Io l'ADSL l'ho avuto così

Come spingere Telecom Italia ad attivare zone non coperte? Una possibile via è quella tentata con successo da un lettore di Punto Informatico

Roma - Gentile redazione, all'inizio del mese ho scritto sul forum A proposito di esclusi dall'Adsl proponendo una modalità di intervento nei confronti di Telecom Italia e chiedendo l'opinione dei lettori. Oggi, giorno di parziale pausa professionale, scrivo per aggiornarVi sull'esito della mia iniziativa.

Ho scritto una raccomandata a.r. alla Telecom chiedendo che mi venissero indicate le motivazioni tecniche per il mancato collegamento Adsl alla mia abitazione ed indicando che, a mio avviso, la Telecom non fornendo il servizio a chi aveva un abbonamento, sarebbe incorsa nel reato di interruzione di pubblico servizio: ho indicato, da ultimo, che scrivevo perché le mie richieste al call center erano cadute nel vuoto.

Il giorno successivo al ricevimento della raccomandata sono stato contattato sul mio cellulare da un tecnico Telecom che mi ha fornito alcune informazioni utili a tutti:
1) Telecom, per fornire il servizio Adsl, deve solo collegare nella propria centrale una scatola ai numeri telefonici che collegano la zona interessata (da qui il mancato collegamento di 2 abbonati, vicini di casa ma collegati diversamente presso la centrale Telecom);

2) Mi è stato riferito che, nel mio paese ed in quelli confinanti, non risultavano richieste di collegamento e, forse per questo motivo (così sosteneva il tecnico) non si procedeva al collegamento;

3) Telecom non perde un centesimo se poi l'abbonato si collega con un altro operatore perché tutte le linee vengono sempre gestite da Telecom sia per la trasmissione dei dati internet e voce che per la manutenzione, e che per questo viene pagata dagli altri operatori.

4) I call center che ricevono le richieste dalle 16.00 del Venerdì alle 07.00 del Lunedì sono gestiti da società esterne a Telecom e (così sosteneva il tecnico) non sempre segnalano le richieste di collegamento Adsl.

CONCLUSIONE: Ho messo un cartello con allegato un foglio per indicare il numero telefonico e mettere una firma per la richiesta di collegamento, presso la Farmacia, i bar del paese e l'edicola. Dopo 3 giorni ho raccolto i fogli, chiamata la Telecom un agente del servizio commerciale di zona ha preso appuntamento con me e da ieri abbiamo l'Adsl.

Spero che l' accaduto possa aiutare qualcuno.

Buon lavoro,
lettera firmata
TAG: adsl
115 Commenti alla Notizia Io l'ADSL l'ho avuto così
Ordina
  • Buongiorno, scrivo da Botteghino di Zocca frazione del comune di Pianoro in provincia di Bologna, anche qui l'adsl non è ancora arrivata, chiedo la cortesia di poter riceve via mail la copia della sua richiesta da far firmare ai miei compaesani e richiedere alla Telecom l'attivazione del l'adsl nel paesino dove abito.
    Mail: c.rossin@libero.it
    Grazie per l'attenzione rivoltami.
    Cordiali saluti.
    Claudio
    non+autenticato
  • Ti sei accorto che è un post di 10 anni fa?
    non+autenticato
  • Ciao anche io sarei interessata ad avere la bozza della domanda che hai fatto alla telecom per avere ADSL in zona non coperta.
    Ti ringrazio anticipatamente puoi inviarmela a cantina.ilglicine@libero.it
    non+autenticato
  • In risposta alla vicenda come ottenere l'Adsl nel mio paese ci siamo attivati più volte con raccolte di firme e poi inoltrate a Telecom con la partecipazione del comune ma fin ora non abbiamo avuto nessun risultato , solo prese in giro da parte di Telecom ,dimenticavo il mio paese si trova in provincia di Avellino si chiama Vallesaccarda .

    Grazie Michele
    non+autenticato
  • La mia storia è senza fine.....
    Abito a San Martino in Campo, una frazione di Perugia non coperta da ADSL. A Gennaio ho sottoscritto un abbonamento pre-WIMAX con una azienda del settore.In data 16/05/2008 ho fatto domanda di recesso del contratto in quanto Internet funziona bene, ma la telefonia Voip no, e sono spesso scollegato per guasti.
    Sono stato contattato il 02/05/2008 da un call-center Telecom che mi informava di essere raggiunto da ADSL, ed infatti sul sito 187 Telecom ad oggi risulto raggiunto da ADSL, ma sottoscritto una richiesta di rientro con Telecom, dopo l'intervento di un loro tecnico in centrale, risulto a suo dire non attivabile.
    Chiamato il 187 mi dicono che il servizio risulta vendibile e che sarà attivato successivamente alla linea telefonica.
    Ieri 20/05/2008 mi chiama il corriere TNT per dirmi che Martedì ricevero un pacco Telecom credo contenente il modem ALICE e l' apparecchio telefonico Aladino.
    Il risultato? Non riesco a sapere se sono coperto da ADSL oppure no.
    A Voi ogni commento in merito.....
  • io vorrei l'adsl nel mio paese ma quelli della telecom non muovono un dito per metterlo. HO provato a telefonare una volta e mi anno detto che alla fine del mese lo mettevano invece non hanno fatto un c***o e io devo usare internet con una velocità che fa veramente Schifo e adesso non c'è neanche una data futura. Se qualcuno sa come fare a muovere il c***o a quelli li mi potreste contattarmi a   danieleferraris@infinito.it

    AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 32 discussioni)