Adobe lancia Illustrator 9.0

La mamma di Photoshop ha aggiornato uno dei suoi software più conosciuti, con miglioramenti nella compressione, nuovi filtri, personalizzazioni e supporto per nuovi oggetti

Web - Adobe sembra intenzionata a puntare molto sul suo Illustrator, il software per la grafica vettoriale arrivato alla nona versione lanciata in questi giorni con alcune novità di interesse per i suoi utenti.

Rispetto alla versione precedente, pare che si possa contare su capacità di compressione più evolute che riducono il peso delle immagini pensate per il web, su una preview da browser più fedele al risultato finale, su una serie di funzionalità di trasparenza in più anche per l'applicazione di colori. Previsto anche un supporto più ampio per i layer su effetti e live object, per gli shortcut da tastiera e la creazione di thumb delle immagini prodotte. Da segnalare anche l'output in formato SVG (Scalable Vector Format), SWF (Flash Shockwave Format) nonché quelli più tradizionali JPEG, GIF e via dicendo.

Il modello dei prezzi è interessante perché consente, a chi aggiorna illustratori, di spendere 149 dollari e per chi dispone di altri software Adobe, come Photoshop o PageMaker, di spenderne 249. 399 dollari è invece il prezzo fissato per chi si avvicina solo ora ai prodotti Adobe.
TAG: sw