Il Marconi ai boss di Google

Due anni dopo l'Award a Berners-Lee, la Marconi Foundation decide che Sergey Brin e Larry Page hanno regalato all'umanità uno straordinario strumento di conoscenza. E partono Google Print, Google SMS e Google.. maps

Bologna - Si terrà oggi pomeriggio nel capoluogo emiliano la cerimonia con cui la newyorkese Marconi Foundation intende insignire i creatori di Google del Marconi Fellowship Award, uno dei più prestigiosi riconoscimenti nel mondo delle comunicazioni.

Il riconoscimento, che sarà consegnato ai due imprenditori informatici, si deve al fatto che Google viene considerato uno straordinario tool di diffusione democratica della conoscenza.

L'Award viene riconosciuto a coloro che si sono distinti nella realizzazione di strumenti aventi capacità di "migliorare la condizione dell'umanità" e il premio ai due boss di Google si deve al fatto che Marconi credeva in "una rete ininterrotta capace di rendere più fluida la divulgazione e migliorare il quotidiano dell'umanità". Brin e Page secondo la Foundation "sono riusciti nella frontiera successiva, con la gestione del web, contribuendo alla democratizzazione della conoscenza".
I due imprenditori oggi dunque riceveranno l'Award dalle mani del nipote del geniale inventore italiano Guglielmo Marconi, Francesco Paresce Marconi, chairman della Foundation. Il "Marconi prize for innovation in information and communication technology" consiste in una borsa da 100mila dollari. Borsa che Brin e Page (con patrimoni da 4,9 miliardi di dollari a testa) intendono accettare per poi devolverla alla Foundation stessa.

"Siamo onorati - ha dichiarato Brin - Questa onorificenza conferma il valore di Google, che ha il compito di organizzare le informazioni del mondo e renderle accessibili a tutti".

Due anni fa la Foundation ha premiato l'inventore del World Wide Web, Tim Berners Lee.

Su un altro fronte è da segnalare che poche ore fa Google ha lanciato Google Print, tool che farà concorrenza ad Amazon, e che è studiato per presentare nelle ricerche degli utenti anche estratti di libri, con link per ulteriori consultazioni ed acquisti.

Sempre ieri lanciato anche Google SMS servizio in beta che costa quanto l'invio di un SMS e che, nei piani di Google, dovrebbe fornire la risposta alle domande formulate via SMS dagli utenti, senza link, senza pubblicità, senza pagine web: solo risposte.

Infine Google, senza parlarne, come suo solito, sta lavorando anche ad un nuovo sistemino territorial-geografico e di servizio. Come segnala Pandemia per molte città italiane è già possibile conoscere mappa, orari dei treni e persino monitorare il percorso di una spedizione via corriere...
TAG: mondo
25 Commenti alla Notizia Il Marconi ai boss di Google
Ordina
  • Ho visto che qui ci si lamenta che Google è chiuso (dopo che per anni lo abbiamo usato come Faro nella rete, IL motore di ricerca... ecc.)

    Ce ne sono di open altrettanto validi? (è una DOMANDA, non un cercare la flame, ditemi se c'è e io cercherò di usarlo)
    non+autenticato
  • c'è questa ma è una directory yahoo stile:
    http://dmoz.org/
  • - Scritto da: golemwashere
    > c'è questa ma è una directory
    > yahoo stile:
    > dmoz.org /
    E' l'Open Directory Project, il più vasto e meglio gestito progetto per indicizzare il web con recensioni vere fatte da redattori umani (su base volontaria e, normalmente, qualificata e imparziale).
    In realtà Google e praticamente tutti gli altri motori di ricerca lo utilizzano come base sia di ricerca (integrandolo con i risultati dei propri spider) sia per i brevi abstract che trovi nei risultati di ricerca, molto meglio, in tutti i sensi, che affidarsi ai tag o ai contenuti recuperati in automatico dalle pagine, o a database commerciali che ovviamente tirano a dare una descrizione non imparziale dell'inserzionista e una rilevanza in base al contratto, non in base alla rilevanza o alla popolarità.
    In pratica, è qualcosa di molto diverso da un motore di ricerca, ma è (almeno secondo chi ha fatyto i migliori motori di ricerca) fondamentale come base dati per costruirne uno buono.
    non+autenticato

  • > Ce ne sono di open altrettanto validi?

    No.

    C'è questo, ma è più un progetto software. Non hanno mezzi per implementare realmente il motore:

    http://www.nutch.org/docs/en/about.html

    Il codice è di ottima fattura, anche se gli algoritmi sono piuttosto banali, se comparati agli algoritmi dei motori di ricerca commerciali (specie Google).
    non+autenticato
  • resta ancora il motore miigliore, ma molti motori "furbi" lo stanno fregando, facendosi mettere nelle prime pagnie, quelunque siano le parole cercate....

    non+autenticato
  • confermo.. dovrebbe realizzare un algoritmo capace di fottere questi furboni.. e metterli dritti dritti in una black list
    non+autenticato
  • confermo.. dovrebbero realizzare un algoritmo capace di fottere questi furboni.. e metterli dritti dritti in una black list
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > confermo.. dovrebbero realizzare un
    > algoritmo capace di fottere questi furboni..
    > e metterli dritti dritti in una black list

    tu invece pensa che esistono dei concorsi "a premi" proprio per questi simpaticoni....

    http://www.primosugoogle.it/
    http://www.google.com/search?q=velocipedi+equestri...

    Barone dello Zwanlandshire
    Fan Linux
    non+autenticato
  • Sono oramai 2-3 anni che si parla solo di google per quanto riguarda i motori di ricera, anzi si parla oramai deL motorE di ricerca.

    Sono l'unico a pensare che sia super-sopravvalutato?

    Io daccordo uso www.vivisimo.com che non ha una versione italiana ed è un metamotore, ma anche quando devo cercare contenuti italiani (raro in verità per il lavoro che faccio) uso yahoo o altri meno blasonati e mi trovo benissimo.

    Per carità alcune cose di google mi sembrano fatte bene (tipo le news o la gmail che pero' non ho provato in prima persona) ma addirittura dare un premio per MIGLIORARE LE CONDIZIONI DELL'UMANITA' quando i risultati delle ricerche sono 9 volte su dieci pagine di ebay, link a portali o portalini o pagine morte o pagine confezionate apposta per far apparire come COLOSSALE FALLIMENTO il politico di turno, mi sembra proprio un'esagerazione.

    Se fare del bene all'umanità significa arricchirsi spudoratamente schiacciando la concorrenza col sorrisino allora diamola a Bill Gates che si è arricchito molto di più e schiacciando meglio la concorrenza.

    Poi, comunque, ripeto, io ci andrei cauto a dire 'MIGLIORARE L'UMANITA''. Cioè penso che una cosa cosi' non la meriterebbe lo scopritore della cura dell'AIDS (perchè comunque non sarà in ogni caso l'umanità bisognosa a beneficiarne per almeno un paio di decenni).
  • Diciamo che sicuramente Google è un mondo a parte, rispetto agli altri motori, Per completezza, versatilità e soprattutto per contenuti. Tuttavia il discorso delle mappe, di cui si parla qui, è in effetti un po' particolare. Google non fornisce uno strumento, semplicemente linka un sito (o più siti) che forniscono il servizio di mappe interattive. Orario dei treni? Idem: scrivendo su google.it "torino venezia" viene fuori l'iconcina del treno con gli orari... ma è un link verso un sito esterno, non lo crea google.

    Comunque sia Google ha il pregio di essere innovativo quasi sempre. Inventa, propone, risolve problemi. Lo fa bene e soprattutto con discrezione. Non cerca gloria, semmai la trova. Siamo noi ad esaltarlo e non il contrario... Anche questo che lo rende grandioso, credo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: selidori
    > allora diamola a Bill Gates che si è
    > arricchito molto di più e
    > schiacciando meglio la concorrenza.
    http://www.gatesfoundation.org/

    Fara anche miliardi, ma non li usa solo per dormire su materassi imbottiti di verdoni.Sorride
  • Avete dato una occhiata al sito che fornisce mappe e percorsi, suggerito proprio da Google?

    http://www.it.map24.com/

    Spaventoso, veramente impressionante. A parte le animazioni, che lo rendono ancora più "divertente" da usare (aspetto comunque secondario), è fornitissimo e ultra-dettagliato (ho verificato zone della mia città che su altre mappe sono semplificate o del tutto inesistenti). Impressionante la gestione dei percorsi e soprattutto comodissima la possibilità di calcolare distanze, parziali e totali.. con il mouse. Grandioso, da provare assolutamente.
    186

  • Peccato che da circa 1 mesetto buono funzioni quando gli pare.

    Ciao
    Luca

    - Scritto da: army
    > Avete dato una occhiata al sito che fornisce
    > mappe e percorsi, suggerito proprio da
    > Google?
    >
    > www.it.map24.com /
    >
    > Spaventoso, veramente impressionante. A
    > parte le animazioni, che lo rendono ancora
    > più "divertente" da usare (aspetto
    > comunque secondario), è fornitissimo
    > e ultra-dettagliato (ho verificato zone
    > della mia città che su altre mappe
    > sono semplificate o del tutto inesistenti).
    > Impressionante la gestione dei percorsi e
    > soprattutto comodissima la
    > possibilità di calcolare distanze,
    > parziali e totali.. con il mouse. Grandioso,
    > da provare assolutamente.
  • In che senso? Mi pare funzichi benissimo...
    non+autenticato
  • Siete ad un concessionario e trovate finalmente il modello che vi interessa. Il negoziante, molto gentile e ben vestito, si presenta a voi con le offerte: benzina, diesel, interni in alcantara, optional, versione base, eccetera. Il listino prezzi è quello di tutti gli altri concessionari ma c'è una differenza: se pagate subito in contanti... avrete le chiavi quando la casa madre darà l'ok sul modello. Per ora potete pagare e la macchina verrà portata nel vostro garage a costo zero. Le chiavi però le avrete più avanti (per ora non avete date precise).

    Voi comprereste l'automobile, oppure aspettereste di avere macchina e chiavi per usarla appena avete pagato?
    186
  • Chiedo scusa ragazzi ,avevo 3 finestre aperte e ho risposto qui ad un altro articolo (quello su HL2 sezione HighScore).Imbarazzato
    186

  • - Scritto da: army
    > Chiedo scusa ragazzi ,avevo 3 finestre
    > aperte e ho risposto qui ad un altro
    > articolo (quello su HL2 sezione HighScore).
    >Imbarazzato

    ..infatti ho provato "un pò" di smarrimento nel leggerloA bocca aperta , mi domandavo se fossi divenutro così rincoglionito da non afferrare il misterioso concetto di fondo che si celava nelle tue parole e l'ancor più implicito riferimento a Google....

    Meno male non sono poi così stupidoCon la lingua fuori

    Barone dello Zwanlandshire
    Fan Linux
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)