ProcomWeb spera nel suo ADSL all'MCR

Il provider lancia un Web Kit professionale con una banda garantita al 90%. Sono sempre di più gli operatori che mettono sul piatto una garanzia di banda importante, anche se a questi livelli, finora, se ne erano visti pochini

Roma- L'offerta di Procomweb si chiama WEB KIT Full Business Professional e si rivolge soprattutto alle aziende. È un kit che comprende una connessione ADSL (640 in download e 128 in upload), con ben il 90% di banda minima garantita: l'MCR (Minimum cell rate) è quindi di 600 kb/s.

Nell'offerta sono inclusi anche un router Cisco in comodato d'uso, 8 indirizzi IP statici, 10 caselle di posta su un dominio di terzo livello, 20 MB di spazio su disco. Il prezzo del Web Kit Full Business Professional è di 238mila lire al mese (IVA inclusa), che comprende un traffico prepagato di 1,4 Gbyte. Tutto il traffico mensile eccedente costerà all'utente 80 lire a megabyte. Se si aderisce entro il 31 luglio, l'attivazione del servizio è gratuita.

Questa è dunque un'offerta che si rivolge in particolare alle aziende che non sfruttano la banda con un traffico di dati molto elevato. Il costo di una flat ADSL, invece, giovandosi dello stesso altissimo MCR, è di ben 1.472.000 al mese (IVA inclusa) e senza i servizi aggiuntivi inclusi nel kit sopra descritto.
Il primo periodo della banda larga, in Italia, è stato pionieristico: le offerte dei provider gridavano a gran voce "connessioni fino a 640 kb/s", senza specificare che in realtà quella velocità fosse puramente teorica. I fornitori, infatti, com'è noto, dividono la banda per i contratti ADSL (di solito 2 mega bit) in lotti d'utenti che se la spartiscono durante la connessione; le prestazioni non sono, in questo modo, assicurate. È questo il motivo per cui i sostenitori delle linee dedicate single user (come il CDN, dai costi molto più elevati) guardano spesso con sospetto le offerte ADSL.

Adesso l'utenza si è smaliziata e i provider parlano sempre più di banda minima garantita. Questa garanzia ha però un costo, come risulta anche dalle offerte di Procomweb; lo stesso vale per Enter, la cui offerta è stata esaminata nei giorni scorsi da Punto Informatico: la tariffa ADSL Elite d'Enter, per esempio, assicura che il lotto di 2mb sarà condiviso solo da 10 utenti, ma al costo mensile di 960mila lire (IVA inclusa).

Altra proposta, che può essere inserita in questo recente trend d'offerte ADSL con elevato MCR, è quella di Videobank; questa società lancia un contratto flat con banda minima garantita di 512 kb/s ad un prezzo piuttosto ridotto: 156mila lire al mese. Forse diventerà presto uno standard comune, in tutte le offerte dei provider ADSL, garantire un elevato MCR?
TAG: adsl
8 Commenti alla Notizia ProcomWeb spera nel suo ADSL all'MCR
Ordina
  • L'offerta Web Kit che dal vostro articolo sembra essere del "provider" Procomweb è un prodotto della divisione E-business di Telecom Italia che Procomweb si limita a commercializzare.
    non+autenticato
  • Alien hai proprio ragione: anche noi come agenzia facente parte dell'E-business Channel di Telecom Italia offriamo ai nostri clienti il WEBKIT... soltanto che nessuno ci ha riservato un articolo su Punto Informatico... vabbè sarà per la prossima volta (forse)

    Michele
    EWENTS Team
    www.ewents.net

    - Scritto da: Alien3
    > L'offerta Web Kit che dal vostro articolo
    > sembra essere del "provider" Procomweb è un
    > prodotto della divisione E-business di
    > Telecom Italia che Procomweb si limita a
    > commercializzare.
    non+autenticato
  • E' semplicemente la rivendita dell'offerta Wholesales Ring, che la Telecom Italia ha proposto a noi operatori.
    Solo che c'è una piccola "truffetta" : non esiste l'MCR a 6oo k.....
    Ciao
    non+autenticato

  • Nell'offerta ADSL non esiste proprio l'MCR per singolo accesso, ma solo MCR/PCR per
    un lotto di accessi.
    Quindi se prendono un lotto da 100 accessi con MCR pari a 2,5 MBPS e PCR 5 vuole dire che lo dividono con tutti (mediamente per singolo accesso
    sono 25/50 Kbps).
    Attenzione, anche se ne utilizzano solo dieci, di accessi, avremo dieci accessi che mediamente hanno 250/500 Kbps.
    Ma il tutto è medio, non si può garantire un minimo per singolo accesso (L'MCR è Minimum Cell Rate...). Meditate gente... Tanto il modo per fregarti lo trovano sempre...
    - Scritto da: vale06
    > E' semplicemente la rivendita dell'offerta
    > Wholesales Ring, che la Telecom Italia ha
    > proposto a noi operatori.
    > Solo che c'è una piccola "truffetta" : non
    > esiste l'MCR a 6oo k.....
    > Ciao
    non+autenticato
  • Ho una flat con Galactica e vorrei passare all'ADSL.
    Non ho un sito, per cui il traffico che genero e' essenzialmente quello legato alla navigazione, al mailing ed al trasferimento di files (d/l e u/l).
    Anche Aruba offre una HDSL con traffico a 80 L/MB e banda minima garantita (nei due sensi) a 1 Mb.
    Vorrei chiedere a qualcuno (gia' che sono qui, poi magari chiedero' direttamente a loro) se e' possibile, con Galactica, conoscere l'entita' del proprio traffico mensile.
    Vorrei anche fare un piccolo sondaggio per ricavare un'idea del traffico mensile medio generato da un utente "normale".

    Ciao
    non+autenticato
  • > Anche Aruba offre una HDSL con traffico a 80
    > L/MB e banda minima garantita (nei due
    > sensi) a 1 Mb.

    ma de che???
    ADSL in italia e' 640kilobits in dl, 128 in upload punto.
    grazie a telecom.
    1 mb al massimo puo' essere la banda fra te e il provider, condivisa fra tutte le adsl del tuo stesso lotto.

    > Vorrei chiedere a qualcuno (gia' che sono
    > qui, poi magari chiedero' direttamente a
    > loro) se e' possibile, con Galactica,
    > conoscere l'entita' del proprio traffico
    > mensile.

    traffico in Kb o in tempo?
    il primo no, il secondo si.

    > Vorrei anche fare un piccolo sondaggio per
    > ricavare un'idea del traffico mensile medio
    > generato da un utente "normale".
    >

    ogni protocollo ha un po' di "rumore di fondo"
    l'adsl collegata h24 puo' farti tranquillamente piu' di un Giga/mese solo navigando e leggendo la posta

    ciao

    p.s.: tanto per capirci, adsl ha un limite teorico di 8 megabit. Ho parlato con un ragazzo neozelandese che viaggia a 6.5 megabit (!!!!!!) con lo stesso router che ho io, solo che non la spinge al massimo perche' e' a quasi di 3 km (in italia questo e' un sogno!!!) dalla centrale e ha paura che ci siano problemi di segnale.
    Il protocollo e' lo stesso che si usa in Italia, solo che grazie a telecom queste velocita' ce le possiamo scordare. Oppure faranno com i lettori cd 1x, 2x, 4x... etc etc

    baiz
    non+autenticato

  • Quindi dal tuo cazuto post voresti dire che in Italia esiste al massimo l'ADSL a 640??
    Illuso, esiste anche a 768, e l'hdsl??
    Esiste da anni e anni e l'hanno le grosse socità che gestiscono reti interne con almeno 30 terminali (telefoni fax etc...)
    e l'HDSL (per chi non lo sa) sono 2 MB e sono possibili sul 100% del territorio nazionale!!
    Poi se telecom non li offre... beh, è un altro paio di maniche...
    Figurati se una società richiede a telecom 50 telefoni (=50 Canoni + tutte le apparecchiature di cui riscuoterà affitto perpetuo + tutto il traffico generato) non si vede costruire una centralina nel parcheggio sottostante!
    In un anno TELECOM si ripaga i costi e va persino in attivo!!
    Ma va va...
    Livio
    http://livio.netfirms.com
    PS= Non dimentichiamoci di altre tecnologie che in italia arriveranno tra 5 o 6 anni o megli MAI tipo RADSL VDSL SDSL LDSL MDSL UDSL wDSL XDSL MVL T1 T3 e l'altra col nome in codice che non mi ricordo mai (forse T378...) ma ce ne sono molti altri tipi che non ho citato perché sono già troppi questi.
    Byez

    - Scritto da: adsl.rulez
    > > Anche Aruba offre una HDSL con traffico a
    > 80
    > > L/MB e banda minima garantita (nei due
    > > sensi) a 1 Mb.
    >
    > ma de che???
    > ADSL in italia e' 640kilobits in dl, 128 in
    > upload punto.
    > grazie a telecom.
    > 1 mb al massimo puo' essere la banda fra te
    > e il provider, condivisa fra tutte le adsl
    > del tuo stesso lotto.
    >
    > > Vorrei chiedere a qualcuno (gia' che sono
    > > qui, poi magari chiedero' direttamente a
    > > loro) se e' possibile, con Galactica,
    > > conoscere l'entita' del proprio traffico
    > > mensile.
    >
    > traffico in Kb o in tempo?
    > il primo no, il secondo si.
    >
    > > Vorrei anche fare un piccolo sondaggio per
    > > ricavare un'idea del traffico mensile
    > medio
    > > generato da un utente "normale".
    > >
    >
    > ogni protocollo ha un po' di "rumore di
    > fondo"
    > l'adsl collegata h24 puo' farti
    > tranquillamente piu' di un Giga/mese solo
    > navigando e leggendo la posta
    >
    > ciao
    >
    > p.s.: tanto per capirci, adsl ha un limite
    > teorico di 8 megabit. Ho parlato con un
    > ragazzo neozelandese che viaggia a 6.5
    > megabit (!!!!!!) con lo stesso router che ho
    > io, solo che non la spinge al massimo
    > perche' e' a quasi di 3 km (in italia questo
    > e' un sogno!!!) dalla centrale e ha paura
    > che ci siano problemi di segnale.
    > Il protocollo e' lo stesso che si usa in
    > Italia, solo che grazie a telecom queste
    > velocita' ce le possiamo scordare. Oppure
    > faranno com i lettori cd 1x, 2x, 4x... etc
    > etc
    >
    > baiz
    non+autenticato

  • > Quindi dal tuo cazuto post voresti dire che
    > in Italia esiste al massimo l'ADSL a 640??

    no.. che le offerte retail telecom sono solo quelle.
    Il resto del tuo post e' nozionismo puro e poco interessante per la discussione.
    Resta il fatto che Telecom di fatto TRUFFA gli utenti e i provider che comprano da Telecom questa tecnologia.


    > Illuso, esiste anche a 768, e l'hdsl??

    si..
    ma chissa' perche' e' offerta solo dove ADSL non arriva...

    > Esiste da anni e anni e l'hanno le grosse
    > socità che gestiscono reti interne con
    > almeno 30 terminali (telefoni fax etc...)

    e me le chiami grosse societa'???
    nel mio ufficio tra pc telefoni e fax superiamo le 200 unita'.
    Ma abbiamo una 155 Mb...
    L'adsl e i suoi parenti sono offerte per consumer avanzato, tipo il flat.
    Telecom le vende come fossero un prodotto business...
    eddai!!!!!!!

    > e l'HDSL (per chi non lo sa) sono 2 MB e
    > sono possibili sul 100% del territorio
    > nazionale!!

    no!

    > Poi se telecom non li offre... beh, è un
    > altro paio di maniche...

    quindi confermi quello che io dico.
    DI FATTO (la teoria in questi casi conta davvero poco!!!!) adsl in italia e' solo 640. E non in tutta Italia, ma solo dove telecom DECIDE di dare la disponibilita'.
    Se sai tutte queste cose, perche' non fare un esposto all'authority per l'antitrust?
    o sei un dipendente telecom?
    o ti stai inventando tutto?


    > PS= Non dimentichiamoci di altre tecnologie
    > che in italia arriveranno tra 5 o 6 anni o
    > megli MAI tipo RADSL VDSL SDSL LDSL MDSL
    > UDSL wDSL XDSL MVL T1 T3 e l'altra col nome
    > in codice che non mi ricordo mai (forse
    > T378...) ma ce ne sono molti altri tipi che
    > non ho citato perché sono già troppi questi.
    > Byez
    >

    ah.. quindi t3 da noi non esiste...
    e neanche t1

    vabbe'... se lo dici tu

    baiz
    non+autenticato