Opera, il browser da disegnare

Lanciato Composer, per creare grafiche, pulsanti e bottoni personalizzati. Lo hanno giÓ sperimentato quelli di Anarchy Online che sposano il browser di Opera. Intanto arriva anche la nuova versione del browser per Windows

Opera, il browser da disegnareRoma - Arriva il Composer per Opera. Opera Software, la mamma del celebre browse, ha infatti lanciato il servizio online che consente agli utenti di creare, scaricare e distribuire ai propri amici-comunitÓ una versione del programma del tutto "personale".

Stando al comunicato di lancio del Composer, il sistema consente all'utente di disegnare le grafiche sui pulsanti, le illustrazioni nello schermo di avvio, di personalizzare i bookmark e le hotlist, di scegliere se includere email e newsgroup, di dare al "browserillo" il proprio nome.

Insomma, secondo Opera Software ora con il browser ci si pu˛ fare di tutto in cinque minuti scegliendo tra le opzioni giÓ configurate oppure impiegando del tempo per modificare singole parti o l'intero browser fino a creare "l'interfaccia che si Ŕ sempre desiderata"...
Per gli altri browser di punta, come Internet Explorer, esistono programmini che consentono di arrivare ad un certo livello di personalizzazione, ma con Composer Opera pare si stia cercando di fare un passo pi¨ in lÓ. E si spera che in tempi rapidi siano risolti i problemi tecnici che ieri hanno frustrato quanti hanno tentato di usare Composer?

"Opera Composer - spiega l'azienda - consente a chiunque, dai provider ad un club di football, di creare il browser che meglio serve i propri interessi e che integra al Web la propria comunitÓ".

Composer Ŕ giÓ stato utilizzato in questo senso da Funcom per i giocatori di Anarchy Online, un massive multiplayer di cui Punto Informatico si Ŕ giÓ occupato. Quelli di Funcom hanno spiegato che "poichÚ i nostri utenti passano molto tempo online, volevamo dar loro la possibilitÓ di sfruttare l'immagine e il design di Anarchy Online sul proprio desktop".

In particolare Composer consente di: aggiungere pulsanti speciali e personalizzati all'interfaccia, creare immagini-skin per le toolbar e il background, dare un nome al browser, creare uno schermo personalizzato di avvio, personalizzare tutti i campi delle hotlist, bookmark, email e contatti, configurare la pagina di partenza.

"L'operazione Composer", pensata per accrescere lo share di mercato del browser, arriva nelle stesse ore in cui l'azienda lancia la versione 5.12 di Opera.
TAG: sw
35 Commenti alla Notizia Opera, il browser da disegnare
Ordina
  • Provatelo... non ve ne pentirete...
    Basato sul motore di IE5, aggiunge tutta una serie di comodita' che mancano a ad IE.
    non+autenticato
  • Ciao a tutti,
    sono un fan di Opera di lunga data ma sembra che i product managers abbiano perso completamente perso di vista le priorità nello sviluppo del prodotto.
    Di cosa sto parlando?
    Semplicemente della supposta superiorità prestazionale nei confronti dei concorrenti,IE5 in primis. Certo è molto leggero e versatile tant'è che come ho detto ne sono un sostenitore ma da un punto di vista puramente prestazionale nel rendering di HTML e JavaScript,permettetemi di sfatare un mito, è DAVVERO TRISTE.
    La prova comparativa decisiva la potete fare su un sito qualunque che integri qualche funzionalità javascript come questo che ho usato come benchmark:
    http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf/rgb....

    Si tratta di una banale utility in javascript.
    Tempo di esecuzione in Opera5.12: 35 secondi
    Tempo di esecuzione in NS6.01: 3 secondi
    Tempo di esecuzione in IE5.01: 1 secondo

    La misura è più attendibile se effettuata offline naturalmente,ma visti i tempi spropositati di Opera non ce n'è davvero bisogno...

    Le stesse proporzioni le potete trovare con qualunque pagina HTML o JavaScript,dipende solo dalla complessità.

    In conclusione,IE5 a mio avviso è tuttora insuperabile,gli manca solo la barra di navigazione di Opera essere perfetto(intendo le informazioni in real time di download della pagina).

    Opera continua a perdere punti purtroppo...

    GrilloParlante






    non+autenticato
  • ciao, quello che dici è vero,
    ma dipende in gran parte dal fatto che i siti che sono stati sviluppati finora non rispettano del tutto le specifiche del w3c e solo in questo momento si prendono in considerazione tali specifiche.

    L'esempio e' classico:

    IE (4 e 5) riconosce come elemento principale del DOM (document object model)
    document.all

    NN4 riconosce invece document.layers

    NN6 e Opera5 (ma anche IE5) riconoscono document.getElementById

    Pochissimi javascript - allo stato attuale dell'arte - sono sviluppati per le specifiche di document.getElementById

    conseguentemente opera "cerca" di leggere correttamente i javascript, ma poi si incricca...
    e con molta difficolta' riesce a interpretare la sintassi che in definitiva non e' sua (molto spesso i js non funzionano).

    Con javascript scritti ad hoc per Opera e Nn6, la situazione sembra decisamente migliore.

    ╚ uno stato delle cose che cmq dovrebbe risolversi con il tempo, man mano che gli sviluppatori prendono coscienza delle nuove specifiche e gli editor HTML vengono aggiornati.

    Tutto questo e' vero per pagine complesse contenti js e flash.
    Non ho notato invece difficolta' sul "semplice" HTML, dove la visualizzazione delle pagine con opera e' cmq buona, se non ottima. A differenza di quello che avviene con Nn6 dove, oltre al rendering estremamente lento, si ha una visualizzazione delle pagine spesso futurista.


    PS: il rendering della pagina che hai segnalato con il mio Opera 5.11 avviene in 3 secondi

    ciao,
    saintex

    - Scritto da: GrilloParlante
    > Ciao a tutti,
    > sono un fan di Opera di lunga data ma sembra
    > che i product managers abbiano perso
    > completamente perso di vista le priorità
    > nello sviluppo del prodotto.
    > Di cosa sto parlando?
    > Semplicemente della supposta superiorità
    > prestazionale nei confronti dei
    > concorrenti,IE5 in primis. Certo è molto
    > leggero e versatile tant'è che come ho detto
    > ne sono un sostenitore ma da un punto di
    > vista puramente prestazionale nel rendering
    > di HTML e JavaScript,permettetemi di sfatare
    > un mito, è DAVVERO TRISTE.
    > La prova comparativa decisiva la potete fare
    > su un sito qualunque che integri qualche
    > funzionalità javascript come questo che ho
    > usato come benchmark:
    > http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf
    >
    > Si tratta di una banale utility in
    > javascript.
    > Tempo di esecuzione in Opera5.12: 35 secondi
    > Tempo di esecuzione in NS6.01: 3 secondi
    > Tempo di esecuzione in IE5.01: 1 secondo
    >
    > La misura è più attendibile se effettuata
    > offline naturalmente,ma visti i tempi
    > spropositati di Opera non ce n'è davvero
    > bisogno...
    >
    > Le stesse proporzioni le potete trovare con
    > qualunque pagina HTML o JavaScript,dipende
    > solo dalla complessità.
    >
    > In conclusione,IE5 a mio avviso è tuttora
    > insuperabile,gli manca solo la barra di
    > navigazione di Opera essere perfetto(intendo
    > le informazioni in real time di download
    > della pagina).
    >
    > Opera continua a perdere punti purtroppo...
    >
    > GrilloParlante
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • Entrambi avete pienamente ragione, in ogni caso c'e' un aspetto importante da considerare:

    NS6 e' instabile
    IE5 rompe i co....ni a diversi altri programmi e mina alla base la "proverbiale stabilità di windows" Sorride))
    Opera non rompe a nessuno, navighi con 12 finestre aperte contemporaneamente come me in questo momento, è multipiattaforma, sufficientemente veloce ed assolutamente rispettoso degli standard e delle risorse della macchina.
    infine la maggior parte dei siti fatti male che non funzionano bene con opera, non vale la pena vederli...

    - Scritto da: saintex
    > ciao, quello che dici è vero,
    > ma dipende in gran parte dal fatto che i
    > siti che sono stati sviluppati finora non
    > rispettano del tutto le specifiche del w3c e
    > solo in questo momento si prendono in
    > considerazione tali specifiche.


    > - Scritto da: GrilloParlante
    > > Ciao a tutti,
    > > sono un fan di Opera di lunga data ma
    > sembra
    > > che i product managers abbiano perso
    > > completamente perso di vista le priorità
    > > nello sviluppo del prodotto.
    > > Di cosa sto parlando?
    > > Semplicemente della supposta superiorità
    > > prestazionale nei confronti dei
    > > concorrenti,IE5 in primis. Certo è molto
    > > leggero e versatile tant'è che come ho
    > detto
    > > ne sono un sostenitore ma da un punto di
    > > vista puramente prestazionale nel
    > rendering
    > > di HTML e JavaScript,permettetemi di
    non+autenticato
  • PS: il rendering della pagina che hai
    > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene in 3
    > secondi
    >
    ciao,
    Stavo per chiudere quando sono tornato su PI e ho letto il tuo commento: davvero sono stupito della differenza prestazionale tra la mia e la tua misurazione avendo provato O5.11 e O5.12 con un Duron600 64MBRAM WIN95OSR2 e ottenendo sempre quei tempi assurdi anche ricaricando dalla cache.
    Immagino sul tuo PC che IE5 sia letteralmente istantaneo...

    Riguardo l'obiezione sul DOM concordo pienamente su tutto e personalmente ho messo una pietra sopra a tutte le versioni Netscape4.x.
    NS6.01+,IE4.01+,O5+ cominciamo a permettere applicazioni DHTML senza dover divenire pazzi x codice crossbrowser.

    Ma l'esempio che ti ho fatto prescinde dal DOM in quanto è scritto completamente in Javascript core
    e dunque crossbrowser per definizione.La stessa lentezza di rendering la puoi verificare anche su codice HTML che contiene frames di una certa complessità.

    GrilloParlante












    - Scritto da: saintex
    > ciao, quello che dici è vero,
    > ma dipende in gran parte dal fatto che i
    > siti che sono stati sviluppati finora non
    > rispettano del tutto le specifiche del w3c e
    > solo in questo momento si prendono in
    > considerazione tali specifiche.
    >
    > L'esempio e' classico:
    >
    > IE (4 e 5) riconosce come elemento
    > principale del DOM (document object model)
    > document.all
    >
    > NN4 riconosce invece document.layers
    >
    > NN6 e Opera5 (ma anche IE5) riconoscono
    > document.getElementById
    >
    > Pochissimi javascript - allo stato attuale
    > dell'arte - sono sviluppati per le
    > specifiche di document.getElementById
    >
    > conseguentemente opera "cerca" di leggere
    > correttamente i javascript, ma poi si
    > incricca...
    > e con molta difficolta' riesce a
    > interpretare la sintassi che in definitiva
    > non e' sua (molto spesso i js non
    > funzionano).
    >
    > Con javascript scritti ad hoc per Opera e
    > Nn6, la situazione sembra decisamente
    > migliore.
    >
    > ╚ uno stato delle cose che cmq dovrebbe
    > risolversi con il tempo, man mano che gli
    > sviluppatori prendono coscienza delle nuove
    > specifiche e gli editor HTML vengono
    > aggiornati.
    >
    > Tutto questo e' vero per pagine complesse
    > contenti js e flash.
    > Non ho notato invece difficolta' sul
    > "semplice" HTML, dove la visualizzazione
    > delle pagine con opera e' cmq buona, se non
    > ottima. A differenza di quello che avviene
    > con Nn6 dove, oltre al rendering
    > estremamente lento, si ha una
    > visualizzazione delle pagine spesso
    > futurista.
    >
    >
    > PS: il rendering della pagina che hai
    > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene in 3
    > secondi
    >
    > ciao,
    > saintex
    >
    > - Scritto da: GrilloParlante
    > > Ciao a tutti,
    > > sono un fan di Opera di lunga data ma
    > sembra
    > > che i product managers abbiano perso
    > > completamente perso di vista le priorità
    > > nello sviluppo del prodotto.
    > > Di cosa sto parlando?
    > > Semplicemente della supposta superiorità
    > > prestazionale nei confronti dei
    > > concorrenti,IE5 in primis. Certo è molto
    > > leggero e versatile tant'è che come ho
    > detto
    > > ne sono un sostenitore ma da un punto di
    > > vista puramente prestazionale nel
    > rendering
    > > di HTML e JavaScript,permettetemi di
    > sfatare
    > > un mito, è DAVVERO TRISTE.
    > > La prova comparativa decisiva la potete
    > fare
    > > su un sito qualunque che integri qualche
    > > funzionalità javascript come questo che ho
    > > usato come benchmark:
    > >
    > http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf
    > >
    > > Si tratta di una banale utility in
    > > javascript.
    > > Tempo di esecuzione in Opera5.12: 35
    > secondi
    > > Tempo di esecuzione in NS6.01: 3 secondi
    > > Tempo di esecuzione in IE5.01: 1 secondo
    > >
    > > La misura è più attendibile se effettuata
    > > offline naturalmente,ma visti i tempi
    > > spropositati di Opera non ce n'è davvero
    > > bisogno...
    > >
    > > Le stesse proporzioni le potete trovare
    > con
    > > qualunque pagina HTML o JavaScript,dipende
    > > solo dalla complessità.
    > >
    > > In conclusione,IE5 a mio avviso è tuttora
    > > insuperabile,gli manca solo la barra di
    > > navigazione di Opera essere
    > perfetto(intendo
    > > le informazioni in real time di download
    > > della pagina).
    > >
    > > Opera continua a perdere punti
    > purtroppo...
    > >
    > > GrilloParlante
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >
    non+autenticato
  • beh...le specifiche del mio pc sono queste:
    - AMD k6 500 Mhz
    - 256 Mb Ram
    - win2000 professional con formattazione NTFS
    - ho pero' 253.000 preocessi in background che consumano risorse: come il norton Av, Zone Alaram, Get Right (senza agli spyware - tolti con ad-aware Sorride....


    con IE in effetti la visualizzazione della pagina che mi hai segnalato e' instantanea. Passano invece due secondi prima che venga caricato anche lo sfondo (evidentemente pesa un po').

    personalmente sono un fan di Opera: e tutte le volte che posso (e che mi ricordo) navigo con Opera. Ho anche associato i file HTML ad Opera. Mi scoccia pero' dovermi tenere anche iE a portata di mano per visualizzare pagine che utilizzino DHTML un po' complesso.
    O anche solo validazione di form.
    Un esempio di un certo peso?
    Io ho un conto online con banca sella e la sezione del trading estero non e' per nulla navigabile con Opera, e questo non dipende da javascript, ma semplicemente dall'HTML mal impostato.

    NN 6.1 allo stato attuale delle cose non lo prendo neanche in considerazione:
    perche' - come dice trinket - e' instabile, e' lento, visualizza male le pagine.

    Come sviluppatore di siti web, invece, ottimizzo ancora le pagine per NN4, dal momento che la percentuale di utenti che utilizza questo browser e' piu' che ragguardevole.

    ciao Occhiolino
    saintex


    - Scritto da: GrilloParlante
    >   PS: il rendering della pagina che hai
    > > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene
    > in 3
    > > secondi
    > >
    > ciao,
    > Stavo per chiudere quando sono tornato su PI
    > e ho letto il tuo commento: davvero sono
    > stupito della differenza prestazionale tra
    > la mia e la tua misurazione avendo provato
    > O5.11 e O5.12 con un Duron600 64MBRAM
    > WIN95OSR2 e ottenendo sempre quei tempi
    > assurdi anche ricaricando dalla cache.
    > Immagino sul tuo PC che IE5 sia
    > letteralmente istantaneo...
    >
    > Riguardo l'obiezione sul DOM concordo
    > pienamente su tutto e personalmente ho messo
    > una pietra sopra a tutte le versioni
    > Netscape4.x.
    > NS6.01+,IE4.01+,O5+ cominciamo a permettere
    > applicazioni DHTML senza dover divenire
    > pazzi x codice crossbrowser.
    >
    > Ma l'esempio che ti ho fatto prescinde dal
    > DOM in quanto è scritto completamente in
    > Javascript core
    > e dunque crossbrowser per definizione.La
    > stessa lentezza di rendering la puoi
    > verificare anche su codice HTML che contiene
    > frames di una certa complessità.
    >
    > GrilloParlante
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >
    >   
    >
    >
    >   
    >
    > - Scritto da: saintex
    > > ciao, quello che dici è vero,
    > > ma dipende in gran parte dal fatto che i
    > > siti che sono stati sviluppati finora non
    > > rispettano del tutto le specifiche del
    > w3c e
    > > solo in questo momento si prendono in
    > > considerazione tali specifiche.
    > >
    > > L'esempio e' classico:
    > >
    > > IE (4 e 5) riconosce come elemento
    > > principale del DOM (document object model)
    > > document.all
    > >
    > > NN4 riconosce invece document.layers
    > >
    > > NN6 e Opera5 (ma anche IE5) riconoscono
    > > document.getElementById
    > >
    > > Pochissimi javascript - allo stato attuale
    > > dell'arte - sono sviluppati per le
    > > specifiche di document.getElementById
    > >
    > > conseguentemente opera "cerca" di leggere
    > > correttamente i javascript, ma poi si
    > > incricca...
    > > e con molta difficolta' riesce a
    > > interpretare la sintassi che in definitiva
    > > non e' sua (molto spesso i js non
    > > funzionano).
    > >
    > > Con javascript scritti ad hoc per Opera e
    > > Nn6, la situazione sembra decisamente
    > > migliore.
    > >
    > > ╚ uno stato delle cose che cmq dovrebbe
    > > risolversi con il tempo, man mano che gli
    > > sviluppatori prendono coscienza delle
    > nuove
    > > specifiche e gli editor HTML vengono
    > > aggiornati.
    > >
    > > Tutto questo e' vero per pagine complesse
    > > contenti js e flash.
    > > Non ho notato invece difficolta' sul
    > > "semplice" HTML, dove la visualizzazione
    > > delle pagine con opera e' cmq buona, se
    > non
    > > ottima. A differenza di quello che avviene
    > > con Nn6 dove, oltre al rendering
    > > estremamente lento, si ha una
    > > visualizzazione delle pagine spesso
    > > futurista.
    > >
    > >
    > > PS: il rendering della pagina che hai
    > > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene
    > in 3
    > > secondi
    > >
    > > ciao,
    > > saintex
    > >
    > > - Scritto da: GrilloParlante
    > > > Ciao a tutti,
    > > > sono un fan di Opera di lunga data ma
    > > sembra
    > > > che i product managers abbiano perso
    > > > completamente perso di vista le
    > priorità
    > > > nello sviluppo del prodotto.
    > > > Di cosa sto parlando?
    > > > Semplicemente della supposta
    > superiorità
    > > > prestazionale nei confronti dei
    > > > concorrenti,IE5 in primis. Certo è
    > molto
    > > > leggero e versatile tant'è che come ho
    > > detto
    > > > ne sono un sostenitore ma da un punto
    > di
    > > > vista puramente prestazionale nel
    > > rendering
    > > > di HTML e JavaScript,permettetemi di
    > > sfatare
    > > > un mito, è DAVVERO TRISTE.
    > > > La prova comparativa decisiva la potete
    > > fare
    > > > su un sito qualunque che integri
    > qualche
    > > > funzionalità javascript come questo
    > che ho
    > > > usato come benchmark:
    > > >
    > >
    > http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf
    > > >
    > > > Si tratta di una banale utility in
    > > > javascript.
    > > > Tempo di esecuzione in Opera5.12: 35
    > > secondi
    > > > Tempo di esecuzione in NS6.01: 3
    > secondi
    > > > Tempo di esecuzione in IE5.01: 1
    > secondo
    > > >
    > > > La misura è più attendibile se
    > effettuata
    > > > offline naturalmente,ma visti i tempi
    > > > spropositati di Opera non ce n'è
    > davvero
    > > > bisogno...
    > > >
    > > > Le stesse proporzioni le potete trovare
    > > con
    > > > qualunque pagina HTML o
    > JavaScript,dipende
    > > > solo dalla complessità.
    > > >
    > > > In conclusione,IE5 a mio avviso è
    > tuttora
    > > > insuperabile,gli manca solo la barra di
    > > > navigazione di Opera essere
    > > perfetto(intendo
    > > > le informazioni in real time di
    > download
    > > > della pagina).
    > > >
    > > > Opera continua a perdere punti
    > > purtroppo...
    > > >
    > > > GrilloParlante
    > > >
    > > >
    > > >
    > > >
    > > >
    > > >
    non+autenticato
  • Scusate se intervengo nelle vostre discussioni
    ma la domanda mi nasce spontanea:
    vi costa cosi' tanto avere a portata di clic IE5
    cosi' da poterlo usare con le pagine che Opera non
    digerisce?
    Io uso sempre Opera xche' non si blocca e se
    (molto raramente) questo succede posso chiuderlo e
    riaprirlo continuando da dove avevo interrotto
    IE5 mi costringe a chiudere la connessione e riavvire il PC
    Vi pare cosi' fastidioso tenere IE5 per quelle 2-3 pagne su 100 che non si vedono bene in Opera?

    - Scritto da: saintex
    > beh...le specifiche del mio pc sono queste:
    > - AMD k6 500 Mhz
    > - 256 Mb Ram
    > - win2000 professional con formattazione NTFS
    > - ho pero' 253.000 preocessi in background
    > che consumano risorse: come il norton Av,
    > Zone Alaram, Get Right (senza agli spyware -
    > tolti con ad-aware Sorride....
    >
    >
    > con IE in effetti la visualizzazione della
    > pagina che mi hai segnalato e' instantanea.
    > Passano invece due secondi prima che venga
    > caricato anche lo sfondo (evidentemente pesa
    > un po').
    >
    > personalmente sono un fan di Opera: e tutte
    > le volte che posso (e che mi ricordo) navigo
    > con Opera. Ho anche associato i file HTML ad
    > Opera. Mi scoccia pero' dovermi tenere anche
    > iE a portata di mano per visualizzare pagine
    > che utilizzino DHTML un po' complesso.
    > O anche solo validazione di form.
    > Un esempio di un certo peso?
    > Io ho un conto online con banca sella e la
    > sezione del trading estero non e' per nulla
    > navigabile con Opera, e questo non dipende
    > da javascript, ma semplicemente dall'HTML
    > mal impostato.
    >
    > NN 6.1 allo stato attuale delle cose non lo
    > prendo neanche in considerazione:
    > perche' - come dice trinket - e' instabile,
    > e' lento, visualizza male le pagine.
    >
    > Come sviluppatore di siti web, invece,
    > ottimizzo ancora le pagine per NN4, dal
    > momento che la percentuale di utenti che
    > utilizza questo browser e' piu' che
    > ragguardevole.
    >
    > ciao Occhiolino
    > saintex
    >
    >
    > - Scritto da: GrilloParlante
    > >   PS: il rendering della pagina che hai
    > > > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene
    > > in 3
    > > > secondi
    > > >
    > > ciao,
    > > Stavo per chiudere quando sono tornato su
    > PI
    > > e ho letto il tuo commento: davvero sono
    > > stupito della differenza prestazionale tra
    > > la mia e la tua misurazione avendo provato
    > > O5.11 e O5.12 con un Duron600 64MBRAM
    > > WIN95OSR2 e ottenendo sempre quei tempi
    > > assurdi anche ricaricando dalla cache.
    > > Immagino sul tuo PC che IE5 sia
    > > letteralmente istantaneo...
    > >
    > > Riguardo l'obiezione sul DOM concordo
    > > pienamente su tutto e personalmente ho
    > messo
    > > una pietra sopra a tutte le versioni
    > > Netscape4.x.
    > > NS6.01+,IE4.01+,O5+ cominciamo a
    > permettere
    > > applicazioni DHTML senza dover divenire
    > > pazzi x codice crossbrowser.
    > >
    > > Ma l'esempio che ti ho fatto prescinde dal
    > > DOM in quanto è scritto completamente in
    > > Javascript core
    > > e dunque crossbrowser per definizione.La
    > > stessa lentezza di rendering la puoi
    > > verificare anche su codice HTML che
    > contiene
    > > frames di una certa complessità.
    > >
    > > GrilloParlante
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >
    > >   
    > >
    > >
    > >   
    > >
    > > - Scritto da: saintex
    > > > ciao, quello che dici è vero,
    > > > ma dipende in gran parte dal fatto che
    > i
    > > > siti che sono stati sviluppati finora
    > non
    > > > rispettano del tutto le specifiche del
    > > w3c e
    > > > solo in questo momento si prendono in
    > > > considerazione tali specifiche.
    > > >
    > > > L'esempio e' classico:
    > > >
    > > > IE (4 e 5) riconosce come elemento
    > > > principale del DOM (document object
    > model)
    > > > document.all
    > > >
    > > > NN4 riconosce invece document.layers
    > > >
    > > > NN6 e Opera5 (ma anche IE5) riconoscono
    > > > document.getElementById
    > > >
    > > > Pochissimi javascript - allo stato
    > attuale
    > > > dell'arte - sono sviluppati per le
    > > > specifiche di document.getElementById
    > > >
    > > > conseguentemente opera "cerca" di
    > leggere
    > > > correttamente i javascript, ma poi si
    > > > incricca...
    > > > e con molta difficolta' riesce a
    > > > interpretare la sintassi che in
    > definitiva
    > > > non e' sua (molto spesso i js non
    > > > funzionano).
    > > >
    > > > Con javascript scritti ad hoc per
    > Opera e
    > > > Nn6, la situazione sembra decisamente
    > > > migliore.
    > > >
    > > > ╚ uno stato delle cose che cmq dovrebbe
    > > > risolversi con il tempo, man mano che
    > gli
    > > > sviluppatori prendono coscienza delle
    > > nuove
    > > > specifiche e gli editor HTML vengono
    > > > aggiornati.
    > > >
    > > > Tutto questo e' vero per pagine
    > complesse
    > > > contenti js e flash.
    > > > Non ho notato invece difficolta' sul
    > > > "semplice" HTML, dove la
    > visualizzazione
    > > > delle pagine con opera e' cmq buona, se
    > > non
    > > > ottima. A differenza di quello che
    > avviene
    > > > con Nn6 dove, oltre al rendering
    > > > estremamente lento, si ha una
    > > > visualizzazione delle pagine spesso
    > > > futurista.
    > > >
    > > >
    > > > PS: il rendering della pagina che hai
    > > > segnalato con il mio Opera 5.11 avviene
    > > in 3
    > > > secondi
    > > >
    > > > ciao,
    > > > saintex
    > > >
    > > > - Scritto da: GrilloParlante
    > > > > Ciao a tutti,
    > > > > sono un fan di Opera di lunga data
    > ma
    > > > sembra
    > > > > che i product managers abbiano perso
    > > > > completamente perso di vista le
    > > priorità
    > > > > nello sviluppo del prodotto.
    > > > > Di cosa sto parlando?
    > > > > Semplicemente della supposta
    > > superiorità
    > > > > prestazionale nei confronti dei
    > > > > concorrenti,IE5 in primis. Certo è
    > > molto
    > > > > leggero e versatile tant'è che come
    > ho
    > > > detto
    > > > > ne sono un sostenitore ma da un
    > punto
    > > di
    > > > > vista puramente prestazionale nel
    > > > rendering
    > > > > di HTML e JavaScript,permettetemi di
    > > > sfatare
    > > > > un mito, è DAVVERO TRISTE.
    > > > > La prova comparativa decisiva la
    > potete
    > > > fare
    > > > > su un sito qualunque che integri
    > > qualche
    > > > > funzionalità javascript come questo
    > > che ho
    > > > > usato come benchmark:
    > > > >
    > > >
    > >
    > http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf
    > > > >
    > > > > Si tratta di una banale utility in
    > > > > javascript.
    > > > > Tempo di esecuzione in Opera5.12: 35
    > > > secondi
    > > > > Tempo di esecuzione in NS6.01: 3
    > > secondi
    > > > > Tempo di esecuzione in IE5.01: 1
    > > secondo
    > > > >
    > > > >
    non+autenticato
  • Non c'entra nulla col post a cui vado a rispondere, ma ci si riferisce.

    L'ultimo post (di Irdaman) contiene la bellezza di 300 righe con un testo di 12!!! (non me la prendo con te, ma con *tutti* quelli che si ostinano a lasciare il testo della textbox così com'è)

    Per favore potreste *quotare decentemente*???

    Come si fa? Esempio di risposta al post precedente:
    --------
    Irdaman ha scritto:
    > Scusate se intervengo nelle vostre discussioni
    > ma la domanda mi nasce spontanea:
    > vi costa cosi' tanto avere a portata di clic IE5
    > cosi' da poterlo usare con le pagine che
    > Opera non digerisce?

    No, semplicemente risulta scomodo dover aprire un altro browser (pure pesante) perchè qualche deficente era troppo pigro per scaricare, provare (gratuitamente), testare e sistemare il sito *mentre* lo sta realizzando... E non a lavoro finito, come spesso capita, per dire "funziona? ok. Non funziona? ca**i loro!".
    --------

    Ok? Le regole della netiquette (che seguono anche semplici regole di logica alla fine) dicono che si deve rispondere (in forum, newsgroup o quel che è) quotando - riportando - il testo o la parte di esso a cui si va a rispondere *prima* e rispondendo *dopo*, avendo la cura di eliminare quello che non è utile e che (come in questi casi) appesantisce unicamente il download di una pagina...

    Scusate lo sfogo ma quando ci vuole ci vuole.

    Avevo fatto notare la cosa a quelli di Punto Informatico quando il forum era stato rinnovato. Ritengo sia un PESSIMO errore quello di mettere già il testo quotato in basso. Possibile che nessuno non se ne fosse mai accorto durante il rinnovamento? Nessuno che conosca un po' di usenet???

    Saluti, scusate di nuovo (ripeto: non è una presa di posizione personale nei confronti di qualcuno in particolare)...
    non+autenticato


  • > - Scritto da: Irdaman

    > Vi pare cosi' fastidioso tenere IE5 per
    > quelle 2-3 pagne su 100 che non si vedono
    > bene in Opera?


    ciao,
    si'.
    Da utente io preferirei affidarmi completamente a un browser.
    Trovo che sia molto da "smanettoni" navigare con un browser, perche' ci piace di piu', ma avere a portata di mano un altro browser perche' a volte quello non funziona.

    ciao,
    saintex
    non+autenticato
  • > La prova comparativa decisiva la potete fare
    > su un sito qualunque che integri qualche
    > funzionalità javascript come questo che ho
    > usato come benchmark:
    > http://mysite.ciaoweb.it/HTMLproject/html_otf

    Scusa ma non ho notato nessun javascript in queste pagine! E l'unica cosa che appesantisce il download è lo sfondo, perchè una volta in cache il caricamento è istantaneo (ho un celeron 333 con 64mb di ram, quindi non proprio un mostro)...

    Dove sbaglio?
    Saluti
    non+autenticato


  • > - Scritto da: MaurizioB

    > Scusa ma non ho notato nessun javascript in
    > queste pagine! E l'unica cosa che
    > appesantisce il download è lo sfondo, perchè
    > una volta in cache il caricamento è
    > istantaneo (ho un celeron 333 con 64mb di
    > ram, quindi non proprio un mostro)...

    ciao Maurizio,
    le due cose andavano lette separatamente:

    - da una parte il test sulla pagina segnalata
    (come dicevo, io non sono d'accordo sulla velocita' indicata da GrilloParlante)

    - dall'altra il discorso sui javascript

    ciao,
    saintex
    non+autenticato
  • - Scritto da: saintex
    > le due cose andavano lette separatamente:
    >
    > - da una parte il test sulla pagina segnalata
    > (come dicevo, io non sono d'accordo sulla
    > velocita' indicata da GrilloParlante)
    >
    > - dall'altra il discorso sui javascript

    Ok, ma allora il problema di lentezza dov'era? Nello sfondo?

    Saluti
    non+autenticato
  • eheheheh...mi sembrava di aver già letto il tuo nome nel newsgroup di opera...sei il traduttore...many many compliments...ciao ciao

    tutor«
    non+autenticato
  • > eheheheh...mi sembrava di aver già letto il
    > tuo nome nel newsgroup di opera...sei il
    > traduttore...many many compliments...ciao
    > ciao

    Fenchius! Veri suun (meibi ciùsdei) iùl bi eibol tu daunlod de italian verscion of Opera faiv point tuelv, olso for de opera composer. Ar iù heppi?

    Un MaurizioB che per fortuna traduce in italiano Occhiolino

    Salutiz...
    non+autenticato
  • ...ovvero aggiungere cose inutili, ma bellllleeeeee!

    Ufff... mi sta cadendo il mito.
    basta che sia un accessorio ,che Oper mi piace soprattutto perchè è light!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Salkaner
    > ...ovvero aggiungere cose inutili, ma
    > bellllleeeeee!
    >
    > Ufff... mi sta cadendo il mito.
    > basta che sia un accessorio ,che Oper mi
    > piace soprattutto perchè è light!

    tranquilli...è un tool separato dal browser...non viene caricato/scaricato assieme ad browser..

    tutor«
    non+autenticato
  • - Scritto da: Salkaner
    > ...ovvero aggiungere cose inutili, ma
    > bellllleeeeee!
    >
    > Ufff... mi sta cadendo il mito.
    > basta che sia un accessorio ,che Oper mi
    > piace soprattutto perchè è light!

    Guarda che non cambia assolutamente nulla ad Opera: la versione "custom" te la costruisci sul LORO sito ( http://composer.opera.com/ ) e te la scarichi subito. E l'unica cosa che cambia da una versione "normale" è che le impostazioni estetiche sono già preimpostate in maniera diversa da quella di default.

    Saluti.
    non+autenticato
  • Preferirei che lo sforzo dei programmatori fosse impiegato di per rendere + competitivo il browser, che è ad un buon livello ma ancora non è ai livelli di IE..
    non+autenticato


  • - Scritto da: CixenFox
    > Preferirei che lo sforzo dei programmatori
    > fosse impiegato di per rendere + competitivo
    > il browser, che è ad un buon livello ma
    > ancora non è ai livelli di IE..

    Loro stanno cercando di far qualcosa di veramente buono e sinceramente ci stanno riuscendo alla grande...ad Opera manca solo due cose x essere uguale se non migliore ad IE

    1) Risolvere il bug della stampa (anteprima di stampa)
    2)Piena compatibilità delle applet java .

    Il secondo problema (java) non è del tutto loro , in quanto chi costruisce siti non verifica che i contenuti di tali siti , sia visualizzabili da altri browser che non siano IE.
    (usano applet scadenti e non verificate).

    it's all floks

    tutor«
    non+autenticato
  • > Loro stanno cercando di far qualcosa di
    > veramente buono e sinceramente ci stanno
    > riuscendo alla grande...ad Opera manca solo
    > due cose x essere uguale se non migliore ad
    > IE
    >
    > 1) Risolvere il bug della stampa (anteprima
    > di stampa)

    Credo che abbastanza complicato, visto che il problema esiste già dalla 5.nonricordo (mesi fa) ed è stato riportato da centinaia di utenti... Speriamo in bene!!! In ogni caso è molto difficile fare la stampa di contenuti web...


    > 2)Piena compatibilità delle applet java .
    >
    > Il secondo problema (java) non è del tutto
    > loro , in quanto chi costruisce siti non
    > verifica che i contenuti di tali siti , sia
    > visualizzabili da altri browser che non
    > siano IE.
    > (usano applet scadenti e non verificate).

    Precisamente. Non verificate anche da chi le fa. Spesso i "webmaster" se ne strafottono di "browser minori"...

    Mah, speriamo che le cose migliorino. Questa mi sembra una buona operazione commerciale...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)