Attacchi DDoS, chiude rete IRC italiana

Ancora una volta un network che consentiva a tanti di incontrarsi in rete cede le armi dinanzi ad attacchi telematici che impediscono di proseguire l'attività

Roma - E' un comunicato sconsolato quello che si può leggere sulle pagine di Psycholand, network IRC piuttosto noto e messo in ginocchio da un attacco continuato, un denial-of-service distribuito (DDoS).

Nella nota si legge che "PsychoLand.org sospende a tempo indeterminato l'erogazione dei propri servizi offerti in maniera gratuita causa continui DDoS sui server gentilmente offerti da società e appassionati del panorama RC Italiano".

"Questi attacchi - spiega la nota - ormai si protraevano per più di 3 settimane e per più volte al giorno causando gravi disservizi non solo all' irc network ma anche alle società che gentilmente ci permettevano di erogare gratuitamente il servizio. Questi disservizi inoltre si ripercuotevano in danni economici alle stesse società"
Questo genere di attacchi, che portano grossi danni a chi gestisce questo genere di attività in rete e che possono mettere nei guai chi vi ricorre, si stanno ripetendo con una certa frequenza online e Psycholand non è la prima realtà a dover, almeno per ora, cedere le armi dinanzi ad aggressioni che rendono irraggiungibili e inservibili i servizi posti a disposizione online.

Sono gli attacchi DDoS che hanno messo in ginocchio alcuni network antispam nel recente passato e non è un caso che proprio a tecniche così efficaci abbiano deciso di ricorrere anche virus writer interessati non solo ad infettare computer ma anche a utilizzare quei PC per ingolfare i propri obiettivi online.

Sulla home page di Psycholand sono riportate anche due lunghe lettere di due utenti pubblicate, nelle intenzioni degli amministratori del network, "nel tentativo di aprire gli occhi a queste persone poco nobili". La nota si conclude con la speranza di poter riavviare il progetto.
92 Commenti alla Notizia Attacchi DDoS, chiude rete IRC italiana
Ordina
  • per ora abbiamo ascoltato solo le opinioni degli Psycholamers,
    sarebbe interessante sapere il perchè di questo attacco dagli autori, che probabilmente stanno leggendo PI.
    non+autenticato
  • non meriti neanche risposta mancandoci cosi' di rispetto. Comunque sono daccordo con te su una cosa... che si facessero vivi e ci dessero i motivi di questi attacchi visto che come ho detto e ribadisco non le conosco neanch' io.

    Almeno i terroristi rivendicano la loro causa....Occhiolino
  • Salve, sono Marco (Raynk) La Grassa, Services Coder dell'ex IRC network PsychoLand.org.

    Desidero brevemente rispondere ai post precedenti:

    1)
    *** Original Message: ***
    Fuori dalla rete i server bucati! (voto: 1, Divertente)
       di Utente non registrato del 20/07/04 (11:46)


    Fai un dos per piu' di 60 secondi? Bene, il server venga buttato fuori dalla rete dal router/uplink/gateway/quellochee' superiore per 12 ore. Avremmo risolto il problema ddos! E a soffrire non sarebbero gli innocenti ma gli idioti che lasciano macchine bucate sulla rete.

    ******************************
    Il problema, caro il mio utente anonimo, non riguarda dei bugs all'interno del software gestionale delle macchine usate da PsychoLand. I dDos non sfruttano, infatti, bugs di sistema, ma semplicemente inviano quantità enormi di dati ai quali, il server, non riesce a rispondere. Quindi, prima di dare a noi degli "idioti", forse sarebbe meglio riflettere un momento.

    2)

    *** Original Message ***
    Con tutto quello che c'e' da dossare.... (voto: 1, Divertente)
       di Utente non registrato del 20/07/04 (10:42)

    ..... se la vanno a prendere con un povero server irc?

    Perche', ora che le modifiche alla legge urbani sono saltate , non attaccano il sito del ministero o della Fimi o qualcos'altro?

    L'attacco ad una rete irc piccola come quella e' inutile, direi quasi facile.........
    ***************************

    Purtroppo, come detto da Alch3mist, nel 90% dei casi i mandanti di questo tipo di attacchi sono crew di 15enni, che non hanno le conoscenze adatte per eseguire attacchi a strutture governative, come il sito del ministero... ergo, se la prendono con realtà più piccole, credendo di essere più "al sicuro" da eventuali azioni legali.


    3)

    *** Original Message ***
    Linkare siti con bestemmie (voto: 2, Utile)
       di Utente non registrato del 20/07/04 (1:43)


    Premesso che:

    1) Prendo parte all'indignazione per il bruttissimo danno subito da Psycholand, che ho frequentato e ammirato;
    2) Che sono quindi assolutamente solidale con tutto lo staff e condanno fermamente gli attacchi;
    *****************************

    Grazie per la solidarietà: il fatto che tu abbia ammirato PsychoLand da' un senso al lavoro da noi fatto in questi anniSorride



    ==================================
    Modificato dall'autore il 20/07/2004 14.49.33
  • Salve sono Berlonghi (Alch3mist ) Matteo ormai ex founder del network Psycholand. Vorrei fare un sunto più comodo delle risposte che in altri modi avrei potuto spezzettare per singolo commento.

    >Ho sentito gente dire: "erano una net fantasma infestata da >droni, spam....."

    Evidentemente queste parole sono state riportate da utenti che mai hanno frequentato psycholand, in quanto siamo stati uno dei primi irc net italiani ad aver intrapreso una vera politica contro questo fenomeno. (La nostra modifica antidrone al software è stata addirittura inserita nei neostats....)

    >Altri han detto: "il loro net era un pretesto per nasconder le >loro attività..."

    Che attività?? ma stiamo scherzando? mica siamo dei mafiosi.

    >Altri ancora: "se la sono cercata e si scornavano per avere >bot con cui sharare..."

    Chiunque fosse un vero frequentatore di PsychoLand sicuramente ha notato (e letto anche nei post ufficiali) che erano state messe kline ben mirate nel tentativo di allontanare e limitare questo fenomeno, infatti canali ben noti nel panorama irc"warez" italano si son visti costretti a migrare verso altre net.

    Inoltre vorrei informare che PsychoLand non ha MAI promosso attività illegali, a dimostrazione di questo, c'e' stata la mia volonta (Alch3mist ) insieme a debiAn (amministratore della rete irc italiana più nota in italia ) a fondare una mailing list riservata agli amministratori delle irc network riguardante i problemi di spam e sicurezza su IRC.

    Purtroppo gente con poco cervello (ed e' di persone di quel livello che si parla) ne esistono in tutti i campi e sempre esisteranno, ultimamente mi son arrivate voci che dicevano:

    "abbiamo dossato psycholand per testare le nostre dosnet..."

    "ho dossato psycholand perche' sono stato degradato dallo staff...."

    Altri mi han chiesto di contattare la polpost, purtroppo anche loro hanno le mani legate. Cercare di rintracciare i colpevoli è una pratica molto costosa e non ne varrebbe la pena, perche' come si sa , nel 90% dei casi gli aggressori risulterebbero una crew di 15 enni.

    Vi ringrazio per tutto l' aiuto e il supporto datoci, sperando che questo episodio sia l' ultimo, anche se so che non sarà cosi'......
  • - Scritto da: Alch3miSt
    > Altri mi han chiesto di contattare la
    > polpost, purtroppo anche loro hanno le mani
    > legate. Cercare di rintracciare i colpevoli
    > è una pratica molto costosa e non ne
    > varrebbe la pena, perche' come si sa , nel
    > 90% dei casi gli aggressori risulterebbero
    > una crew di 15 enni.

    cazzate... la polpost italiana contrariamente a quanto sembra
    è parecchio cazzuta,il problema è che ad alcuni fa comodo
    pensare invece il contrario...
    il 98% del traffico di rete italiano puo essere monitorizzato
    dalla polpost con uno sputo.
    tutti questi bambinetti che dossano su irc non sanno di essere iscritti su delle liste nere.

    non+autenticato
  • io ieri son andato a fare una scappata veloce alla centrale della mia cittadina, ma purtroppo mi ha guardato come dire: eh allora? probabilmente il problema e' che vivo in cittadina non molto grande (Lodi) anche se fa provincia e le infrastrutture i mezzi e altro sono limitati. Con questo non voglio dire che le forze dell' ordine non abbiano voglia di fa nulla, ma che in molti casi, posti, luoghi non abbiano proprio i mezzi per poter operare.... o magari quello non ne aveva proprio vogliaPerplesso

                    Berlonghi (Alch3miSt) Matteo
  • Ciao Alch3miSt,

    in passato ho condiviso la tua attuale situazione, quindi tralasciando ogni commento e risposta a chi ha solo voglia di sparlare e sopratutto di non riconoscere il lavoro altrui a godimenti di altri (spesso gratuitamente) ti faccio i miei migliori auguri per un possibile e veloce ripristino del network.

    Root5

    p.s. un saluto all'amico Debian.





    - Scritto da: Alch3miSt
    > Salve sono Berlonghi (Alch3mist ) Matteo
    > ormai ex founder del network Psycholand.
    > Vorrei fare un sunto più comodo delle
    > risposte che in altri modi avrei potuto
    > spezzettare per singolo commento.
    >
    > >Ho sentito gente dire: "erano una net
    > fantasma infestata da >droni, spam....."
    >
    > Evidentemente queste parole sono state
    > riportate da utenti che mai hanno
    > frequentato psycholand, in quanto siamo
    > stati uno dei primi irc net italiani ad
    > aver intrapreso una vera politica contro
    > questo fenomeno. (La nostra modifica
    > antidrone al software è stata
    > addirittura inserita nei neostats....)
    >
    > >Altri han detto: "il loro net era un
    > pretesto per nasconder le >loro
    > attività..."
    >
    > Che attività?? ma stiamo scherzando?
    > mica siamo dei mafiosi.
    >
    > >Altri ancora: "se la sono cercata e si
    > scornavano per avere >bot con cui
    > sharare..."
    >
    > Chiunque fosse un vero frequentatore di
    > PsychoLand sicuramente ha notato (e letto
    > anche nei post ufficiali) che erano state
    > messe kline ben mirate nel tentativo di
    > allontanare e limitare questo fenomeno,
    > infatti canali ben noti nel panorama
    > irc"warez" italano si son visti costretti a
    > migrare verso altre net.
    >
    > Inoltre vorrei informare che PsychoLand non
    > ha MAI promosso attività illegali, a
    > dimostrazione di questo, c'e' stata la mia
    > volonta (Alch3mist ) insieme a debiAn
    > (amministratore della rete irc italiana
    > più nota in italia ) a fondare una
    > mailing list riservata agli amministratori
    > delle irc network riguardante i problemi di
    > spam e sicurezza su IRC.
    >
    > Purtroppo gente con poco cervello (ed e' di
    > persone di quel livello che si parla) ne
    > esistono in tutti i campi e sempre
    > esisteranno, ultimamente mi son arrivate
    > voci che dicevano:
    >
    > "abbiamo dossato psycholand per testare le
    > nostre dosnet..."
    >
    > "ho dossato psycholand perche' sono stato
    > degradato dallo staff...."
    >
    > Altri mi han chiesto di contattare la
    > polpost, purtroppo anche loro hanno le mani
    > legate. Cercare di rintracciare i colpevoli
    > è una pratica molto costosa e non ne
    > varrebbe la pena, perche' come si sa , nel
    > 90% dei casi gli aggressori risulterebbero
    > una crew di 15 enni.
    >
    > Vi ringrazio per tutto l' aiuto e il
    > supporto datoci, sperando che questo
    > episodio sia l' ultimo, anche se so che non
    > sarà cosi'......
    non+autenticato
  • Peccato che un posto dove si puo' parlare, scambiare idee, anche litigare venga costretto a chiudere per l'immaturita' di qualcuno.
    Il cammino verso un cultura che formi costruttiva e collaborativa e' ancora lungo e difficile restiamo dei poppanti con in mano una pistola.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Alch3miSt
    > Salve sono Berlonghi (Alch3mist ) Matteo
    > ormai ex founder del network Psycholand.
    > Vorrei fare un sunto più comodo delle
    > risposte che in altri modi avrei potuto
    > spezzettare per singolo commento.
    >
    > >Ho sentito gente dire: "erano una net
    > fantasma infestata da >droni, spam....."
    >
    > Evidentemente queste parole sono state
    > riportate da utenti che mai hanno
    > frequentato psycholand, in quanto siamo
    > stati uno dei primi irc net italiani ad
    > aver intrapreso una vera politica contro
    > questo fenomeno. (La nostra modifica
    > antidrone al software è stata
    > addirittura inserita nei neostats....)
    >
    > >Altri han detto: "il loro net era un
    > pretesto per nasconder le >loro
    > attività..."
    >
    > Che attività?? ma stiamo scherzando?
    > mica siamo dei mafiosi.
    >
    > >Altri ancora: "se la sono cercata e si
    > scornavano per avere >bot con cui
    > sharare..."
    >
    > Chiunque fosse un vero frequentatore di
    > PsychoLand sicuramente ha notato (e letto
    > anche nei post ufficiali) che erano state
    > messe kline ben mirate nel tentativo di
    > allontanare e limitare questo fenomeno,
    > infatti canali ben noti nel panorama
    > irc"warez" italano si son visti costretti a
    > migrare verso altre net.
    >
    > Inoltre vorrei informare che PsychoLand non
    > ha MAI promosso attività illegali, a
    > dimostrazione di questo, c'e' stata la mia
    > volonta (Alch3mist ) insieme a debiAn
    > (amministratore della rete irc italiana
    > più nota in italia ) a fondare una
    > mailing list riservata agli amministratori
    > delle irc network riguardante i problemi di
    > spam e sicurezza su IRC.
    >
    > Purtroppo gente con poco cervello (ed e' di
    > persone di quel livello che si parla) ne
    > esistono in tutti i campi e sempre
    > esisteranno, ultimamente mi son arrivate
    > voci che dicevano:
    >
    > "abbiamo dossato psycholand per testare le
    > nostre dosnet..."
    >
    > "ho dossato psycholand perche' sono stato
    > degradato dallo staff...."
    >
    > Altri mi han chiesto di contattare la
    > polpost, purtroppo anche loro hanno le mani
    > legate. Cercare di rintracciare i colpevoli
    > è una pratica molto costosa e non ne
    > varrebbe la pena, perche' come si sa , nel
    > 90% dei casi gli aggressori risulterebbero
    > una crew di 15 enni.
    >
    > Vi ringrazio per tutto l' aiuto e il
    > supporto datoci, sperando che questo
    > episodio sia l' ultimo, anche se so che non
    > sarà cosi'......

    Rivolgetevi alla polpost allora!
    oppure avete qualche scheletro nell'armadio?
    non+autenticato
  • scusate , sono Boss_ ex Ircop della ormai defunta psycholand vorrei dire una cosa , psycholand era un network come lo è azzurra o qualsiasi altro Network che si rispetti con un proprio staff che non necessariamente deve essere gradito o simpatico a tutti , ma con questo non si può assolutamente tollerare il comportamento di alcuni utenti che parlano e che dicono cattiverie su questo network cercando di mettere in cattiva luce lo stesso ...per invidia o per altro.

    saluti Boss_Sorride
    non+autenticato
  • Fai un dos per piu' di 60 secondi? Bene, il server venga buttato fuori dalla rete dal router/uplink/gateway/quellochee' superiore per 12 ore. Avremmo risolto il problema ddos! E a soffrire non sarebbero gli innocenti ma gli idioti che lasciano macchine bucate sulla rete.
    non+autenticato
  • ciao ma kome cazz si dossa dal dos so 4 mose che cerco kome fare ci sta qual cuno disponibile a spiegare grazie la mia email e vincenzo1417@interfree.it
    non+autenticato

  • ..... se la vanno a prendere con un povero server irc?

    Perche', ora che le modifiche alla legge urbani sono saltate , non attaccano il sito del ministero o della Fimi o qualcos'altro?

    L'attacco ad una rete irc piccola come quella e' inutile, direi quasi facile.........
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)