VIA ottimizza Xine Player

VIA contribuisce allo sviluppo del Media Player open source Xine

Taipei (Taiwan) - Via ha contribuito allo sviluppo del player open source Xine con il rilascio di VeXP 3.0 (VIA enhanced Xine Player 3.0), una soluzione in grado di supportare l'accelerazione video MPEG-4 e MPEG-2 in hardware su dispositivi dedicati all'entertainment basati sui chipset digital media di VIA della serie C.

Il chipmaker sostiene che VeXP 3.0 e il relativo codice sorgente rendono più semplice, per gli sviluppatori, l'implementazione dell'accelerazione hardware MPEG-4 e MPEG-2 su dispositivi Personal Electronics Linux-based su piattaforma VIA con chipset VIA CN400 o VIA CLE266.

"VeXP 3.0 è l'ultimo di una gamma sempre più ampia di programmi gratuiti distribuiti da VIA, che portano un prezioso contributo a livello software alle nostre piattaforme", ha affermato Justin Hsu, executive assistant del presidente di VIA Technologies. "Fornendo una soluzione completa, aiutiamo i nostri partner ad ottenere un notevole vantaggio nello sviluppo di dispositivi smart Personal Electronics e ad accelerare l'implementazione di nuove feature e funzionalità".
VeXP 3.0 supporta una vasta gamma di formati, tra cui AVI, ASF, CDDA, DVD, MP3, VCD e RM. VIA afferma che la propria versione di Xine è in grado di ridurre il carico di lavoro sul processore di sistema di oltre il 50% se utilizzato, per esempio, con le mainboard VIA EPIA SP Mini-ITX e VIA EPIA N Nano-ITX.

Le distribuzioni Linux supportate dal player comprendono Fedora Core 1, Mandrake 9.2, MontaVista 3.1, Red Flag 4.0, Red Hat 7.3/8.0/9 e SuSE 8.1.

VeXP 3.0 può essere scaricato da qui.