Microsoft aggiorna Office 2003

Office 2003 stringe la mano al suo primo service pack, mentre le DirectX si vestono di nuove texture ed effetti speciali con la nuova versione 9.0c. Nel frattempo il Big di Redmond ha annunciato alcuni ritardi relativi a Windows Server

Redmond (USA) - Con circa un mese di ritardo rispetto alle previsioni, Microsoft ha reso disponibile il primo service pack (SP1) per la sua giovane suite Office 2003. L'aggiornamento, la cui dimensione varia dai 20 MB della versione client ai 75 MB della versione per amministratori, promette una migliore sicurezza, stabilità e prestazioni e introduce diverse nuove funzionalità per InfoPath e OneNote.

L'SP1 per Office 2003 include tutte le patch fino ad oggi rilasciate per la suite, più una serie di nuovi fix e funzionalità di sicurezza. Microsoft sostiene che molti dei miglioramenti alla stabilità integrati nell'SP1 sono stati sviluppati grazie ai feedback degli utenti, feedback raccolti mediante l'Online Crash Analysis di Office 2003: questo tool, simile a quello integrato in Windows e in altri recenti software del big di Redmond, segnala automaticamente a Microsoft, via Internet, gli errori generati da uno dei componenti di Office.

In InfoPath l'SP1 aggiunge una serie di strumenti che consentono agli sviluppatori di gestire meglio il codice, gli schemi XML e la firma elettronica. Oltre a questo, l'aggiornamento promette di semplificare la condivisione delle form via e-mail e di migliorare il supporto alle funzionalità di scrittura manuale dei Tablet PC.
SP1 porta invece in OneNote una migliore integrazione con le altre applicazioni di Office e con i dispositivi mobili: ad esempio, è ora possibile inserire dei documenti di Word o Excel direttamente in OneNote e importare gli appuntamenti e i contatti di Outlook 2003.

L'SP1 migliora i meccanismi antispam di Outlook 2003, ora capaci di classificare le e-mail a seconda del paese di provenienza o della codifica utilizzata per i caratteri. Gli utenti hanno poi la possibilità di mettere automaticamente i mittenti dei messaggi di risposta nell'elenco dei contatti di fiducia.

Il Pack, di cui è possibile trovare maggiori informazioni in questo articolo del sito di supporto Microsoft, può essere scaricato attraverso l'Office Update o qui.

Microsoft spera che il nuovo update possa spingere le vendite della propria suite, soprattutto fra gli utenti aziendali. Gli analisti sostengono infatti che molte grandi aziende attendevano il rilascio del primo service pack per migrare alla nuova versione di Office.

In contemporanea al service pack, Microsoft ha rilasciato l'Access Conversion Toolkit, utilizzabile per convertire i database creati con le precedenti versioni di Office, e diversi add-in in inglese per OneNote SP1 (Send to OneNote from Internet Explorer PowerToy, Send to OneNote from Outlook PowerToy, Office Web Components).

Da un paio di giorni è anche disponibile la nuova versione 9.0c delle API DirectX, le stesse che faranno parte del Service Pack 2 per Windows XP. Fra le maggiori novità c'è il supporto ai Pixel e Vertex Shader 3.0 e un'ottimizzazione del framework per la generazione di effetti. La versione in italiano può essere scaricata qui.

Ieri Microsoft ha anche annunciato il ritardo del Service Pack 1 per Windows Server 2003, inizialmente atteso per la fine dell'anno. Il nuovo periodo di rilascio potrebbe slittare in avanti di 6 mesi. Stessa sorte toccherà anche a Windows Server 2003 for 64-bit Extended Systems, il cui lancio è stato rimandato alla prima metà del 2005. La notizia non farà certo piacere ad AMD, che ormai da tempo è in attesa di una versione di Windows Server capace di sfruttare le proprie CPU x86 a 64 bit.
TAG: microsoft
34 Commenti alla Notizia Microsoft aggiorna Office 2003
Ordina
  • salve ... ma ... Visio è compreso in office? mi pare di no.


    qualcuno conosce un software come Visio , ma free?
    non+autenticato
  • C'è una vecchia versione free, risale a prima dell'acquisizione del prodotto da parte di MS, la distribuiscono perché è quella che supporta la modellazione ORM di Halpin.

    Cerca in http://www.microsoft.com/downloads
    non+autenticato
  • http://www.gnome.org/projects/dia/

    é praticamente uguale guardando gli screenshots, però non l'ho mai provato, c'é anche una versione per win
    non+autenticato
  • Con tutto il bene che voglio a Dia, dire che guardando gli screenshot sembra praticamente uguale a Visio è fare un enorme complimento a Dia....

    Ciao,
        Andrea
    - Scritto da: Anonimo
    > www.gnome.org/projects/dia /
    >
    > é praticamente uguale guardando gli
    > screenshots, però non l'ho mai
    > provato, c'é anche una versione per
    > win
    non+autenticato
  • ieri mi sono collegata e ho fatto l'aggiornamento ad office 2003. Durante l'installazione della SP1 mi ha chiesto l'inserimento del cd originale d'installazione del programma. Vorrei proprio sapere come fanno a distinguere il cd originale dalla copia perfetta. Boh, certo che linstallazione della pack è durata meno di quanto mi aspettassi grazie alla potenza del mio pc e alla connessione dsl, ma non per tutti è così, comunque io sono una degli utenti che gli invio i bug e clicco su debugger quando appare la finestra "questo programma ecc, ecc," e nel sito microsoft finalmente o letto i ringraziamentiA bocca aperta
    Ora dovrò verificare se ci sono davvero dei miglioramentiCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • > Durante
    > l'installazione della SP1 mi ha chiesto
    > l'inserimento del cd originale
    > d'installazione del programma.

    se alla fine dell'installazione di Office non gli dicevi di rimuovere i file temporanei, non ti avrebbe neppure chiesto di inserire il cd originale.
    4751

  • - Scritto da: cico
    > > Durante
    > > l'installazione della SP1 mi ha chiesto
    > > l'inserimento del cd originale
    > > d'installazione del programma.
    >
    > se alla fine dell'installazione di Office
    > non gli dicevi di rimuovere i file
    > temporanei, non ti avrebbe neppure chiesto
    > di inserire il cd originale.


    E.. qui c'è sotto una lunta storia fatta da un incontro virtuale in internet con un mago del pc che per farmi velocizzare il sistema mi ha fatto cancellare tutti i file temporanei, anche quelli di office, ma la colpa è mia che gli ho dato retta:D
    non+autenticato
  • > E.. qui c'è sotto una lunta storia
    > fatta da un incontro virtuale in internet
    > con un mago del pc che per farmi velocizzare
    > il sistema mi ha fatto cancellare tutti i
    > file temporanei, anche quelli di office, ma
    > la colpa è mia che gli ho dato
    > retta:D

    Quella è la solita leggenda urbana degli smanettoni che si basa su due cose:

    1. il fatto che confondono la frammentazione con il fatto che ci siano dei file temporanei

    2. il fatto che a livello teorico l'accesso alle informazioni è più veloce quando queste sono al centro del disco (da dove iniziano a scrivere) che non quando sono verso l'esterno del disco, quindi più si riempono, più tempo ci vuole per accedere ai dati. data la velocità dei dischi di oggi, la presenza di cache on-board, la complessità dell'intero sistema, dubito fortemente che questo fattore dia risultati apprezzabili.

    Ergo: se hai spazio da buttare lasciali pure li così non devi andare a cercare il CD quando ti scarichi una qualunque patch di office.


    non+autenticato


  • - Scritto da: nessuno53
    > ieri mi sono collegata e ho fatto
    > l'aggiornamento ad office 2003. Durante
    > l'installazione della SP1 mi ha chiesto
    > l'inserimento del cd originale
    > d'installazione del programma. Vorrei
    > proprio sapere come fanno a distinguere il
    > cd originale dalla copia perfetta. Boh,
    > certo che linstallazione della pack
    > è durata meno di quanto mi aspettassi
    > grazie alla potenza del mio pc e alla
    > connessione dsl, ma non per tutti è
    > così, comunque io sono una degli
    > utenti che gli invio i bug e clicco su
    > debugger quando appare la finestra "questo
    > programma ecc, ecc," e nel sito microsoft
    > finalmente o letto i ringraziamentiA bocca aperta
    > Ora dovrò verificare se ci sono
    > davvero dei miglioramentiCon la lingua fuori

    ho provato ad aprire il file del service pack (anche se non ho office)
    la cosa triste è che non è come il service pack di windows.
    ovvero, che volendo, non puoi integrarlo. devi fare (ipotizzo) l'installazione di office e poi del service pack 1.
    se invece di fare quel casino, con un unico file di installshield utilizzavano i file singoli, come per le installazioni di 2k e XP (che utilizzano di fatto lo stesso sistema) si poteva creare il cd di office con integrato l'sp1, in modo che con solo una installazione avevi già tutto pronto..

    Mi sa che in Microsoft stanno perdendo colpi....
    F.
    529

  • - Scritto da: F.
    >
    > ho provato ad aprire il file del service
    > pack (anche se non ho office)
    > la cosa triste è che non è
    > come il service pack di windows.
    > ovvero, che volendo, non puoi integrarlo.
    > devi fare (ipotizzo) l'installazione di
    > office e poi del service pack 1.
    > se invece di fare quel casino, con un unico
    > file di installshield utilizzavano i file
    > singoli, come per le installazioni di 2k e
    > XP (che utilizzano di fatto lo stesso
    > sistema) si poteva creare il cd di office
    > con integrato l'sp1, in modo che con solo
    > una installazione avevi già tutto
    > pronto..
    >
    > Mi sa che in Microsoft stanno perdendo
    > colpi....

    Leggi qua http://forum.swzone.it/showthread.php?t=36037 ... si può patchare tranquillamente il CD di Office...

    CIAO!A bocca aperta
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: F.
    > >
    > > ho provato ad aprire il file del service
    > > pack (anche se non ho office)
    > > la cosa triste è che non è
    > > come il service pack di windows.
    > > ovvero, che volendo, non puoi
    > integrarlo.
    > > devi fare (ipotizzo) l'installazione di
    > > office e poi del service pack 1.
    > > se invece di fare quel casino, con un
    > unico
    > > file di installshield utilizzavano i
    > file
    > > singoli, come per le installazioni di
    > 2k e
    > > XP (che utilizzano di fatto lo stesso
    > > sistema) si poteva creare il cd di
    > office
    > > con integrato l'sp1, in modo che con
    > solo
    > > una installazione avevi già tutto
    > > pronto..
    > >

    >
    > Leggi qua
    > forum.swzone.it/showthread.php?t=36037 ...
    > si può patchare tranquillamente il CD
    > di Office...
    >
    > CIAO!A bocca aperta

    Mi sono sbagliato...

    Ritiro il
    > Mi sa che in Microsoft stanno perdendo
    > colpi....

    ciao
    F.
    529
  • qualcuno le ha provate? sa dirmi se conviene il passaggio?
    ho un hw video nvidia geforce fx5600 ultra, che funziona in maniera superlativa... può presentare incompatibilità con queste nuove dX? cosa apportano di nuovo o di meglio? (eventualmente se c'è qualche link...Con la lingua fuori)

    son domande un po sceme
    ma con l'ombra della M$ alle spalle è meglio cautelarsi

  • - Scritto da: Dark-Angel
    > qualcuno le ha provate? sa dirmi se conviene
    > il passaggio?
    > ho un hw video nvidia geforce fx5600 ultra,
    > che funziona in maniera superlativa...
    > può presentare incompatibilità
    > con queste nuove dX? cosa apportano di nuovo
    > o di meglio? (eventualmente se c'è
    > qualche link...Con la lingua fuori)
    >
    > son domande un po sceme
    > ma con l'ombra della M$ alle spalle è
    > meglio cautelarsi

    io le ho installate ieri, niente di serio, ma un 3-4% in prestazioni le ho ricevute con i videogiochi di ultimissima generazione. per tutti gli altri che non usano the nuove features, un magro 1-2%.. comunque meglio di nienteOcchiolino

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > io le ho installate ieri, niente di serio,
    > ma un 3-4% in prestazioni le ho ricevute con
    > i videogiochi di ultimissima generazione.
    > per tutti gli altri che non usano the nuove
    > features, un magro 1-2%.. comunque meglio di
    > nienteOcchiolino
    >


    me le consigli quindi?Sorride
  • e .... a quando la pacth?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > e .... a quando la pacth?

    con le directx 10 simpaticone
    non+autenticato

  • > io le ho installate ieri, niente di serio,
    > ma un 3-4% in prestazioni le ho ricevute con
    > i videogiochi di ultimissima generazione.
    > per tutti gli altri che non usano the nuove
    > features, un magro 1-2%.. comunque meglio di
    > nienteOcchiolino

    Per caso hai anche trovato un 1-2% di neuroni ancora presenti nel tuo cervello? Sai non per niente ma se non hai una Nvidia Geforce 6800 le differenze le vede solo la tua immaginazione in quanto tutte le schede precedenti non sapevano nemmeno cosa fossero pixel e vertex shader 3.0
    non+autenticato
  • deficiente, non è detto che pechè le nuove Dx introducono il supporto ai SM 3.0, negli altri ambiti non possano migliorare le prestazioni
    non+autenticato
  • anche perché il supporto per i ps e vs 3.0 c'era fin dal summer update delle dx 9, prima ancora che uscissero schede con un supporto pieno per i 2.0 tra un po'
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > deficiente, non è detto che
    > pechè le nuove Dx introducono il
    > supporto ai SM 3.0, negli altri ambiti non
    > possano migliorare le prestazioni

    Si e secondo te prendi un 4-5% su una scheda che se ancora la vendono è proprio perchè in giro c'e' gente ignorante come te che stabilisce percentuali di guadagno dettato dal placebo più assoluto, prova dopo 5 bicchieri di rum secondo me arrivi al 10-15% in più di prestazioni :°D
    non+autenticato
  • hihihihihihihihi...mitico!!!!!:D:D:D
    non+autenticato
  • > io le ho installate ieri, niente di serio,
    > ma un 3-4% in prestazioni le ho ricevute con
    > i videogiochi di ultimissima generazione.
    > per tutti gli altri che non usano the nuove
    > features, un magro 1-2%.. comunque meglio di
    > nienteOcchiolino

    Hai fatto dei benchmark seri oppure stai sparando sensazioni a caso?
    non+autenticato
  • Ron Gilbert, programmatore della Lucas Art, autore di sciocchezzuole come Monkey Island, è stufo marcio di Windows e di Microsoft e lo scrive in un blog!!!!

    :)SorrideSorrideSorrideSorrideSorride

    _______________________________
    "Why I bought a Mac?

    I'm sick of Microsoft.  I'm tried of crappy software and I'm tried of a style-less GUI (not in the sense of CSS, but in the sense of "you got no..."). 

     What really made me start to despise Microsoft was all the web development I've been doing lately and realizing how screwed up IE is, and worse, how much Microsoft could care less."
    ________________________________


    Il testo completo è di quelli da far piangere Ballmerd..


    http://www.grumpygamer.com/4007018
    non+autenticato
  • perde clienti (clienti,...... diciao UTONTI    ;)) anche nella sua cachetta bacata di browser....Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > perde clienti (clienti,...... diciao
    > UTONTI    ;)) anche nella sua cachetta bacata
    > di
    > browser....Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux(linux



    Browser? Microsoft non produce nessun "browser", l'unica "cosa" che hanno per la rete è Internet Exploder, ma dicono che fra un po' lo dismettono....Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > perde clienti (clienti,...... diciao
    > > UTONTI    ;)) anche nella sua cachetta
    > bacata
    > > di
    > >
    > browser....Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux(linux
    >
    >
    >
    > Browser? Microsoft non produce nessun
    > "browser", l'unica "cosa" che hanno per la
    > rete è Internet Exploder, ma dicono
    > che fra un po' lo dismettono....Occhiolino
    Beh IE lo hanno chiamato browser...che poi lo sia veramente è un altro discorso...intanto lo hanno propinato a tutti e purtroppo vi è chi sviluppa siti web solo x IE pfui!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > perde clienti (clienti,...... diciao
    > UTONTI    ;)) anche nella sua cachetta bacata
    > di
    > browser....Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux(linux
    basta che vi decidiate se ha il monopolio o se non lo
    usa più nessuno che entrambe le cose assieme è dura.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > perde clienti (clienti,...... diciao
    > > UTONTI    ;)) anche nella sua cachetta
    > bacata
    > > di
    > >
    > browser....Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux(linux
    > basta che vi decidiate se ha il monopolio o
    > se non lo
    > usa più nessuno che entrambe le cose
    > assieme è dura.
    Ah ecco perche il fatto di essere in posizione di monopolio e di perdere un po di clienti (perchè di questo si parlava ni post precedenti) non possono coesistere visto che detiene SOLO il 95% del mercato?
    Immagina un po quanti milioni di clienti deve perdere per scendere drasticamente da quel 95%.
    non+autenticato
  • > Ah ecco perche il fatto di essere in
    > posizione di monopolio e di perdere un po di
    > clienti (perchè di questo si parlava
    > ni post precedenti) non possono coesistere
    > visto che detiene SOLO il 95% del mercato?
    > Immagina un po quanti milioni di clienti
    > deve perdere per scendere drasticamente da
    > quel 95%.
    e io pensavo, ingenuamente, che monopolio
    volesse dire mancanza di alternative e conseguente obbligo di consumazione. Mi sorge
    allora il sospetto che non si tratti di monopolio ma di libera scelta.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Ah ecco perche il fatto di essere in
    > > posizione di monopolio e di perdere un
    > po di
    > > clienti (perchè di questo si
    > parlava
    > > ni post precedenti) non possono
    > coesistere
    > > visto che detiene SOLO il 95% del
    > mercato?
    > > Immagina un po quanti milioni di clienti
    > > deve perdere per scendere drasticamente
    > da
    > > quel 95%.
    > e io pensavo, ingenuamente, che monopolio
    > volesse dire mancanza di alternative e
    > conseguente obbligo di consumazione. Mi
    > sorge
    > allora il sospetto che non si tratti di
    > monopolio ma di libera scelta.
    Purtroppo non ci siamo ancora Triste ci sono ancora troppe storture di M$ da risanare prima di poter parlare di libera scelta

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ron Gilbert, programmatore della Lucas Art,
    > autore di sciocchezzuole come Monkey Island,
    > è stufo marcio di Windows e di
    > Microsoft e lo scrive in un blog!!!!
    >
    >SorrideSorrideSorrideSorrideSorrideSorride
    >
    > _______________________________
    > "Why I bought a Mac?
    >
    > I'm sick of Microsoft.  I'm tried of crappy
    > software and I'm tried of a style-less GUI
    > (not in the sense of CSS, but in the sense
    > of "you got no..."). 
    >
    >  What really made me start to despise
    > Microsoft was all the web development I've
    > been doing lately and realizing how screwed
    > up IE is, and worse, how much Microsoft
    > could care less."
    > ________________________________
    >
    >
    > Il testo completo è di quelli da far
    > piangere Ballmerd..
    >
    >
    > www.grumpygamer.com/4007018






    Negate questa se avete lo stomaco:

    "Microsoft is the worst kind of company.  Most people think Evil companies are the worse.  No, lazy companies are.  I don't think MS is evil, they are just big and lazy and complacent.  They are screwing everyone over because they don't care anymore."


    Microsoft è "il peggio" perché non gliene frega niente di fare le cose come andrebbero fatte!!!!!!
    non+autenticato
  • È per questo che ha fatto tanti soldi, purtroppoTriste

    DjMix
    non+autenticato
  • auguri
    non+autenticato