Homo Cyber, due mesi di conferenze

Gli appuntamenti

Firenze - Si intitola Homo Cyber - il fascino, le prospettive e le inquietudini dell'era informatica una iniziativa che costituisce la IIIa edizione del "Novembre Stenseniano".

Si tratta di un ciclo di due mesi di conferenze, proiezioni cinematografiche ed esposizioni d'arte contemporanea sul vasto tema dell'informatica: ci saranno pi¨ di 30 ospiti di richiamo nazionale come Ugo De Siervo, Beppe Grillo, Stefano RodotÓ, Enzo Cheli, Paolo Rossi, Domenico Ferrari... e, per l'arte, 0100101110101101.org, Lorenzo Pizzanelli, Mauro Ceolin e Marco Cadioli.

"Dall'origini e sviluppo dell'informatica al processore quantico, dall'esplosione della rete alle applicazioni militari sulla rete globale, dalla Digital Economy alle relgole e diritti nella cybersociety - si legge in una nota - questi e tanti altri saranno i temi trattati nel ciclo di conferenze organizzato dall'Istituto culturale Niels Stensen, ponendo sempre un'attenzione particolare ai risvolti etici nascosti dietro al progresso informatico".

Si parte il primo ottobre. Tutte le info qui
TAG: italia