Apple lancia nuovi iBook e PowerMac

Ieri la Mela ha aggiunto al proprio catalogo di notebook e di workstation un nuovo iBook G4 top di gamma ed un nuovo Power Mac G5 entry-level

Cupertino (USA) - Apple ha aggiornato le proprie famiglie di portatili entry-level e di workstation G5 con l'introduzione di un nuovo iBook con connettività wireless integrata e di un Power Mac G5 monoprocessore con prezzo abbordabile.

Il nuovo modello di iBook, che nella configurazione base costa 1.089 euro IVA inclusa, comprende un modulo wireless AirPort Extreme 802.11g (54 Mbps), un processore PowerPC G4 con frequenza a 1,2 o 1,33 GHz, un hard disk da 30 o 60 GB e, opzionalmente, un'unità a scomparsa SuperDrive per la masterizzazione dei DVD e un modulo Bluetooth.

"Studiato per la vita digitale in movimento, iBook G4 ha goduto di un'incredibile popolarità nel segmento consumer e fra gli studenti", ha affermato David Moody, vice president Worldwide Mac Product Marketing di Apple. "Con un prezzo che parte da soli 1.089 euro, inclusi anche la conettività wireless AirPort Extreme integrata e processori PowerPC G4 più veloci, i nuovi iBook rappresentano un affare per qualsiasi studente, utente domestico, o piccolo imprenditore".
Racchiuso in un case di policarbonato bianco, il nuovo iBook è disponibile con display da 12 o 14 pollici ed è dotato di porta FireWire 400, porta USB 2.0, modem 56K e un adattatore di rete Fast Ethernet. La sezione grafica è affidata ad una scheda video ATI Mobility Radeon 9200 con 32MB di memoria DDR dedicata e supporto AGP 4X, mentre fanno parte della dotazione software Mac OS X 10.3 e della suite di applicativi consumer iLife '04.

Apple dichiara che il suo nuovo cucciolo di notebook può arrivare a garantire fino a 6 ore continuate di utilizzo.

Il nuovo Power Mac G5 è un computer desktop entry-level e, come tale, adotta un solo processore G5 con frequenza di 1,8 GHz: tale scelta ha permesso ad Apple di portarne il prezzo di base a 1.679 euro.

Il nuovo modello, che completa la gamma esistente di Power Mac G5 a doppio processore (a 2,5 GHz, 2 GHz e 1,8 GHz), supporta fino a 4 GB di memoria, 500 GB di storage, tre slot di espansione PCI e capacità grafiche AGP 8X Pro. Il sistema è equipaggiato con una scheda video GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia, porte FireWire 800/400 e USB 2.0, input e output ottico per l'audio digitale, input e output analogico per l'audio e un jack per le cuffie. Il sistema supporta inoltre la connettività wireless AirPort Extreme a 54 Mbps ed è predisposto per Bluetooth.
TAG: apple
195 Commenti alla Notizia Apple lancia nuovi iBook e PowerMac
Ordina
  • Tutte le aziende ragionano allo stesso modo: le scorte di magazzino si cerca di farle fuori fino all'attimo prima di saldi, nuove uscite, ribasso dei prezzi.

    La Apple non fa eccezione.


    ==================================
    Modificato dall'autore il 20/10/2004 22.32.59
  • ma la ram a 400Mhz DDR non strozza il bus dei G5 che va da 1 a 1.25 Ghz ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma la ram a 400Mhz DDR non strozza il bus
    > dei G5 che va da 1 a 1.25 Ghz ?
    e la ram da 800 non costituisce un collo di bottiglia con un FSB oltre il giga?

    è un problema generale dei computer non solo specifico a G5 o chi per esso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > e la ram da 800 non costituisce un collo di
    > bottiglia con un FSB oltre il giga?
    >
    > è un problema generale dei computer
    > non solo specifico a G5 o chi per esso

    non ho chiesto se succede anche su X86A bocca aperta
    cmq ho capito che il bus sui G5 non è sfruttato e non incide a livello prestazionaleSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > non ho chiesto se succede anche su X86A bocca aperta
    > cmq ho capito che il bus sui G5 non è
    > sfruttato e non incide a livello
    > prestazionaleSorride

    era una provocazione ?
    su dai torna al tuo bel x86 e lasciaci in pace, noi poveri macuser con i Mac non sfruttati!
    :)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > era una provocazione ?
    > su dai torna al tuo bel x86 e lasciaci in
    > pace, noi poveri macuser con i Mac non
    > sfruttati!
    >Sorride

    no, solo una domanda.
    Tu senza rispondere direttamente hai solo giustificato dicendo che succede anche su "altri sistemi"... mal comune mezzo gaudio ?
    a me sinceramente non interessa, era solo una curiosità e cmq si vede che ci tieni, quindi te lo dico... NO su X86 non succede perchè per i bus a 800 la ram 400DDR cè già... per il futuro bus INTEL a 1066Mhz, la ram da 533DDR è uscita addirittura in anticipo.
    Su X86 un paradosso come quello della ram che fa da collo al bus è evitabile e sinceramente è assurdo il contrario.

    Questa è la qualità dei prodotti apple.
    Fornire come macchina finita questa: http://www.apple.com/powermac/specs.html

    2999 dollari per una macchina con un difetto simile.
    ALLUCINANTE
    non+autenticato

  • > no, solo una domanda.
    > Tu senza rispondere direttamente hai solo
    > giustificato dicendo che succede anche su
    > "altri sistemi"... mal comune mezzo gaudio ?
    > a me sinceramente non interessa, era solo
    > una curiosità e cmq si vede che ci
    > tieni, quindi te lo dico... NO su X86 non
    > succede perchè per i bus a 800 la ram
    > 400DDR cè già... per il futuro
    > bus INTEL a 1066Mhz, la ram da 533DDR
    > è uscita addirittura in anticipo.
    > Su X86 un paradosso come quello della ram
    > che fa da collo al bus è evitabile e
    > sinceramente è assurdo il contrario.

    no, la ram a 400 MHz non inficia le prestazioni del bus.
    il bus gestisce indipendentemente la banda passante per RAM, AGP, HD, ecc...

    http://www.apple.com/it/powermac/architecture.html
    non+autenticato

  • > Su X86 un paradosso come quello della ram
    > che fa da collo al bus è evitabile e
    > sinceramente è assurdo il contrario.

    guarda che il bus disaccoppiato dalla velocità della RAM non è una novità. Anche l'Athlon lo ha sempre avuto ( ereditato dall'architettura dell'Alpha da cui il bus dell'Athlon deriva ), la Intel invece non lo aveva, e all'inizio era costretta ad usare le RIMM, per non avere colli di bottiglia. Poi in realtà, anche i primi P4 con le RIMM, non è che avessero chissà quali prestazioni in più, e quando sono poi uscite le DDR, nessuno si è più posto il problema.

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > e la ram da 800 non costituisce un
    > collo di
    > > bottiglia con un FSB oltre il giga?
    > >
    > > è un problema generale dei
    > computer
    > > non solo specifico a G5 o chi per esso
    >
    > non ho chiesto se succede anche su X86A bocca aperta

    ho scritto che è un problema generale...senza specificare l'architettura...evita dunque la sterile polemica...nessuno te la tocca la x86

    > cmq ho capito che il bus sui G5 non è
    > sfruttato e non incide a livello
    > prestazionaleSorride
    capito tutto allora eh

    quale parte ti continua a sfuggire de "i colli di bottiglia sono un problema generale sui computer" ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma la ram a 400Mhz DDR non strozza il bus
    > dei G5 che va da 1 a 1.25 Ghz ?

    Non è un normale bus, e non è solo la RAM ad utilizzarlo

    Se voleva essere una domanda provocatoria caschi male, se volevi solo chiedere, vai sul sito Apple e guardati l'architettura di un PMG5


    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Non è un normale bus, e non è
    > solo la RAM ad utilizzarlo
    >
    > Se voleva essere una domanda provocatoria
    > caschi male, se volevi solo chiedere, vai
    > sul sito Apple e guardati l'architettura di
    > un PMG5

    peccato che nel 99% de casi i dati passano dal bus alla ram e viceversa
    non+autenticato

  • > peccato che nel 99% de casi i dati passano
    > dal bus alla ram e viceversa

    la cache, questa sconosciuta ?
    non+autenticato
  • ...non doveva sbarcare in Italia ad Ottobre? Qualcuno sa con precisione quando lo avremo (finalmente) anche in Italia?

    ==================================
    Modificato dall'autore il 20/10/2004 13.57.05
  • Il 26 Ottobre è programmato un grande evento musicale Apple (con la partecipazione degli U2), in cui Jobs dovrebbe fare vari annunci. Si parla sia dello store Europeo, che di una nuova versione di iPod.

    Speriamo...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Il 26 Ottobre è programmato un grande
    > evento musicale Apple (con la partecipazione
    > degli U2), in cui Jobs dovrebbe fare vari
    > annunci. Si parla sia dello store Europeo,
    > che di una nuova versione di iPod.
    >
    > Speriamo...

    si vocifera di un iPod edizione speciale dedicato agli U2, si dice sia NERO, con i brani dell'ultimo album degli U2 già preinstallate...

    in ogni caso, come al solito, il 26 ottobre Steve Jobs ci lascerà con la bocca apertaSorride
  • Avrebbero potuto informare direttamente o"lasciandolo intuire" che erano imminenti i nuovi ibook.
    L'ho pagato di più ed è meno potente.
    Senza contare che airport ora (e finalmente) è integrata.
    Ma io l'ho pagata a parte.
    E non ditemi che questa è la norma nel mondo informatico, perchè non s'è mai sentito che nessuno ti sappia direPerplessoi, domani esce quello nuovo.
    E'una pura strategia di marketing per vendere i fondi di magazzino.
    Non mi piace per niente come agisce apple. Resto con loro (nonostante pc-ista da anni) solo perchè producono buone macchine e buoni software.
    Ieri ho fatto il mio primo dvd con idvd. Bè, è uno spettacolo, m''han fatto tutti i complimenti.
    Però stò a rosicà!A bocca storta
    Faggiano ha detto.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Però stò a rosicà!A bocca storta
    > Faggiano ha detto.

    qua la mano!Perplesso
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Avrebbero potuto informare direttamente
    > o"lasciandolo intuire" che erano imminenti i
    > nuovi ibook.
    > L'ho pagato di più ed è meno
    > potente.
    > Senza contare che airport ora (e finalmente)
    > è integrata.
    > Ma io l'ho pagata a parte.
    > E non ditemi che questa è la norma
    > nel mondo informatico, perchè non
    > s'è mai sentito che nessuno ti sappia
    > direPerplessoi, domani esce quello nuovo.
    > E'una pura strategia di marketing per
    > vendere i fondi di magazzino.
    > Non mi piace per niente come agisce apple.
    > Resto con loro (nonostante pc-ista da anni)
    > solo perchè producono buone macchine
    > e buoni software.
    > Ieri ho fatto il mio primo dvd con idvd.
    > Bè, è uno spettacolo, m''han
    > fatto tutti i complimenti.
    > Però stò a rosicà!A bocca storta
    > Faggiano ha detto.
    quelli + accorti si leggono i siti di news su attualità mac e rumori sul mac prima di fare acquisti....e si leggono i forum se caso (non PI perchè servono a poco)...qualcuno che sa qualcosa + della norma si trova sempre.

    ciò non toglie che una politica + trasparente sarebbe meglio.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > quelli + accorti si leggono i siti di news
    > su attualità mac e rumori sul mac
    > prima di fare acquisti....

    ma infatti sui siti di news mac si parlava di questo aggiornamento!

    e si leggono i
    > forum se caso (non PI perchè servono
    > a poco)...qualcuno che sa qualcosa + della
    > norma si trova sempre.

    vero...

    > ciò non toglie che una politica +
    > trasparente sarebbe meglio.

    non sono molto d'accordo con questa affermazione...quindi dovrebbero annunciare mesi prima l'uscita di un nuovo modello ?
    ....solo dai rumors riesci a carpire queste informazioni.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > quelli + accorti si leggono i siti di
    > news
    > > su attualità mac e rumori sul mac
    > > prima di fare acquisti....
    >
    > ma infatti sui siti di news mac si parlava
    > di questo aggiornamento!
    >
    > e si leggono i
    > > forum se caso (non PI perchè
    > servono
    > > a poco)...qualcuno che sa qualcosa +
    > della
    > > norma si trova sempre.
    >
    > vero...
    >
    > > ciò non toglie che una politica +
    > > trasparente sarebbe meglio.
    >
    > non sono molto d'accordo con questa
    > affermazione...quindi dovrebbero annunciare
    > mesi prima l'uscita di un nuovo modello ?
    > ....solo dai rumors riesci a carpire queste
    > informazioni.
    apple è contro i rumors e usa gli avvocati quando è necessario...trovo poco corretto che i rivenditori non siano al corrente di eventuali aggiornamenti in modo da informare l'acquirente che 2 sett dopo arriva un nuovo modello...credo che trattare al meglio il cliente dandogli + soddisfazione per l'acquisto sia + importante che vendere 1 prodotto che verrà dismesso nel giro di 2 settimane
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > apple è contro i rumors e usa gli
    > avvocati quando è necessario...

    tu saresti contento che le tue sorprese, aggiornamenti, nuovi prodotti vengano diffusi prima sui siti di rumors che dalla tua azienda ?
    ....le informazioni vengono spesso rubate dalle società...

    trovo
    > poco corretto che i rivenditori non siano al
    > corrente di eventuali aggiornamenti in modo
    > da informare l'acquirente che 2 sett dopo
    > arriva un nuovo modello...

    questa è colpa del rivenditore...che probabilmente voleva vendere la merce in magazzino!
    Tranquillo i rivenditori vengono informati prima sull'uscita di nuovi prodotti o aggiornamenti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > apple è contro i rumors e usa gli
    > > avvocati quando è necessario...
    >
    > tu saresti contento che le tue sorprese,
    > aggiornamenti, nuovi prodotti vengano
    > diffusi prima sui siti di rumors che dalla
    > tua azienda ?
    e chi sta contestando questa cosa...sai leggere?
    la mia era un'affermazione su quello che capita coi rumors. Non ho dato giudizi di valore in merito.


    > ....le informazioni vengono spesso rubate
    > dalle società...
    >

    e quindi si devono tutelare in quelache modo..a me pare di una tale ovvietà questa cosa...

    > trovo
    > > poco corretto che i rivenditori non
    > siano al
    > > corrente di eventuali aggiornamenti in
    > modo
    > > da informare l'acquirente che 2 sett
    > dopo
    > > arriva un nuovo modello...
    >
    > questa è colpa del rivenditore...che
    > probabilmente voleva vendere la merce in
    > magazzino!

    perchè tu sei informato in tempo reale su cosa sa ognuno dei rivenditori...allora come spieghi che taluni di essi non hanno tutte queste informazioni?


    > Tranquillo i rivenditori vengono informati
    > prima sull'uscita di nuovi prodotti o
    > aggiornamenti.
    tranquillo...non tutti lo sanno...visto che spesso rimangono senza stock e non sanno quando gli arrivano e se arrivano nuove macchine o meno...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > perchè tu sei informato in tempo
    > reale su cosa sa ognuno dei
    > rivenditori...allora come spieghi che taluni
    > di essi non hanno tutte queste informazioni?

    Forse perchè certi rivenditori sono meno privilegiati di altri...
    Personalmente utilizzo sempre un ottimo rivenditore, che si tiene sempre aggiornato grazie ad Apple, i rumors, i forum, ecc...

    > tranquillo...non tutti lo sanno...visto che
    > spesso rimangono senza stock e non sanno
    > quando gli arrivano e se arrivano nuove
    > macchine o meno...

    è vero può capitare...di rimanere senza stock, questo però è spesso dovuto ad errori di calcolo...

    Io ho venduto mac qualche anno fa, senza negozio ma solo per i miei clienti...acquistavo direttamente dall'importatore Italiano ed ero sempre informato, senza considerare che lavoro con queste macchine da 20 anni, ecc...quindi forse parlo perchè conosco le situazioni che girano attorno a questo mondo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > perchè tu sei informato in tempo
    > > reale su cosa sa ognuno dei
    > > rivenditori...allora come spieghi che
    > taluni
    > > di essi non hanno tutte queste
    > informazioni?
    >
    > Forse perchè certi rivenditori sono
    > meno privilegiati di altri...
    > Personalmente utilizzo sempre un ottimo
    > rivenditore, che si tiene sempre aggiornato
    > grazie ad Apple, i rumors, i forum, ecc...
    >
    > > tranquillo...non tutti lo sanno...visto
    > che
    > > spesso rimangono senza stock e non sanno
    > > quando gli arrivano e se arrivano nuove
    > > macchine o meno...
    >
    > è vero può capitare...di
    > rimanere senza stock, questo però
    > è spesso dovuto ad errori di
    > calcolo...
    >
    spesso è dovuto a mancanza di macchine da fornire ai rivenditori...vedasi il caso dell'ultimo modello di dual G5....arrivato col contagocce nei negozi

    > Io ho venduto mac qualche anno fa, senza
    > negozio ma solo per i miei
    > clienti...acquistavo direttamente
    > dall'importatore Italiano ed ero sempre
    > informato, senza considerare che lavoro con
    > queste macchine da 20 anni, ecc...quindi
    > forse parlo perchè conosco le
    > situazioni che girano attorno a questo
    > mondo.
    non sei l'unico che si informa tranquillo...e i ritardi di consegna per mancanza di macchine per far fronte alla comanda sono all'ordine del giorno....e non sono errori di calcolo del negoziante.
    non+autenticato


  • > non sei l'unico che si informa
    > tranquillo...e i ritardi di consegna per
    > mancanza di macchine per far fronte alla
    > comanda sono all'ordine del giorno....e non
    > sono errori di calcolo del negoziante.

    Però Jobs è proprio bravo, ha capito che non importa fare un prodotto migliore, basta farlo "strano" e costoso...tanto chi "abbocca" si trova sempre!!!
    Mi ricorda tanto Wanna Marchi......
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Però Jobs è proprio bravo, ha
    > capito che non importa fare un prodotto
    > migliore, basta farlo "strano" e
    > costoso...tanto chi "abbocca" si trova
    > sempre!!!
    > Mi ricorda tanto Wanna Marchi......

    provocazione bella e buona...e ovviamente poco rispetosa verso chi come me, per lavoro/svago ha scelto questi strumenti per le proprie esigenze.

    non+autenticato
  • ....di questa:

    GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia.

    il 3D non ce lo fai perchè maya su una scheda del genere non me lo voglio neanche immaginare.

    I giochi ci girano quelli dell'anno scorso.

    no davvero. a che serve ?
    150 milioni di transistor per l'effetto genio ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ....di questa:
    >
    > GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia.
    >
    > il 3D non ce lo fai perchè maya su
    > una scheda del genere non me lo voglio
    > neanche immaginare.
    >
    > I giochi ci girano quelli dell'anno scorso.
    >
    > no davvero. a che serve ?
    > 150 milioni di transistor per l'effetto
    > genio ?

    e tu vuoi fare 3D su un entry level?
    dai su.....tutti che fanno 3D ultimamente..sarà una moda
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > e tu vuoi fare 3D su un entry level?
    > dai su.....tutti che fanno 3D
    > ultimamente..sarà una moda

    siccome Jobs è capoccia di PIXAR e va a braccetto con alias... e siccome hanno SFRUTTATO maya per farsi pubblicità per i G5... mi sembra lecito dare un occhio di riguardo all'utilizzo di questo applicativo OGNI VOLTA che esce un mac nuovo.

    per tua informazione, io lavoro tutt'ora a casa su un P3-500 e ati rage per modellare in 3dsmax (sono un ex-illustratore adesso grafico) ovvio non ci faccio grandi cose, ma qualcosa ci faccio.

    faccio fatica a pensare ad un mac nuovo fiammante su cui si potrebbe usare maya a livello professionale (a detta di molti pro-apple) castrato da una scheda video RIDICOLA.

    Anche un celeron è entrylevel e con 400 euro te lo fai ma se ci butti 300 euro di scheda video ci fai modellazione come le SGI di qualche anno fa (fatta eccezione per i tempi di resa).

    non sono un anti-mac ne un pro-windows, la mia è solo una constatazione obiettiva.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > siccome Jobs è capoccia di PIXAR e va
    > a braccetto con alias... e siccome hanno
    > SFRUTTATO maya per farsi pubblicità
    > per i G5... mi sembra lecito dare un occhio
    > di riguardo all'utilizzo di questo

    Appunto G5. Cosa c'entra con questo portatile? Mi prendi per favore un qualsiasi PC portatile entry level e, tolte le schifezze che hanno scheda video con memoria condivisa, mi dici quale non ha un minimo di capacità 3D?

    A volte sembra davvero che la gente faccia critiche solo per il gusto di farlo!
    FDG
    11001
  • - Scritto da: FDG
    > Appunto G5. Cosa c'entra con questo
    > portatile? Mi prendi per favore un qualsiasi
    > PC portatile entry level e, tolte le
    > schifezze che hanno scheda video con memoria
    > condivisa, mi dici quale non ha un minimo di
    > capacità 3D?
    >
    > A volte sembra davvero che la gente faccia
    > critiche solo per il gusto di farlo!

    dall'articolo:
    [...]
    Il nuovo modello, che completa la gamma esistente di Power Mac G5 a doppio processore (a 2,5 GHz, 2 GHz e 1,8 GHz), supporta fino a 4 GB di memoria, 500 GB di storage, tre slot di espansione PCI e capacità grafiche AGP 8X Pro. Il sistema è equipaggiato con una scheda video GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia,
    [...]

    a volte sembra davvero che la gente faccia i reply tanto per farlo.... senza sapere di cosa si parla.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: FDG
    > > Appunto G5. Cosa c'entra con questo
    > > portatile? Mi prendi per favore un
    > qualsiasi
    > > PC portatile entry level e, tolte le
    > > schifezze che hanno scheda video con
    > memoria
    > > condivisa, mi dici quale non ha un
    > minimo di
    > > capacità 3D?
    > >
    > > A volte sembra davvero che la gente
    > faccia
    > > critiche solo per il gusto di farlo!
    >
    > dall'articolo:
    > [...]
    > Il nuovo modello, che completa la gamma
    > esistente di Power Mac G5 a doppio
    > processore (a 2,5 GHz, 2 GHz e 1,8 GHz),
    > supporta fino a 4 GB di memoria, 500 GB di
    > storage, tre slot di espansione PCI e
    > capacità grafiche AGP 8X Pro. Il
    > sistema è equipaggiato con una scheda
    > video GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia,
    > [...]
    >
    > a volte sembra davvero che la gente faccia i
    > reply tanto per farlo.... senza sapere di
    > cosa si parla.
    ...come pretendere che con un entry level si possa avere il top dei top per fare del 3D?

    "a volte sembra davvero che la gente faccia i reply tanto per farlo.... senza sapere di cosa si parla."
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > dall'articolo:
    > [...]
    > Il nuovo modello, che completa la gamma
    > esistente di Power Mac...
    > [...]

    Ok, si parlava del powermac. Nonostante ciò continuo a non capire.
    FDG
    11001
  • - Scritto da: FDG

    > Appunto G5. Cosa c'entra con questo
    > portatile? Mi prendi per favore un qualsiasi
    > PC portatile entry level e, tolte le
    > schifezze che hanno scheda video con memoria
    > condivisa, mi dici quale non ha un minimo di
    > capacità 3D?

    ci sono lap sotto i 1500 euro con ati 9x00 e ram NON condivisa. visti ai LAN PARTIES, il ché è tutto dire....
    non+autenticato
  • io ho un iMac G5 con una GeForceFX 5200 Ultra di Nvidia. Ci gioco a Unreal Tournament 2004 alla massima definizaione senza alcun problema.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > io ho un iMac G5 con una GeForceFX 5200
    > Ultra di Nvidia. Ci gioco a Unreal
    > Tournament 2004 alla massima definizaione
    > senza alcun problema.

    se è per quello, lo facevo un anno e mezzo fa con la mia Ti4200 della gainward e athlonMP 1533 Mhz (grrrrraaaaaaande scheeeeeda).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > se è per quello, lo facevo un anno e
    > mezzo fa con la mia Ti4200 della gainward e
    > athlonMP 1533 Mhz (grrrrraaaaaaande
    > scheeeeeda).

    Idem, sulla mia Ti4200 ci gira bene pure Doom III.
    FDG
    11001
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)