L'email è un'applicazione in declino

Lo affermano i dati dell'ultimo studio della Consumers Association britannica. La popolarità dell'email sarebbe in rapido calo in uno dei paesi dove più diffuso è l'accesso alla rete. La colpa? della banda larga e dei cellulari

L'email è un'applicazione in declinoLondra - L'ultimo studio annuale della Consumers Association britannica è destinato a fare rumore. Stando a quanto rilevato dagli esperti, infatti, la posta elettronica non rimarrà ancora a lungo la regina della rete in quanto applicazione più utilizzata. Lo sviluppo di sistemi alternativi di comunicazione in rete indica per la prima volta, afferma lo studio tra le altre cose, il declino dell'email.

Sebbene riferiti alla sola Gran Bretagna, i dati contenuti nella rilevazione della Consumers Association rivestono particolare importanza per gli esperti, vista la leadership "storica" in Europa di quel paese nella diffusione dell'accesso ad internet. Molti i dati contenuti nel rapporto sebbene quello sull'email risulti visto da qui il più interessante.

In un articolo intitolato "la fine dell'email", uno dei redattori di Which?Online, il magazine dell'Association, ha affermato che le comunicazioni da computer a computer perderanno sempre più posizioni rispetto alla comunicazione faccia-a-faccia.
Un'affermazione che si basa sul fatto che due anni fa il 14 per cento degli utenti internet sosteneva che l'email era il mezzo di comunicazione preferito, lo strumento ideale per tenersi in contatto tra parenti, amici e colleghi. Una percentuale che ora è scesa, secondo quanto riportato da Which?Online, a quota 5 per cento, segno probabile che soprattutto i moltissimi nuovi utenti internet non danno all'email la centralità che le si concedeva un tempo.

Stando alle rilevazioni dell'Association, oggi il 67 per cento degli intervistati cerca un dialogo faccia-a-faccia e lo preferisce all'email contro il 39 per cento registrato nel 1999. Quella che emergerebbe, dunque, è una tendenza ad un approccio comunicativo "più personale", che spesso vada oltre le tecnologie digitali o il telefono mobile e torni ad essere un "incontro fisico" tra due o più persone. Eppure, secondo Which?Online, l'aumento del messaging testuale tra utenti di telefonia mobile rappresenta uno dei motivi centrali del calo della popolarità della posta elettronica tradizionale. E in futuro, aggiunge qualcuno, un altro problema per l'email potrebbe essere rappresentato dalla banda larga, che consentirà alle persone di "incontrarsi" in ambienti elettronici interattivi e multimediali che potrebbero limitare ulteriormente l'utilizzo della buona vecchia email.
TAG: italia
22 Commenti alla Notizia L'email è un'applicazione in declino
Ordina
  • Hanno pensato che se devi mandare in Nuova Zelanda una relazione da 30 cartelle NON, ripeto NON puoi
    usare gli SMS?
    Paolo
    non+autenticato
  • Al di là del titolo sensazionalistico, cosa dice realmente l'articolo ?
    "In un articolo intitolato "la fine dell'email", uno dei redattori di Which?Online, il magazine dell'Association, ha affermato che le comunicazioni da computer a computer perderanno sempre più posizioni rispetto alla comunicazione faccia-a-faccia."
    L'uso del futuro in "perderanno" è rivelatore: si tratta di una previsione totalmente speculativa e surrettizia. Chissà poi cosa c'entra il "faccia-a-faccia" con la necessità di mandare un listato o un comunicato commerciale a cinquanta filiali sparse per il mondo, ad un costo risibile rispetto al fax ed in tempi neppure confrontabili con posta e corrieri.
    E su cosa si basa questa arguta previsione ? Continuiamo a leggere:

    "Un'affermazione che si basa sul fatto che due anni fa il 14 per cento degli utenti internet sosteneva che l'email era il mezzo di comunicazione preferito, lo strumento ideale per tenersi in contatto tra parenti, amici e colleghi. Una percentuale che ora è scesa, secondo quanto riportato da Which?Online, a quota 5 per cento"
    Ah, certo. "Gli utenti", gente che usa il computer per diletto e presa assolutamente a caso, "sostenevano" che l'email era il "mezzo preferito". Signori, sveglia: non significa assolutamente NIENTE. Il fatto che qualche dozzina di sbarbatelli e casalinghe inglesi ritenga più "cool" usare gli sparamessaggini e gli instant messenger non significa affatto che l'email sia meno utile di una volta.
    La statistica è una "scienza" tale che, raccogliendo una quantità sufficiente di dati sbagliati, è possibile dimostrare tutto ed il contrario di tutto... cosa c'entri, poi, l'aspetto sociale e le relazioni vis-a-vis lo sa solo la mente distorta di chi ha composto l'articolo: si usa la mail per lavoro, per spedire files dall'altra parte del mondo, per un'infinità di compiti professionali ed aziendali che niente hanno a che vedere col tempo "libero" (o tempo perso, che dir si voglia).
    O si vuole sostenere che anche tali usi siano "destinati a scomparire" ? C'è da dubitarne seriamente... almeno finchè non si avrà una tecnologia ancora migliore e più comoda in alternativa.
    non+autenticato
  • un bel chissenefrega??
    Un tempo l'unico sistema x comunicare a distanza (oltre al telefono,ovvio) erano le lettere..
    poi sono arrivati i computer e la posta elettronica..
    in seguito i cellulari con gli sms...
    fra 50 anni magari avremo il teletrasporto alla star trek, e , zak!, in un lampo ci ritroveremo faccia a faccia con il nostro interlocutore Occhiolino
    Quindi, quale è il problema?
    non+autenticato
  • vabbeh ma comunque c'era da aspettarselo
    tra un pò si inventeranno i messaggini che scrivi dall'orologio e vengono inviati in un'altro orologio che magari te li stampa pure!!!
    le e-mail in futuro diventeranno rare come oggi le lettere scritte a mano...
    ... è il progresso...

    ...lasciatemelo dire: PURTROPPO!!!!
    non+autenticato
  • MA VAAHH.....

    ...MA NON E' ASSOLUTAMENTE NE' CONCEPIBILE NE' POSSIBILE !!

    LA POSTA ELETTRONICA E' LO STRUMENTO DI COMUNICAZIONE SCRITTA OGGI PIU' POTENTE, VELOCE, VERSATILE, IMMEDIATO CHE CI SIA AL MONDO !

    NON E' QUINDI IPOTIZZABILE QUANTO AFFERMATO NEL VOSTRO ARTICOLO !!

    SOPRATTUTTO SE SI PENSA CHE SEMPRE PIU' DITTE STANNO ANDANDO ULLA RETE E METTENDO ONLINE I PC DEI LORO IMPIEGATI CHE, APPENA POSSONO, SI MANDANO EMAIL DI TUTTI I TIPI (DA QUELLE SATIRICHE A QUELLE PORNO) !!

    NON CREEDO QUINDI CHE QUANTO DA VOI AFFERMATO SIA EFFETTIVAMENTE VERO.
    non+autenticato


  • - Scritto da: ALEX
    > MA VAAHH.....
    [cut]
    > SOPRATTUTTO SE SI PENSA CHE SEMPRE PIU'
    > DITTE STANNO ANDANDO ULLA RETE E METTENDO
    > ONLINE I PC DEI LORO IMPIEGATI CHE, APPENA
    > POSSONO, SI MANDANO EMAIL DI TUTTI I TIPI
    > (DA QUELLE SATIRICHE A QUELLE PORNO) !!
    >
    > NON CREEDO QUINDI CHE QUANTO DA VOI
    > AFFERMATO SIA EFFETTIVAMENTE VERO.

    quindi saprai benissimo che scrivere tutto in maiuscolo significa URLARE Sorride
    non+autenticato
  • PErche' non lo dici a quelli che hanno fatto quello studio?

    - Scritto da: ALEX
    > MA VAAHH.....
    >
    > ...MA NON E' ASSOLUTAMENTE NE' CONCEPIBILE
    > NE' POSSIBILE !!
    >
    > LA POSTA ELETTRONICA E' LO STRUMENTO DI
    > COMUNICAZIONE SCRITTA OGGI PIU' POTENTE,
    > VELOCE, VERSATILE, IMMEDIATO CHE CI SIA AL
    > MONDO !
    >
    > NON E' QUINDI IPOTIZZABILE QUANTO AFFERMATO
    > NEL VOSTRO ARTICOLO !!
    >
    > SOPRATTUTTO SE SI PENSA CHE SEMPRE PIU'
    > DITTE STANNO ANDANDO ULLA RETE E METTENDO
    > ONLINE I PC DEI LORO IMPIEGATI CHE, APPENA
    > POSSONO, SI MANDANO EMAIL DI TUTTI I TIPI
    > (DA QUELLE SATIRICHE A QUELLE PORNO) !!
    >
    > NON CREEDO QUINDI CHE QUANTO DA VOI
    > AFFERMATO SIA EFFETTIVAMENTE VERO.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)