Spaghettilearning 1.2 più standard

Aggiunto il supporto a SCORM

Il team di sviluppatori di Spaghettilearning/DOCEBO, nota piattaforma open source italiana per la formazione a distanza, ha di recente rilasciato la versione 1.2beta del proprio software.

Gli autori affermano che la novità più importante della nuova release è rappresentata dal supporto allo standard internazionale SCORM 1.2, che consente di tracciare gli oggetti didattici utilizzati e renderli trasportabili su altre piattaforme.

Questa versione sarà l'ultima ad utilizzare il nome Spaghettilearning: dalle prossime versioni (famiglia 2.x) il nome cambierà in DOCEBO, che in latino significa "insegnerò".
"Il nome latino - ha detto a Claudio Erba, membro del team di Spaghettilearning, a Punto Informatico - vuole continuare a richiamare, in qualche modo, l'italianità del progetto che traspariva prepotentemente dal suffisso "spaghetti", suffisso che molti ritenevano troppo giocoso".
1 Commenti alla Notizia Spaghettilearning 1.2 più standard
Ordina