Speciale/ Telefonare via Internet (2)

Con la puntata di oggi si conclude l'escursione sulle tecnologie e i servizi che consentono di effettuare telefonate via Internet. Con un occhio aperto sulle origini e gli sviluppi delle soluzioni VoIP

Speciale/ Telefonare via Internet (2)Roma - Dopo la prima parte dello speciale sul Voice-over-IP, Punto Informatico ha testato altri servizi che consentono di effettuare telefonate via Internet. Prima di arrivare alle schede degli operatori, ecco alcuni cenni tecnici e storici al VoIP.

Le tre fasi del VoIP
La tecnologia del VoIP arriva sul mercato già negli anni '90, quando fu lanciata negli Stati Uniti da alcuni operatori (tra i quali il gigante Lucent Technologies). Nel 1998 un grande passo avanti fu compiuto con l'adozione del protocollo H.323 quale standard tecnologico per questo tipo di servizi.

E ' stato ITU-T (International Comunication Union) a stabilire questo protocollo standard che (citando il sito ITU-T): "fornisce comunicazioni in tempo reale, audio, video o di dati, tra due punti della rete". ITU (esistente, con il nome di CCITT, fin dal 1865) è l'organizzazione internazionale che governa e coordina i servizi e i newtork mondiali di telecomunicazioni; la sezione ITU-T, all'interno di ITU, si occupa appunto del raggiungimento di standard tecnologici.
Tutti i sistemi VoIP utilizzano il protocollo H.323, quindi? Quelli a pagamento, sicuramente; aderire a questo standard è un indice di alta qualità, perché permette una certa compatibilità del prodotto con altri sistemi di comunicazione in rete (client come Netmessagging, per esempio).

I primi operatori di VoIP offrivano soltanto comunicazioni PC-to-PC, tramite rete: con un microfono collegato al proprio computer è possibile chiamare un utente di un PC remoto. Poi sono nati i sistemi PC-to-Phone (per chiamare da PC un telefono di rete fissa o mobile) e infine quelli Phone-to-Phone (da telefono a telefono).

Sebbene tutte le tre fasi del VoIP siano ancora sfruttate dal mercato attuale, con operatori che offrono ancora servizi PC-to-PC e PC-to-Phone, il Phone-to-Phone appare agli esperti come una netta evoluzione rispetto i precedenti. Si tratta di servizi generalmente più comodi, più affidabili e di qualità sostanzialmente maggiore degli altri. Questo dipende dalle innovazioni tecniche apportate da questo sistema rispetto quelli precedenti.
14 Commenti alla Notizia Speciale/ Telefonare via Internet (2)
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)