Microsoft: condannato il giudice Jackson

La Corte d'Appello sconfessa il giudice di primo grado e la sua sentenza: Jackson sia rimosso dal caso e Microsoft non sia smembrata. Una vittoria clamorosa per l'azienda che ora potrebbe sperare in un accordo con l'amministrazione Bush

Microsoft: condannato il giudice JacksonWashington (USA) - Il giudice che ha ordinato lo smembramento di Microsoft in due aziende separate è stato rimosso dal caso perché la sua sentenza non è convincente, le motivazioni sono traballanti e le sue dichiarazioni su Microsoft e Bill Gates palesano che non è imparziale. Già, è proprio il giudice Thomas Penfield Jackson ad uscire a gambe rotte dalla sentenza emessa ieri sera dalla Corte d'Appello del Distretto di Columbia.

La Corte ha affermato che le azioni di Jackson hanno "seriamente compromesso il procedimento" antitrust. I suoi "commenti pubblici non sono soltanto fuori luogo ma conducono un osservatore ragionevole ed informato a dubitare dell'imparzialità del magistrato". Una condanna senza appello per il giudice che ha definito in più occasioni Bill Gates "un bambino" e attaccato Microsoft a spada tratta persino in una lunga intervista contenuta in un libro di Ken Auletta (World War 3.0). Non solo, aveva alzato parecchia polvere quando dichiarò che William H. Gates III si crederebbe un moderno Napoleone, spiegando che i manager Microsoft "non si comportano da adulti".

Nella sua sentenza, però, la Corte d'Appello mantiene come validi una serie di punti contenuti nella sentenza emessa da Jackson. In particolare si ritiene Microsoft colpevole di pratiche monopolistiche atte a difendere la leadership di mercato di Windows, il sistema operativo dell'azienda. Non si ritiene invece sufficientemente forte l'argomentazione dell'accusa secondo cui esiste un mercato dei browser dal quale Microsoft avrebbe estromesso Netscape ricorrendo a tattiche fuorilegge, una tesi che la Corte d'Appello respinge.
Per ragioni procedurali, quindi, la Corte ha azzerato tutte le numerose restrizioni che Jackson aveva voluto imporre a Microsoft sostenendo che un nuovo tribunale distrettuale, non più presieduto da Jackson, dovrà stabilire una sentenza relativamente alle pratiche monopolistiche attuate dall'azienda.

Ma ciò che più conta per Microsoft è che la Corte d'Appello abbia messo in chiaro come l'ipotesi di smembramento dell'azienda non sia perseguibile. I giudici sostengono che la sentenza di Jackson "ha alterato sensibilmente l'ampiezza della responsabilità di Microsoft" e che "se da una parte non intendiamo imporre al tribunale distrettuale la soluzione da adottare, dall'altra sottolineiamo che questa debba necessariamente essere relazionata al solo torto commesso".

Nelle 125 pagine di motivazione della sentenza, la Corte d'Appello ha spiegato che starà al nuovo tribunale distrettuale verificare la questione delicatissima della legittimità dell'operazione con cui Microsoft ha "legato" il proprio browser al sistema operativo, una mossa che si è fin qui ritenuta anti-competitiva e pensata per danneggiare il competitor Netscape e il browser di quest'ultimo.

Jackson non ha ancora rilasciato dichiarazioni ma all'epoca del passaggio del caso alla Corte d'Appello aveva dichiarato che se si fossero dimostrati suoi errori lui avrebbe lasciato il caso, che ora gli è stato tolto di autorità: "La mia decisione dipenderà in buona parte dal tipo di reazione alla mia sentenza che arriverà dalla Corte d'Appello. Se si affermerà che ho sbagliato, anche se non si richiederà la mia rimozione dal caso, dovrò prendere in seria considerazione l'ipotesi di lasciare".

Dopo la sentenza della Corte d'Appello si aprono vari scenari, molti dei quali in mano all'accusa.

Il Dipartimento della Giustizia (DOJ), il principale accusatore di Microsoft, ha applaudito la sentenza perché ritiene che questa "riconosce le pratiche monopolistiche", e si è riservata di valutare le strade da percorrere. Tra queste sono in molti a ritenere possibile che il DOJ, oggi parte dell'amministrazione Bush, possa decidere di chiudere il caso con un accordo con l'azienda, una "intesa" che equivarrebbe ad uno scappellotto a Microsoft dopo un procedimento così duro. Secondo Bob Lande, professore di legge a Boston, "non c'è dubbio che il clima politico a Washington sia oggi molto più favorevole a Microsoft di quanto non fosse sei mesi fa".

Questa strada è naturalmente tutta in forse ma gli osservatori a Washington sostengono che molto difficilmente potrà essere perseguita dai 19 stati americani che insieme al DOJ si sono costituiti nel processo antitrust contro Microsoft. Questi stati potrebbero infatti decidere, qualora il tribunale distrettuale finisca per proporre un accordo a conclusione del procedimento, di appellarsi alla Corte Suprema degli Stati Uniti. A quel punto l'intero caso si riaprirebbe.

Inutile dire, invece, che non appena la sentenza è stata resa nota Wall Street è letteralmente impazzita inducendo al blocco delle contrattazioni sul titolo Microsoft.
TAG: microsoft
357 Commenti alla Notizia Microsoft: condannato il giudice Jackson
Ordina
  • Ma Porko2! Ma siete tutti teste di c....! Ma vi endete conto ke Billo è solo un Ladro? Lui e quel sistemaccio ke ha fatto! Provate Linux, xkè penso ke nessuno di voi l'abbia fatto, se nn, averlo visto...a casa di qualke amiko, aver fatto na passata col mouse e basta. Bè il punto sta ke Winzoz, è x i dilettanti! Linuxxxxxx è grande! Ed io come milioni di altri, l'aiutiamo a crescere! W linuxxx :***
    non+autenticato
  • Tu hai perfettamente ragione crash. Anche se non ti conosco si vede che sei un tipo che capisce.
    E anche se probabilmente hai i soldi che ti escono dalle orecchie volevo dirti che U CIANN E' BELL. Scusa il fuori tema


    bahuahuahuahuahuahauhauauhuhauha
    non+autenticato
  • E' VERO!!! E' TUTTO VERO!!! WinCozz e' una merda!!
    E' PIENO DI BACKDOOR!!! ANCHE L'OUTCAZZLOOK!!!
    CI SPIANO, SONO OVUNQUE!!!

    MA CHE VULIT!!!!

    M VULIV SC'PIA'????

    Bhuahuahuahuahuahuahuahuahuahau
    non+autenticato
  • Grande Crash fatti sentieeee, anzi facciamoci sentire perchè noi popolo linuxiano siamo quelli che porteranno il mondo al successo, e no come quella grande testa di cazzo di BILLUX che vende merda giusto per far pubblicita' al suo nome del cazzo.Bellla crashh ti invito a cena se mi dici dove sta' la casa di BILLUX giusto per restituirle la merda che ha venduto fino ad oggi:PPP Ciao CRASHOLO e FORZA LINUXXXXXXXXXXXX BY PaK|n0 RuLeZ
    non+autenticato
  • A volte mi chiedo perchè così tanto accanimento contro Microsoft ed i suoi prodotti. Chi è che condanna Microsoft? Chi parla di antitrust, monopolio atto a difendere e promuovere i prodotti di Microsoft.
    L'ultima sentenza, dove si riassume: Non si ritiene invece sufficientemente forte l'argomentazione dell'accusa secondo cui esiste un mercato dei browser dal quale Microsoft avrebbe estromesso Netscape ricorrendo a tattiche fuorilegge, una tesi che la Corte d'Appello respinge.

    La battaglia legale avrà pure un suo scopo, ma se lo scopo è quello di fermare chi ha capacità finanziare per poter promuovere ed espandere il Suo, e ripeto SUO mercato, a favore di chi non ha questa capacità o possibilità allora la manovra mi sembra un pò restrittiva e coercitiva.

    Sono molto a favore della concorrenza, ma vorrei che essa sia a carico di chi è in grado di poterla attuare, con le proprie forze e capacità.

    Non capisco cosa voglia dire monopolio quando siamo noi Cittadini a preferire i prodotti microsoft invece di altri. Se Windows è preinstallato sui PC nuovi è perchè sono i negozianti e gli assemblatori a farlo.

    I prodotti di microsoft hanno saputo farsi breccia nella nostra e altre società. Qual'è che siano le loro qualità non importa. Se hanno difetti, Bug a non finire è questo che si deve attaccare e non la loro politica commerciale e pubblicitaria.

    Se le altre aziende non sono in grado di stare dietro a Microsoft è bene che trovino altre strade per poter competere e promuovere il loro mercato. Dimostrino di essere più forti e competitivi sulla piazza.

    A me sembra che i prodotti di Bill Gates Siano abbastanza cari e che quindi sotto questo aspetto non hanno da che lamentarsi.
    Se sto sbagliando chiedo scusa.



    non+autenticato

  • Il fatto è che ci siamo sempre abituati a scindere tra SO e applicazioni. L'SO è una piattaforma sulla quale girano altri programmi. Può essere che un SO giri su moltissimi PC, ma che ci sia competizione tra diverse software house per programmi che girano sullo stesso SO.

    Allo stesso tempo Internet è diventato sempre più utilizzato e indispensabile e quindi, il browser, ne è diventato il punto chiave (cioè quel "buco" da dove tutte le informazioni passano, da dove "tutto l'Internet" - scusate questa esagerazione - passa).

    Internet Explorer e il Navigator erano a pagamento, ed erano in "diretta" concorrenza.

    Microsoft, con una mossa "geniale" ed altrettanto arrogante, ha pensato bene togliere il proprio browser da quell'"isola" di concorrenza con Netscape, proponendolo già installato nel proprio SO e di fatto escludendo Netscape dal proprio SO
    (non è proprio così, diciamo, ci siamo vicini).

    Ma Microsoft non ha fatto solo questo: ha sviluppato I Explorer 4 che è un po' tutto ciò che i web-developer sognavano: un browser con qualità e caratteristiche di DHtml da ridicolizzare Netscape (ho sentito che solo per lo sviluppo di IE4 è stato utilizzato uno staff di 1000 programmatori, anche se non so quanto sia vero).

    Certo non metto in dubbio che questo mossa abbia abbondantemente contruibuito all'espansione di Internet, specialmente nel nostro Paese (correggetemi se sbaglio), ma non vorrei essere stato al posto di Netscape e delle - eventuali - future software House che vedranno diventare i prorpi "programmi" degli "add-on" all'SO per il quale pure sviluppavano...

    ciao.

    - Scritto da: Antony
    > A volte mi chiedo perchè così tanto
    > accanimento contro Microsoft ed i suoi
    > prodotti. Chi è che condanna Microsoft? Chi
    > parla di antitrust, monopolio atto a
    > difendere e promuovere i prodotti di
    > Microsoft.
    > L'ultima sentenza, dove si riassume: Non si
    > ritiene invece sufficientemente forte
    > l'argomentazione dell'accusa secondo cui
    > esiste un mercato dei browser dal quale
    > Microsoft avrebbe estromesso Netscape
    > ricorrendo a tattiche fuorilegge, una tesi
    > che la Corte d'Appello respinge.
    >
    > La battaglia legale avrà pure un suo scopo,
    > ma se lo scopo è quello di fermare chi ha
    > capacità finanziare per poter promuovere ed
    > espandere il Suo, e ripeto SUO mercato, a
    > favore di chi non ha questa capacità o
    > possibilità allora la manovra mi sembra un
    > pò restrittiva e coercitiva.
    >
    > Sono molto a favore della concorrenza, ma
    > vorrei che essa sia a carico di chi è in
    > grado di poterla attuare, con le proprie
    > forze e capacità.
    >
    > Non capisco cosa voglia dire monopolio
    > quando siamo noi Cittadini a preferire i
    > prodotti microsoft invece di altri. Se
    > Windows è preinstallato sui PC nuovi è
    > perchè sono i negozianti e gli assemblatori
    > a farlo.
    >
    > I prodotti di microsoft hanno saputo farsi
    > breccia nella nostra e altre società. Qual'è
    > che siano le loro qualità non importa. Se
    > hanno difetti, Bug a non finire è questo che
    > si deve attaccare e non la loro politica
    > commerciale e pubblicitaria.
    >
    > Se le altre aziende non sono in grado di
    > stare dietro a Microsoft è bene che trovino
    > altre strade per poter competere e
    > promuovere il loro mercato. Dimostrino di
    > essere più forti e competitivi sulla piazza.
    >
    > A me sembra che i prodotti di Bill Gates
    > Siano abbastanza cari e che quindi sotto
    > questo aspetto non hanno da che lamentarsi.
    > Se sto sbagliando chiedo scusa.
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • secondo me molti sono contro MS perchè fa molto "trend" e non sanno cosa kazzo stanno dicendo...se 1 prodotto non piace e si dice che c'è di meglio perchè non lo comprano senza romperci le palle? Le sotwarehouses concorrenti hanno dei buoni prodotti ma è sempre il mercato che sceglie, prezzo a parte....

    il resto è storia......sai poi 1 cosa? ci sono nell'ambiente tanti "pseudo-vorrei-Bill Gates" che sono pervasi da 1 forte invidia, base di tutti i mali......


    - Scritto da: Antony
    > A volte mi chiedo perchè così tanto
    > accanimento contro Microsoft ed i suoi
    > prodotti. Chi è che condanna Microsoft? Chi
    > parla di antitrust, monopolio atto a
    > difendere e promuovere i prodotti di
    > Microsoft.
    > L'ultima sentenza, dove si riassume: Non si
    > ritiene invece sufficientemente forte
    > l'argomentazione dell'accusa secondo cui
    > esiste un mercato dei browser dal quale
    > Microsoft avrebbe estromesso Netscape
    > ricorrendo a tattiche fuorilegge, una tesi
    > che la Corte d'Appello respinge.
    >
    > La battaglia legale avrà pure un suo scopo,
    > ma se lo scopo è quello di fermare chi ha
    > capacità finanziare per poter promuovere ed
    > espandere il Suo, e ripeto SUO mercato, a
    > favore di chi non ha questa capacità o
    > possibilità allora la manovra mi sembra un
    > pò restrittiva e coercitiva.
    >
    > Sono molto a favore della concorrenza, ma
    > vorrei che essa sia a carico di chi è in
    > grado di poterla attuare, con le proprie
    > forze e capacità.
    >
    > Non capisco cosa voglia dire monopolio
    > quando siamo noi Cittadini a preferire i
    > prodotti microsoft invece di altri. Se
    > Windows è preinstallato sui PC nuovi è
    > perchè sono i negozianti e gli assemblatori
    > a farlo.
    >
    > I prodotti di microsoft hanno saputo farsi
    > breccia nella nostra e altre società. Qual'è
    > che siano le loro qualità non importa. Se
    > hanno difetti, Bug a non finire è questo che
    > si deve attaccare e non la loro politica
    > commerciale e pubblicitaria.
    >
    > Se le altre aziende non sono in grado di
    > stare dietro a Microsoft è bene che trovino
    > altre strade per poter competere e
    > promuovere il loro mercato. Dimostrino di
    > essere più forti e competitivi sulla piazza.
    >
    > A me sembra che i prodotti di Bill Gates
    > Siano abbastanza cari e che quindi sotto
    > questo aspetto non hanno da che lamentarsi.
    > Se sto sbagliando chiedo scusa.
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • >ma è sempre il mercato che sceglie, prezzo a
    > parte....
    ma da quando c'e un vero mercato in informatica ??? ma se i negozianti hanno l'intelligenza di una scimia...con notevoli eccezioni...immaginati uno che ne capisce ancora meno che entra e compra qualcosa...

    > il resto è storia......sai poi 1 cosa? ci
    > sono nell'ambiente tanti "pseudo-vorrei-Bill
    > Gates" che sono pervasi da 1 forte invidia,
    > base di tutti i mali......
    quando qualcuno dice "magari tra voi c'e un nuovo bill" io sarei il primo a dire "speriamo di no"...

    non+autenticato
  • - Scritto da: Antony

    > A volte mi chiedo perchè così tanto
    > accanimento contro Microsoft ed i suoi
    > prodotti. Chi è che condanna Microsoft? Chi
    > parla di antitrust, monopolio atto a
    > difendere e promuovere i prodotti di
    > Microsoft.
    > L'ultima sentenza, dove si riassume: Non si
    > ritiene invece sufficientemente forte
    > l'argomentazione dell'accusa secondo cui

    Okkey, liberalizziamo l'eroina, tanto i ragazzi che si vedono ciondolare in stazione non sono tossici, sono solo molto stanchi.
    non+autenticato
  • svegliatevi poveri illusi utilizzate la liberta' in tutto e no schiavi di questo grande pezzo di....,che coi soldi compra tutto anche la liberta
    hacking in progress
    non+autenticato
  • Condannato il giudice Jackson e ...
    ... e poi si dice che la corruzione
    non paga.

    Condannati di conseguenza anche noi al predominio wintel; perchè saremo i primi a continuare a
    farne le spese ...
    senza possibilità di scegliere un sistema
    operativo alternativo...
    perchè imposto dalle leggi di mercato ...
    ancora una volta ci viene imposto di usare il sistema più colpito dai virus....

    per quanto durerà ?




    non+autenticato
  • - Scritto da: big Frank
    > Condannato il giudice Jackson e ...
    > ... e poi si dice che la corruzione
    > non paga.
    >
    > Condannati di conseguenza anche noi al
    > predominio wintel; perchè saremo i primi a
    > continuare a
    > farne le spese ...
    > senza possibilità di scegliere un sistema
    > operativo alternativo...
    > perchè imposto dalle leggi di mercato ...
    > ancora una volta ci viene imposto di usare
    > il sistema più colpito dai virus....
    >
    > per quanto durerà ?


    Nessuno mi ha mai puntato una pistola alla testa dicendomi "TU DEVI USARE WINDOWS"... a te è forse successo? Bah..

    Spazza la nebbia che hai in testa tato.


    Byee
    Zeross
    non+autenticato
  • - Scritto da: big Frank
    > Condannato il giudice Jackson e ...
    > ... e poi si dice che la corruzione
    > non paga.
    >
    > Condannati di conseguenza anche noi al
    > predominio wintel; perchè saremo i primi a
    > continuare a
    > farne le spese ...
    > senza possibilità di scegliere un sistema
    > operativo alternativo...
    > perchè imposto dalle leggi di mercato ...
    > ancora una volta ci viene imposto di usare
    > il sistema più colpito dai virus....
    >
    > per quanto durerà ?
    >
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • - Scritto da: big Frank
    > Condannato il giudice Jackson e ...
    > ... e poi si dice che la corruzione
    > non paga.
    >
    > Condannati di conseguenza anche noi al
    > predominio wintel; perchè saremo i primi a
    > continuare a
    > farne le spese ...
    > senza possibilità di scegliere un sistema
    > operativo alternativo...
    > perchè imposto dalle leggi di mercato ...
    > ancora una volta ci viene imposto di usare
    > il sistema più colpito dai virus....
    >
    > per quanto durerà ?

    Zero! Puoi usare quello che vuoi. Contento?

    Pero' dite sempre le solite cose, sembrate programmati da un entita' superiore.
    Non sarebbe meglio e piu' produttivo aizzarsi contro la telecom e l'enel che ci dragano realmente milioni ogni anno?
    O non sai cosa vuol dire pagare le bollette?

    non+autenticato
  • > Non sarebbe meglio e piu' produttivo
    > aizzarsi contro la telecom e l'enel che ci
    > dragano realmente milioni ogni anno?
    > O non sai cosa vuol dire pagare le bollette?

    Forse le bollette le pagano i genitori; poi che importa se Telecom ci chiede circa 60.000 lire a bimestre solo per avere in casa un apparecchio ricevitore (senza uno straccio di telefonata)!!E vogliamo parlare del canone RAI? Forse è meglio non commentare.
    non+autenticato
  • ma perche invece di attaccare Microsoft non spieghi a tutti quale prodotto di massa potremmo adottare?

    - Scritto da: big Frank
    > Condannato il giudice Jackson e ...
    > ... e poi si dice che la corruzione
    > non paga.
    >
    > Condannati di conseguenza anche noi al
    > predominio wintel; perchè saremo i primi a
    > continuare a
    > farne le spese ...
    > senza possibilità di scegliere un sistema
    > operativo alternativo...
    > perchè imposto dalle leggi di mercato ...
    > ancora una volta ci viene imposto di usare
    > il sistema più colpito dai virus....
    >
    > per quanto durerà ?
    >
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • Mi piacerebbe sapere di tutti questi anti-microsoft, quanti usano S.O. alternativi. Tutti collegati con linux? Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pluto
    > Mi piacerebbe sapere di tutti questi
    > anti-microsoft, quanti usano S.O.
    > alternativi. Tutti collegati con linux?
    > Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.

    Premessa:
    1. Per criticare le politiche economiche di M$ non si deve necessariamente NON utilizzare M$.

    2. Qualsiasi "anti-microsoft" che non si trovi in uno stato particolarmente nervoso per la sentenza "repubblicana" dirà che M$ ha avuto e continua ad avere i suoi pregi, primo quello di essere riuscita

    Uso Winsozz98 sul portatile: col PWS faccio testo i lavoretti che mi capitano di fare per ASP. C'è naturalmente anche Linux, che uso per lo scambio di dati e per accedere alla partizione Winsozz anche quando è andata a puttana (e salvare TUTTI i dati)

    La workstation è una SuSE. Nella workstation non c'è alcuna partizione Winsozz.
    non+autenticato
  • ehm ehm, ho "scaciato" una frase:

    > (...)
    > 2. Qualsiasi "anti-microsoft" che non si
    > trovi in uno stato particolarmente nervoso
    > per la sentenza "repubblicana" dirà che M$
    > ha avuto e continua ad avere i suoi pregi,
    > primo quello di essere riuscita

    ...a rendere molto facile ciò che altrimenti (Mac escluso) è a volte assai complicato (per i neofiti, naturalmente)
    non+autenticato


  • - Scritto da: Pluto
    > Mi piacerebbe sapere di tutti questi
    > anti-microsoft, quanti usano S.O.
    > alternativi. Tutti collegati con linux?
    > Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.

    Sul mio PC di casa convivono Win95 (rigorosamente OSR0, perchè è la versione + stabile) e una Linux Mandrake 7.1



    non+autenticato


  • - Scritto da: Salkaner
    >
    >
    > - Scritto da: Pluto
    > > Mi piacerebbe sapere di tutti questi
    > > anti-microsoft, quanti usano S.O.
    > > alternativi. Tutti collegati con linux?
    > > Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.
    >
    > Sul mio PC di casa convivono Win95
    > (rigorosamente OSR0, perchè è la versione +
    > stabile) e una Linux Mandrake 7.1


    Se solo potessi installare la Suse... ma anche se parecchi usano M$ windows, non mi pare il caso di condannarli perche' ne parlano male...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Salkaner
    > Sul mio PC di casa convivono Win95
    > (rigorosamente OSR0, perchè è la versione +
    > stabile)

    Ho un po di difficolta' a crederci..
    se sei contento tu.
    non+autenticato
  • E hai li coraggio di sputare sopra i SO Microsoft quando l'unica cosa che hai provato veramente è Windows 95. Non c'è più vergogna.

    - Scritto da: Salkaner
    >
    >
    > - Scritto da: Pluto
    > > Mi piacerebbe sapere di tutti questi
    > > anti-microsoft, quanti usano S.O.
    > > alternativi. Tutti collegati con linux?
    > > Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.
    >
    > Sul mio PC di casa convivono Win95
    > (rigorosamente OSR0, perchè è la versione +
    > stabile) e una Linux Mandrake 7.1
    >
    >
    >
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darth Vader
    > E hai li coraggio di sputare sopra i SO
    > Microsoft quando l'unica cosa che hai
    > provato veramente è Windows 95. Non c'è più
    > vergogna.

    Pensa che il "rigorosamente OSR0" e' un vantoSorride
    non+autenticato


  • - Scritto da: aLeX

    > Pensa che il "rigorosamente OSR0" e' un
    > vantoSorride

    Delle varie Win9x che ho provato, è decisamente quella che si pianta com nmeno frequenza. Potrei quasi definirla una versione stabile.


    Ah, in realtà c'è anche un altro motivo: di quella ho a casa la licenza.


    Le altre le ho provate su PC altrui (lavoro, scuola, etc.)

    (che credevi, copie pirata? Con la lingua fuoriPP)
    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > E hai li coraggio di sputare sopra i SO
    > Microsoft quando l'unica cosa che hai
    > provato veramente è Windows 95. Non c'è più
    > vergogna.


    Di' un po', Darth, sai leggere?

    Ho scritto quello che ho attualmente sul PC di casa.

    Ho provato, su vari PC

    DOS 3
    DOS 5
    DOS 6
    OS/2 Warp
    Win 95 OSR0 e OSR2
    Win98
    WinME
    WinNT4
    Mandrake Linux 5 - 6 - 7
    Redhat Linux 6
    SuSE Linux 6
    Corel Linux 1
    Best Linux (non ricordo la ver. ci e' rimasta poco sul mio PC)
    MacOS non mi ricordo che versione (all'Uni)

    Ti puo' bastare come panoramica?

    TU, invece, hai mai messo le mani con qualcosa che non cominci per Win?



    non+autenticato
  • - Scritto da: Pluto
    > Mi piacerebbe sapere di tutti questi
    > anti-microsoft, quanti usano S.O.
    > alternativi. Tutti collegati con linux?
    > Mmmmm qualche dubbio mi viene spontaneo.
    MacOS 9.0.4. Ok? Ma anche se non ti pare Ok poco me ne cale! Sorride))
    bye
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | Successiva
(pagina 1/11 - 55 discussioni)