Il Pentium III supera il GHz tra i vapori fantasma

Per la fine del mese Intel ha pianificato l'uscita del suo nuovo Pentium III a 1,13 GHz, un super chip per pochi, ma proprio pochissimi. Un paio di sforbiciate anche ai prezzi dei modelli sotto il GHz

Il Pentium III supera il GHz tra i vapori fantasmaSanta Clara (USA) - Intel sembra pronta a superare la "barriera del suono" con l'imminente Pentium III a 1,13 GHz, atteso per la fine di luglio.

Nonostante questo piccolo primato velocistico nel superare il GHz di clock, i produttori non sembrano molto contenti della scelta, da parte di Intel, di far uscire una CPU di cui, su stessa ammissione del big californiano, non potrà produrre che poche migliaia di pezzi. Questa appare come la solita vecchia politica del vaporware: annunciare prodotti "fantasma".

L'entrata in piena produzione del nuovo chippone di mamma Intel non avverrà infatti che in autunno, quando anche i prezzi dell'attuale top della gamma, il Pentium III ad 1 GHz, potrà smuoversi da quell'ormai statico prezzo di 990$.
In compenso, Intel ha ridotto il prezzo dei modelli inferiori di una percentuale compresa fra il 10 ed il 24% per la gamma compresa fra il 933 MHz e l'850 MHz, ed un 22-24% per i modelli sotto l'800 MHz, questo compreso.

In attesa della replica di AMD, c'è da segnalare l'annuncio, passato un po ' in sordina, del piano di Via/Cyrix di far uscire, in tardo autunno, un chip ad 1 GHz: il Samuel 2. Questo processore battaglierà ad armi pari con i Celeron e potrebbe rivelarsi uno scomodo concorrente nella fascia medio bassa del mercato.