una garanzia...



    ==================================
    Modificato dall'autore il 31/05/2004 20.54.41

  • - Scritto da: KerNivore
    > 3. MAC OS non ha niente a che spartire con
    > UNIX

    Beh, dai, non essere troppo severo. Qualcosa in comune ce l'hanno: sono tutti e due sistemi operativi.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: KerNivore
    > > 3. MAC OS non ha niente a che spartire
    > con
    > > UNIX
    >
    > Beh, dai, non essere troppo severo. Qualcosa
    > in comune ce l'hanno: sono tutti e due
    > sistemi operativi.

    comunque potevi fare un copia/incolla decente...
    3. MAC OS non ha niente a che spartire con UNIX (semmai MAC OsX)

    era questa la frase.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Unix ha avuto molti figli (MAC OS, SOLARIS,
    > Linux...) e solo Linux è così
    > scellerato da rivoltarsi contro il padre,
    > cercando di fargli le scarpe...
    >
    > Linux si dovrebbe solo vergognare di quello
    > che è... tra i figli di Unix è
    > la pecora nera della famiglia...

    Non capisco a cosa vuoi arrivare: cosa pensi del sistema capitalistico? Se sei contrario, allora fatti tuoi, ma se sei favorevole, dovresti sostenere un qualcosa che si chiama libero mercato, nel quale il miglior prodotto vince e gli altri soccombono. Nella competizione industriale non c'è spazio per i sentimenti. E perché poi non dici nulla in favore del povero CP/M, che è stato completamente dimenticato ed abbandonato?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Unix ha avuto molti figli (MAC OS, SOLARIS,
    > Linux...) e solo Linux è così
    > scellerato da rivoltarsi contro il padre,
    > cercando di fargli le scarpe...
    >
    > Linux si dovrebbe solo vergognare di quello
    > che è... tra i figli di Unix è
    > la pecora nera della famiglia...

    il lato mafioso di proootzac non lo conoscevamo

    la fameeeeglia!

    A bocca apertaDDDDDDDDDDDD
    non+autenticato
  • - Scritto da: Prozac2000
    >
    > Unix ha avuto molti figli (MAC OS, SOLARIS,
    > Linux...) e solo Linux è così
    > scellerato da rivoltarsi contro il padre,
    > cercando di fargli le scarpe...
    >
    > Linux si dovrebbe solo vergognare di quello
    > che è... tra i figli di Unix è
    > la pecora nera della famiglia...

    Linux è un figlio "non riconosciuto", perchè nato in ambito non commerciale, e hanno tentato di riconoscerlo solo quando aveva fatto i soldi per conto suo...
    non+autenticato
  • Anche oggi ci hai regalato 5 minuti di sane risate !!!!
    non+autenticato
  • a meno che non si parli di fatturati, nel mercato dei server Linux e derivati dominano incontrastati, ho cambiato molti posti di lavoro e non mi e' mai capitato di vedere server windows, circolano solo molti aneddoti su schermi blu, uptime ridicoli e bug ai confini della realta'.
    Nessuna societa' seria usa windows a meno che non abbia intrallazzi commerciali strani con m$ e ci sia costretta, oppure non riesca a trovare un sysadmin decente (esistono centinaia di migliaia di utenti linux ma e' difficile trovare sysadmin che ne capiscano) e sia costretta a trovare qualcuno che sappia cliccare qui e la' con la speranza che non si pianti tutto

    saluti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > a meno che non si parli di fatturati, nel
    > mercato dei server Linux e derivati dominano
    > incontrastati, ho cambiato molti posti di
    > lavoro e non mi e' mai capitato di vedere
    > server windows, circolano solo molti
    > aneddoti su schermi blu, uptime ridicoli e
    > bug ai confini della realta'.
    > Nessuna societa' seria usa windows a meno
    > che non abbia intrallazzi commerciali strani
    > con m$ e ci sia costretta, oppure non riesca
    > a trovare un sysadmin decente (esistono
    > centinaia di migliaia di utenti linux ma e'
    > difficile trovare sysadmin che ne capiscano)
    > e sia costretta a trovare qualcuno che
    > sappia cliccare qui e la' con la speranza
    > che non si pianti tutto
    >
    > saluti

    Ti posso solo che dare del Troll sfigatello di un linaro. Riprova la prossima volta....sarai più fortunato TrollTroll
    non+autenticato

  • > a meno che non si parli di fatturati, nel
    > mercato dei server Linux e derivati dominano
    > incontrastati,

    ...allora falla tu la ricerca e pubblicala...

    > ho cambiato molti posti di
    > lavoro

    ...non mi stupisce che duri poco sui posti di lavoro...

    > e non mi e' mai capitato di vedere
    > server windows, circolano solo molti
    > aneddoti su schermi blu, uptime ridicoli e
    > bug ai confini della realta'.

    ...raccontaceli, perchè a noi non capitano con i nostri server siamo sfortunati?

    > Nessuna societa' seria usa windows a meno
    > che non abbia intrallazzi commerciali strani
    > con m$ e ci sia costretta, oppure non riesca

    HP, Xerox, Canon ecc... Non sono sufficientemente serie per te?

    > a trovare un sysadmin decente (esistono
    > centinaia di migliaia di utenti linux ma e'
    > difficile trovare sysadmin che ne capiscano)

    ...neanche Linus Torvalds è ancora riuscito a capire come si amministra il suo sistema...

    > e sia costretta a trovare qualcuno che
    > sappia cliccare qui e la' con la speranza
    > che non si pianti tutto

    ...di cui tu sei il primo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Prozac2000

    > > e non mi e' mai capitato di vedere> > server windows, circolano solo molti
    > > aneddoti su schermi blu, uptime
    > ridicoli e
    > > bug ai confini della realta'.
    >
    > ...raccontaceli, perchè a noi non
    > capitano con i nostri server siamo
    > sfortunati?

    Quindi tu non applichi le patch ,che ti obbligano a riavviare, sui tuoi
    server ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > a meno che non si parli di fatturati, nel
    > mercato dei server Linux e derivati dominano
    > incontrastati

    Se ci metti dentro anche i server piccoli e medio-piccoli acquistati dalle azienducole forse al 60% del mercato ci arrivi tranquillamente...
    Che poi sia il mercato "che conta" è tutto da discutereSorride

    Fan Apple
    Terra2
    2332
  • ...ed il fatto che i veri Unix stiano scomparendo la dice lunga sui loschi giri dietro Linux nelle multinazionali.... che andranno al fallimento con Linux, molte già hanno fallito...

    Che una multinazionale che ha creato i veri Unix commerciali come IBM si sia buttata su Linux indica come chi la governa ora abbia solo intenzione di lucrare il più possibile per far quadrare i conti, tanto è che ha dismesso intere unità storiche nell'azienda.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...ed il fatto che i veri Unix stiano
                                    ^^^^

    perchè ? linux sarebbe uno Unix finto ?

    > scomparendo la dice lunga sui loschi giri
    > dietro Linux nelle multinazionali.... che
    > andranno al fallimento con Linux, molte
    > già hanno fallito...
    >

    i 'loschi giri' sono attuati praticamente da tutte le mutinazionali, pensi che se ci fosse win al posto di Linux sui server sarebbe meglio ? guarda che internet sta in piedi grazie a Unix... commerciale o free che sia.


    > Che una multinazionale che ha creato i veri
    > Unix commerciali come IBM si sia buttata su
    > Linux indica come chi la governa ora abbia
    > solo intenzione di lucrare il più
    > possibile per far quadrare i conti, tanto
    > è che ha dismesso intere unità
    > storiche nell'azienda.

    e allora ? se con Linux o FreeBSD riesco a fare le stesse cose che con un Unix commerciale, perchè non risparmiare ?

    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo

    > e allora ? se con Linux o FreeBSD riesco a
    > fare le stesse cose che con un Unix
    > commerciale, perchè non risparmiare ?
    >

    perche' a loro piace aministrare server windows che hanno quella fantastica skin della GUI . .. come si chiama ? . . . ah si . . . . LUNA . . . buahahaha . . . la skin piu' orrida che mente umana potesse concepire . . . su un server !!!! . . . incredibile . . . ma la MS ti dice che e' piu' facile da usare . . . come se dietro un server dovesse starci un coglione . . . ma che vadano a vendere polenta
    non+autenticato

  • > incredibile . . . ma la MS ti dice che e'
    > piu' facile da usare . . . come se dietro un
    > server dovesse starci un coglione . . . ma
    > che vadano a vendere polenta

    ..caro Anonimo quello che MS propone quando cerca di semplificare la gestione dei Server si chiamano Productivity Promotion e System Evolution

    Cose che Linux non sa neanche di dove stia di casa...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > perchè ? linux sarebbe uno Unix finto
    > ?

    Semplicemente, GNU/Linux non e' UNIX.
  • - Scritto da: Anonimo
    > ...ed il fatto che i veri Unix stiano
    > scomparendo la dice lunga sui loschi giri
    > dietro Linux nelle multinazionali.... che
    > andranno al fallimento con Linux, molte
    > già hanno fallito...

    Dietro le multinazionali nemmeno le acque minerali sembrano piu' cosi' cristallineA bocca aperta

    > Che una multinazionale che ha creato i veri
    > Unix commerciali come IBM si sia buttata su
    > Linux indica come chi la governa ora abbia
    > solo intenzione di lucrare il più
    > possibile per far quadrare i conti, tanto
    > è che ha dismesso intere unità
    > storiche nell'azienda.

    Sono arrivati i manager e gli ing gestionaliA bocca aperta al grido lavoriamo di meno e facciamo lavorare di piu' gli altri, loro la chiamano razzionalizzazioneA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    Un esempio sono i call center, sempre cosi' ben organizzati che con 10 telefonate consecutive allo stesso call center con lo stesso questo si ottengono 10 risposte diverse.
    Il cliente si incavola ma l'azienda risparmia.
    Che sia Linux, che siano banane in una grossa azienda contano solo le cifre.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...ed il fatto che i veri Unix stiano
    > scomparendo la dice lunga sui loschi giri
    > dietro Linux nelle multinazionali.... che
    > andranno al fallimento con Linux, molte
    > già hanno fallito...

    Fatti, avvenimenti, riferimenti; e documentàti, per favore, o le tue sono solo chiacchiere.

    > Che una multinazionale che ha creato i veri
    > Unix commerciali come IBM

    Ecco un fatto, ma è sbagliato: non è stata IBM a creare UNIX.

    > si sia buttata su
    > Linux indica come chi la governa ora abbia
    > solo intenzione di lucrare il più
    > possibile per far quadrare i conti,

    Questo è lo scopo di *ogni* industria.

    > tanto
    > è che ha dismesso intere unità
    > storiche nell'azienda.

    Sì, ma il tuo punto quale sarebbe? Desideri esprimere solidarietà alle unità storiche della IBM che sono state dismesse? E perché non esprimi anche solidarietà ai fabbricanti di schede perforate? Pure loro sono stati dismessi...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)