Hardware, le brevissime di oggi

20 GB in un player MP3 ultracompatto - Una penna USB tuttofare - Windows Media Center targati CDC - Un autoloader disk-to-disk da Iomega - Un gruppo di continuità 3 in 1 - Chiave USB con lucchetto digitale

Nuovo player MP3 da Archos
Definito da Archos "il più piccolo player digitale da 20 GB sul mercato", il nuovo Gimini XS200 è un lettore MP3 portatile basato su di un mini hard disk. Gmini XS200, che misura 7,6 x 5,9 x 1,9 cm per 120 grammi di peso, viene definito da Archos "più piccolo e leggero di molti dei tradizionali lettori MP3 da 4 GB". Il disco da 20 GB può contenere fino a 500 CD o 300 ore di musica, mentre il player è compatibile con i formati audio MP3, WMA e WAV. Il dispositivo è dotato di uno schermo LCD monocromatico da 2,2 pollici e di un'interfaccia grafica a icone. Nel software interno è incluso un file-manager, un software per convertire, ascoltare e archiviare la musica e per creare playlist, e un programma per archiviare e gestire qualsiasi altro tipo di file, sia per PC che per Mac. Il nuovo Gmini XS200 sarà disponibile, a partire dalla fine del mese, ad un prezzo suggerito di 299,99 euro. Fra gli accessori sviluppati per GminiXS200 vi sono un carica-batterie da auto, un cavo di uscita audio opzionale e una custodia.

Una penna USB tuttofare
Si chiama Zelig Laser Pen e si tratta di un nuovo pen drive prodotto da Hamlet che combina le funzionalità di una memoria flash USB, di un puntatore laser per presentazioni e, con un accessorio in dotazione, di una penna a sfera. Realizzata in acciaio con rifiniture cromate, la penna contiene 128 MB di memoria flash, eventualmente utilizzabili per memorizzare le slide di una presentazione: i dati possono essere protetti per mezzo di una password. La penna ha dimensioni compatte, un peso di 35 grammi e supporta l'USB 1.1. Compatibile con Windows e Mac OS, la Zelig Laser Pen da 128 MB viene venduta al prezzo di 84,50 euro.

Windows Media Center targati CDC
In occasione del recente lancio, da parte di Microsoft, di Windows XP Media Center 2005, CDC ha presentato la sua nuova gamma di PC Media Center.
Il Multi Emotion Box 1.1 WMCE è una soluzione con un design in stile lettore DVD, dunque particolarmente adatto da piazzare in salotto e collegare ad un televisore, che integra le funzionalità di TV box, radio FM, videoregistratore digitale, lettore di CD, lettore di file multimediali, e lettore di DVD. Il Multi Emotion Box LCD WMCE è un PC compatto che, strizzando l'occhio all'iMac G5 di Apple, racchiude tutta l'elettronica nell'ingombro di un monitor LCD da 17 pollici. Le funzionalità sono analoghe a quelle del modello precedente.
Il Premium WMCE: form factor PC Desktop è invece un personal computer desktop costituito da uno chassis minitower compatto. Questo modello sovrintende alle funzioni di lettore CD e DVD e lettore di file multimediali.
Tutti i modelli sono dotati di telecomando con cui navigare nell'interfaccia a pieno schermo che contraddistingue Windows XP Media Center.
Questi sistemi, che verranno mostrati a SMAU 2004, hanno un prezzo che parte dai 1.300 euro.
Un autoloader disk-to-disk da Iomega
Iomega ha iniziato la commercializzazione del nuovo REV Autoloader 1000, un caricatore automatico disk-to-disk pensato per sostituire i caricatori automatici a nastro basati su interfaccia SCSI e altri dispositivi di backup per le reti degli uffici di piccole e medie dimensioni. REV Autoloader 1000 è un dispositivo desktop 2U a drive singolo che dispone di 10 slot per una capacità nativa di 350 GB (700 GB con compressione software 2:1), interamente gestito via software. Il dispositivo è dotato di una doppia interfaccia SCSI che permette al drive di essere collegato a un server e a un dispositivo NAS (network-attached storage). La gestione e la configurazione dell'unità possono essere effettuate attraverso un'interfaccia Web e il pannello frontale di controllo. Gli accessori opzionali includono un modulo per il controllo remoto, un lettore di codici a barre, e un kit per il montaggio rack da 19 pollici. Il REV Autoloader 1000 sarà disponibile nelle prossime settimane al prezzo di 2.195 euro IVA esclusa.

Un gruppo di continuità 3 in 1
MGE UPS Systems ha lanciato Protection Center, un prodotto 3 in 1 che comprende un UPS (gruppo di continuità) con 30 minuti d'autonomia, una protezione da scariche atmosferiche e una presa multipla a 8 uscite. Le 8 prese di corrente e le 2 prese Ethernet e telefono sono protette contro le sovratensioni in conformità alla norma internazionale IEC 61 643-1, e proteggono gli apparecchi collegati da scariche elettriche di origine industriale o dagli effetti diretti o indiretti dei fulmini. L'IPS è dotato di 4 spie che indicano il funzionamento della batteria, lo stato della protezione da scariche atmosferiche, la sostituzione della batteria, un sovraccarico o un problema di tipo generale. MGE afferma che la batteria può essere sostituita in modo molto semplice, inoltre fornisce agli acquirenti una garanzia delle apparecchiature connesse per un valore illimitato e una garanzia di 2 anni sull'UPS estensibile a 3. Protection Center è disponibile in 3 versioni: 420 VA/250 W, 500 VA/300 W USB e 675 VA/400 W USB. I modelli 500 USB e 675 USB sono venduti insieme alla suite di gestione e supervisione di energia Solution-Pac. Protection Center sarà disponibile dal 1° novembre 2004 nei grandi centri specializzati ad un prezzo che partirà dagli 85-90 euro.

Chiave USB con lucchetto digitale
Eutron ha presentato in anteprima il nuovo Picodisk Crypto X, una chiave USB 2.0 ad alta velocità con memoria fino a 2 GB che garantisce la protezione dei dati con crittografia AES a 256 bit. Realizzato in materiale termoplastico è resistente agli urti, all'acqua e alla polvere e consente di riscrivere i dati fino ad un milione di volte. Picodisk Crypto X misura 62 x 17 x 7 mm ed è disponibile nelle versioni da 256 MB, 512 MB, 1 GB e 2 GB. La protezione dei dati è garantita fin dall'accesso: ogni volta che l'utente connette la chiave deve fornire un PIN per sbloccare il dispositivo e procedere con le operazioni di codifica/decodifica durante la scrittura/lettura dei file. Viene anche fornita la possibilità di impostare un numero PUK da utilizzare in caso di smarrimento del PIN. Si può anche impostare un sistema di backup protetto: nel pannello di gestione di Picodisk CryptoX è inclusa la possibilità di creare un'immagine cifrata della memoria che garantisce il completo ripristino dei dati anche in caso di smarrimento del dispositivo.
TAG: hw
3 Commenti alla Notizia Hardware, le brevissime di oggi
Ordina