LinuxNews/ Un sito .it per sviluppatori PHP

PHP Italia si propone come un sito di riferimento per tutte le persone interessate al linguaggio PHP. Il sito è completamente in italiano, creato da programmatori per programmatori

www.phpitalia.com è un sito nato da appassionati per la comunità che sviluppa software in PHP (sia la versione 3 che la nuovissima 4) è orientato a offrire il maggior numero di informazioni possibili, articoli, FAQ, programmi, piccole recensioni di libri e forum di discussione.

PHP Italia oltre ad offrire le informazioni per gli sviluppatori PHP contribuisce attivamente a traduzioni, diffusione della conoscenza del linguaggio e offre l'aiuto reciproco tra i membri della comunità.

Attualmente il progetto più attivo è la traduzione in italiano del manuale del PHP: i membri della comunità si prefiggono di riuscire ad avere una traduzione solo da revisionare entro i primi di ottobre. Per coordinare questo progetto il sito ziobudda.net ha messo a disposizione una mailing-list chiamata "traduzioni" i cui messaggi archiviati possono essere visionati on-line. Gli altri progetti attualmente attivi sono lo sviluppo di un'installazione in ambiente Windows e un mini-tutorial per i principianti. Per le persone interessate il linguaggio PHP (Personal Home Pages) è un software open source (completamente gratuito) per lo sviluppo di pagine dinamiche eseguibili dai server Internet, sia che essi siano basati su piattaforma NT che Unix.
Il linguaggio è attualmente utilizzato da 1.400.000 di siti internet (basandosi sulle stime di Netcraft), le caratteristiche vincenti sono la massima portabilità tra i vari sistemi operativi (Windows, tutte le varianti di Unix, OS/390 e molti altri sistemi operativi), la facilità di apprendimento (in media per avere una skill di base è necessaria una settimana), le altissime performance (si veda Zend.com), l'ampio supporto dei database ed infine le funzioni avanzate per il supporto Flash, PDF, IMAP, LDAP, MCAL, Posix e molto altro. Un ultimo vantaggio è il supporto della comunità open source dove l'obiettivo principale è risolvere tecnicamente le problematiche.

Per chi volesse avvicinarsi al mondo PHP o avesse problemi con il PHP stesso può iscriversi alla mailing-list "PHP-IT". Inoltre il progetto PHP-Italia sarà presentato al prossimo Italian Linux Meeting che si terrà a Bologna nel mese di Ottobre. (A cura di ZioBudda.net