Whistler, la prima beta è già qui

Microsoft sta preparando la prima beta di Whistler che includerà anche la Personal Edition, l'OS che farà piazza pulita di Windows 9x. Windows Me pronto per il mercato a fine luglio

Whistler, la prima beta è già quiRedmond (USA) - Rampante come non mai the big Microsoft si prepara a rilasciare la prima versione beta di "Windows: the next generation", Whistler per gli amici, mentre conferma per la fine di giugno l'uscita della versione definitiva di Windows Me.

Per Whistler, Microsoft promette un beta testing accurato ma veloce abbastanza per rispettare i "tempi di consegna" della versione finale, prevista per aprile 2001.

La prima beta di Whistler conterrà anche la versione Personal Edition, quella che nei piani di Redmond soppianterà Windows Me e metterà la parola fine sul vecchio kernel misto 16/32 bit che accomuna l'intera famiglia di Windows 9x/Me.
Insieme alla Personal Edition e alle altre versioni previste (Professional, Server e Advanced Server), i beta tester che disporranno di un prototipo di Itanium potranno mettere le mani su Whistler64, la prima piattaforma interamente a 64 bit di Microsoft.

Il sistema operativo "tappabuchi", Windows Me, secondo MSDN sarà commercializzato in lingua inglese verso la fine di luglio: questo dovrebbe pertanto confermare il rilascio a fine giugno della versione finale RTM (Release To Manufacturers).

Sull'immenso oceano-Web di Microsoft è finalmente spuntata anche una pagina dedicata a Windows Me che presto farà da "portale" a tutti i nuovi utenti consumer.