Presto i Palm online via Bluetooth

Occorrerà aspettare ormai solo pochi mesi prima di disporre di Palm capaci di collegarsi alla rete con appliance da muro e da tavolo, via PC portatili, desktop e chi più ne ha più ne metta

Web - Che ci fosse Bluetooth nel futuro dei Palm non ci voleva molto a capirlo, viste le potenzialità della tecnologia wireless, ma che in pochi mesi si sarebbe stati in grado di disporre di Palm capaci di andare online senza fili, non tutti potevano prevederlo. Eppure, a sentire le ultime dall'azienda produttrice dei leggerissimi più famosi, prima di dicembre Bluetooth sarà tecnologia standard in tutte le nuove versioni dei nuovi prodotti.

Da quanto si apprende, Palm pensa ad una prima fase nella quale le funzionalità di connessione tra device senza fili aperte da Bluetooth siano attivate con dispositivi aggiuntivi specifici. Nella seconda fase, che dovrebbe partire entro dicembre, in tempo per Natale, Bluetooth sarà invece incorporata.

Bluetooth significherà per i Palm, naturalmente, possibilità di interagire con altri device portatili, come i laptop più evoluti, o con strumenti tradizionali come i desktop, senza fili e con velocità. Proprio per questo sarà possibile andare online direttamente dal Palm senza cavi né cavetti, sfruttando i collegamenti con altri strumenti, comprese prese telefoniche specifiche e altri device al momento in fase di studio alla Palm.