JukeBox finalmente anche per Mac

Il software di MusicMatch, già conosciuto da più di sei milioni di utenti internet, arriva finalmente nella versione per chi usa sistemi Apple. Siamo alla prima versione beta

Web - Da qualche ora, anche gli utenti dei sistemi Macintosh possono usufruire di un software tra i più celebri nel mondo PC per l'ascolto e l'archiviazione di brani musicali. Si tratta di JukeBox, prodotto di punta di Music Match, azienda che due giorni fa ha annunciato la disponibilità di una beta rivolta agli utenti di computer Apple.

JukeBox punta in particolare sulla flessibilità d'uso (dallo scaricamento alla creazione di CD), sulla personalizzazione dell'interfaccia e sulla qualità del campionamento (fino a 320 Kbps). A disposizione degli utenti Mac è la beta della versione base del programma, JukeBox 1.0 for Macintosh, disponibile anche in versione completa a pagamento. In italiano, però, è disponibile soltanto per utenti PC.
TAG: apple