Galaflat, il tribunale dà ragione a Telecom

La Corte d'Appello di Milano ha dichiarato che il contratto aperto il 18 luglio del 2000 durava un anno ed è dunque scaduto a mezzanotte. Ora per Galactica si aprono nuove incertezze mentre gli utenti vengono spostati sui pacchetti ad ore

Galaflat, il tribunale dà ragione a TelecomMilano - Brutto colpo quello subito ieri da Galactica: la Corte d'Appello di Milano ha infatti deciso di respingere il ricorso del provider contro Telecom Italia in merito al contratto sulla fornitura di numeri verdi per connettività flat-rate.

I giudici hanno bocciato la tesi di Galactica, secondo cui il contratto di fornitura aperto il 18 luglio del 2000 avrebbe dovuto essere rinnovato alla scadenza da Telecom Italia in quanto si trattava, secondo Galactica, di contratto "programmatico". Hanno invece promosso la tesi di Telecom, che ha sempre descritto il contratto come "sperimentale".

La Corte ha stabilito che "l'accordo contrattuale del 18 luglio 2000 non è a tempo indeterminato". E questo perché, spiega la Corte, le parti avevano "espressamente pattuita la durata di un anno".
Nell'ordinanza, la Corte ha esplicitamente appoggiato la tesi di Telecom Italia affermando che dopo sei mesi dall'avvio del contratto i termini economici dovevano essere rivisti proprio nell'ottica di un contratto "sperimentale". Il contratto originale prevedeva la possibilità di una rinegoziazione verso il basso delle tariffe forfettarie per le linee fornite a Galactica mano a mano che queste aumentavano di numero.

Secondo i giudici, dunque, il 18 luglio 2001, ieri, si è chiuso quel rapporto con Telecom che ha concesso a Galactica di lanciare la sua Galaflat un anno fa: "Il rapporto contrattuale in corso - scrivono i giudici - cesserà a tale data e le parti alla data stessa riacquisteranno la loro completa libertà contrattuale".

La Corte, che ha anche stabilito che Galactica dovrà versare a Telecom 14 milioni di spese legali, ha spiegato che per il provider il rinnovo del contratto non avrebbe potuto costituire "un diritto e neppure una fondata aspettativa". Inoltre, secondo la Corte, il contratto presentava "condizioni preferenziali rispetto a quelle praticate da Telecom agli altri ISP". Non solo, secondo i giudici il ricorso di Galactica era comunque "inammissibile" perché "pretende di imporre a Telecom un rapporto contrattuale alle condizioni economiche da essa proposte e sulle quali non vi è il consenso della stessa".

Ora per Galactica, nel pieno dello scontro sulla flat-rate, se pur "rincuorata" dalle prese di posizione del ministro delle Comunicazioni Gasparri, da quelle di numerose compagnie e di molti provider, si apre una stagione di incertezza. Quello che è più probabile, dunque, è che da oggi Telecom offra a Galactica le linee che già utilizza con le nuove tariffe a tempo, quelle che hanno costretto diversi operatori a rinunciare alla flat. Proprio su quel genere di tariffa, peraltro, Galactica ha già modificato la propria offerta.

Va detto che la Corte ha anche sottolineato come sul caso si debba ancora esprimere ufficialmente l'Autorità TLC che ha l'onere di "stabilire l'equo compenso per le prestazioni", ovvero le tariffe. Il tribunale si è limitato ad esaminare il contratto Galactica-Telecom.
TAG: dial-up
73 Commenti alla Notizia Galaflat, il tribunale dà ragione a Telecom
Ordina
  • Eh si, la Telecom detiene le linee telefoniche di tutto il paese.. ma ci pensate... se volesse la Telecom potrebbe mettere nei casini tutti i fornitori di flat d'Italia.... Meno male che ci sono industrie come la WInd che si sta proponendo con le proprie linee a fibra ottica.. il futuro sarà di Wind??? Sinceramente spero che in breve tempo la Wind riesca a finire le linee in modo da offrire un servizio che già ora è nettamente migliore di quello della Telecom, parlo per chi non ha la flat, Wind offre tariffe migliori!
    Io per esempio uso una flat a tempo, cioè mi collego a 64.000 al mese con Albacom dalle 7 di sera alle 8 di mattina, sabato e domenica e tutti i festivi 24 ore su 24..... La connessione ISDN viaggia che è una bellezza, mai avuto problemi!
    Mi spiace per Galactica, che anche uno dei precursori della rete in Italia.. ricordiamo bene la BBS....
    Spero che in qualche modo Galactica riesca a metterla nel posteriore a Telecom, perchè è quello che si merita un'azienda che ruba soldi ai cittadini... e non ho parlato degli USA... quanto costa li una connessione...???? Bè, sarebbe un sogno per noi, ma questa è un'altra storia!
    CIAUZ
    non+autenticato
  • Chissa' che fallisca sta banda di ladri >(
    non+autenticato
  • sanno solo fregare soldi sono contenti che siano falliti si son rubati 300mila dalla carta di credito che schifo
    non+autenticato
  • sinceramente io ho pagato con carta di credito ma nessuno mi ha fatto dei soldi.
    nonostante tutto fanno un pochetto schifo lo stesso.........
    non+autenticato
  • Chissa quanto TELECOM avrà pagato i giudici per farsi dar ragione. Che bastardi...
    non+autenticato
  • .... ma per favore !!! Era talmente evidente che Telecom avesse ragione ! Un contratto programmatico.... tesi assolutamente insostebilile ! Non si possono addossare ad altri le colpe di una politica commerciale completamente sbagliata !
    non+autenticato
  • Stai scherzando? Studiati un po' di diritto prima di offendere. Non ci vuole molto a capire che in base ai principi logici di diritto Telecom aveva ragione.
    non+autenticato
  • Gala in ogni caso non si è comportata correttamente con molti suoi clienti. Ha venduto un servizio che non poteva garantire, lei stessa aveva una scadenza.
    per quanto sia odioso dirlo telecom ha ragione.
    non+autenticato
  • A fine settembre mi scade GalaFlat Freetime che come mi dicono al servizio abbonamenti posso rinnovare allo stesso prezzo = L.246.000 (ma non alle stesse ore!!!).

    Siccome mi posso anche accontentare di 80 ore al mese e temo di prendere fregature passando ad altre flat ( a me Galactica ha dato problemi solo x pochi gg. in un anno circa), ho il dubbio se rimanerci o dare disdetta 30 gg. prima.

    Cosa pensate succederà ora?
    non+autenticato
  • io disdico e con i soldi mi faccio 2 galanight, così risparmioSorride)
    non+autenticato
  • - Scritto da: ao
    > io disdico e con i soldi mi faccio 2
    > galanight, così risparmioSorride)
    Ma non sono possibili nuove formule galanight ma solo rinnovi x vecchi abbonati. Informati.
    Ho freetime che scade: se lo rinnovo è possibile, se lo chiedo come nuovo utente non lo fanno.
    non+autenticato
  • Sono nella tua stessa condizione, ho un
    abbonamento a GalaFlat Freetime che scade a Settembre e sinceramente non so cosa fare.
    Penso che sarà importante vedere cosa succede ad Agosto. Fino ad ora non ho avuto problemi, ma da Agosto non garantiranno più il rapporto modem/utente 1:5, quindi potrebbe notevolmente peggiorare.
    Comunque se dovessi disdire credo che tornerò a pagare gli scatti. Non vedo per quale ragione lo stesso scherzo che ci ha giocato Galactica non lo possa fare anche un'altra flat.

    Ciao
    non+autenticato
  • Sono stato un'utente di galactica fino ad un mese fà circa, devo dire che qualche volta mi sono davvero incavolato per i problemi di connessione, ma per il resto il servizio era molto buono, purtroppo i pesci grandi mangiano quelli piccoli specialmente se i pesciolini rompono..... e galactica secondo il mio parere ha rotto parecchio mamma telecom ed abbiamo visto il risultato. Io mi schiero apertamete dalla parte di galactica, che ha avuto il merito ed il coraggio di lanciare e far conoscere la flat in italia. Non si può pretendere che gran parte degli italiani impari ed usi internet spendendo cifre altissime per la connessione. Ma tutto questo a telecom non INTERE$$A. Saluti a tutti.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 29 discussioni)