Hotmail via Outlook? Ora si paga

Entrata già in vigore la nuova disciplina varata da Microsoft per tenere a bada lo spam. Chi vorrà usare Hotmail con il proprio Outlook dovrà pagare

Redmond (USA) - Il più celebre fornitore di servizi di posta elettronica gratuita online, da anni in mano a Microsoft, ha annunciato una nuova fase del percorso che sta compiendo per reagire all'ondata spammatoria sulla rete.

MSN Hotmail ha infatti annunciato di aver eliminato la possibilità di scaricare e gestire la posta elettronica degli indirizzi hotmail sul client email in locale, in particolare su Outlook e Outlook Express: fino ad oggi gli utenti Outlook hanno infatti potuto liberamente configurare l'account Hotmail direttamente all'interno del programma sfruttando il sistema noto come WebDAV.

Secondo Microsoft la scelta di cancellare il servizio gratuito e consentire l'operazione soltanto agli abbonati paganti di Hotmail, una scelta già adottata da altri fornitori come Yahoo! o AOL, non è rinviabile. L'operazione dovrebbe, secondo Microsoft, rendere più difficile la vita agli spammer che sfruttano la gratuità del servizio per aumentare i propri mezzi di diffusione di posta elettronica indesiderata. L'abbonamento base costa invece poco meno di 20 euro l'anno. "Facendo rientrare la funzionalità WebDAV nei servizi premium - ha dichiarato Stefano Maruzzi, Country Manager di MSN.it - per i quali è necessario che l'utente comunichi i propri dati personali a scopo di fatturazione, potremo gestire e fermare più efficacemente gli abusi riscontrati proteggendo i nostri utenti Hotmail e i loro interlocutori, dalla ricezione di messaggi indesiderati".
Va detto che dei quasi 187 milioni di account aperti su Hotmail poco meno del 10 per cento utilizza Hotmail in questa modalità. Per chi già lo usa così sarà possibile continuare a farlo gratuitamente fino all'aprile del 2005.
55 Commenti alla Notizia Hotmail via Outlook? Ora si paga
Ordina
  • E UNA VERGOGNE CON TUTTI IMILIARDI CHE GUADAGNANO ANCHE IN PUBBLICITA UN GRANDE SCHIFO E CI RACCONTANO SOLO PALLE A RIGUARDO DEL FATTO CHE CI TUTELANO DA UN PUNTO DI VISTA PROTETTIVO ANTISPAM
    VERGOGNA
    SOLTANTO VERGOGNA
    SCHIOFOSI INFAMI FALSI BUGIARDI IPOCRITI
    MORITE CON I VOSTRI SOLDI
    NELLA SPERANZA CHE NESSUNo VI FACCIA L'ABBONAmento
    non+autenticato
  • - Scritto da: GIACOMO BOLLORINO
    > E UNA VERGOGNE CON TUTTI IMILIARDI CHE GUADAGNANO
    > ANCHE IN PUBBLICITA UN GRANDE SCHIFO E CI
    > RACCONTANO SOLO PALLE A RIGUARDO DEL FATTO CHE CI
    > TUTELANO DA UN PUNTO DI VISTA PROTETTIVO
    > ANTISPAM
    > VERGOGNA
    > SOLTANTO VERGOGNA
    > SCHIOFOSI INFAMI FALSI BUGIARDI IPOCRITI
    > MORITE CON I VOSTRI SOLDI
    > NELLA SPERANZA CHE NESSUNo VI FACCIA L'ABBONAmento

    Ti si è inceppato il Caps Lock? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: GIACOMO BOLLORINO
    > E UNA VERGOGNE CON TUTTI IMILIARDI CHE GUADAGNANO
    > ANCHE IN PUBBLICITA UN GRANDE SCHIFO E CI
    > RACCONTANO SOLO PALLE A RIGUARDO DEL FATTO CHE CI
    > TUTELANO DA UN PUNTO DI VISTA PROTETTIVO
    > ANTISPAM
    > VERGOGNA
    > SOLTANTO VERGOGNA
    > SCHIOFOSI INFAMI FALSI BUGIARDI IPOCRITI
    > MORITE CON I VOSTRI SOLDI
    > NELLA SPERANZA CHE NESSUNo VI FACCIA L'ABBONAmento

    Finito di ringhiare?
    Adesso fai il bravo, torna a cuccia!
    non+autenticato
  • Per contrastare lo spam basterebbe che la Microsoft installasse uno dei tanti SpamAssassin sui loro server. Fra l'altro è gratuito.
    non+autenticato
  • Non so voi, ma l'account mia su Hotmail è inusabile perchè raccoglie centinaia di spam.
    Allora io la uso solo come junk email.
    non+autenticato
  • è vero pero ha dei filtri configurabili, per esempio io gli faccio accettare solo le email inviatemi da una lista di indirizzi, tutte le altre vanno in una cartella dove vengono cancellate automaticamente dopo una settimana(fra queste fai in tempo a ripescare gli indirizzi utili e salvarli nella lista)
    Per il resto si.. hotmail fa schifo
    non+autenticato
  • lo sai che hai proprio ragione!!!!!! la posta gratuita di hotmail anche io non l'ho potuta mai usare, in quanto i 2 MB che ti danno mi si sono sempre riempiti in 2 giorni. anche io l'ho sempre usata come junk.

    devo dire pero' che dato che questo anno non l'ho piu utilizzata (praticamente me l'hanno sospesa) fino a che l'ho riattivata 15 gg fa e adesso non ricevo piu' porcheria.

    comunque 2 MB sono troppo pochi e la continuero' ad utilizzare come junk.....spilorci schifosi!!!

    ciao
    non+autenticato
  • Scusate l'ignoranza: ma come sarà gestita questa iniziativa?
    Intendo chiedere: sarà HM che riconosce quella licenza di OE e verifica se è associata ad un abbonamento a pagamento?
    E per la posta in uscita? Non vedo come si possa fare in questo caso, visto che - mi pare - OE per l'invio non passa dai servers di HM, ma usa un server SMTP.
    Qualcuno sa illuminarmi?
    Grazie e ciao.
    Marco
    PS: scusate l'ignoranza....
    non+autenticato
  • Concordo sui tuoi dubbi.
    Ho letto anche il post su fastweb e penso che il dubbio sia legittimo anche in quel caso: lo spam è posta in uscita. La posta in uscita passa sull'smtp della rete su cui ti trovi.

    Ok, se l'indirizzo mail stesso diventa a pagamento allora indipendentemente dall'smtp risulta possibile risalire al mittente "fisico" che ha pagato per il servizio.

    Però così non si blocca lo spam. Semplicemente si dice che i propri utenti sanno che sono rintracciabili se usano la propria mail per fare spam. Poi da qui a rintracciarli...altro discorso. Per intanto si paga.
    non+autenticato
  • ricordate 2 o 3 mesi fa?
    PI e altri siti riportarono la notizia che anche hotmail avrebbe allargato la casella di posta elettronica gratuita(fino a 250MB wow!!!) seeeeeeee col cavolo!!!
    L'allargarono si.. e fino a ben 2GIGA!!! ma solo a pagamento, gli account free sono rimasti a miseri 2MB!!

    ....e ogni tanto ci provano..ti scrivono che la casella sta per finire lo spazio quando manca ancora 1MB(addirittura!!) ma che se ti abboni al servizio premium allora cambia tutto dicono...

    ...e non parliamo della minaccia di cancellazione account dopo solo 30giorni di inattività..

    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > ...e non parliamo della minaccia di
    > cancellazione account dopo solo 30giorni di
    > inattività..

    :|:|:|
    Veramente esiste questo?
    F.
    529
  • - Scritto da: F.
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ...e non parliamo della minaccia di
    > > cancellazione account dopo solo
    > 30giorni di
    > > inattività..
    >
    >Deluso:|:|
    > Veramente esiste questo?

    da sempre. non leggi il contratto prima di prendere un account?

    ==================================
    Modificato dall'autore il 28/09/2004 12.27.07
  • secoli fa non potevi fare tanto lo schizzinoso
    non+autenticato
  • In teoria la cancellazione è dopo 30 giorni un po' con tutti. Altri fanno 3 mesi.
    Cmq nella realtà non l'ho ancora visto fare.
    Io posseggo un account tiscali che non uso più da sette mesi, ma che è ancora li.
    Anzi: non lo volevo+, per cui non l'ho più aperto aspettando che lo cancellassero, ma non è ancora successo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > secoli fa non potevi fare tanto lo
    > schizzinoso

    Molto meno che 'secoli fa' Hotmail era un servizio decente. Ora non più...
    non+autenticato
  • per quale arcano motivo dovrebberto darti un servizio gratis? ti risulta che la microsoft sia un'organizzazione di beneficenza?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)