Download estate/ Xp a 40 gradi

Cambiare il Boot e la pelle di XP, accedere in modo comodo ai servizi di sistema e gustarsi un VideoCD in santa pace

Sistema Operativo:WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:8$ in prova gratuita
Dimensione:569 KB
Click:2.691
Commenti:Leggi | Scrivi (18)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Tutto un altro boot: ovvero come modificare lo schermo iniziale di XP (quello con il logo e la barra colorata che scorre mentre il sistema si carica, tanto per capirci).
Per complicarsi la vita, XP tiene quella schermata dentro un file chiamato NTOSKRNL.EXE, in formato bitmap. BootXP permette di creare un file alternativo contenente l'immagine da usare, selezionabile dall'utente a mano o in maniera casuale all'avvio di Windows. Č possibile utilizzare anche immagini salvate in altri formati (che verranno all'occorrenza convertite in bitmap 640x480x16colori da BootXP), risparmiando cosė parecchio spazio per conservare tutte le immagini necessarie (visto che una BMP di quelle dimensioni occupa circa 2 mega).

L'operazione comporta qualche rischio se qualcosa non va come dovrebbe visto che si va a modificare il file di avvio di WindowsXp (mica bruscolini!) per cui il programa mostra vari "avvertimenti" e crea una copia di sicurezza del file di avvio per ripristinarlo in casi estremi. Č possibile, per avere un'idea, dare un'occhiata ad una galleria di immagini utilizzabili come BootScreens , presenti anche su molti siti dedicati alla personalizzazione di Xp.

Registrando il programma per 8 dollari spariscono le varie schermate "ti prego registrami!", si guadagna un supporto email e si aiuta l'autore a continuare il suo lavoro.


TAG: windows, varie
Sistema Operativo:WindowsXp
Lingua:In italiano
Prezzo:20$ in prova gratuita
Dimensione:6.003 KB
Click:3.069
Commenti:Leggi | Scrivi (1)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Guarda che Luna, riguarda che Luna, guarda ancora la Luna.. e poi non ne puoi più! Per quanto l'aspetto di XP possa a prima vista piacere.. il tema "Luna" ha fatto il suo tempo e questo piccolo e potente programmino corre in soccorso degli edonisti digitali.

StyleXP usa il sistema integrato di XP che gestisce i temi e le personalizzazioni della forma delle finestre e del desktop, e tramite una semplice interfaccia permette di modificare in pochi secondi la schermata iniziale, il tema di Windows e gli sfondi. Decine e decine di temi belli e meno belli sono disponibili su siti come http://www.ThemeXP.org da guardare subito per rendersi conto dei risultati ottenibili. Con StyleXP sarà presto possibile anche gestire i suoni, i salvaschermo ed i cursori. In altre parole: tutto il superfluo in punta di clic!

Visto che l'occhio vuol sempre la sua parte, altrimenti si addormenta, vale la pena provare che effetto fa lavorare su XP con un altro aspetto, che magari scimmiotta altri sistemi operativi tanto piu stilosi. Tanto per frenare le smanie dei cyberinvidiosetti...

Una volta installato, il programma si attiva automaticamente insieme a XP e, a detta dei produttori, usare i temi di XP detti "Visual Styles" non rallenta il sistema... non più di quanto già lo faccia il tema "Luna" (e chi non ha un computer comprato l'altroieri sa di cosa sto parlando).

Visto che StyleXP è disponibile in prova per 30 giorni completamente funzionante, e visto che si tratta di un programma che non aggiunge nessuna funzione ad XP se non il piacere di un aspetto diverso, l'unico vero modo per capire se vale la pena o meno spendere i 20 dollari della registrazione è scaricarlo, installarlo, guardarsi i temi inclusi (che sono molto belli!) o scaricarne altri e, come sempre, "stupire i vostri amici".

Chi volesse costruire un tema da zero, o modificare un tema esistente ottenendone praticamente infinite varianti, può raddoppiare la spesa accaparrandosi StyleBuilder per lo stesso prezzo

Ora il programma viene distribuito in due differenti gusti, per i maschietti una versione "Male" e per le femminucce una versione "Ladies" che contiene dei temi esclusivi chiamati Gucci, Perle e altre indispensabili amenità del genere.
TAG: windows, varie