Oracle: siamo un covo di Pinguini

Il colosso dei database proclama con orgoglio di essere vicina a mettere insieme la più vasta comunità di sviluppatori Linux del globo, una méta che conta di raggiungere migrando tutti i suoi programmatori verso il Pinguino

Redwood Shores (USA) - Con oltre 9.000 sviluppatori impegnati a realizzare prodotti Oracle basati su Linux, il colosso dei database ha proclamato che presto diverrà "la più ampia organizzazione al mondo specializzata nello sviluppo Linux".

L'azienda aveva avviato questa iniziativa lo scorso anno, quando reclutò circa 5.000 sviluppatori Linux a livello mondiale. Ora prevede che, entro la fine del 2004, il suo intero team di sviluppo sarà migrato verso Linux, una piattaforma di cui il colosso sostiene di voler sfruttare la flessibilità e lo stretto legame con le tecnologie, in buona parte aperte, alla base del grid computing.

"Negli ultimi anni l'adozione di Linux ha registrato una diffusione sempre più larga", ha dichiarato Wim Coekaerts, director of Linux engineering di Oracle. "Le aziende utilizzano ormai Linux dallo sviluppo dei prodotti fino ai sistemi mission-critical, e ora anche sui desktop. Tutti i nostri prodotti si basano su Linux: ciò ha consentito di ridurre i costi di sviluppo, aumentare la produttività e acquisire una conoscenza diretta aiutando i nostri clienti che impiegano Oracle su Linux".
Oracle afferma che la migrazione del proprio team di sviluppo verso Linux rifletta il successo che tale sistema operativo sta vivendo nel comparto enterprise, rappresentando inoltre una riprova degli investimenti realizzati dalla società in questo ambito.

Ma il fatto più importante, secondo la società californiana, è che il supporto di Linux da parte di Oracle starebbe aiutando le aziende "a conseguire i vantaggi che derivano dalla possibilità di utilizzare hardware economico basato su standard". Per far leva su questo aspetto, Oracle ha di recente intessuto rapporti commerciali e partnership con diversi leader del settore open source, tra cui Red Hat, Novell, Miracle Linux e Red Flag: le ultime due, seppure poco conosciute in Occidente, sono particolarmente forti sul mercato asiatico.

Oracle afferma di aver già dedicato al mercato Linux un team per il supporto tecnico composto da oltre 6.000 persone e l'Oracle Linux Kernel Group, un team attivo 24/7 che collabora con i più importanti vendor Linux, fornisce fix e sviluppa nuove funzionalità per il sistema operativo free.

Oracle ha poi varato l'Open Source Developer Center, una risorsa attraverso cui mette a disposizione degli sviluppatori il codice sorgente della piattaforma Oracle su Linux.
147 Commenti alla Notizia Oracle: siamo un covo di Pinguini
Ordina

  • - Scritto da: Anonimo
    > Meglio questo topicOcchiolino
    meglio si, per un pubblico di nerd.
    non+autenticato
  • ...sto scrivendo questa mia dalla sede centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1, Roma), nella quale sto lavorando come consulente da circa un mese... Di Linux nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere quest'articolo al collega che mi sta a fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha fatto una faccia strana...

  • - Scritto da: Ottav(i)o Nano
    > ...sto scrivendo questa mia dalla sede
    > centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1,
    > Roma), nella quale sto lavorando come
    > consulente da circa un mese... Di Linux
    > nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere
    > quest'articolo al collega che mi sta a
    > fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha
    > fatto una faccia strana...

    ecco la vera verità!!!!!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Ottav(i)o Nano
    > > ...sto scrivendo questa mia dalla sede
    > > centrale di Oracle Italia (Via Bombay 1,
    > > Roma), nella quale sto lavorando come
    > > consulente da circa un mese... Di Linux
    > > nemmeno l'ombra. Quando ho fatto leggere
    > > quest'articolo al collega che mi sta a
    > > fianco (dipendente Oracle da 10 anni) ha
    > > fatto una faccia strana...
    >
    > ecco la vera verità!!!!!!!

    Come se l'Italia contasse qualcosa...
    non+autenticato
  • ... = MAMMA MIA!!!!!

    No davvero, stiamo parlando di oracle e linux. Per chi non conoscesse questi prodotti a fondo, vi inserisco una breve ma precisa descrizione:

    ORACLE = si tratta di un database relazionale di dubbio livello. La caratteristica principale di questo prodotto è l'IMMENSO COSTO, dovuto a delle politiche di MONOPOLIO dei brevetti sul mercato dei database relazionali.
    Se volete acquistare un qualsiasi DB di un'altra ditta (Sybase, Interbase o MS-SQL, il migliore sul mercato come dimostrato da moltissimi benchmarks) voi dovete comunque pagare delle royalties alla oracle, che quindi sopravvive grazie a delle tecniche di monopolio sul mercato.

    Il db oracle è quanto di MENO affidabile potete trovare sul mercato.

    LINUX = un os sviluppato da studenti, smanettoni, programmatori falliti che non hanno famiglia, insomma sviluppato e mantenuto da una massa enorme di sfigati.
    Si tratta dell'os più bucato del mondo, più inaffidabile del mondo, praticamente un "anti - OS".

    volete davvero capire che cosa significhi avere un DB davvero potente e davvero affidabile? Ecco la risposta:

    WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > ORACLE = si tratta di un database
    > relazionale di dubbio livello

    > Il db oracle è quanto di MENO
    > affidabile potete trovare sul mercato.
    >
    > LINUX = un os sviluppato da studenti,
    > smanettoni, programmatori falliti che non
    > hanno famiglia
    >
    > WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the best!!!

    Lol ! Uno dei peggiori troll mai visti su PISorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > ORACLE = si tratta di un database
    > > relazionale di dubbio livello
    >
    > > Il db oracle è quanto di MENO
    > > affidabile potete trovare sul mercato.
    > >
    > > LINUX = un os sviluppato da studenti,
    > > smanettoni, programmatori falliti che
    > non
    > > hanno famiglia
    > >
    > > WINDOWS 2003 + MS-SQL 2000 = the
    > best!!!
    >
    > Lol ! Uno dei peggiori troll mai visti su PI
    >Sorride

    non credo, lui esagera un po', ma c'è del vero in quello che dice
    non+autenticato
  • da quello che dice di Oracle come RDBMS direi che non l'ha mai visto e te lo sta dicendo uns DBA che ah lavorato su Oracle s MS-SQL Server
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > da quello che dice di Oracle come RDBMS
    > direi che non l'ha mai visto e te lo sta
    > dicendo uns DBA che ah lavorato su Oracle s
    > MS-SQL Server

    1) io sono un Database Administrator su Microsoft Access, quindi ho titolo per parlare, vista la mia esperienza di ben 5 anni su Access

    2) Tutti i dba oracle che conoscono non vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro per passare a access o sql server.

    capito come stanno le cose?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > da quello che dice di Oracle come RDBMS
    > > direi che non l'ha mai visto e te lo sta
    > > dicendo uns DBA che ah lavorato su
    > Oracle s
    > > MS-SQL Server
    >
    > 1) io sono un Database Administrator su
    > Microsoft Access, quindi ho titolo per
    > parlare, vista la mia esperienza di ben 5
    > anni su Access

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    paragoni ACCESS a ORACLE AHAHAHAHHAHAHAHAHAH
    AHAAHAHAHAHHAHAHAHAHH


    ma per cortesia ahahah oddio sto male dal ridere...

    ok
    tornando seri, immagino gli enormi progetti che stari gestendo con il tuo access installato sul pc di casa ahahah

    ok paragonare mssql a oracle.. ma access... access di buono ha solamente la parte front-end Sorride il resto e' cacca di categoria
    massima.

    rispondi per cortesia:
    -gestione di media failure?
    -redolog e archive log sai cosa sono?
    -gestione di Hot e cold backup sai cosa vuol dire?
    -gestione di tablespace e datafile? control file?

    access.. ahahahah ma per cortesia ...



    >
    > 2) Tutti i dba oracle che conoscono non
    > vedono l'ora di abbandonare questo dinosauro
    > per passare a access o sql server.

    immagino.. dall'alto dei tuoi 5 anni di access al computer
    di casa avrai conosciuto il fior fiore dei dba oracle


    >
    > capito come stanno le cose?

    si si.. ho capito, dai finisci le superiori che poi il mondo del
    lavoro con access ti attende col tappeto rosso Sorride

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > da quello che dice di Oracle come
    > RDBMS
    > > > direi che non l'ha mai visto e te
    > lo sta
    > > > dicendo uns DBA che ah lavorato su
    > > Oracle s
    > > > MS-SQL Server
    > >
    > > 1) io sono un Database Administrator su
    > > Microsoft Access, quindi ho titolo per
    > > parlare, vista la mia esperienza di ben
    > 5
    > > anni su Access
    >
    > AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    >
    > paragoni ACCESS a ORACLE AHAHAHAHHAHAHAHAHAH
    > AHAAHAHAHAHHAHAHAHAHH
    >
    >
    > ma per cortesia ahahah oddio sto male dal
    > ridere...
    >

    ma che cosa hai da ridere? Il tuo oracluz è ancora down???

    > ok
    > tornando seri, immagino gli enormi progetti
    > che stari gestendo con il tuo access
    > installato sul pc di casa ahahah
    >

    io LAVORO con access ed ho seguito dei progetti legati al CORE BUSINESS della mia società, caro il mio trollone. Te ne elenco giusto qualche d'uno, senza esagerare ovviamente:

    - rubrica telefonica aziendale
    - sistema di gestione della mensa aziendale
    - intranet aziendale (utilizzata da ben 100 users ogni giorno!!!)
    - applicazioni di gestione del personale (nome, cognome, indirizzo, numero di dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della complessità?)

    mi fermo qui, noblesse hoblige


    > ok paragonare mssql a oracle.. ma access...
    > access di buono ha solamente la parte
    > front-endSorride il resto e' cacca di categoria
    > massima.
    >

    perchè offendi un prodotto professionale che probabilmente non conosci?

    > rispondi per cortesia:
    > -gestione di media failure?

    ottima, soprattutto perchè non devi smadornare con dei servizi da stoppare e startare. Se non funziona, al limite fai un reboot della macchina e tutto torna come nuovo!

    > -redolog e archive log sai cosa sono?

    I log, a parer mio, non servono a nulla (a parte occupare spazio inutile sul server). Dimmi un po', che cosa te ne fai dei log? Spiegami, spiegami...

    > -gestione di Hot e cold backup sai cosa vuol dire?

    certo, ho programmato uno script BATCH in dos di elevata complessità per fare il backup dei file del database una volta al mese, cosi' se c'è un problema si perdono soltanto gli ultimi 30 giorni di lavoro.

    > -gestione di tablespace e datafile? control file?

    Eh??? sta roba qua non la conosco, comunque se non ho mai avuto bisogno di utilizzarla vuol dire che non serve a gran che...

    >
    > access.. ahahahah ma per cortesia ...
    >
    >

    magari prima impara ad usarlo, trollone...

    >
    > >
    > > 2) Tutti i dba oracle che conoscono non
    > > vedono l'ora di abbandonare questo
    > dinosauro
    > > per passare a access o sql server.
    >
    > immagino.. dall'alto dei tuoi 5 anni di
    > access al computer
    > di casa avrai conosciuto il fior fiore dei
    > dba oracle
    >

    ne ho conosciuti a bizzeffe negli ambienti di lavoro professionali

    >
    > >
    > > capito come stanno le cose?
    >
    > si si.. ho capito, dai finisci le superiori
    > che poi il mondo del
    > lavoro con access ti attende col tappeto
    > rossoSorride
    >

    un giorno il tuo capo si stuferà di quella pietosa applicazione che risponde al nome di oracle e quel giorno IO prendero' il tuo posto nell'azienda. magari poi smetterai di ridere...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > società, caro il mio trollone. Te ne
    > elenco giusto qualche d'uno, senza esagerare
    > ovviamente:
    >
    > - rubrica telefonica aziendale
    > - sistema di gestione della mensa aziendale
    > - intranet aziendale (utilizzata da ben 100
    > users ogni giorno!!!)
    > - applicazioni di gestione del personale
    > (nome, cognome, indirizzo, numero di
    > dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle
    > hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della
    > complessità?)
    >
    > mi fermo qui, noblesse hoblige

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Mamma mia ma da dove arrivi babbalonilandia?

    I miei DB avevano centinaia di tabelle con decine e decine di campi, e tutti in relazione tra loro per mezzo di constraint e stored procedure che eseguivano compiti automatizzati.

    Intere attivita' di vari reparti ospedalieri e amministrativi di ASL e ospedali.
    Centinaia e centinaia di utenti contemporanei, milioni di record.

    Ti posso dare ragione solo su una certa pesantezza di Oracle, ma che e' giustificata dalle miriadi di funzioni che ha questo database.
    Se sei un bravo DBA e daccordo coi programmatori, si puo' fare un tuning fine di Oracle e alleggerirlo molto.

    Ma Access che mi gestisce un 118 o un Pronto Soccorso per cortesia, non vorrei avere morti sulla coscienza... Che poi Bill Gate$ me li risarcisce con $5 a cadavere. Sorride

    La rubrica telenonica e la mensa aziendale, ahahahahahahah
    Con Access ci puoi gestire giusto la mensa aziendale, al massimo qualcuno saltera' il pranzo...
    Ahaahahahhaha

    --
    Ciao.
    Mr. Mechano

  • - Scritto da: Mechano
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > società, caro il mio trollone.
    > Te ne
    > > elenco giusto qualche d'uno, senza
    > esagerare
    > > ovviamente:
    > >
    > > - rubrica telefonica aziendale
    > > - sistema di gestione della mensa
    > aziendale
    > > - intranet aziendale (utilizzata da ben
    > 100
    > > users ogni giorno!!!)
    > > - applicazioni di gestione del personale
    > > (nome, cognome, indirizzo, numero di
    > > dossier, etc. etc. etc. a volte le
    > tabelle
    > > hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto
    > della
    > > complessità?)
    > >
    > > mi fermo qui, noblesse hoblige
    >
    > AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    >
    > Mamma mia ma da dove arrivi babbalonilandia?
    >

    no, milano

    > I miei DB avevano centinaia di tabelle con
    > decine e decine di campi, e tutti in
    > relazione tra loro per mezzo di constraint e
    > stored procedure che eseguivano compiti
    > automatizzati.
    >

    ok, ce l'hai più lungo, e allora?

    > Intere attivita' di vari reparti ospedalieri
    > e amministrativi di ASL e ospedali.
    > Centinaia e centinaia di utenti
    > contemporanei, milioni di record.
    >

    si certo, ed hai fatto tutto tu? Queste sono progetti troppo complessi, spesso non funzionano a dovere perchè il db crasha...

    > Ti posso dare ragione solo su una certa
    > pesantezza di Oracle, ma che e' giustificata
    > dalle miriadi di funzioni che ha questo
    > database.
    > Se sei un bravo DBA e daccordo coi
    > programmatori, si puo' fare un tuning fine
    > di Oracle e alleggerirlo molto.
    >
    > Ma Access che mi gestisce un 118 o un Pronto
    > Soccorso per cortesia, non vorrei avere
    > morti sulla coscienza... Che poi Bill Gate$
    > me li risarcisce con $5 a cadavere.Sorride
    >

    ma non sparare trollate! Fonti ufficiose dicono che i vigili del fuoco migreranno a access da oracle!!! Ecco la prova di quello che dico!

    > La rubrica telenonica e la mensa aziendale,
    > ahahahahahahah
    > Con Access ci puoi gestire giusto la mensa
    > aziendale, al massimo qualcuno saltera' il
    > pranzo...
    > Ahaahahahhaha
    >

    la tua ironia si perde sui binari della mia indifferenza.

    Visto che sai tutto, che lavoro fai?

    > --
    > Ciao.
    > Mr. Mechano
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Mechano
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > > società, caro il mio
    > trollone.
    > > Te ne
    > > > elenco giusto qualche d'uno, senza
    > > esagerare
    > > > ovviamente:
    > > >
    > > > - rubrica telefonica aziendale
    > > > - sistema di gestione della mensa
    > > aziendale
    > > > - intranet aziendale (utilizzata
    > da ben
    > > 100
    > > > users ogni giorno!!!)
    > > > - applicazioni di gestione del
    > personale
    > > > (nome, cognome, indirizzo, numero
    > di
    > > > dossier, etc. etc. etc. a volte le
    > > tabelle
    > > > hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi
    > conto
    > > della
    > > > complessità?)
    > > >
    > > > mi fermo qui, noblesse hoblige
    > >
    > > AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    > >
    > > Mamma mia ma da dove arrivi
    > babbalonilandia?
    > >
    >
    > no, milano
    >
    > > I miei DB avevano centinaia di tabelle
    > con
    > > decine e decine di campi, e tutti in
    > > relazione tra loro per mezzo di
    > constraint e
    > > stored procedure che eseguivano compiti
    > > automatizzati.
    > >
    >
    > ok, ce l'hai più lungo, e allora?
    >
    > > Intere attivita' di vari reparti
    > ospedalieri
    > > e amministrativi di ASL e ospedali.
    > > Centinaia e centinaia di utenti
    > > contemporanei, milioni di record.
    > >
    >
    > si certo, ed hai fatto tutto tu? Queste sono
    > progetti troppo complessi, spesso non
    > funzionano a dovere perchè il db
    > crasha...
    >
    > > Ti posso dare ragione solo su una certa
    > > pesantezza di Oracle, ma che e'
    > giustificata
    > > dalle miriadi di funzioni che ha questo
    > > database.
    > > Se sei un bravo DBA e daccordo coi
    > > programmatori, si puo' fare un tuning
    > fine
    > > di Oracle e alleggerirlo molto.
    > >
    > > Ma Access che mi gestisce un 118 o un
    > Pronto
    > > Soccorso per cortesia, non vorrei avere
    > > morti sulla coscienza... Che poi Bill
    > Gate$
    > > me li risarcisce con $5 a cadavere.Sorride
    > >
    >
    > ma non sparare trollate! Fonti ufficiose
    > dicono che i vigili del fuoco migreranno a
    > access da oracle!!! Ecco la prova di quello
    > che dico!
    >
    > > La rubrica telenonica e la mensa
    > aziendale,
    > > ahahahahahahah
    > > Con Access ci puoi gestire giusto la
    > mensa
    > > aziendale, al massimo qualcuno saltera'
    > il
    > > pranzo...
    > > Ahaahahahhaha
    > >
    >
    > la tua ironia si perde sui binari della mia
    > indifferenza.
    >
    > Visto che sai tutto, che lavoro fai?
    >
    > > --
    > > Ciao.
    > > Mr. Mechano


    tu non mi rispondi, eh? Lo vedi che sei in malafede, che non vuoi trovare una soluzione ai problemi?

    allora, mi rispondi si o no?

    Se non mi rispondi si un trollone
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > - rubrica telefonica aziendale
    > - sistema di gestione della mensa aziendale
    > - intranet aziendale (utilizzata da ben 100
    > users ogni giorno!!!)
    > - applicazioni di gestione del personale
    > (nome, cognome, indirizzo, numero di
    > dossier, etc. etc. etc. a volte le tabelle
    > hanno fino a 20 CAMPI. ti rendi conto della
    > complessità?)



    aaaa bheeee ......
    see e' così il tuo prossimo progetto
    sarà l'automazione bancaria ...
    o che sò ...
    automazione della pubblica amministrazione ....

    povera Italia

    io con access ci faccio le stesse CAZZATE
    che ci fai tu ...
    e non mi definisco un PROGGETTISTA ...
    solo per questo !!

    P.S.
    NON sono quello di prima


    non+autenticato
  • preventivo di un loro prodotto e ti si drizzano i peli del pube.

    e strana l'accoppiata oracle$$$$$   lino.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > preventivo di un loro prodotto e ti si
    > drizzano i peli del pube.
    >
    > e strana l'accoppiata
    > oracle$$$$$   lino.
    >

    Ora sarà Linzo$A bocca aperta
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > preventivo di un loro prodotto e ti si
    > drizzano i peli del pube.
    >
    > e strana l'accoppiata
    > oracle$$$$$   lino.
    >

    no strano e' il fatto che la gente non sappia ancora l'inglese.

    Opera != gratis

    quando lo capierete ?
    non+autenticato
  • ops volevo dire

    Open != Gratis
    non+autenticato
  • E allora? Dove sta scritto che non possono farsi pagare per un prodotto open? Da nessuna parte sta scritto che il software libero o open source sia necessariamente gratis.

    DjMix
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E allora? Dove sta scritto che non possono
    > farsi pagare per un prodotto open? Da
    > nessuna parte sta scritto che il software
    > libero o open source sia necessariamente
    > gratis.

    se in più ci metti che Oracle NON è Open...
    :D
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)