In Europa Tv interattiva con Java

Esulta Sun per la decisione di un organismo di operatori europei della televisione, che ha intenzione di adottare Java come standard per la nuova Tv

In Europa Tv interattiva con JavaBruxelles - Sta rimbalzando da una parte all'altra dell'Atlantico la notizia del giorno: la televisione europea diventerà interattiva grazie a Java, il linguaggio multipiattaforma di Sun Microsystems .

Pare infatti che il DVB, ovvero Digital Video Broadcasting Project abbia deciso di adottare Java come "cuore pulsante" dei suoi standard per una televisione digitale interattiva. Va detto che al DVB aderiscono tutte le multinazionali europee del settore, da quello del broadcasting ai costruttori di tecnologie specializzate fino a organismi di regolamentazione di singoli paesi.

Secondo DVB l'ingresso di Java nel progetto di piattaforma televisiva multimediale significherà poter legare personal computing, televisione, broadcasting e E-commerce in un unico ambiente di facile utilizzo per l'utenza europea. Il tutto con set-top box dedicati. Intervistato da CNET, il chairman DVB Theo Peek ha affermato: "includendo Java nello standard DVB, gli sviluppatori potranno lavorare su una piattaforma piena di funzionalità, economicamente poco dispendiosa e affidabile per realizzare i servizi della televisione interattiva di nuova generazione".
TAG: sw