Lanciato Whistler. In anteprima

Per Whistler, il successore di Windows 2000, è tempo di provini. In attesa della prima beta, Microsoft ha appena rilasciato una versione d'anteprima per far salire la febbre

Lanciato Whistler. In anteprimaRedmond (USA) - Che lo si chiami Whistler, Windows 2001 od ancora Windows.NET, sempre di lui si parla: del successore di Windows 2000. Dopo tanto parlare, il futuro sistemone di Microsoft è stato rilasciato in preview su di un'area per il download super protetta e nelle prossime settimane potrà essere valutato da un primo e selezionatissimo gruppo di beta tester.

Quest'edizione d'anteprima di Whistler è stata rilasciata in due differenti versioni, Personal e Professional, ed integra per la prima volta la funzione Visual Styles: con essa sarà possibile, un po ' come già avviene con altri sistemi operativi, personalizzare a fondo l'interfaccia utente.

Microsoft ha già annunciato che Whistler uscirà verso la seconda metà del 2001, dunque già con qualche mese di ritardo rispetto alle previsioni, mentre la prima versione beta non dovrebbe farsi attende più di un paio di mesi.
Nonostante Whistler si possa considerare poco più che un aggiornamento minore di Windows 2000, Microsoft sembra aver concentrato due dei maggiori eventi nella storia di Windows: la riunificazione della famiglia di sistemi operativi consumer con quella business ed il lancio in pompa magna della piattaforma .NET.

Il povero Whistler mollerà il suo pesante fardello a Blackcomb, suo diretto erede atteso per la fine del 2002.