I più veloci Athlon 64

AMD scaglia contro la sua più diretta avversaria due CPU in cerca di primati, compreso il chippone a 2,6 GHz. Spinge anche HyperTransport 2 mentre Nvidia lancia un nuovo chipset nForce col turbo

Sunnyvale (USA) - Mentre Intel, proprio la scorsa settimana, ha annunciato la cancellazione del Pentium 4 a 4 GHz e il rinvio del modello a 3,8 GHz al prossimo anno, AMD sembra approfittare dell'impasse dell'avversaria per lanciare due nuovi modelli di Athlon 64, l'FX-55 e il 4000+, che non esita a promuovere come i chip più veloci del west.

L'Athlon 64 FX-55 rappresenta il più potente (e costoso) processore desktop di AMD, nuovo membro di una famiglia di chip espressamente indirizzata agli utenti più esigenti, e in particolar modo ai patiti di videogame. Questa è anche la prima CPU del chipmaker di Sunnyvale a raggiungere la frequenza di clock di 2,6 GHz, 200 MHz in più del precedente modello FX-53 rilasciato lo scorso marzo (e poi aggiornato a giugno con il socket 939). Con il suo predecessore, l'FX-55 condivide una cache L2 da 1 MB, un controller di memoria Dual DDR400 integrato su die e una frequenza di bus di 1 GHz.

"Con il nuovo processore Athlon FX-55, gli appassionati di videogiochi potranno beneficiare di risoluzione grafica elevata, mondi virtuali, video ad alta risoluzione e un'intelligenza artificiale di altissimo livello, tali da generare l'esperienza di gioco più reale possibile" - ha affermato Marty Seyer, corporate vice president e general manager della Microprocessor Business Unit del Computation Products Group di AMD
L'Athlon 64 4000+ è invece il nuovo top di gamma della famiglia di CPU mainstream a 64 bit di AMD, un chip che, curiosamente, ha le stesse caratteristiche del precedente Athlon 64 FX-53: clock di 2,4 GHz, 1 MB di cache L2, un bus di 800 MHz e un controller di memoria Dual DDR400. Come si può vedere, dunque, AMD ha scelto di incrementare le prestazioni della nuova CPU non attraverso un aumento del clock, che resta identico a quello del precedente modello 3800+, ma utilizzando un core (presumibilmente lo stesso dell'FX-53) integrante una quantità di cache doppia (1 MB contro 512 KB). AMD, del resto, non sembra avere nessun bisogno di forzare le tappe o spingere al limite la propria tecnologia visto che, per diversi mesi, la più potente CPU mainstream della rivale Intel rimarrà il P4 a 3,6 GHz.

C'è poi da considerare che i due nuovi Athlon 64 sono ancora basati sulla tecnologia di processo a 0,13 micron, che presumibilmente ha ormai raggiunto il proprio limite: fabbricare CPU a 2,6 GHz con circuiteria da 130 nanometri potrebbe essere molto dispendioso in termini di rese produttive.

Fujitsu Siemens sarà tra i primi produttori europei ad utilizzare il nuovo Athlon 64 4000+ all'interno della propria linea di home computer, Scaleo.

Il prezzo dei nuovi processori, per ordini di 1.000 unità, è di 827 dollari per l'Athlon 64 FX-55 e di 729 dollari per l'Athlon 64 4000+.

Come si è già accennato, Intel conta di aggiornare la propria offerta di CPU per il mercato mainstream solo all'inizio del 2005, quando lancerà il P4 a 3,8 GHz. Per quanto riguarda invece il settore degli hardcore gamer, lo stesso a cui si rivolge AMD con la famiglia di Athlon 64 FX, Intel si appresta ad introdurre, nel corso del prossimo mese, una nuova versione del P4 Extreme Edition con frequenza di 3,46 GHz: sebbene il salto di clock sia molto modesto (l'attuale modello gira infatti a 3,4 GHz), il nuovo chip potrà contare su di un front-side bus a 1 GHz e una cache da 2 MB.

In questi giorni AMD e altre società appartenenti al consorzio HyperTransport hanno annunciato il rilascio dei primi chip basati sulla specifica 2.0 della nota tecnologia d'interconnesione. HyperTransport 2.0 supporta una banda aggregata di 22,4 GB/s e verrà utilizzata all'interno di una vasta gamma di processori e chipset.

Nella giornata di ieri Nvidia ha invece lanciato ufficialmente sul mercato il suo nuovo chipset nForce 4 per processori AMD, un cosiddetto "media e communication processor" in grado di supportare PCI Express, la tecnologia multi-GPU SLI della stessa Nvidia, funzionalità di firewall integrate in hardware e la specifica Serial ATA da 3Gb/s (SATA II). Nvidia sostiene che nForce 4 "è il compagno ideale" del nuovo Athlon 64 FX-55, ma è compatibile con tutti i modelli di Athlon 64 e diversi modelli di Sempron.
TAG: hw
74 Commenti alla Notizia I più veloci Athlon 64
Ordina
  • ...se fra le sue richieste c'è una CPU a 6 GHz e 1 TB di HD, nel 2006 potrà essere soddisfatto solo il requisito dei 2 GB di RAM, consideriamo quanto c'è voluto per passare da 3 GHz a 4GHz ,
    per avere 6 GHz su PC "medi" dovremo aspettare almeno il 2007, idem per il TB di HD, se non più tardi.
    Sembra che per avere un vantaggio corposo nell'upgradare il mio Athlon XP 2200+ con qualcosa da almeno 5500+ a un prezzo max di 100 euro dovrò aspettare ancora parecchio, ma pazienza, nel frattempo penserò un po' per volta a DVD-R, sch. video e, se serve, HD, sempre nel limite dei 100 euro a upgrade (sforerò solo per il monitor, ma mi sa che per questo giro "salterò" ancora l'LCD e opterò per un CRT).
    I soldi non crescono sugli alberi e chi si contenta gode, se poi pensa che gli early adopters si dissanguano per fargli avere prezzi abbordabili pochi mesi più tardi, gode ancora di piùA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...se fra le sue richieste c'è una
    > CPU a 6 GHz e 1 TB di HD, nel 2006

    Win 2K -> 120 MB RAM
    Win XP -> 80 MB RAM

    Win 2K -> 1 minuto per l'avvio
    Win XP -> 20 secondi

    Questa è la base attuale da cui partire per stilare ipotesi.
    Quindi pensare che LH sia più pesante è infondato... senza contare il fatto che sfrutterà la scheda video per gli effetti ecc ecc.

    basta con ste puttanate.

    e cmq, come tutti i windows girerà perfetto anche sul computer entry-level da 400 euro.
    non+autenticato
  • mi sa che non hai capito: quelli erano i requisiti per far girare longhorn su un articolo apparso in rete un po' di tempo fa.

    Coda di paglia
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Win 2K -> 120 MB RAM
    > Win XP -> 80 MB RAM

    Con 80 MB Ram Xp ti sputa in faccia e ti chiede di comprarti più ram. Ma che stai dicendo sul serio?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Win 2K -> 120 MB RAM
    > > Win XP -> 80 MB RAM
    >
    > Con 80 MB Ram Xp ti sputa in faccia e ti
    > chiede di comprarti più ram. Ma che
    > stai dicendo sul serio?

    http://www.microsoft.com/windowsxp/pro/evaluation/...

    ? 128 megabytes (MB) of RAM or higher recommended (64 MB minimum supported; may limit performance and some features)
    [...]
    ?Keyboard and Microsoft Mouse or compatible pointing device


    higher recommended a casa mia significa "il minimo se vuoi farlo girare senza distruggere il disco con swap continui"... ma anche 512 sono "pochini" se ci fai girare più di qualche applicazione seria...

    "Keyboard and Microsoft Mouse or compatible"????? ahahahahaha aha hahahaha hahaha sono proprio ridotti male... una software house che ti consiglia il "suo" mouse oppure uno "compatibile"... ma p0rc@ trottola!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...se fra le sue richieste c'è una
    > CPU a 6 GHz e 1 TB di HD, nel 2006
    > potrà essere soddisfatto solo il
    > requisito dei 2 GB di RAM, consideriamo
    > quanto c'è voluto per passare da 3
    > GHz a 4GHz ,
    > per avere 6 GHz su PC "medi" dovremo
    > aspettare almeno il 2007, idem per il TB di
    > HD, se non più tardi.
    > Sembra che per avere un vantaggio corposo
    > nell'upgradare il mio Athlon XP 2200+ con
    > qualcosa da almeno 5500+ a un prezzo max di
    > 100 euro dovrò aspettare ancora
    > parecchio, ma pazienza, nel frattempo
    > penserò un po' per volta a DVD-R,
    > sch. video e, se serve, HD, sempre nel
    > limite dei 100 euro a upgrade
    > (sforerò solo per il monitor, ma mi
    > sa che per questo giro "salterò"
    > ancora l'LCD e opterò per un CRT).
    > I soldi non crescono sugli alberi e chi si
    > contenta gode, se poi pensa che gli early
    > adopters si dissanguano per fargli avere
    > prezzi abbordabili pochi mesi più
    > tardi, gode ancora di piùA bocca aperta


    Te lo ha detto tuo cuGGino........???
    non+autenticato
  • Questo e' il dilemma.. devo prendere a breve un pc nuovo e sono molto tentato dall'athlon64.
    Fino a ora pci express era solo per intel, ma non ho ancora capito se mi conviene prendere quella (e quindi aspettare che ci sia un po' di scelta anche per le modo) una scheda agp.

    tnx
    non+autenticato
  • a prestazioni sono praticamente uguali ... se il prezzo non cambia io mirerei a pci-x altrimenti il buon e vecchio AGP 8x
    non+autenticato
  • grazie 1000, molto gentile!
    Avevo paura di prendere una cosa gia' vecchia puntando su agp
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > a prestazioni sono praticamente uguali ...
    > se il prezzo non cambia io mirerei a pci-x
    > altrimenti il buon e vecchio AGP 8x

    per me il vantaggio del pci-e (e non pci-x, che è un'altra cosa) è solo quello di rimpiazzare il vetusto bus pci.

    quindi, solo se hai in mente di espandere molto (schede di rete gigabyte, schede scsi, schede di acquisizione video, schede audio professionali) tanto da sentire castrante la banda di 133mb/s CONDIVISA del bus PCI, allora ti suggerisco una buona mobo socket 939 con qualche slot pci-e.
    Magari quelle con un dual slot pci-e 16x, per poter anche utilizzare un paio di geforce in SLI.


    se invece certe esigenze non t'interessano... agp è ancora ottimo per le schede attuali (che non sfruttano per niente le mille opportunità di pci-e, per adesso, eccetto ovviamente le geforce in SLI), ma potresti aver problemi di rivendibilità e di aggiornamento del sistema. Se sei uno che si fa un sistema e poi lo lascia inalterato per molti anni (tranne ram e hdd, ovviamente), allora agp va ancora bene; altrimenti ti suggerisco comunque di attendere il pci-e, perché magari un giorno vorresti upgradare ad una geforce 8600, ma non verrebbe messa in vendita la versione agp, fregandoti. CiaoOcchiolino

  • - Scritto da: Anonimo
    > Questo e' il dilemma.. devo prendere a breve
    > un pc nuovo e sono molto tentato
    > dall'athlon64.
    > Fino a ora pci express era solo per intel,
    > ma non ho ancora capito se mi conviene
    > prendere quella (e quindi aspettare che ci
    > sia un po' di scelta anche per le modo) una
    > scheda agp.
    >
    > tnx

    Prendi una GeForce6600GT PCI Express.
    non+autenticato
  • Finalmente potrò possedere un Athlon64 anche io!
    E' da un po che aspetto un PC come si deve a questo prezzo e farò morire d'invidia tutti i miei amici schiavi di steve e della mela bacata che esaltano la potenza dei loro miseri G5.
    I case stilosi non sono tutto!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Finalmente potrò possedere un Athlon64 anche io!
    > E' da un po che aspetto un PC come si deve a
    > questo prezzo e farò morire d'invidia tutti i
    > miei amici schiavi di steve e della mela bacata
    > che esaltano la potenza dei loro miseri G5.
    > I case stilosi non sono tutto!!!


    Poverino che sei.....
    non+autenticato

  • Perche' il sistema operativo (Microsoft Windows XP Professional x64 Edition), che costerebbe
    200 euro in piu' sul prezzo del pc, e' invece per
    ora gratuito e scaricabile liberamente da internet
    dal sito Microsoft, senza alcuna protezione o cdkey,
    per degli accordi ricatto fatti dalla Intel con la
    Microsoft:

    https://microsoft.order-9.com/winxp64/product.asp?...

    Addirittura spediscono il cd originale su richiesta!!
    L'unico problema e' che e' inglese, ma basta cambiare
    i settaggi internazionali di tastiera e lingua
    una volta installato e il problema e' risolto, tutti
    gli applicativi in italiano che esistono girano perfettamente.

    non+autenticato
  • Sarà anche gratuita ma è pur sempre una beta!

    Non la si può installare e pensare di usarla normalmente, la versione finale di Windows x64 è prevista per i primi mesi (ma non contateci troppo) dell'anno prossimo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Sarà anche gratuita ma è pur
    > sempre una beta!
    >
    > Non la si può installare e pensare di
    > usarla normalmente, la versione finale di
    > Windows x64 è prevista per i primi
    > mesi (ma non contateci troppo) dell'anno
    > prossimo

    E chi ci conta?... io risparmio a 32 e a 64 bit i miei computers sono pieni di pinguini!A bocca aperta

    Loro non hanno nessun problema di bit! sanno contare benissimo! e da tempo! Occhiolino
    non+autenticato
  • Guarda che c'é anche gente che usa il PC per lavorare! Fan Apple
    non+autenticato
  • Clickando su "continue" dice:

    Microsoft VBScript runtime error '800a01a8'

    Object required

    /winxp64/addrform.asp, line 553


    :s
    non+autenticato
  • è una release a 360 gg. dopo un anno adie!

    ma dalla microsoft non me l'aspettavo! e cmq devi dargli una fracca di informazioni personali per poterla scaricare e/o farti mandare il cdOcchiolino

    ma meglio di niente!Con la lingua fuori
  • che ne pensate di far girare contemporaneamente due applicazioni a 32 bit?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > che ne pensate di far girare
    > contemporaneamente due applicazioni a 32
    > bit?

    Non c'entra nulla, i 64 bit non significano poter
    far girare due programmi a 32 bit!
    Significa solo che i programmi parlano tra loro
    con parole piu' lunghe, di 64 invece che di 32 bit.
    E questo aumenta le cose che possono dire.
    Ad esempio le risorse di sistema aumentano, e
    mentre dopo aver aperto una decina di applicativi
    nella taskbar e qualche decina di finestre windows
    a 32 bit da errore di risorse finite e dice che non
    puo' aprire piu' finestre, su windows 64 puoi aprire
    anche migliaia di finestre, connessioni, applicativi,
    etc. contemporaneamente e il sistema rimane
    stabilissimo. Ovviamente puoi finire la memoria,
    ma se fai video editing o 3d ti puoi comprare gli
    AMD Opteron, che sono identici agli Athlon 64, solo
    che permettono di superare il limite di 4gb di memoria
    di windows, e ne puoi installare anche 32gb (il
    limite teorico dei 64bit e' di svariati terabyte, ma
    non entrano fisicamente nella motherboard!
    Probabilmente per vedere i computer a 128 giga
    di Ram dovremo aspettare Longhorn nel 2006).

    Inoltre non e' solo piu' stabile il sistema a 64 bit,
    ma e' anche piu' veloce perche' usa 8 registri
    addizionali (I registri in piu' permettono di compiere
    piu' operazioni contemporaneamente senza
    rallentamenti) e il controller di memoria integrato
    che rivoluziona l'architettura dei processori per
    computer eliminando un collo di bottiglia della
    vecchia architettura dei 32 bit.


    non+autenticato

  • mi domando se credi veramente a tutto quello che hai scritto qui sotto...

    > Non c'entra nulla, i 64 bit non significano
    > poter
    > far girare due programmi a 32 bit!

    E fin qua ci siamo

    > Significa solo che i programmi parlano tra
    > loro
    > con parole piu' lunghe, di 64 invece che di
    > 32 bit.

    OK

    > E questo aumenta le cose che possono dire.

    molto tirata...

    > Ad esempio le risorse di sistema aumentano,
    > e
    > mentre dopo aver aperto una decina di
    > applicativi
    > nella taskbar e qualche decina di finestre
    > windows
    > a 32 bit da errore di risorse finite e dice
    > che non
    > puo' aprire piu' finestre, su windows 64
    > puoi aprire
    > anche migliaia di finestre, connessioni,
    > applicativi,
    > etc. contemporaneamente e il sistema rimane
    > stabilissimo.

    Sembra il classico comunicato stampa microsoft.
    Tutte cazzate.
    Il limite con 32 bit e` di 4 miliardi di applicazioni (o meglio, di thread/processi) aperti. E dipende dal S.O.
    La stabilita` non c'entra niente col numero di bit. Anzi, sono sicuro che le prime versioni di windows a 64 bit saranno instabili come e peggio di win95.

    > Ovviamente puoi finire la
    > memoria,
    > ma se fai video editing o 3d ti puoi
    > comprare gli
    > AMD Opteron, che sono identici agli Athlon
    > 64, solo
    > che permettono di superare il limite di 4gb
    > di memoria
    > di windows, e ne puoi installare anche 32gb

    Di windows. Perche` Linux supporta gia` 64 Gb di RAM con i processori a 32bit.

    > (il
    > limite teorico dei 64bit e' di svariati
    > terabyte, ma
    > non entrano fisicamente nella motherboard!
    > Probabilmente per vedere i computer a 128
    > giga
    > di Ram dovremo aspettare Longhorn nel 2006).

    Per vedere PC (non computer) con 128 Gb di RAM dovremo aspettare i produttori che, ad oggi, vendono moduli da 2Gb. Contando che su un PC di solito ci stanno al max 4 moduli, ci vorranno moduli da 32 Gb, 16 volte piu` grossi.
    Longhorn non c'entra niente.

    > Inoltre non e' solo piu' stabile il sistema
    > a 64 bit,

    ancora?

    > ma e' anche piu' veloce perche' usa 8
    > registri
    > addizionali (I registri in piu' permettono
    > di compiere
    > piu' operazioni contemporaneamente senza
    > rallentamenti) e il controller di memoria

    ok, come semplificazione va bene.

    Bye.
    Shu
    1232
  • - Scritto da: Shu

    >
    > > Ovviamente puoi finire la
    > > memoria,
    > > ma se fai video editing o 3d ti puoi
    > > comprare gli
    > > AMD Opteron, che sono identici agli
    > Athlon
    > > 64, solo
    > > che permettono di superare il limite
    > di 4gb
    > > di memoria
    > > di windows, e ne puoi installare anche
    > 32gb
    >
    > Di windows. Perche` Linux supporta gia` 64
    > Gb di RAM con i processori a 32bit.
    >

    e come cazzo fa, se il controller non accetta indirizzi di lunghezza superiore?
  • Direi che sei il classico UTONTO che comprerebbe OGGI un A64.
    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Direi che sei il classico UTONTO che
    > comprerebbe OGGI un A64.
    > Fan LinuxFan Apple

    Perchè ? Che problema c'è a comprare OGGI un A64 ?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)