Vanzina lancia Alice Mia

Il regista porterà nelle Tv degli italiani gli spot della nuova offerta VoIP-Wi-Fi-ADSL di Telecom: connettività con moltiplicazione dei telefoni e accessi web. E Ruggero promette ADSL ovunque (o quasi)

Vanzina lancia Alice MiaRoma - Ci sarà la mano di Carlo Vanzina dietro gli spot televisivi con cui Telecom Italia presto invaderà le Tv degli italiani, il tutto per promuovere Alice Mia, nuova bandiera dell'offerta a banda larga dell'incumbent italiano.

L'idea di fondo è di trasformare Alice da ragazza veloce e sempre connessa, a commessa disponibile per tutta la famiglia. Offrirà infatti cinque connessioni a banda larga e, utilizzabili in contemporanea, 3 telefonate. Una delle chiavi di tutto questo è Aladino Wi-Fi, telefono senza fili che consentirà di sfruttare il Voice-over-IP, quel VoIP che permette di chiamare via Internet sfruttando tariffe ridotte rispetto alle linee fisse tradizionali. Aladino Wi-Fi, sviluppato da Samsung, dovrà essere comprato a parte.

Nella sostanza, le chiamate "normali" saranno veicolate via internet e una sola utenza Alice Mia potrà avere a disposizione sei numeri telefonici. Un'idea, secondo Telecom, che consentirà "ad ogni componente della famiglia di disporre di un numero e di un apparecchio personale". Come accennato, non tutti potranno però chiamare in contemporanea, in quanto la banda reggerà un massimo di tre conversazioni alla volta. Gli altri potranno però parlarsi l'un l'altro sfruttando gli apparecchi come interfono.
Ma non sparirà per questo la linea telefonica tradizionale. In una nota Telecom infatti sostiene che delle tre conversazioni una "continuerà a passare sulla linea tradizionale", evidentemente rispettando le tariffazioni tipiche di questa soluzione. Il motivo di questa concessione alla tradizione da parte di Alice sta nel fatto che deve essere possibile "garantire anche in condizioni d'emergenza la funzionalità del servizio".

Per avere a casa propria "Alice Mia" si dovrà pagare ogni mese almeno 4,95 euro di canone, con il quale ci si assicurerà il modem, un solo numero in più (ogni altro numero costa un euro), l'accesso ADSL e il pacchetto di servizi denominato "Tutto 4 star". L'attivazione costa 28 euro a meno che non si disponga già di un'Alice, in quel caso l'attivazione è gratuita.

Ma ieri è stato anche il giorno in cui Telecom ha disegnato il presente e il futuro della banda larga in Italia. Di seguito i dettagli.
TAG: adsl
86 Commenti alla Notizia Vanzina lancia Alice Mia
Ordina
  • Da Lunedi' scorso (ma l'ho notato solo oggi) Libero a cominciato l'upgrade gratuito delle vecchie connessioni 640/256 a 1280/256 (prima offerte solo a ki si fosse staccato da Telecom Italia).

    Questa prima fase d'upgrade dovrebbe concludersi all'inizio del prossimo anno, anke se non tutti gli attuali clienti saranno raggiunti.

    Per saperne di piu' inserite il vostro numero di telefono qua:
    http://internet.libero.it/bandalarga.phtml
  • > Per saperne di piu' inserite il vostro

    Dai non fare pubblicita', almeno non a quelliOcchiolino
    non+autenticato
  • Anonimo wrote:
    > Dai non fare pubblicita', almeno non a quelliOcchiolino

    Kiamala come ti pare, ma sinceramente ritengo ben piu' patetico lagnarsi (giustamente) per i prezzi italiani, restando pero' al tempo stesso degli utenti Alice, Tiscali o Tele2.
  • Conosco due persone che hanno usato Libero per l'ADSL. Abitano in due zone abbastanza distanti tra loro (circa 25Km).
    Il primo, terminato il periodo in cui vale il periodo di recesso, si è visto passare la velocità di connessione da 30Kb/s (era una 256, ai tempi) a 0.5Kb/s, e non dipendeva dal sito. Chiamando il servizio di assistenza la connessione riprendeva ad andare alla velocità nominale per un'oretta, per poi tornare inspiegabilmente agli 0.5Kb/s.
    Il secondo, invece, si è fatto attivare l'ADSL semplicemente chiamando il servizio di assistenza (questa informazione è per la gioia dei bambini capricciosi o intraprendenti che così possono farsi attivare l'ADSL senza chiedere a papà ben sapendo che poi giustamente si incazzerà non poco). Terminato il periodo in cui vale il diritto di recesso... stessa situazione del primo. Anzi, un pochino più fortunato: andava a 6Kb/s.
    Io stesso per un breve periodo ho usato Infostrada (per le telefonate soltanto. Ai tempi non avevo l'ADSL). Mi sono visto applicare la tariffazione piena anche in orario di tariffazione ridotta. Pagamenti sospesi e contratto interrotto, naturalmente.

    Isolati disguidi e problemi tecnici? Lo spero tanto per Infostrada perchè per quel che mi riguarda ci ha fatto veramente una pessima figura.

    Libero/Infostrada possono pubblicizzare quello che vogliono (fantomatici aumenti di banda, nella fattispecie), ma in base alla mia personale esperienza e a quella di alcune persone che conosco non è affatto detto che mantengano quanto promettono.
    Questo volendo trascurare i metodi subdoli dei loro "promoter" (nella mia zona, quantomeno) per farsi aprire il cancellino condominiale: "siamo i tecnici del telefono, potrebbe aprirci per favore?". Che io sappia sono i commerciali ad andare in giro in giacca e cravatta suonando a tutte le porte per vendere prodotti, non i tecnici. Risultato del loro inganno: cacciati via in malo modo.

    La morale di tutto questo messaggio è di guardarsi bene dalle fantomatiche promesse (che siano di Infostrada, di Telecom, Tele2 o chiunque altro) e di sondare qualsiasi offerta nei minimi dettagli prima di dire "si", anche se ti scrivono a caratteri cubitali che è gratis.
    Una domanda sensata circa questa nuova proposta di Telecom, ad esempio, è "quanto mi costa un'ora di connessione ad Internet? Di più o di meno rispetto alla tradizionale linea analogica?".

    Lieutenant
    non+autenticato
  • Anonimo wrote:
    > Isolati disguidi e problemi tecnici?

    Non per farmi i fatti tuoi, ma almeno indicando il distretto saresti stato un po' piu' utile, visto ke gli altri utenti della tuoa zona avrebbero potuto tutelarsi. :-/

    A Brescia comunque conosco altre 2 persone con Libero e nessuno ha mai avuto problemi di velocita' (al pari di Alice ed a differenza di Tiscali) o tariffazione.
    Per non parlare poi dei promoter... ke fra l'altro mi pare un po' assurda come cosa (sicuro non fossero altre truffe?).

  • - Scritto da: DKDIB
    > Non per farmi i fatti tuoi, ma almeno
    > indicando il distretto saresti stato un po'
    > piu' utile, visto ke gli altri utenti della
    > tuoa zona avrebbero potuto tutelarsi. :-/
    >
    > A Brescia comunque conosco altre 2 persone
    > con Libero e nessuno ha mai avuto problemi
    > di velocita' (al pari di Alice ed a
    > differenza di Tiscali) o tariffazione.
    > Per non parlare poi dei promoter... ke fra
    > l'altro mi pare un po' assurda come cosa
    > (sicuro non fossero altre truffe?).

    Il distretto non è uno unico, penso. Una delle persone è di Treviglio (BG), l'altra di Crema (CR).
    Riguardo ai promoter... no, non erano truffe. Erano proprio della Wind/Infostrada.
    non+autenticato
  • Anonimo wrote:
    > Una domanda sensata circa questa nuova proposta di
    > Telecom, ad esempio, è "quanto mi costa un'ora di
    > connessione ad Internet? Di più o di meno rispetto alla
    > tradizionale linea analogica?".

    Perdonami ma non capisco il senso della domanda...
    L'ADSL e' sempre quella e, ovviamente, sempre su doppino telefonico (se e' questo ke intendi per "linea analogica").

    A differenza del nome fuorviante, questa offerta riguardo quasi esclusivamente la telefonia, in quanto ti permette di kiamare over IP invece ke col sistema tradizionali, con un evidente risparmio sulla bolletta.

  • - Scritto da: DKDIB
    > Anonimo wrote:
    > > Una domanda sensata circa questa nuova
    > proposta di
    > > Telecom, ad esempio, è "quanto
    > mi costa un'ora di
    > > connessione ad Internet? Di più
    > o di meno rispetto alla
    > > tradizionale linea analogica?".
    >
    > Perdonami ma non capisco il senso della
    > domanda...
    > L'ADSL e' sempre quella e, ovviamente,
    > sempre su doppino telefonico (se e' questo
    > ke intendi per "linea analogica").
    >
    > A differenza del nome fuorviante, questa
    > offerta riguardo quasi esclusivamente la
    > telefonia, in quanto ti permette di kiamare
    > over IP invece ke col sistema tradizionali,
    > con un evidente risparmio sulla bolletta.

    Per il VoIP... non sono convinto che diminuiscano la tariffazione ma sinceramente non ricordo nemmeno se nell'articolo c'era scritto qualcosa al riguardo.
    Per l'ADSL, mi spiego meglio: esistono tariffe (per quel che riguarda la connessione ad Internet) "flat", tariffe "a tempo" e tariffe "a volume di dati". In questa 'fantastica' offerta telefonica il collegamento ad Internet prevede una tarriffazione a tempo/dati oppure i circa 5 euro sono comprensivi di tutto?
    Una connessione con modem analogico (56k) costa(va) poco più di 1.2 euro/ora (tariffa Telecom, telefonata urbana, niente promo attive). Guarda la tariffazione oraria delle ADSL a tempo e scoprirai che è praticamente sempre maggiore. Che tariffa applicano in questa promozione per la connessione ad Internet?

    Lieutenant
    non+autenticato
  • Signori, questi vogliono mungerci come le vacche!!!!
    E che diamine!|
    Ma pensassero ad abbassare i prezzi dell'adsl anzichè fornire servizi inutili!
    L'obbiettivo di telecom??? Abbattere le linee standard, più costose da gestire, di un semplice protocollo ip e, ovviamente, ce lo propinano come un servizio "aggiuntivo" che dobbiamo altrettanto ovviamente, secondo loro, pagare pure profumatamente.....
    e paghiamo pure l'attivazione.... MA DE CHE?!?!?!!?!
    non+autenticato
  • sono d'accordo, oramai hanno fatto di tutto per farci passare all'adsl, ci dessero il servizio basa gratuito o ad un prezzo politico e poi i servizi se li vuoi li paghi non che te li regalano anche se non ti servono
  • .....e intanto sul sito di Telecom dedicato agli operatori e rivenditori del settore, www.wholesale-telecomitalia.it, non è prevista ancora nessuna nuova attivazione.....

    Ma per favore.....cominciassero a coprire chi sta con il 56K da anni e ad abbassare i prezzi prima di lanciare nuovi servizi che non servono a nessuno...
    Ma non si vergognano a vendere in Francia connessioni qua neppure fornite all'utente domestico, a prezzi anche 10 volte inferiori?
    Quale credibilità possono avere sti 4 imbonitori da fiera?
    La stessa di Urbani quando si mette a parlare di Internet......

    Ma per favore......
    non+autenticato
  • a
    it is incumbent on him to do ...
    è suo dovere fare ...
    n
    titolare m/f

    Collins series 100

    Ce lo spiega questo orribile termile PI
















    ve lo rimando ogni volta che lo trovo!
    non+autenticato
  • Hazon on line

    agg.
    1 incombente; obbligatorio: it is - on you to do so, tocca a voi fare questo
    2 in carica
    s.
    1 (eccl., dir.) beneficiario
    2 (form.) avente diritto; titolare di un ufficio: he will succeed to the post when the present - retires, succederà nell'incarico quando l'attuale titolare andrà in pensione.

    Più tecnicamente:
    ILEC
    Incumbent Local Excange Carrier - Fornitore di servizi predominante, opposto a
    CLEC
    Competitive Local Exchange Carrier - fornitore di servizi alternativo al predominante
    Termini nati in USA dove i CLEC sono veramente tali...

    Ciao
    non+autenticato
  • ma se per caso l adsl è down...e mi stanno depredando la casa, il cellulare non prende, come chiamo i carabinieri? col pensiero ?
    non+autenticato
  • tieni sempre con te un telefono cellulare
    anche senza sim,purche' con batteria carica ( al limite lo tieni carico e lo apri al momento del bisogno)
    poi digiti 112 che e' il numero internazionale di soccorso e in Italia e' quello dei carabinieri.
    Va da se che ogni ABUSO di questo servizio
    e' SEVERAMENTE PUNITO..
    e' un gioco da ragazzi per le forze di polizia risalire all'imei del telefono..
    Consiglio per tutti in qualsiasi posto uno sia di portarsi un cell anche senza sim o con la sim senza soldi dentro.( ma con la batteria carica!!!)Qualsiasi rete di cell sia disponibile aprira' un canale per le chiamate di emergenza..
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 31 discussioni)