Un antivirus per PalmOS, anzi no

Symantec annuncia con eccezionale tempismo un codicillo per proteggere i palmari più citati dai media americani. Poi però non dice quando il codicillo verrà liberato nella giungla

Web - I palmari si diffondono e i virus mutaforma si moltiplicano: una combinazione che nessuna azienda antivirus dovrebbe lasciar perdere. Lo sa bene Symantec che ha annunciato il primo codicillo software pensato per proteggere i palmari dotati di PalmOS dai virus informatici brutti e cattivi.

Stando a Symantec, il nuovo antivirus è necessario perché, sebbene non vi siano virus specifici contro il sistema operativo più celebre nel mondo dei palmari, "il PalmOS è vulnerabile ad alcuni virus proprio come le piattaforme informatiche più tradizionali poiché fa girare moltissime applicazioni diverse".

Un problema? L'annuncio è stato fatto evitando accuratamente di indicare una possibile data di rilascio nella giungla del nuovo codicillo salvatutti.