Chat Nord-Sud chiusa per flame?

Insulti e aggressioni verbali non sono piaciuti ai gestori della chat NordChiamaSud messa in piedi da Etna On Line e Brianza On Line. Si parla di ragazzini ignoranti e annoiati

Web - Non se la sono sentita di tenere in piedi la stanza di discussione dopo l'ingresso urlato di quelli che definiscono "ragazzini un po ' annoiati". La chat room "Nord Chiama Sud" voluta da Etna On Line e Brianza On Line ha chiuso nelle scorse ore per "eccesso di flame".

Ma ecco il comunicato ufficiale redatto dai gestori della chat: "I webmaster dei siti Etna On Line e Brianza On Line, organizzatori dell'iniziativa, comunicano l'oscurazione momentanea del sito causa l'avvicendarsi sulla chat in questione di spiacevoli Flames che hanno costretto i moderatori alla drastica decisione.

L'accesso anonimo alla chat ha infatti permesso ai partecipanti di prendersi licenze del tutto improprie e si è passati in brevissimo a tempo a discussioni dai toni molto più accesi ed in ogni caso non inerenti i temi della chat. Non vi è dubbio che si tratta dell'azione di utenti poco avezzi alla netiquette, magari ragazzini un po ' annoiati.
E ' certo comunque che queste azioni hanno prima disturbato e poi reso impossibile il raggiungimento degli obiettivi che ci si proponeva con la chat, quelli cioè di costituire un canale di discussione costruttivo dove scambiarsi reciproche esperienze e soprattutto discutere sul fenomeno dell'Etna Valley che rappresenta uno dei più importanti fenomeni di sviluppo per l'area tecnologica siciliana.

Ciò non significa che il progetto non abbia più luogo ma sicuramente le discussioni saranno spostate altrove ... magari in una mailing list dove l'accesso forzatamente dichiarato renda possibile una scrematura dell'utenza".

La chat era stata inaugurata appena un mese fa.
TAG: italia