ATA-100 anche per Via

Via si prepara ad introdurre il supporto allo standard ATA-100 per gli hard disk di nuova generazione affiancando dunque Intel con il suo recente i815E

Taipei (Taiwan) - Dopo Intel, anche Via si prepara a rilasciare un nuovo chipset in grado di supportare il nuovo standard ATA-100 introdotto da Quantum per le prossime generazioni di hard disk.

Il nuovo chipset South Bridge di Via, ormai imminente, si andrà ad affiancare sul mercato al recente i815E di Intel.

Lo standard ATA-100 porta il transfer rate massimo dei dati a 100 MB/s, contro gli attuali 66 MB/s, mantenendo gli stessi cavi da 80 poli utilizzati per l'ATA-66 ed incrementando la correzione degli errori.
L'arrivo dei primi PC e dei primi hard disk ATA-100 è previsto per l'autunno.