Itanium e Xeon intercambiabili

Intel conferma il progetto che unificherà la piattaforma hardware alla base di Itanium e Xeon sviluppando chipset comuni ad entrambi i chip. Il primo obiettivo è ridurre i costi dei sistemi basati sui propri chipponi a 64 bit

Roma - Confermando quanto succintamente anticipato lo scorso aprile, Intel ha annunciato l'intenzione, durante i prossimi tre anni, di unificare l'architettura di sistema su cui poggiano i processori Xeon e Itanium.

In un'intervista a VAR Business, Jason Waxman, director of multiprocessor marketing per l'Enterprise Product Group di Intel, ha spiegato che la propria azienda sta lavorando con diversi produttori di computer, tra cui HP e IBM, per sviluppare una piattaforma di sistema unificata per Xeon e Itanium. Il risultato sarà il rilascio di future versioni dei due chip capaci di condividere lo stesso socket e diversi chipset.

"Un rivenditore sarà così in grado - ha detto Waxman - di sviluppare un unico sistema capace di accogliere sia i processori Itanium che gli Xeon".
Da rimarcare il fatto che i due processori si basano su tecnologie molto differenti fra loro: Itanium adotta l'architettura a 64 bit IA-64 basata sulla tecnologia EPIC di HP, mentre Xeon utilizza la stessa architettura x86 a 32 bit del Pentium 4. Solo di recente Intel ha introdotto sul mercato modelli di Xeon capaci di supportare l'indirizzamento della memoria a 64 bit.

Gli analisti sostengono che la possibilità di condividere gli stessi componenti di Itanium, insieme al nuovo supporto alle istruzioni x86 a 64 bit, farà di Xeon una CPU sempre più appetibile anche sui server di fascia medio-alta. Ma Intel spera che avvenga anche il processo inverso, ovvero che Itanium possa competere sempre più da vicino con i processori x86, in particolar modo gli Opteron di AMD, anche sul mercato dei server di fascia medio-bassa.

Lo scorso aprile Intel rivelò che il primo chip Itanium "intercambiabile" con Xeon si chiamerà Tukwila e arriverà sul mercato durante il 2007.
TAG: hw
11 Commenti alla Notizia Itanium e Xeon intercambiabili
Ordina
  • Per inciso: la presentazione dei nuovi Xeon si è avuta oltre un mese fa.... per quanto ne so solo qualche brand li propone ma in giro, anche a livello di bench non si vede nulla.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Per inciso: la presentazione dei nuovi Xeon
    > si è avuta oltre un mese fa.... per
    > quanto ne so solo qualche brand li propone
    > ma in giro, anche a livello di bench non si
    > vede nulla.

    Normalmente uno xeon è più lento di un p4 parifrequenza, questi dovrebbero avere le stesse performances.
    Sto aspettando anche io queste cpu per farmi una nuova workstation dual.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Per inciso: la presentazione dei nuovi
    > Xeon
    > > si è avuta oltre un mese fa....
    > per
    > > quanto ne so solo qualche brand li
    > propone
    > > ma in giro, anche a livello di bench
    > non si
    > > vede nulla.
    >
    > Normalmente uno xeon è più
    > lento di un p4 parifrequenza, questi
    > dovrebbero avere le stesse performances.
    > Sto aspettando anche io queste cpu per farmi
    > una nuova workstation dual.

    Uno Xeon è più lento ? E da quando ?
    Certo perchè la cache L3 integrata non serve a niente, eh?
    non+autenticato
  • > Uno Xeon è più lento ? E da
    > quando ?
    > Certo perchè la cache L3 integrata
    > non serve a niente, eh?

    la ram a 800mhz e l'HT del P4 non servono a nulla? Eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > Uno Xeon è più lento ? E
    > da
    > > quando ?
    > > Certo perchè la cache L3
    > integrata
    > > non serve a niente, eh?
    >
    > la ram a 800mhz e l'HT del P4 non servono a
    > nulla? Eh?

    LHT è stato introdotto sullo Xeon almeno 1 anno prima che sui P4
    non+autenticato
  • meglio un dual opteron o g5 ma del resto voi fun di intel non capite un c...o!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > meglio un dual opteron o g5 ma del resto voi
    > fun di intel non capite un
    > c...o!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    La madre degli stron*i è sempre incinta!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > La madre degli stron*i è sempre
    > incinta!

    esperto immagino!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > meglio un dual opteron o g5 ma del resto voi
    > fun di intel non capite un
    > c...o!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    http://homepage.mac.com/breadboi/shake/

    mi risulta che con shake, con il quale lavoro, sia piu' lento su G5 che su Xeon. Chi è che non capisce una mazza?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > homepage.mac.com/breadboi/shake /
    >
    > mi risulta che con shake, con il quale
    > lavoro, sia piu' lento su G5 che su Xeon.
    > Chi è che non capisce una mazza?

    si certo lavori come no...e magari lavori su Windows vero eh?
    :D
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > homepage.mac.com/breadboi/shake /
    > >
    > > mi risulta che con shake, con il quale
    > > lavoro, sia piu' lento su G5 che su
    > Xeon.
    > > Chi è che non capisce una mazza?
    >
    > si certo lavori come no...e magari lavori su
    > Windows vero eh?
    >A bocca aperta

    era chiaro che lavora su linux
    non+autenticato