Nuovo virus bufala intasamailbox

Con l'aumentare dei nuovi utenti in rete aumentano le possibilità che qualche bufala venga presa sul serio e aumenta anche la velocità con cui si diffonde

Web - La prima volta che l'abbiamo ricevuta in redazione era stata inviata ad una decina di indirizzi, la seconda volta ne abbiamo contati duecento. Si tratta della nuova bufala sull'ennesimo inesistente virus. Conoscerla può significare porre fine al giro vorticoso di email che pare aver scatenato. Sapere che è una bufala, per chi non lo ha capito subito, può significare porre più attenzione la prossima volta che si ricevono messaggi del genere.

Ecco il testo "incriminato":

"Messaggio da far girare il più possibile.
Se riceverete tramite Mail un messaggio che ha come allegato uno screensaver chiamato BUDDLY SIP: non apritelo in nessun caso. Cancellatelo immediatamente. Aprendolo, potreste perdere tutti i dati del vostro hardisk.
Tutto quello che si sa è che questo virus è uscito da 5 giorni e che si tratta di un nuovo virus estremamente pericoloso.
Inviate questo messaggio a tutti i vostri indirizzi in rubrica.
Se tutti saranno al corrente dell'uscita di questo virus, sarà stato uno scacco.
AOL conferma fino a che punto questo virus puo essere pericoloso, nessun programma può distruggerlo.
Messaggio da trasmettere a più persone possibile."
Quando si riceve un messaggio così, che in tre occasioni chiede di essere rimandato "a tutti gli indirizzi della rubrica", ci si deve allertare.

Nel caso specifico siamo di fronte ad una bufala che è girata molto in Europa orientale ma soprattutto in Francia, come testimoniano le numerosissime pagine francesi dedicate al falso virus Buddly.sip.
TAG: mondo