Arriva l'Athlon a 750 MHz

Lunedì AMD rilascerà la versione a 750 MHz del suo cavallo di battaglia Athlon, mentre Intel e Motorola annunciano delle calde anteprime di inizio anno

Arriva l'Athlon a 750 MHzPalo Alto (USA) - Alcuni rappresentanti di AMD hanno finalmente annunciato che il nuovo modello di Athlon a 750 MHz uscirà il prossimo Lunedì, questo in coincidenza con il rilascio di altri prodotti non specificati.

AMD ritorna dunque a prendersi la leadership nel mercato dei megahertz (visto che in quello delle prestazioni sembra non averla mai persa) superando il Coppermine a 733 MHz di Intel, un processore, quest'ultimo, che comunque di fatto risulta ancora introvabile.

L'Athlon a 750 MHz sarà disponibile in grosse quantità per i principali OEM all'incirca per la fine dell'anno, pertanto lo troveremo dentro i PC non prima di gennaio 2000.
Nel frattempo Intel e Motorola hanno annunciato quasi in contemporanea la dimostrazione, a febbraio, di due chip molto attesi: il primo IA-32 ad 1 GHz ed il PowerPC G4+ a 780 MHz.

Intel terrà la dimostrazione del processore IA-32 ad 1 GHz presso la conferenza International Solid State Circuits di IEEE il 7 febbraio a San Francisco. Il chip contiene 25 milioni di transistor disposti su 6 layer con interconnessioni in alluminio e tecnologia a 0,18 micron.

Alla conferenza organizzata dall'IEEE sarà presente anche Motorola con una versione preliminare della sua seconda generazione di PowerPC G4: il G4+ a 780 MHz. Questo nuovo nato sarà naturalmente a 0,18 micron e misurerà 105 mm quadrati, 23 in più rispetto al predecessore. Disporrà di una cache unificata di primo livello da 32 KB ed un di secondo livello da 256 KB.

Per quanto riguarda i progetti di AMD per inizio anno alcune fonti vicine all'azienda posizionano l'uscita del tanto atteso Athlon ad 1 GHz per Gennaio. Se così fosse, AMD assesterebbe davvero un duro colpo alla diretta rivale.