Nuovo player punta tutto sul copyright

Da Panasonic arriverà presto un digital audio player piccolissimo che supporterà per primo il formato audio anti-copia Secure Digital. Riuscirà a convincere gli utenti più smaliziati?

Tokyo (Giappone) - Più piccolo di un mazzo di carte e leggero quanto basta per essere infilato nel taschino della camicia, il nuovo digital audio player SV-SD70 che Panasonic introdurrà sul mercato il 30 giugno, porterà con sé per la prima volta anche il supporto alle memory card in formato Secure Digital (SD).

Sviluppato da Sandisk, Toshiba, e Matsushita, il formato audio SD viene considerato da queste industrie "la risposta più promettente sul fronte della distribuzione musicale alla massiccia diffusione della pirateria". L'SD supporta infatti le direttive della Secure Digital Music Initiative, linee guida pensate per la protezione del copyright già appoggiate da molti produttori nel settore dei player musicali.

L'SV-SD70 arriva equipaggiato con 64 MB di memoria, espandibile attraverso flash card, e costerà all'incirca 450 dollari.