Hardware, le brevissime di oggi

TerraTec Cinergy 800, la TV mobile PCMCIA - Trust Value Pack, un kit di accessori per notebook - Hitachi mette 100 GB in 2,5 pollici - Da Vodafone un nuovo cellulare BlackBerry - Due nuovi player MP3 targati RIO

TerraTec Cinergy 400 TV Mobile
La Cinergy 400 TV Mobile di TerraTec è una scheda TV PCMCIA e, come tale, progettata per l'utilizzo con i notebook. La scheda fornisce tutte le tipiche funzioni che si possono trovare in un modello per PC desktop, tra cui il time shifting (sospensione del programma televisivo e ripresa dal punto di arresto) e la registrazione delle trasmissioni TV su hard disk in modo manuale o programmato. La scheda supporta tutti i principali standard di compressione video, tra cui MPEG1, MPEG2, (S)VCD e DivX. La TV mobile è inoltre dotata di ingressi S-Video, Video Composito e audio stereo per l'acquisizione di filmati nel notebook da videoregistratori, telecamere e ricevitori satellitari. Il software incluso consente agli utenti di creare le proprie librerie di filmati. Cinergy 400 TV Mobile è disponibile ad un prezzo di vendita al dettaglio di 109,99 euro.

Da Trust un astuccio di accessori per notebook
Trust ha lanciato un pacchetto di accessori appositamente pensato per gli utenti mobili. Il kit, chiamato VP450MH Notebook Accessory Value Pack, è costituito da un astuccio da viaggio contenente un mouse ottico compatto dotato di cavo avvolgibile, un hub USB, una lampada da lettura USB, un cavo telefonico avvolgibile e un cavo di rete avvolgibile. Tutti gli accessori del Value Pack fanno parte della linea di prodotti Portable Solutions di Trust e hanno un design abbinato. Il mouse ottico a tre tasti è alimentato mediante il cavo USB e dispone di tecnologia a sensore ottico: può essere utilizzato sia da utenti destri che mancini. Trust VP450MH Notebook Accessory Value Pack viene venduto al prezzo di 59,95 euro.

Hitachi svela un HDD per notebook da 100 GB
Hitachi Global Storage Technologies ha annunciato la disponibilità di un nuovo hard disk da 2,5 pollici della capacità di 100 GB. Venduto in due modelli, il Travelstar 5K100 e l'E5K100, il nuovo disco ha una velocità di rotazione dei piattelli di 5.400 RPM e un seek time di 12 ms. La più importante novità di questa nuova famiglia di dischi fissi a basso consumo è rappresentata dal supporto nativo all'interfaccia Serial ATA. Mentre il 5K100 è indirizzato ai notebook e ad altri dispositivi portatili, l'E5K100 è maggiormente orientato al segmento dei server blade. Entrambi i modelli verranno introdotti sul mercato nel corso del quarto trimestre nei tagli da 40, 60, 80 e 100 GB.
Da Vodafone un nuovo telefono BlackBerry
Vodafone ha lanciato un nuovo modello di telefono cellulare della gamma BlackBerry, il 7100v. Sviluppato e prodotto da Research In Motion, il BlackBerry 7100v coniuga le tipiche funzionalità di telefonia cellulare con quelle di messaggistica sfruttando, per queste ultime, una connessione GPRS "always on". BlackBerry 7100v presenta uno schermo ad alta risoluzione, un microfono per vivavoce integrato, il supporto integrato a Bluetooth, la frequenza quadri-band per il roaming internazionale, una memoria flash da 32 MB più 4 MB di SRAM e toni per suonerie polifoniche. Il nuovo modello di BlackBerry adotta poi una tastiera basata sulla nuova tecnologia SureType che promette di semplificare l'inserimento di numeri di telefono e messaggi di testo. Backberry 7100v pesa 120 grammi e ha una batteria della durata dichiarata di oltre 4 ore di conversazione (ed otto giorni in stand by). In dotazione vengono forniti l'auricolare, un cavo USB e un portatelefono da cintura. Sono inoltre disponibili ulteriori accessori, quali caricabatteria per auto, auricolare Bluetooth e vivavoce auto Bluetooth. Per l'utenza professionale, BlackBerry 7100v fornirà il servizio BlackBerry Internet Service, che permetterà loro di integrare nel nuovo dispositivo fino a 10 account di posta elettronica, senza dover installare un server speciale o necessitare di un supporto IT. Per l'utenza aziendale, BlackBerry 7100v si connette alla piattaforma aziendale RIM (BlackBerry Enterprise Server) e offre la possibilità di gestire le e-mail, accedere ai propri contatti, controllare la propria agenda e accedere ad altri dati aziendali attraverso una connessione cifrata. Il BlackBerry 7100v sarà introdotto gradualmente da Vodafone in Austria, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Nuova Zelanda, Olanda, Portogallo, Regno Unito Spagna e Svezia ad un prezzo non ancora comunicato.

Due nuovi player MP3 targati RIO
Artec ha iniziato la distribuzione esclusiva in Italia di due nuovi lettori MP3 prodotti da RIO Audio: RIO Carbon e Rio Forge. Il primo è un player dotato di un hard disk interno da 5 GB con funzionalità di registratore vocale. Il secondo, dedicato soprattutto agli sportivi, è un player molto compatto dotato di una memoria flash da 128 o 256 MB (sul sito di RIO è presente anche un modello da 512 MB) e di uno slot di espansione per schede SD/MMC. Entrambi i prodotti hanno un design color metallo lucido, un display LED retroilluminato, un'uscita USB 2.0 e una batteria in grado di garantire, secondo il produttore, almeno 20 ore di autonomia con normali batterie di tipo AAA. Il RIO Carbon ha un prezzo di 299 euro mentre il RIO Forge ha un prezzo di 168 euro per la versione da 128 MB e di 205 euro per quella da 256 MB.
TAG: hw
6 Commenti alla Notizia Hardware, le brevissime di oggi
Ordina
  • prodotto interessante, ma forse risparmiando circa 28 euro è meglio prendere il Cinergy 200 USB 2.0 (82 euro), che consente la massima trasportabilità tra vari pc e notebook.
    cosa ne pensate?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > prodotto interessante, ma forse risparmiando
    > circa 28 euro è meglio prendere il
    > Cinergy 200 USB 2.0 (82 euro), che consente
    > la massima trasportabilità tra vari
    > pc e notebook.
    > cosa ne pensate?

    che l'usb 2 sui portatili ce l'hai solo se è nuovo. idem per il pc.

    Lenny
    non+autenticato

  • > > cosa ne pensate?
    >
    > che l'usb 2 sui portatili ce l'hai solo se
    > è nuovo. idem per il pc.
    >
    > Lenny

    hai ragione, ma in effetti mi interessa poterlo usare sia sul mio pc desktop che sul notebook, ed entrambi supportano lo standard USB 2.0.
    comunque, penso che sia frustrante fare acquisizione video su computer datati, data la carenza di risorse (soprattutto penso agli HD di vecchi notebook).
    non+autenticato
  • Si, ma bisogna considerare che la 200 usb comunque necessita anche di un ingresso line in che non tutti i portatili hanno a differenza della 400 mobile che assicura tutti i trasferimenti tramite PCMCIA... a presto
    non+autenticato
  • Avendo letto solo oggi il msg precedente, mi sono accorto che sul mio portatile Packard Bell non è presente il Line In... peccato abbia appena comprato la scheda Cinergy 200 Usb.

    Se qualcuno la vuole si faccia vivo, la cedo a 15 euro meno del prezzo pagato... cioè a 65.
  • Egregi lettori,io ho comprato e testato la Cinergy 400 mobile ed ho avuto una cattiva esperienza.Sono un tecnico informatico per lavoro e ho l'abitudine di non lasciare mai nulla al caso.Dopo i primi 15 min di funzionamento,la scheda era bollente come una stufa e s'è bloccata!Risultato:non è più buona!L'ho rimandata indietro e aspetto ancora risposta!Il problema è di progettazione:non hanno tenuto conto che scalda moltissimo e che,all'interno dello slot PCMCIA,accumula anche il calore interno del notebook.La sconsiglio vivamente a tutti,anche per il servizio assistenza inesistente.Un saluto cordiale.
    non+autenticato