Parte ufficialmente la preselezione

Ma potranno lasciare Telecom Italia non pi¨ di 20mila utenti al giorno. Sulla Gazzetta Ufficiale Ŕ apparso il regolamento dell'AutoritÓ che ha verificato come giÓ siano migliaia le richieste in attesa di essere evase

Parte ufficialmente la preselezioneRoma - D'ora in poi gli utenti telefonici potranno lasciare Telecom Italia per affidare la propria numerazione ad un altro operatore. Con la "preselezione del numero", infatti, sarÓ possibile chiamare senza comporre il "prefisso" di un altro operatore, basterÓ chiedere il "cambio" da Telecom Italia al nuovo carrier.

Il punto Ŕ che stando alle norme pubblicate in Gazzetta Ufficiale dall'AutoritÓ delle TLC, che danno il via alla sospirata preselezione, un massimo di 20mila utenti potrÓ "fisicamente" lasciare Telecom in favore di un altro operatore. L'Authority ha accertato che giÓ ora sono migliaia le richieste di "migrazione" in attesa di essere evase e non Ŕ davvero chiaro se il "contingente" di 20mila al giorno sia sufficiente a rispondere alle esigenze dell'utenza.

A questo proposito nella delibera si legge che: "l?operatore d?accesso Telecom Italia ha evidenziato che, a fronte della capacitÓ assegnata, non corrisponde un equivalente quantitativo di ordinativi inviati, ci˛ comportando un sotto-utilizzo delle risorse. Inoltre, secondo l?operatore di accesso, gli operatori preselezionati inoltrano delle richieste di capacitÓ sovrastimate allo scopo di garantirsi una maggiore capacitÓ preassegnata, in virt¨ dell?attuale meccanismo.
Alla luce di tali osservazioni Telecom Italia ritiene che un eventuale incremento del numero massimo di attivazioni giornaliere comporterebbe investimenti utili solo allo smaltimento degli ordinativi accumulati nel presunto arretrato ma a regime non necessari".
C'Ŕ da dire che se metÓ degli attuali abbonati Telecom alla rete fissa (in tutto circa 27 milioni) decidesse per ipotesi di lasciare l'azienda, il processo di "migrazione" non si chiuderebbe prima di un anno e otto mesi circa. Se poi tale migrazione fosse possibile solo nei giorni feriali, questo periodo si allungherebbe di almeno un paio di mesi. Ma sono, appunto, ipotesi forse molto lontane dal dato reale.

Nella delibera dell'AutoritÓ si evidenzia invece come siano ora 18 le "aree territoriali" nelle quali i diversi operatori che hanno stretto i necessari accordi con Telecom Italia potranno programmare le attivazioni dei servizi agli utenti che lo hanno richiesto. In origine i "distretti" erano 231 ma Ŕ stato presto evidente che erano troppo ridotti per facilitare l'organizzazione delle attivazioni.

Attenzione per˛: con la pubblicazione in Gazzetta la delibera diventa attuativa ma si tratta di "preselezione" non di "local loop". Quest'ultimo, infatti, riguarda la possibilitÓ di affidare "in esclusiva" tutti i servizi telefonici ad un altro operatore, sottraendo a Telecom Italia la gestione del doppino che collega fisicamente casa o ufficio alla rete telefonica nazionale.
29 Commenti alla Notizia Parte ufficialmente la preselezione
Ordina
  • su PI c'e' un articolo sull'attivazione forzata di un contratto infostrada ma risale a circa un anno e mezzo fa... ma ho appena saputo da mia madre che le e' successa la stessa cosa in questi ultimissimi giorni, e precisamente il 23 febbraio. L'hanno contattata due tizi magnificando la carrirer preselection, ma lei si trova bene con teleconomy e glui ha detto "no grazie". Telefonando ieri per altri motivi al customercare di telecom si e' sentita rispondere che lei non risulta piu' cliente loro dal 23 febbraio...

    qualcun altro ha avuto la stessa esperienza? un gestore puo' andare da un altro gestore per togliergli un cliente senza dire niente al cliente stesso? mi sembra una cosa da pazzi, ma non c'e' la minima possibilita' che lei si sia sbagliata, e sopratutto infostrada NON ha in mano alcun contratto firmato!!

    yossaarian
    non+autenticato
  • premetto che non sono a favore della telecom, anzi
    prima di fare il passo pensateci bene.
    chi paga siamo sempre noi, chi ci guadagna sono sempre loro.
    Vi ricordate Ulisse e le Sirene?
    bene
    le Sirene incantavano gli incauti navigatori per portarli nella loro TRAPPOLA
    pensateci, alla prossima
    non+autenticato
  • ok ma da chi vado a collegarmi se ho una casa nuova ancora sprovvista dell'allacciamento ?

    mschiope@tin.it
    non+autenticato
  • Il vecchiardo spero che lo mettano in galera dopo le indagini delle forze dell'ordine
    non+autenticato


  • - Scritto da: Annabella fagina
    > Il vecchiardo spero che lo mettano in galera
    > dopo le indagini delle forze dell'ordine

    io ho già cominciato a pregare affinché la cosa avvenga Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: -odbo-
    >
    >
    > - Scritto da: Annabella fagina
    > > Il vecchiardo spero che lo mettano in
    > galera
    > > dopo le indagini delle forze dell'ordine
    >
    > io ho già cominciato a pregare affinché la
    > cosa avvenga Sorride

    Nel momento in dovesse avere una decina di processi a suo carico e migliaia di miliardi di debiti da ripianare, potrà sempre scendere in politica, diventare Presidente del Consiglio e risolvere tutti i suoi problemi in pochi mesi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: OT
    > - Scritto da: -odbo-
    > > - Scritto da: Annabella fagina
    > > > Il vecchiardo spero che lo mettano in
    > > > galera dopo le indagini delle forze
    > > > dell'ordine
    > > io ho già cominciato a pregare affinché la
    > > cosa avvenga Sorride
    > Nel momento in dovesse avere una decina di
    > processi a suo carico e migliaia di miliardi
    > di debiti da ripianare, potrà sempre
    > scendere in politica, diventare Presidente
    > del Consiglio e risolvere tutti i suoi
    > problemi in pochi mesi!

    DRIN!
    DRIIIIIN !
    DRIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNN !!

    Il vecchio Colla NON e' piu' presidente di una mazza nel gruppo Olivetti!!!!!!!

    Ora il capo e' Tronchetti/provera - Pirelli !
    non+autenticato
  • > > > - Scritto da: Annabella fagina
    >
    > DRIN!
    > DRIIIIIN !
    > DRIIIIIIIIIIIIINNNNNNNNN !!
    >
    > Il vecchio Colla NON e' piu' presidente di
    > una mazza nel gruppo Olivetti!!!!!!!
    >
    > Ora il capo e' Tronchetti/provera - Pirelli !

    Lo so e conosco anche bene i dettagli dell' acquisto da parte della cordata Pirelli-Benetton del 25 % di Olivetti S.p.A.
    Ma la mia risposta ironica non verteva su questo bensì sull' ipotesi formulata da Annabella fagina.
    non+autenticato
  • premetto di non avere molta simpatia per telecom, sia per i tanti disservizi a cui sono andato incontro sia perche' certi personaggi della sua dirigenza sono a mio avviso poco consoni alla guida di un grosso gruppo di telecomunicazioni...

    premesso questo pero', mi domando se con questa storia del local loop o della preselezione potro' ancora avere 4 compagnie telefoniche pagando un solo canone....
    certo il sogno sarebbe non pagare il canone ma francamente le offerte di wind e infostrada non mi sembrano cosi' allettanti (oggi il traffico e' prevalentemente verso internet e cellulari(perlomeno il mioSorride))...), e quindi urbane e interurbane gratis lasciano il tempo che trovano) e devo rinunciare a chiamare le altre compagnie....

    insomma rimpiangero' questi tempi in cui posso usare tele2 per una chiamata a milano, wind per internet e magari infostrada per una chiama regionale la sera pur pagando il canone alla telecom?

    non+autenticato


  • - Scritto da: puchimiao
    > premetto di non avere molta simpatia per
    > telecom, sia per i tanti disservizi a cui
    > sono andato incontro sia perche' certi
    > personaggi della sua dirigenza sono a mio
    > avviso poco consoni alla guida di un grosso
    > gruppo di telecomunicazioni...
    >
    > premesso questo pero', mi domando se con
    > questa storia del local loop o della
    > preselezione potro' ancora avere 4 compagnie
    > telefoniche pagando un solo canone....
    > certo il sogno sarebbe non pagare il canone
    > ma francamente le offerte di wind e
    > infostrada non mi sembrano cosi' allettanti
    > (oggi il traffico e' prevalentemente verso
    > internet e cellulari(perlomeno il mio
    > Sorride))...), e quindi urbane e interurbane
    > gratis lasciano il tempo che trovano) e devo
    > rinunciare a chiamare le altre compagnie....
    >
    > insomma rimpiangero' questi tempi in cui
    > posso usare tele2 per una chiamata a milano,
    > wind per internet e magari infostrada per
    > una chiama regionale la sera pur pagando il
    > canone alla telecom?
    >

    Già,
    io sarei mooolto favorevole ad un telefono fisso che vada a scheda, come il cellulare; arriverà mai? ...mmmhhh?!?!

    Ma poi,
    perchè mai si usa ancora il telefono fisso? te lo dico io, per navigare in internet. Beh, allora aspettiamo connessioni umts per usare il cellulare
    come allaccio alla rete e poi facciamo un bel falò col sirio 187 o come czazo si chiama alla faccia di colaninno (che se le mie preghiere vengono esaudite per quell'epoca sta 'n galera) Sorride

    saluti


    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)