Gates, pistola puntata sullo spyware

Microsoft rivela il suo piano per la lotta agli spyware e prevede il rilascio di un apposito tool gratuito. Il chairman ha anche parlato della minaccia-Linux

Roma - Fra le preoccupazioni dell'uomo più ricco del mondo, Bill Gates, c'è lo spyware, famigerata categoria di programmi malevoli che, come confessato dallo stesso Gates, è riuscita ad insinuarsi anche nei suoi PC di casa.

"Benché non sia mai stato colpito da un virus informatico, lo spyware è un problema che ho dovuto affrontare anch'io", ha detto il chairman di Microsoft.

Dopo aver dichiarato guerra ai programmi spioni durante un summit tenutosi lo scorso marzo, Gates ha ora svelato la prima mossa concreta di Microsoft in questa direzione: lo sviluppo di un software anti-spyware da distribuire gratuitamente agli utenti di Windows e tenere costantemente aggiornato. Gates non ha fornito date di uscita per il nuovo tool, né ha specificato se questo farà parte dello stesso software che con cui il big di Redmond, grazie alla tecnologia acquisita nel 2003 dalla società rumena GeCad, intende contrastare la diffusione dei worm per Windows.
Il chairman di Microsoft ha spiegato che il secondo grande problema di sicurezza è oggi rappresentato dai sistemi di autenticazione e, in modo particolare, dalle password.

"La gente odia cambiare le password", ha dichiarato. "Inoltre spesso si scelgono password facilmente indovinabili".

Gates afferma che Microsoft è in prima linea per cercare di spingere nell'industria l'uso di sistemi di autenticazione basati su tecnologie come le smart card e il riconoscimento biometrico, sistemi che a suo dire "prenderanno piede entro 5 o 6 anni". Questo per lo meno nel mondo aziendale.

Inoltre, durante una chat con gli studenti della facoltà di ingegneria dell'Università della California, Gates ha ribadito che Linux, benché rappresenti un degno rivale, non rappresenta al momento una grande minaccia per il business di Microsoft.

"Nel passato Microsoft ha avuto forti concorrenti, e nella maggior parte dei casi i loro nomi sopravvivono soltanto nei musei", ha affermato spavaldo il chairman del primo gigante del software, che ha citato tra i prodotti "sconfitti" dalla propria società il sistema operativo OS/2 di IBM.

Gates ha poi affermato come sia Windows, e non Linux, a possedere la fetta più grossa del mercato dei server, un settore dove Linux si sarebbe limitato a rimpiazzare Unix senza erodere quote di mercato a Windows.

Gates ha poi aggiunto come la propria società stia sviluppando servizi e tecnologie che, a suo dire, la metteranno presto in grado di competere anche nel nascente mercato dei grid computer.
124 Commenti alla Notizia Gates, pistola puntata sullo spyware
Ordina
  • L'amante di zio Bill?
    No lo SPYWIRE che zio Bill ci ficca dentro a IE6, come fa a predicare di combattere gli spywire se LUI e' il primo a ficcartelo dentro il suo OS.
    Come lavoro faccio il sistemista e quando mi capita di preparare un pc per qualche utonto, alla fine faccio girare ad-aware, morale trova SEMPRE alenxa ...
    penoso....
    non+autenticato
  • e vuol dire che continueremo ad usare ad ware...
    per me no problema.
    ;)
    non+autenticato
  • "Nel passato Microsoft ha avuto forti concorrenti, e nella maggior parte dei casi i loro nomi sopravvivono soltanto nei musei", ha affermato spavaldo il chairman del primo gigante del software, che ha citato tra i prodotti "sconfitti" dalla propria società il sistema operativo OS/2 di IBM.

    Os/2 da museo manco per sogno esiste ed e' usato
    Non ha virus , spyware , ci girano moltissime applicazioni win32
    e ne ha di native .
    date un occhiata qua www.ecomstation.com
    M$ non sconfigge seppellisce , con metodi piu o meno leciti
    vedi la diffusione del loro s.0 tramite la pirateria...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Non ha virus , spyware

    cfr.

    > ci girano moltissime applicazioni win32

    Una volta che ci vanno i programmi closed di win32 come fai ad esserne certo che sia "pulito"?Sorride

    Mi riferisco soprattutto agli spyware ^^
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "Nel passato Microsoft ha avuto forti
    > concorrenti, e nella maggior parte dei casi
    > i loro nomi sopravvivono soltanto nei
    > musei", ha affermato spavaldo il chairman
    > del primo gigante del software, che ha
    > citato tra i prodotti "sconfitti" dalla
    > propria società il sistema operativo
    > OS/2 di IBM.

    se questa dichiarazione vi da fastidio.... sentite questa...
    " Il formato più comune con cui la musica è codificata per iPod è quello che si usa per la musica rubata" "ed Apple ne è responsabile"

    http://www.macitynet.it/macity/aA19209/index.shtml

    chi è che parlava di cartello per il prezzo di 99c?

    se la Apple domani chiudesse iTMS i prezzi per i brani salirebbero oltre 1$ di sicuro!!

    Fan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > "Nel passato Microsoft ha avuto forti
    > > concorrenti, e nella maggior parte dei
    > casi
    > > i loro nomi sopravvivono soltanto nei
    > > musei", ha affermato spavaldo il
    > chairman
    > > del primo gigante del software, che ha
    > > citato tra i prodotti "sconfitti" dalla
    > > propria società il sistema
    > operativo
    > > OS/2 di IBM.
    >
    > se questa dichiarazione vi da fastidio....
    > sentite questa...
    > " Il formato più comune con cui la
    > musica è codificata per iPod è
    > quello che si usa per la musica rubata" "ed
    > Apple ne è responsabile"
    >
    > www.macitynet.it/macity/aA19209/index.shtml
    >
    > chi è che parlava di cartello per il
    > prezzo di 99c?
    >
    > se la Apple domani chiudesse iTMS i prezzi
    > per i brani salirebbero oltre 1$ di sicuro!!
    >
    > Fan Apple

    già, chissà come mai...

    http://beta.music.msn.com/
    non+autenticato
  • Allora, sono stufo e arcistufo di sentire sempre gli stessi commenti, denigrazioni varie su windows e compagnia bella. Se a voi non piace WINDOWS, passate a pincopallino, linux, unix, casa di barbie e ken, ma non dite sempre le stesse maledettissime cose..... che WINDOWS E' BACATO, CHE LINUX E' MIGLIORE...... ormai LO SO, LO SAPPIAMO TUTTI, MA IO PER NECESSITA' MI TENGO WINDOWS CON I MIEI BUG E MI PIACE COSI.

    Non mi piace LINUX, non lo voglio, per me non SERVE AD UNA MAZZA, NON ME NE FREGA NIENTE DEI SERVER, SCRIVERE VIRUS, ECCETERA ECCETERA.

    E visto che la cosa migliore che voi sapete fare difronte a questi messaggi è dare del TROLL ALLA GENTE, allora me lo do da solo: TrollTrollTrollTrollTroll

    Cosi vi faccio tutti fessi e contenti.

    OK???

    :@
  • > TUTTI, MA IO PER NECESSITA' MI TENGO WINDOWS
    > CON I MIEI BUG E MI PIACE COSI.
    Necessità imposte da chi?
    Te lo sei mai chiesto?
    It's a windows word perchè qualcuno che ha iniziato come foglio di un miliardario amico dei vertici di IBM quando la concorrenza era fatta di cantinari squattrinati te lo è riuscito ad imporre.

    > Non mi piace LINUX,
    Perchè?
    Perchè nell'uso quotidiano incontri gli ostacoli posti dal sig.Gates e la sua lobby?
    Perchè hai più esperienza su win e non vuoi farti esperienza su null'altro?
    Almeno io Linux lo uso seriamente e ti posso dire che le magagne, che ci sono come su qualunque altro sistema, sono di tutt'altra natura.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > > TUTTI, MA IO PER NECESSITA' MI TENGO
    > WINDOWS
    > > CON I MIEI BUG E MI PIACE COSI.
    > Necessità imposte da chi?
    > Te lo sei mai chiesto?
    > It's a windows word perchè qualcuno
    > che ha iniziato come foglio di un
    > miliardario amico dei vertici di IBM quando
    > la concorrenza era fatta di cantinari
    > squattrinati te lo è riuscito ad
    > imporre.
    >
    > > Non mi piace LINUX,
    > Perchè?
    > Perchè nell'uso quotidiano incontri
    > gli ostacoli posti dal sig.Gates e la sua
    > lobby?
    > Perchè hai più esperienza su
    > win e non vuoi farti esperienza su
    > null'altro?
    > Almeno io Linux lo uso seriamente e ti posso
    > dire che le magagne, che ci sono come su
    > qualunque altro sistema, sono di tutt'altra
    > natura.

    Il motivo principale è che lavoro in una software house che sviluppa applicativi per windows...... il secondo e' perchè parliamoci chiaro: Windows offre molte piu risorse e possibilità economiche di Linux. I motivi li sappiamo benissimo. IL PIU FORTE VINCE.

    In poche parole non dico assolutamente che Linux non sia un OS valido, solamente che purtroppo la diffusione di WINDOWS ha reso il mercato dell'informatica quello che è oggi, con tutte le cose negative e positive.

    Purtroppo ormai viviamo in un epoca di IMPOSIZIONE, e chi ha piu SOLDI HA PIU POTERE, e che ha PIU POTERE, HA PIU SOLDI.

    Io mi auguro cmq (va anche contro i miei interessi) che linux riesca ad emergere, perchè sotto sotto anche IO MI SONO ROTTO LE BALLINE di windows, ma purtroppo non posso fare altrimenti...... soprattutto per una questione di MERCATO ..........




    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/10/2004 16.17.21

  • - Scritto da: Bombardiere

    > Il motivo principale è che lavoro in
    > una software house che sviluppa applicativi
    > per windows...... il secondo e'
    > perchè parliamoci chiaro: Windows
    > offre molte piu risorse e possibilità
    > economiche di Linux. I motivi li sappiamo
    > benissimo. IL PIU FORTE VINCE.

    Sai cosa faccio io invece:
    di giorno lavoro per una software house su Win e faccio quello che mi dicono di fare e lo stretto indispensabile.

    Di sera e nel tempo libero invece ho dapprima studiato Linux ed imparato tante cose, e poi ho iniziato a programmarlo e a contribuire alla comunita' opensource. Sto progettando qualche softwareino carino che potra' essere usato anche dalle P.A. e partecipo alla vita di un LUG e le sue manifestazioni.

    Sarei contento anche io se si diffondesse Linux e me lo ritrovassi anche dove lavoro...

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > TUTTI, MA IO PER NECESSITA' MI TENGO
    > WINDOWS
    > > CON I MIEI BUG E MI PIACE COSI.
    > Necessità imposte da chi?
    > Te lo sei mai chiesto?

    E' arrivato l'ennesimo "Testimone di Linux", cos'è, ti alzi presto la mattina per andare in città a cercare di convertire i peccatori?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Almeno io Linux lo uso seriamente e ti posso
    > dire che le magagne, che ci sono come su
    > qualunque altro sistema, sono di tutt'altra
    > natura.

    Non si può usare seriamente Linux all'infuori della ristrettissima cerchia del "fare da server web" o tool da hacker o smanettone consulente di sicurezza.

    Per qualsiasi applicazione seria il software libero non c'è e/o non funziona e/o non fa quello che ti serve e/o "non c'è ma fallo tu e donalo alla comunità, che bello".

    E ciò mi pare banalmente OVVIO.

    Come si è già visto in molti interventi qui e altrove, per qualsiasi applicazione PROFESSIONALE seria ( ufficio / audio / video / giochi ) gli strumenti da usare sono a pagamento, sono probabilmente closed source, e non girano su Linux.

    Tra l'altro Linux sta tanto bene nei centri di ricerca pagati da pantalone dove si ricerca poco e si produce zero ( ma sai che divertimento con Linux ), e per fortuna non in tutti, e pure nelle edicole.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    ....
    > Come si è già visto in molti
    > interventi qui e altrove, per qualsiasi
    > applicazione PROFESSIONALE seria ( ufficio
    > / audio / video / giochi ) gli strumenti da
    ....

    Certo che definire i giochi delle applicazioni professionali serie la dice molto lunga sul livello del tuo post...


    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Tra l'altro Linux sta tanto bene nei centri
    > di ricerca pagati da pantalone dove si
    > ricerca poco e si produce zero ( ma sai che
    > divertimento con Linux ), e per fortuna non
    > in tutti, e pure nelle edicole.

    Eh certo, il supercomputing lo fai pure con windows. Ma poi è vero, risolvere qualche problema NP-Hard di bioinformatica non è serio come giocare ai videogiochi
    non+autenticato

  • - Scritto da: Bombardiere

    > [cut]
    > SCRIVERE VIRUS
    > [cut]

    :|

    Trin
    132
  • "Nel passato Microsoft ha avuto forti concorrenti, e nella maggior parte dei casi i loro nomi sopravvivono soltanto nei musei", ha affermato spavaldo il chairman del primo gigante del software, che ha citato tra i prodotti "sconfitti" dalla propria società il sistema operativo OS/2 di IBM.

    Diciamo pugnalata alla schiena come quando compro ' il suo primo os. (visto che lui non ha mai creato nulla ma solo comprato)

    WWW.ECOMSTATION.COM ECCO DOVE E' OS/2 ADESSO
    e non in un museo come crede BiLL$ The CAT
    non+autenticato

  • > WWW.ECOMSTATION.COM ECCO DOVE E' OS/2 ADESSO
    > e non in un museo come crede BiLL$ The CAT

    infatti si chiama ecomstation e non piu' os/2
    os/2 e' finito in un armadio
    ecomstation e' nato da una sua costola
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "Nel passato Microsoft ha avuto forti
    > concorrenti, e nella maggior parte dei casi
    > i loro nomi sopravvivono soltanto nei
    > musei", ha affermato spavaldo il chairman
    > del primo gigante del software, che ha
    > citato tra i prodotti "sconfitti" dalla
    > propria società il sistema operativo
    > OS/2 di IBM.
    >
    > Diciamo pugnalata alla schiena come quando
    > compro ' il suo primo os. (visto che lui
    > non ha mai creato nulla ma solo comprato)
    >
    > WWW.ECOMSTATION.COM ECCO DOVE E' OS/2 ADESSO
    > e non in un museo come crede BiLL$ The CAT


    Ma mi sembra giusto....... office l'ha comprato..... e anche excell l'ha comprato.... lo ha fatto mia sorella, poi ha venduto il brevetto a MICROSOFT....... tutti i prodotti microsoft sono COMPRATI DA ALTRI!! E SI!!!!
  • > Ma mi sembra giusto....... office l'ha
    > comprato..... e anche excell l'ha
    > comprato.... lo ha fatto mia sorella, poi ha
    > venduto il brevetto a MICROSOFT....... tutti
    > i prodotti microsoft sono COMPRATI DA
    > ALTRI!! E SI!!!!
    Ma ti sei informato o parli prchè hai la boccfa e le informazioni te le ha date mio cuggino?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > Ma mi sembra giusto....... office l'ha
    > > comprato..... e anche excell l'ha
    > > comprato.... lo ha fatto mia sorella,
    > poi ha
    > > venduto il brevetto a MICROSOFT.......
    > tutti
    > > i prodotti microsoft sono COMPRATI DA
    > > ALTRI!! E SI!!!!
    > Ma ti sei informato o parli prchè hai
    > la boccfa e le informazioni te le ha date
    > mio cuggino?

    Ciccio, non sono quello di prima, ma l'amico ha ragione!!
    DOS l'ha rubato, excell era un programma nato nelle università, giusto word è roba sua....solo che word1 era per piattaforma mac.....
    Ebbene sì, lo zio bill ha cominciato proprio col software mel l'odiata mela......Fan LinuxFan AppleTroll;)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Bombardiere
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > "Nel passato Microsoft ha avuto forti
    > > concorrenti, e nella maggior parte dei
    > casi
    > > i loro nomi sopravvivono soltanto nei
    > > musei", ha affermato spavaldo il
    > chairman
    > > del primo gigante del software, che ha
    > > citato tra i prodotti "sconfitti" dalla
    > > propria società il sistema
    > operativo
    > > OS/2 di IBM.
    > >
    > > Diciamo pugnalata alla schiena come
    > quando
    > > compro ' il suo primo os. (visto che
    > lui
    > > non ha mai creato nulla ma solo
    > comprato)
    > >
    > > WWW.ECOMSTATION.COM ECCO DOVE E' OS/2
    > ADESSO
    > > e non in un museo come crede BiLL$ The
    > CAT
    >
    >
    > Ma mi sembra giusto....... office l'ha
    > comprato..... e anche excell l'ha
    > comprato.... lo ha fatto mia sorella, poi ha
    > venduto il brevetto a MICROSOFT....... tutti
    > i prodotti microsoft sono COMPRATI DA
    > ALTRI!! E SI!!!!
    sei solo un Troll informati prima di parlare...
    Excel non e un sistema operativo e l'ha copiato da LOtus...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Bombardiere
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > "Nel passato Microsoft ha avuto forti
    > > concorrenti, e nella maggior parte dei
    > casi
    > > i loro nomi sopravvivono soltanto nei
    > > musei", ha affermato spavaldo il
    > chairman
    > > del primo gigante del software, che ha
    > > citato tra i prodotti "sconfitti" dalla
    > > propria società il sistema
    > operativo
    > > OS/2 di IBM.
    > >
    > > Diciamo pugnalata alla schiena come
    > quando
    > > compro ' il suo primo os. (visto che
    > lui
    > > non ha mai creato nulla ma solo
    > comprato)
    > >
    > > WWW.ECOMSTATION.COM ECCO DOVE E' OS/2
    > ADESSO
    > > e non in un museo come crede BiLL$ The
    > CAT
    >
    >
    > Ma mi sembra giusto....... office l'ha
    > comprato..... e anche excell l'ha
    > comprato.... lo ha fatto mia sorella, poi ha
    > venduto il brevetto a MICROSOFT....... tutti
    > i prodotti microsoft sono COMPRATI DA
    > ALTRI!! E SI!!!!


    non capisco perchè ti arrabbi, prima scrivi che nel mercato vince il più forte e chi ha più soldi, poi ti scoccia se uno scrive la verità, cioè che molti sw M$ sono stati sviluppati da altri e poi comprati da M$ stessa... se vuoi WinNT (e relativo kernel) sono stati scritti da un team di programmatori della digital che sviluppava VMS...
    non+autenticato
  • Sono abbastanza disgustato dal modo in cui si parla di Linux ogni volta che qualche tirapiedi Micro$oft mette la testa fuori dal guscio. Sembra che venga considerato un male da eradicare.
    Caro Gates (e cari i tanti utonti che la difendono senza avere la benchè minima idea di quello che dicono) questa si chiama concorrenza.
    Microsoft fà più male che bene all' informatica (non solo a causa delle vulnerabilità del suo OS, ma pensate ai brevetti...).
    Come si fà ad appoggiare un' azienda che vede nelle concorrenza una minaccia da eliminare invece che un motivo per migliorare il suo servizio?
    Che schifo...


    Fan Linux
  • - Scritto da: IamSomber
    > Sono abbastanza disgustato dal modo in cui
    > si parla di Linux ogni volta che qualche
    > tirapiedi Micro$oft mette la testa fuori dal
    > guscio. Sembra che venga considerato un male
    > da eradicare.
    > Caro Gates (e cari i tanti utonti che la
    > difendono senza avere la benchè
    > minima idea di quello che dicono) questa si
    > chiama concorrenza.
    > Microsoft fà più male che bene
    > all' informatica (non solo a causa delle
    > vulnerabilità del suo OS, ma pensate
    > ai brevetti...).
    > Come si fà ad appoggiare un' azienda
    > che vede nelle concorrenza una minaccia da
    > eliminare invece che un motivo per
    > migliorare il suo servizio?
    > Che schifo...
    >
    >
    > \\Fan Linux


    Allora, è vero che windows è bacato come un formaggio svizzero, è vero che linux è piu stabile, ma a me da enormemente fastidio che voi chiamate UTONTI le persone che usano WINDOWS, perchè ci sono gli UTONTI anche su LINUX....... non è detto che chi usa linux sia per forza un GENIO. Quindi cerca di avere un po' piu di rispetto, perchè che tu lo voglia o no, E' WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?

    Spero che la prossima volta non generalizzerai come un comune linaro ottuso, perchè ci sono MOLTI PIU UTENTI DI LINUX che parlano sensa sapere quello che dicono, che UTENTI WINDOWS. Arrabbiato

    Saluti.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/10/2004 15.47.10


    ==================================
    Modificato dall'autore il 04/10/2004 15.47.46
  • > perchè che tu lo voglia o no, E'
    > WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E
    > MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?
    Certo, come no! Ospedali, banche, l'infrastruttura del web e delle telecomunicazioni... tutto grazie a Windows! Gianni! Ma come si fa a non essere ottimisti!
    Dove servono sistemi seri, non c'è windows, quindi un po di rispetto, devi ringraziare *x se l'infrastruttura delle telecomunicazioni e delle aziende ad alta tecnologia sta in piedi, non qualche desktop da segretaria che gioca col solitario.
    E poi, vallo a chiedere alle aziende che sono fallite grazie alla concorrenza sleale di M$,. per cui è stata condannata in tribunale, quanto gli da da mangiare M$! Credi che delle megamulte quegi sviluppatori ed imprenditori vedranno mai un soldo? E non si tratta di concorrenza, di mercato, si tratta di porcate anticoncorrenziali riconosciute e condannate!
    E vallo a chiedere agli interinali che lavorano per M$, mica regalano nulla a nessuno anche loro che hanno utili spaventosi!
    M$ avrà dato da mangiare si e no a qualche top manager, sfrutta i lavoratori nè più nè meno di tante altre aziende anche se ha utili enormi (grazie al monopolio), ha rovinato i lavoratori di un sacco di aziende sane e concorrenziali, in più delle tue tasse un bel po ti andrà per pagare le licenze dei sistemi desktop degli statali che stanno a giocarci al campo minato e che non vogliono linux perchè sennò "non si possono più assare i giochini e gli scherzetti stup1d1 da un ufficio all'altro!".
    Gianni, ma come si fa a non essere ottimisti?!?!
    Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > perchè che tu lo voglia o no, E'
    > > WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E
    > > MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?
    > Certo, come no! Ospedali, banche,
    > l'infrastruttura del web e delle
    > telecomunicazioni... tutto grazie a Windows!

    > Gianni! Ma come si fa a non essere ottimisti!
    > Dove servono sistemi seri, non c'è windows,
    > quindi un po di rispetto, devi ringraziare *x se
    > l'infrastruttura delle telecomunicazioni e delle
    > aziende ad alta tecnologia sta in piedi, non
    > qualche desktop da segretaria che gioca col
    > solitario.

    No no.... chiediamo alle rispettive segretarie di sviluppare un gestionale per linux per gli ospedali, alberghi ecc!!! Il codice è libero no???

    > E poi, vallo a chiedere alle aziende che sono
    > fallite grazie alla concorrenza sleale di M$,.
    > per cui è stata condannata in tribunale, quanto
    > gli da da mangiare M$!

    Se le aziende sono fallite non è certo per colpa di Microsoft, ma è perchè NON INTERESSANO ALLE PERSONE, O MEGLIO, AI CLIENTI. Microsoft è arrivata ad essere quella che è dal nulla, e gode della fiducia delle persone che utilizzano i loro prodotti, che vi piaccia o no. Il fatto che i prodotti microsoft vengano preinstallati, non impedisce alle persone che lo desiderano di installare altri programmi.

    > Credi che delle megamulte
    > quegi sviluppatori ed imprenditori vedranno mai
    > un soldo? E non si tratta di concorrenza, di
    > mercato, si tratta di porcate anticoncorrenziali
    > riconosciute e condannate!
    > E vallo a chiedere agli interinali che lavorano
    > per M$, mica regalano nulla a nessuno anche loro
    > che hanno utili spaventosi!
    > M$ avrà dato da mangiare si e no a qualche top
    > manager, sfrutta i lavoratori nè più nè meno di
    > tante altre aziende anche se ha utili enormi
    > (grazie al monopolio),

    e come lo ha ottenuto il monopolio? Con le proprie forze. Non dite che non c'era nessuno quando la Microsoft ha aperto per la prima volta. La concorrenza ci stava allora, come c'è anche oggi.

    > ha rovinato i lavoratori
    > di un sacco di aziende sane e concorrenziali, in
    > più delle tue tasse un bel po ti andrà per pagare
    > le licenze dei sistemi desktop degli statali che
    > stanno a giocarci al campo minato e che non
    > vogliono linux perchè sennò "non si possono più
    > assare i giochini e gli scherzetti stup1d1 da un
    > ufficio all'altro!".

    L'ho detto e lo ripeto: LA MICROSOFT NON HA ROVINATO NESSUNO. Sono gli altri che non sono riusciti a stare a galla, ma per motivi loro, non per colpa di Microsoft. La microsoft esiste. Fa anche lei i conti con la pirateria, ecc ecc.

    Se ci pensate, la pirateria dovrebbe rovinare la Microsoft, ma non ci riesce... perchè la Microsoft sa giocare bene le sue carte.
    > Gianni, ma come si fa a non essere ottimisti?!?!
    > Fan LinuxFan LinuxFan Linux
  • - Scritto da: Bombardiere

    > - Scritto da: Anonimo
    > > > perchè che tu lo voglia o no, E'
    > > > WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E
    > > > MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?
    > > Certo, come no! Ospedali, banche,
    > > l'infrastruttura del web e delle
    > > telecomunicazioni... tutto grazie a Windows!

    > > Gianni! Ma come si fa a non essere ottimisti!
    > > Dove servono sistemi seri, non c'è windows,

    In effetti basta comprare una qualsiasi rivista di videogiochi e guardare qual e' il sistema piu' supportato... Serio !

    > > quindi un po di rispetto, devi ringraziare *x se
    > > l'infrastruttura delle telecomunicazioni e delle
    > > aziende ad alta tecnologia sta in piedi, non
    > > qualche desktop da segretaria che gioca col
    > > solitario.
    > No no.... chiediamo alle rispettive segretarie di
    > sviluppare un gestionale per linux per gli
    > ospedali, alberghi ecc!!! Il codice è libero
    > no???

    Perche' quante segretarie che vsviluppano per windows conosci ? Tanto c'e' VB che e' facile no ?

    > > E poi, vallo a chiedere alle aziende che sono
    > > fallite grazie alla concorrenza sleale di M$,.
    > > per cui è stata condannata in tribunale, quanto
    > > gli da da mangiare M$!
    > Se le aziende sono fallite non è certo per colpa
    > di Microsoft, ma è perchè NON INTERESSANO ALLE
    > PERSONE, O MEGLIO, AI CLIENTI. Microsoft è
    > arrivata ad essere quella che è dal nulla, e gode
    > della fiducia delle persone che utilizzano i loro
    > prodotti, che vi piaccia o no. Il fatto che i
    > prodotti microsoft vengano preinstallati, non
    > impedisce alle persone che lo desiderano di
    > installare altri programmi.

    E' vero, anche Al capone avrebbero dovuto farlo presidente degli stati uniti invece dui arrestarlo per un banale problema di tasse... In fondo era il piu' furbo e lo meritava no ?!?

    > > Credi che delle megamulte
    > > quegi sviluppatori ed imprenditori vedranno mai
    > > un soldo? E non si tratta di concorrenza, di
    > > mercato, si tratta di porcate anticoncorrenziali
    > > riconosciute e condannate!
    > > E vallo a chiedere agli interinali che lavorano
    > > per M$, mica regalano nulla a nessuno anche
    > > loro che hanno utili spaventosi!
    > > M$ avrà dato da mangiare si e no a qualche top
    > > manager, sfrutta i lavoratori nè più nè meno di
    > > tante altre aziende anche se ha utili enormi
    > > (grazie al monopolio),

    > e come lo ha ottenuto il monopolio? Con le
    > proprie forze. Non dite che non c'era nessuno
    > quando la Microsoft ha aperto per la prima volta.
    > La concorrenza ci stava allora, come c'è anche
    > oggi.

    Certo; quella sleale e quella leale; i processi e le cause legani mostrano come la M$ abbia abbondantemente usato la prima.

    > > ha rovinato i lavoratori
    > > di un sacco di aziende sane e concorrenziali, in
    > > più delle tue tasse un bel po ti andrà per
    > pagare
    > > le licenze dei sistemi desktop degli statali che
    > > stanno a giocarci al campo minato e che non
    > > vogliono linux perchè sennò "non si possono più
    > > assare i giochini e gli scherzetti stup1d1 da un
    > > ufficio all'altro!".

    > L'ho detto e lo ripeto: LA MICROSOFT NON HA
    > ROVINATO NESSUNO. Sono gli altri che non sono
    > riusciti a stare a galla, ma per motivi loro, non
    > per colpa di Microsoft. La microsoft esiste. Fa
    > anche lei i conti con la pirateria, ecc ecc.

    Certo, da come da noi il povero Toto' Riina non meritava di essre arrestato, era un vero figo lui.

    > Se ci pensate, la pirateria dovrebbe rovinare la
    > Microsoft, ma non ci riesce... perchè la
    > Microsoft sa giocare bene le sue carte.

    Lo dicevano anche di Al Capote, poi l'han fregato.
    non+autenticato
  • > Allora, è vero che windows è
    > bacato come un formaggio svizzero, è
    > vero che linux è piu stabile, ma a me
    > da enormemente fastidio che voi chiamate
    > UTONTI le persone che usano WINDOWS,
    > perchè ci sono gli UTONTI anche su
    > LINUX....... non è detto che chi usa
    > linux sia per forza un GENIO. Quindi cerca
    > di avere un po' piu di rispetto,
    > perchè che tu lo voglia o no, E'
    > WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E
    > MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?

    boh! vogliamo parlare di tutta la gente che si è trovata senza lavoro perchè M$ abusando del suo monopolio ha imposto i suoi prodotti spesso scadenti ? troppo facile dire M$= lavoro per tutti, devi tenere anche in considerazione molti fattori...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Bombardiere
    > Allora, è vero che windows è
    > bacato come un formaggio svizzero, è
    > vero che linux è piu stabile, ma a me
    > da enormemente fastidio che voi chiamate
    > UTONTI le persone che usano WINDOWS,
    > perchè ci sono gli UTONTI anche su
    > LINUX....... non è detto che chi usa
    > linux sia per forza un GENIO. Quindi cerca
    > di avere un po' piu di rispetto,
    > perchè che tu lo voglia o no, E'
    > WINDOWS CHE DA A MANGIARE A MILIONI E
    > MILIONI DI PERSONE, e NON LINUX. Ok?
    >
    > Spero che la prossima volta non
    > generalizzerai come un comune linaro ottuso,
    > perchè ci sono MOLTI PIU UTENTI DI
    > LINUX che parlano sensa sapere quello che
    > dicono, che UTENTI WINDOWS. Arrabbiato
    >
    > Saluti.

    Io non ho detto che tutti gli utenti Windows sono Utonti.
    Così come non ho detto che gli utenti Linux sono geni o hacker.
    Nel messaggio però io mi sono rivolto a coloro i quali possono essere definiti utonti, capito?

    Fan Linux

  • > Microsoft fà più male che bene
    > all' informatica (non solo a causa delle
    > vulnerabilità del suo OS, ma pensate
    > ai brevetti...).

    pensa che IBM ne e' la maggior detentrice

    > Come si fà ad appoggiare un' azienda
    > che vede nelle concorrenza una minaccia da
    > eliminare invece che un motivo per
    > migliorare il suo servizio?
    > Che schifo...

    come fanno tutte le aziende multinazionali del mondo?
    pensi che IBM che appoggia linux lo faccia per piacere o migliorare il servizio? o invece lo fa per eliminare Microsoft, Sun, HP e compagnia cantando?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > pensa che IBM ne e' la maggior detentrice

    Non sò chi abbia più brevetti o meno. Ciò non toglie che è una limitazione all' innovazione ed al progresso.
    Il fatto che io usi Linux non significa che difenda a spada tratta IBM.

    > come fanno tutte le aziende multinazionali
    > del mondo?
    > pensi che IBM che appoggia linux lo faccia
    > per piacere o migliorare il servizio? o
    > invece lo fa per eliminare Microsoft, Sun,
    > HP e compagnia cantando?

    IBM non blatera ai 4 venti Micro$oft è il cancro...casomai propone soluzioni alternative.
    La strategia Micro$oft? Investire in cattiva pubblicità e test di superiorità assolutamente arbitrari e poco plausibili.


    Fan Linux
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 26 discussioni)