Chipset tuttofare per Athlon e Linux

Athlon avrà il suo primo chipset economico all-in-one in grado di integrare, fra gli altri, un chip grafico, un modem ed una scheda di rete. SiS annuncia anche il supporto di due suoi chip integrati per Linux

Taipei (Taiwan) - SiS sembra voler rivaleggiare con Intel nell'integrazione su chipset di un gran numero di funzionalità che prima richiedevano periferiche separate. Con il suo nuovo chipset per Athlon 730S, SiS offre infatti agli utenti AMD una soluzione economica che integra north bridge, south bridge, un' acceleratore grafico 3D a 128 bit, una scheda sonora 3D, un modem da 56 Kbps, una scheda Fast Ethernet ed un controller ATA-100.

Il chipset è stato progettato per funzionare con SDRAM PC-133 ed è in grado di supportare anche uno slot AGP 4x. La scheda grafica integrata consente inoltre di accelerare la riproduzione dei DVD.

La produzione di questo primo chipset single-chip per Athlon partirà questo mese, ma raggiungerà la piena produzione soltanto ad agosto.
SiS ha anche annunciato che i suoi chipset su singolo chip 630 e 540 supporteranno il DVD playback, le accelerazioni 3D e l'audio AC3 anche sotto Linux. In pratica si tratta dei primi chipset sul mercato ad offrire l'accelerazione multimediale sotto il sistema operativo open source.

Fra l'altro, SiS sta lavorando a stretto contatto con InterVideo per sviluppare il primo player software DVD/DTV per Linux.