Web per i ribelli dello Sri Lanka

I siti che incoraggiano il movimento rivoluzionario propagandano e inneggiano alle vittorie contro l'esercito del paese

Colombo (Sri Lanka) - Pare siano apparsi su alcuni siti Web, per la prima volta, alcuni messaggi del movimento Liberation Tigers of Tamil Eelam (LTTE) in guerra contro l'esercito dello Sri Lanka. Secondo la Reuters su alcuni siti filo-LTTE sono stati pubblicati resoconti dettagliati delle vittorie belliche fin qui ottenute dai rivoluzionari, resoconti realizzati negli uffici LTTE a Londra...

Il dato è interessante perché fino a qualche tempo fa "le tigri Tamil" avevano escluso l'uso di internet come mezzo di propaganda: una impostazione che ora sembra essere cambiata radicalmente. Pare che i siti si appellino a sostenitori internazionali per ottenere fondi per finanziare la guerra civile... In offerta anche bandiere, libri e videocassette sul movimento dei Tamil.
TAG: mondo