Lotus Domino ora Wappa con Nokia

Un accordo tra le due aziende trasforma il diffuso serverone Lotus aumentandone la flessibilità rendendo più semplice la creazione di ambienti WML-WAP e la personalizzazione dei contenuti

Web - Domino Everyplace Quick Start, la soluzione Lotus pensata per dare capacità WAP a Domino, il serverone dell'azienda, aumenterà le proprie capacità grazie all'accordo appena stretto tra Lotus e Nokia.

Da quanto si apprende, la soluzione Lotus, pensata per consentire l'accesso via WAP alle informazioni contenute nelle intranet aziendali, sfrutterà i nuovi WAP Server e Domino WAP Connector di Nokia, con la conseguente creazione di un ambiente nel quale il contenuto dei database Domino viene trasformato in WML così da essere accessibile da qualsiasi device WAP. Con Domino Everyplace, inoltre, è possibile "mappare" i contenuti WAP della intranet.

Tra le possibilità in più offerte dall'unione dei due sistemi, hanno spiegato le aziende, vanno segnalate nuove capacità di autenticazione, personalizzazione dei contenuti per singolo utente o team ed email WAP via Domino.