Si afferma il digitale terrestre

Lo assicura il ministero alle Comunicazioni, secondo cui il contributo pubblico ha finanziato la vendita di più di 270mila decoder. E Datamonitor fa sapere che diventerà fenomeno di massa

Roma - Al bando i disfattismi, la televisione digitale terrestre italiana potrà anche soffrire di un presente complicato ma è destinata ad un grande futuro. Ad affermarlo sono i numeri di Datamonitor

In Italia, secondo Datamonitor, entro il 2008 la televisione digitale terrestre costituirà per le famiglie italiane il canale preferenziale e maggioritario per la fruizione di servizi digitali. Entro quell'anno, secondo gli analisti di Datamonitor, vi saranno almeno 12 milioni di famiglie italiane dotate dei dispositivi di ricezione del nuovo segnale televisivo.

E se sul nuovo medium non si sono ancora sciolte le nubi dell'antitrust europeo, se ancora non si placano le critiche di chi ha comprato il boxetto per ricevere i canali digitali, il domani sarà invece di segno diverso.
Il ministero delle Comunicazioni, che rassicura sottolineando che "la nuova Tv continuerà ad essere gratuita come la Tv analogica, finanziata con la pubblicità e il canone", ha reso noti nuovi dati sulle vendite dei decoder necessari alla ricezione del segnale digitale.

Le cifre ministeriali affermano che in soli quattro mesi in Italia sono stati piazzati quasi 274mila decoder, acquistati sfruttando il finanziamento pubblico di 150 euro. Va detto però che l'entusiasmo dei primi due mesi, quando a marzo e ad aprile ne sono stati venduti prima 56mila e poi 94mila, è seguito un veloce raffreddamento tra maggio e giugno, con vendite di 83mila e 37mila rispettivamente.

Ma per questi numeri, sottolinea il Ministero, c'è ancora spazio per crescere, visto che dei 120 milioni di euro di stanziamenti per gli acquisti finora ne sono stati utilizzati solo 41 milioni.

Una pagina utile per capire come vengono utilizzati i soldi dei contribuenti è presente a questo indirizzo.
TAG: italia
209 Commenti alla Notizia Si afferma il digitale terrestre
Ordina
  • E lasciatelo lavorare!
    E' da quando è entrato in campo che sta cercando di eliminare "lacci e lacciuoli" e voi li, brutti comunisti, a criticare sempre il suo operato.
    Sempre a pensar male voi, nipotini di Stalin...lui che si sacrifica; lui che fa la legge Gasparri perchè pensa ad un'Italia migliore, un'Italia tecnologica.
    Lui che ci vuole ridurre le tasse ha cominciato da li, dove gli è più congeniale, elargendoci una nuova televisione con lo sconto di ben 150 Euro, affinchè noi si possa essere più felici.
    Ma adesso vedrete, dopo aver bene investito i primi 26 mesi di governo risolvendo definitivamente i problemi delle eredità, dei falsi in bilancio, dei conflitti di interessi, dei legittimi sospetti (etc.- salute, grazie, prego) si dedicherà anima e corpo a raggiungere il suo grande obiettivo.
    Non sarete certo voi, disfattisti bolscevichi, ad impedirgli di entrare nella storia.
    Un grande statista, una garanzia per il nostro domani.
    Viva l'Italia, viva la Repubblica.
    non+autenticato
  • Baste co tutte ste digitalate! a che serve il DT? c'è l'analogico che funziona benissimo, a parte la nebbia, le riflessioni e gli smadonnamenti per far arrivare un segnale decente a tutto il palazzo.
    E che ci frega dei 220 canali nazionali possibili, tanto noi la televisione manco la guardiamo (...).
    E poi pure sti telefoni digitali, questi messaggini mms a che servono! Ce la gente che sta male, e loro stanno sulla spiaggia a fare feste con dei figoni extraterrestri! Chi ci ha guadagnato coi GSM? Loro, sempre loro, quelli lì... insomma.
    Rivogliamo il TACS analogico, il bel pizzettone coll'antennona estraibile: basta con queste gare a chi ce l'ha più piccolo, a noi ci piace grosso (il telefono...)

    PS
    Tanto per ridere un po...
    non+autenticato
  • Non ho il decoder, e non lo voglio comprare. Avevo il satellite ma l'ho eliminato.
    Dove sono tutti questi decoder venduti? Ho chiesto a diverse persone, ma nessuno lo ha comprato...che i miei amici siano tutti dei retrogradi, anche se hanno 2/3 pc a testa?
    non+autenticato
  • Buona cosa questa del digitale terrestre, poichè finalmente avremo un alto standard di qualità video e potremo interagire con i beniamini dei nostri proigrammi televisivi preferiti. finalmente saranno meglio assortite le scelte delle varie emittenti e potremo sentirci partecipi del mondo della TV. Io ce l'ho e sono entusiasta, anche perchè lo stesso decoder ha una linea accativante ed equilibrata. Io lo consiglio..vedrete che sarà una buona spesa e poi vi alinnerete con i nuovi standard ormai imprescindibili se si vuole stare al passo con i tempi
    ciao a tutti e buon decoder.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > Buona cosa questa del digitale terrestre,
    > poichè finalmente avremo un alto
    > standard di qualità video e potremo
    > interagire con i beniamini dei nostri
    > proigrammi televisivi preferiti. finalmente
    > saranno meglio assortite le scelte delle
    > varie emittenti e potremo sentirci partecipi
    > del mondo della TV. Io ce l'ho e sono
    > entusiasta, anche perchè lo stesso
    > decoder ha una linea accativante ed
    > equilibrata. Io lo consiglio..vedrete che
    > sarà una buona spesa e poi vi
    > alinnerete con i nuovi standard ormai
    > imprescindibili se si vuole stare al passo
    > con i tempi
    > ciao a tutti e buon decoder.

    hai dimenticato però che la qualità video/audio non serve a niente se il contenuto fa schifoOcchiolino

    F.
    529
  • Lo stato non da soltanto incentivi per il DTT ma per tantissime altre cose. prima di sparare a zero su questa iniziativa pensate al fatto che comunque i benefici ricadono sulla popolazione italiana e non sono soldi "dissipati" che potrebbero essere impiegati meglio. Anche il pacchetto di sigarette che probabilmente qualcuno di voi ha comprato oggi ha un costo che potrebbe essere impiegato meglio...
    Anche i 16 enni hanno avuto dei soldi per comprare un PC, magari pochi ma a noi più grandicelli non ce li hanno dati.
    A proposito di 16 enni: dichiarate la vostra età quando scrivete almeno capiamo qualcosa in più circa il vostro incazzamento digitale terrestre...
    non+autenticato

  • > Lo stato non da soltanto incentivi per il
    > DTT ma per tantissime altre cose.

    prima di
    > sparare a zero su questa iniziativa pensate
    > al fatto che comunque i benefici ricadono
    > sulla popolazione italiana
    veramente ricadono su un sistema blindato il cui monopolista è una azienda privata che fa a capo il premier. dimmi in cosa questa concentrazione rafforzata dalla gasparri beneficia il singolo. quindi se il tuo ragionamento è esatto eliminiamo wind/infostrada e altri e ritorniamo a telecom?

    e non sono soldi
    > "dissipati" che potrebbero essere impiegati
    > meglio.
    Rispettabile. però è vero che le opzioni sono molte e che le urgenze pure.
    Anche il pacchetto di sigarette che
    > probabilmente qualcuno di voi ha comprato
    > oggi ha un costo che potrebbe essere
    > impiegato meglio...
    faccenda privata.
    > Anche i 16 enni hanno avuto dei soldi per
    > comprare un PC, magari pochi ma a noi
    > più grandicelli non ce li hanno dati.
    è una bellissima iniziativa invece. anche se poi alla fine ti compravi solo la licenza microsoft ed era diffcile investirli in hardware.
    > A proposito di 16 enni: dichiarate la vostra
    > età quando scrivete almeno capiamo
    > qualcosa in più circa il vostro
    > incazzamento digitale terrestre...
    17 anni
    non+autenticato

  • > Anche il pacchetto di sigarette che
    > probabilmente qualcuno di voi ha comprato
    > oggi ha un costo che potrebbe essere
    > impiegato meglio...

    peccato che con il pacchetto di sigarette, l'idiota che fuma dà i suoi soldi allo stato attraverso la tassa, e quindi la sua voglia di suicidarsi va a vantaggio di tutti quanti...

    la tv digitale è il contrario, i soldi di tutti, anche chi non è interessato, servono a finanziare degli idioti che vuol vedere Maria de filippi in digitale...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | Successiva
(pagina 1/10 - 50 discussioni)