SPECweb, Linux straccia Win2k

Non c' trucco non c' inganno. Secondo i benchmark pubblicati dall'autorevole SPEC.org, nell'ambito dei server Web Linux fa mangiare parecchia polvere a Windows 2000

Web - SPEC.org, che sta per Standard Performance Evaluation Corporation, un'organizzazione indipendente i cui benchmark sono generalmente riconosciuti come un valido strumento di comparazione fra sistemi operativi di rete.

Con la pubblicazione degli ultimi risultati dei benchmark SPECweb99 il team di esperti di SPEC ha comparato le prestazioni di 20 differenti sistemi di varie marche, fra cui IBM, Dell, Compaq e HP.

Confrontando le prestazioni di due server Web targati Dell, l'uno equipaggiato con la distribuzione di Linux Red Hat Tux 1.0 e l'altro equipaggiato con Windows 2000 Advanced Server, sono usciti fuori valori interessanti. Premesso che i due server non erano completamente identici nella configurazione hardware ma facevano uso di hard disk e controller SCSI differenti, seppur comparabili nelle prestazioni, la macchina Linux ha totalizzato un punteggio di 4200 SPECweb99 contro i 1598 della macchina Windows 2000.
Ora, partendo dal presupposto che un benchmark pur sempre un benchmark e che l'hardware non era esattamente identico, questo risultato non deve far gridare al miracolo ma, come ha commentato Marty Pitts di Linux Today, questo non pu che indicare come Linux stia andando nella giusta direzione. Naturalmente c' anche da considerare le ottimizzazioni introdotte da Red Hat nel suo sistema operativo hi-end Tux, che comunque si appoggia su una distribuzione standard di Linux.

Le macchine del test erano due Dell PowerEdge 6400/700 equipaggiate con 4 CPU, 4 network controller ed 8 GB di RAM. La macchina Linux sfoggiava un hard disk da 5,9 GB da 10kRPM con un controller SCSI Adaptec AIC-7899, mentre la macchina Windows 2000 disponeva di un hard disk da 7,9 GB da 10kRPM con un controller Dell PERC2.