Sun rimette Solaris in cassaforte

Sun termina il programma con il quale aveva aperto il codice sorgente di Solaris 8. Ultimo giorno per il download

Palo Alto (USA) - A quasi sette mesi di distanza dalla pubblicazione del codice sorgente di Solaris 8, Sun chiude i rubinetti: da domani, 30 giugno, il codice della nota variante di Unix tornerà ad essere "chiuso".

Oggi è dunque l'ultimo giorno per poter scaricare il codice sorgente dal sito del Solaris 8 Foundation Source Program oppure per ordinarlo su CD ad un prezzo di 75$, dopodiché Sun eliminerà i link al codice e disattiverà i servizi che facevano parte del programma.

La licenza sotto cui Sun ha pubblicato il codice di Solaris è molto restrittiva e dichiara espressamente che il codice sorgente è liberamente disponibile solo a scopo di ricerca e didattica.
A dispetto di quella che è in genere la filosofia open source, tesa a far collaborare fra loro gli sviluppatori per migliorare e far evolvere il software, Sun ha sempre affermato che il Foundation Source Program aveva come sue uniche finalità quelle di mostrare in profondità, a clienti e sviluppatori, il lavoro che sta dietro a Solaris 8: dunque più una strategia di marketing che una scelta di campo.

Sun afferma che in questi sette mesi il software è stato scaricato più di 2.000 volte, ed ormai ritiene che la stragrande maggioranza di coloro che erano interessati al programma ne abbiamo già avuto vantaggio. Tuttavia l'azienda mantiene valida la licenza Foundation Source, sotto cui potrebbero essere rilasciate, in futuro, patch e aggiornamenti, e continuerà a portare avanti il Free Binary Program.
9 Commenti alla Notizia Sun rimette Solaris in cassaforte
Ordina