WinXP RC1, se lo paghi lo avrai fra un mese

WinXP circola ormai un po' ovunque ma molti utenti autorizzati a scaricarne una copia originale hanno avuto vita difficile

Redmond (USA) - Quella appena trascorsa è stata una settimana travagliata per Microsoft, visto che ha dovuto fronteggiare da un lato i problemi di MSN Messenger, che sembrano finalmente volgere al termine, e dall'altro rimediare a qualche pasticcio nella gestione dello Windows XP Preview Program (WinXP PP).

Con il programma WinXP PP, partito lo scorso 2 luglio, Microsoft contava di distribuire, nel giro di pochi giorni, la Release Candidate 1 (RC1) di Windows XP a circa 100.000 tester.

In realtà, questo è avvenuto solo in parte, visto che almeno un paio di migliaia di coloro che hanno pagato i 10$ per poter scaricare i circa 500 MB dell'immagine ISO del sistemone in preview hanno ricevuto per e-mail una password sbagliata, e diversi altri, che avevano invece pagato il doppio per ricevere direttamente il CD a casa, non entreranno in possesso della loro copia prima della fine del mese, all'incirca lo stesso periodo in cui verrà rilasciata la seconda ed ultima release candidate.
Per ironia della sorte, come si era riportato la scorsa settimana, migliaia di persone che non erano affatto legittimate a scaricare questa preview lo hanno potuto fare grazie ad una falla in uno dei server di Conxion, il provider su cui spesso si appoggia Microsoft per l'hosting di file. Come si ricorderà, per circa una trentina di ore fu possibile prelevare, senza aver pagato alcunché, il file ISO di Windows XP Professional RC1.

"C'è stato un periodo di tempo, la scorsa settimana, in cui la gente ha potuto avere accesso non autorizzato ai download", ha ammesso Shawn Sanford, group product manager di Microsoft Windows. "Questi download non contenevano le chiavi di attivazione: queste vengono spedite separatamente via e-mail".

Ma per chi abbia un minimo di dimestichezza con gli strumenti messi a disposizione da Internet la mancanza del codice di attivazione è sicuramente un problema di ben poco conto: in Rete circolano un po' ovunque crack in grado di sproteggere praticamente tutte le versioni di Windows XP fino ad oggi rilasciate, inclusa la RC1.
TAG: microsoft
6 Commenti alla Notizia WinXP RC1, se lo paghi lo avrai fra un mese
Ordina